Principale > Allergia

Sul corpo di un bambino, densi brufoli

Articolo precedente: acne in primavera

Trovando l'acne rossa sul corpo o sul viso di un bambino, i genitori spesso pensano che questa sia un'allergia comune.

Ma non sempre un'eruzione compare in risposta a una sostanza irritante.

L'immunità dei bambini è instabile ed è formata dalla familiarità con virus e batteri.

  • Tutte le informazioni su questo sito sono solo a scopo informativo e NON UN manuale per l'azione!
  • Solo il MEDICO può consegnare la DIAGNOSI ESATTA!
  • Ti invitiamo a non fare auto-guarigione, ma a registrarti con uno specialista!
  • Salute a te e alla tua famiglia!

Le cause dell'eruzione cutanea possono essere infezioni gravi, che sono lasciate senza attenzione e che sono molto pericolose.

motivi

Per scegliere il trattamento giusto, è necessario scoprire perché compaiono eruzioni cutanee.

Determinare visivamente il tipo di acne può solo medico, alla reception a cui è necessario andare d'accordo con il bambino.

Ma mia madre non fa male imparare a capire quali tipi di eruzioni cutanee possono accadere.

Ancora una volta non preoccuparsi se ci fosse l'acne rossa in un bambino.

neonati

Anche in ospedale o nelle prime settimane dopo la dimissione sullo stomaco e sul viso dei brufoli neonati possono essere trovati.

Whiteheads o miglia

  • Si verificano sulle guance e sul naso dall'insolita attività delle ghiandole sebacee. Spruzza il bambino da un eccesso di ormoni che ha ricevuto dalla madre durante il parto. Dopotutto, così che la testa del bambino passa attraverso il canale del parto, viene appiattita notevolmente. Nel frattempo, una grande quantità di adrenalina e altre sostanze stimolanti vengono rilasciate nel suo sangue.
  • Le ghiandole sebacee cominciano a lavorare attivamente, ma non sono ancora completamente formate e non possono farcela. Di conseguenza, i dotti escretori sono bloccati dal sebo. Trattare questo tipo di eruzione cutanea non è necessario. Dopo alcuni giorni o settimane, scomparirà senza lasciare traccia.

Foto: eruzione cutanea nei neonati

Un'attenzione eccessiva ai chilometri, spalmandoli di vernice verde, toccandoli può provocare un'infiammazione.

Tentare di spremere o strappare i brufoli comporterà la comparsa di cicatrici sulla delicata pelle del bambino.

Neonati dell'acne

Questi sono piccoli brufoli sul viso e sulla testa.

Ci sono anche orecchie, schiena, petto o collo. I genitori pensano che l'acne appaia dalla mancanza di igiene del bambino e inizi a bagnare il bambino più spesso. Ma così credere è sbagliato.

Ciò è dovuto alle ghiandole sebacee insufficientemente sviluppate e al sistema ormonale ancora imperfetto del bambino.

Anche l'acne non ha bisogno di cure.

Devi aspettare che il corpo delle briciole maturi e maturi. I brufoli non fanno male, non fanno prurito, il bambino non li nota e si sente benissimo.

  • È necessario assicurarsi che la pelle del bambino sia sempre asciutta.
  • Se le mani di tua madre prurito in qualche modo per aiutare il tuo bambino, si può pulire delicatamente la pelle con un batuffolo di cotone immerso in un decotto di una stringa o camomilla.

Piccole eruzioni cutanee su tutto il corpo con desquamazione sono un sintomo di un'allergia.

  • Le macchie rosse sono inclini alla fusione, la formazione di croste e sono spesso pruriginose. Anche se la madre allatta al seno, questo non significa che la causa delle allergie alimentari, anche se questo è possibile.
  • In effetti, il detersivo in polvere, i prodotti per il bagno e persino i peli di animali domestici possono essere irritanti. In questo caso, senza l'aiuto di un medico non è sufficiente. Il pediatra dopo la diagnosi prescriverà farmaci per alleviare le condizioni del bambino. E la mamma dovrà identificare l'allergene e neutralizzarlo.

Foto: Rash allergico

Piccoli brufoli di colore rosso possono apparire striati.

Più spesso l'eruzione si trova su un prete e nelle pieghe della pelle. Questo è il risultato del surriscaldamento del bambino.

Primi mesi di vita

Nel periodo fino a un anno (raramente fino a due anni), la maggior parte dei bambini viene infettata da una terribile malattia a prima vista.

  • Inizia con un improvviso e irrazionale aumento della temperatura, che dura 2-4 giorni. Poi la temperatura si abbassa e sul corpo del bambino appaiono macchie come roseola.
  • Non causano problemi al bambino e presto scompaiono senza lasciare traccia. L'eruzione è spesso confusa con le allergie, ma la sua natura è diversa. Questa improvvisa eruzione è un'infezione non pericolosa causata da una delle varietà del virus dell'herpes.

La malattia è molto contagiosa e comune, quindi si trova fino al 99,9% dei bambini.

Non c'è bisogno di farsi prendere dal panico, trattare anche il bambino.

  • La temperatura dovrebbe essere abbattuta se il bambino si sente male.
  • L'immunità dopo il recupero è sviluppata per tutta la vita, per questo motivo la malattia non si manifesta nell'età adulta.

Foto: improvvisa eruzione

Primi anni di vita

Nei bambini dei primi anni di vita, le malattie infettive possono essere la causa delle eruzioni cutanee.

Il più pericoloso di loro è il morbillo.

Pertanto, è importante sapere come iniziano queste malattie e quali sintomi sono seguiti.

Un'eruzione cutanea non infettiva può essere:

  • le allergie;
  • causato da parassiti (scabbia);
  • patologie dell'apparato circolatorio e dei vasi sanguigni;
  • scottature solari, agenti atmosferici;
  • puntura d'insetto;
  • reazione alla vaccinazione;
  • disbiosi intestinale.

L'allergia, a sua volta, è droga, cibo, contatto e respiratorio.

In caso di malattie vascolari, compare un'eruzione dovuta a:

  • disfunzione o diminuzione del numero di piastrine - cellule del sangue responsabili della coagulazione (spesso una condizione congenita);
  • ridurre la permeabilità vascolare (causata da lesioni, febbre).

Video: "L'acne sulle guance di un bambino di un anno"

Tipi di eruzioni cutanee

La comparsa di eruzioni cutanee può dire molto su di loro.

  • L'acne può essere piccola, grande, morbida e densa, infiammata, sotto forma di punti e punti.
  • I contenuti interni possono essere chiari o purulenti.
  • E il colore dell'eruzione varia dal bianco al rosa o al rosso vivo.
  • L'eruzione infettiva è quasi sempre associata a sintomi di SARS.
  • L'eruzione allergica, al contrario, è raramente accompagnata da una violazione della condizione generale.

Come applicare il ghiaccio all'acne? Scoprilo qui.

infettivo

Tutte le infezioni sono divise in virali e batteriche.

Le malattie virali sono altamente contagiose e sono principalmente trasmesse da goccioline trasportate dall'aria. Per questo motivo sono anche chiamati volatili.

Questi includono:

  • il morbillo - manifestato sotto forma di macchie rosa sulla testa, sul viso e dietro le orecchie. Quindi i punti si fondono e iniziano a cadere. Dopo 2-3 giorni, l'eruzione copre già tutto il corpo, comprese le gambe. Il morbillo va via sempre con febbre, mal di testa, tosse, naso che cola e congiuntivite;
  • rubella - procede un po 'più facilmente. Il colore dell'eruzione è più pallido, la temperatura sale leggermente, gli occhi diventano rossi e appare un piccolo naso che cola. Il virus colpisce il sistema linfoide, quindi i linfonodi sono sempre ingranditi. Le macchie vengono prima trovate sul viso e poi diffuse in tutto il corpo;
  • varicella - si verifica nei bambini sotto i 12 anni di età. Gli adulti diventano molto più difficili e il loro rischio di complicazioni aumenta più volte. L'infezione deve essere recuperata durante l'infanzia. Questo è il motivo per cui è importante per un bambino frequentare le istituzioni prescolari e far parte di una squadra.

Inizialmente, macchie rosse appaiono su tutto il corpo, che presto diventano bolle piene di liquido. Dopo due giorni, la bolla si restringe e le croste.

Foto: eruzione cutanea con varicella

In media, una settimana dopo, le croste scompaiono senza lasciare traccia. Il bambino è contagioso fino alla comparsa di nuove bolle. La temperatura corporea aumenta, c'è mal di testa, debolezza e mancanza di appetito;

  • herpes - prurito vesciche intorno alla bocca, sulle labbra. Il virus si deposita permanentemente sulla pelle, causando frequenti recidive con un'immunità indebolita;
  • mollusco contagioso - anche causato da un virus. È un denso tubercolo rosa o bianco con una depressione al centro. Le eruzioni si localizzano in gruppi e passano indipendentemente per diversi mesi (a volte per anni), senza lasciare tracce.

Infezioni causate da batteri:

  • scarlattina - è causata da streptococco. La malattia inizia con un forte mal di gola e la temperatura. Punti rossi si trovano sul braccio, nelle zone delle pieghe degli arti, sulle parti laterali del corpo e sulle guance. E il triangolo nasolabiale rimane pallido e non è coperto da un'eruzione cutanea. La pelle è arrossata, secca e ruvida al tatto. La lingua è rosso vivo con papille infiammate e allargate. La gola è dello stesso colore e la fioritura purulenta è presente sulle tonsille;
  • l'infezione da meningococco è la più pericolosa e può essere fatale. Il microbo colpisce non solo il rivestimento del cervello (meningite), ma anche le cellule del sangue. In questo caso, l'eruzione compare un giorno prima della morte di una persona. Il bambino inizia a vomitare, la febbre e l'eruzione è simile a piccole emorragie. È necessario, senza perdere tempo, andare urgentemente all'ospedale per le malattie infettive.

non trasmissibili

Le eruzioni non infettive includono:

  • piccole macchie dolenti sul mento, gradualmente fondendosi in un punto, appaiono a causa della salivazione copiosa. Questo è più comune in un bambino di un anno con la dentizione;

Foto: ceramiche sul collo

  • le piccole e rosse eruzioni sono calore pungente;
  • l'acne purulenta può apparire da scarsa igiene del corpo;
  • l'acne sottocutanea densa, l'acne, i comedoni si verificano durante la pubertà negli adolescenti. I brufoli sono duri e non infiammati e rossi con segni di infiammazione. La loro testa bianca è sulla superficie del dotto escretore o nascosta sotto la pelle;

Quando le violazioni della permeabilità dei vasi sanguigni compaiono emorragie grandi o piccole.

localizzazione

La localizzazione dei brufoli indica la presenza di malattie:

Foto: segni di morsi di insetto

  • brufoli sui glutei e piscio può indicare un livello di zucchero nel sangue elevato in un bambino. Questo è uno dei sintomi del diabete. Anche sul papa, un'eruzione appare a causa di un pannolino e trovare la pelle senza aria;
  • brufoli rossi su una pancia, molto probabilmente, un'allergia;
  • Un'eruzione cutanea sul corpo sotto forma di papule può essere una malattia degli insetti. Nel centro del brufolo dovrebbe essere un piccolo punto - il luogo del morso.

In bocca

In rari casi, il virus dell'herpes infetta le mucose.

  • Quindi l'eruzione si verifica sulle gengive, sul palato, sulla superficie interna delle guance e viene chiamata stomatite.
  • Il sintomo del mughetto è uno scarico di cagliata bianco sulle labbra e sulla lingua. Se vengono accuratamente rimossi con un batuffolo di cotone, sotto di loro si aprono le ferite rosse.
  • Anche i brufoli in bocca possono essere un indicatore della carie.

Foto: Stomatite fungina

Sui palmi

Le vescicole intradermiche trasparenti sul palmo delle mani e le piante dei piedi avvengono in primavera o in autunno - si tratta di una sorta di eczema (disidratazione).

  • Appaiono come risultato di allergie sullo sfondo di fattori esterni avversi.
  • Un'eruzione sui palmi delle mani, accompagnata da ulcere nella bocca e nella febbre, può essere causata da un enterovirus.
  • I punti accoppiati si sono collegati tra di loro da canali ipodermici sono notevoli a scabbia. L'acaro vive nello strato esterno della pelle. Tracce appaiono tra le dita, poi sullo stomaco, ma mai sul viso e nei capelli.

Come trattare le macchie rosse in un bambino

  • L'eruzione cutanea in un bambino durante le malattie virali non richiede trattamento. Gli antibiotici non agiscono sul virus, l'infezione viene distrutta dalle cellule protettive del sistema immunitario. La terapia in questi casi è eccezionalmente sintomatica.
  • Ma il corpo stesso non eliminerà i batteri, pertanto è indicato un trattamento antibatterico.
  • In caso di allergie, è importante trovare un irritante ed eliminarlo. Dopo tutto, la medicina viene salvata solo dai sintomi, ma non dalla causa dell'eruzione.
  • Unguento solforico o bituminoso, benzoato benzilico, aiuterà dalla scabbia.

Foto: eruzione allergica sul viso

farmaci

Per alleviare i sintomi, il medico prescrive farmaci:

  • antipiretico (paracetamolo, ibuprofene);
  • antistaminici ("Diazolin", "Fenistil");
  • vitamine per rafforzare il sistema immunitario.

I rimedi esterni non sono usati come terapia primaria, ma per alleviare il dolore e il prurito:

  • permanganato di potassio o decotti di erbe (calendula, corteccia di quercia) vengono aggiunti all'acqua di balneazione per asciugare l'eruzione;
  • Zelenka, usato per la varicella;
  • soluzione di furatsilina pulire la pelle;
  • baby powder, "Bepanten" è usato per il trattamento di dermatite da pannolino.

Foto: l'infusione di calendula viene utilizzata come antisettico

Suggerimenti del Dr. Komarovsky

Candidato di scienze mediche e pediatra esperto E.O. Komarovsky nei suoi programmi e libri incoraggia sempre i genitori al buon senso.

Questo vale anche per la cura della pelle del bambino.

Ecco alcuni utili consigli medici:

  1. i neonati hanno spesso eruzioni cutanee associate al surriscaldamento. Nella stanza in cui il bambino dorme, è molto importante mantenere il regime di temperatura (l'umidità dell'aria non è superiore a 80 e la temperatura è di 19-22 ° C). È meglio lasciare che il bambino sia ben vestito, ma deve respirare aria fresca e sufficientemente umida;
  2. da qualsiasi eruzione infantile, se non è contagiosa, puoi liberartene, agendo secondo un principio speciale. Bagnare deve essere asciugato (di solito è sufficiente la polvere ordinaria), e asciugare - idratare (baby cream, burro);
  3. Le malattie infettive accompagnate da un'eruzione cutanea di solito hanno altri sintomi. Ad esempio, febbre, mal di collo, lacrimazione e così via. In questi casi, la madre non può farcela da sola. Devi andare dal dottore;
  4. Se sono comparsi i brufoli, i genitori dovrebbero organizzare un bagno d'aria per il bambino. Niente vestiti e pannolini, lascia respirare la pelle del bambino e riprenditi;
  5. è necessario fare il bagno al neonato con il decotto del treno solo per le prime volte. Quindi non aggiungere nulla all'acqua;
  6. il bambino non deve essere asciugato con un asciugamano e immergerlo delicatamente;
  7. la pelle sana non ha bisogno di essere lubrificata con nulla;
  8. qualsiasi acne non può spremere e strappare;
  9. quando compare un'eruzione, è necessario ricordare tutto ciò che il bambino ha fatto nelle ultime 24 ore. Che cosa è nuovo ha mangiato, bevuto, con chi ha giocato, ciò che ha toccato, dove era, con quale polvere hanno lavato le cose. Ricordando qualcosa di insolito, la madre stessa sarà in grado di determinare la causa dell'eruzione.

Domande e risposte

Anche le malattie virali possono essere pericolose per il bambino.

Foto: mollusco contagioso

  • Ad esempio, un mollusco contagioso sulla palpebra spesso causa complicazioni visive.
  • La combinazione di eruzioni allergiche o punture di insetti causerà ferite. Si ottengono facilmente sporcizia e infezione, quindi iniziano i processi infiammatori.

Cosa sono pericolosi purulenti

L'acne purulenta può essere un sintomo di un'infezione da stafilococco.

Questa è una condizione molto pericolosa che richiede un controllo medico.

Tale acne non può toccare e provare a spremere in modo che non ci siano cicatrici.

Sono acquosi pericolosi?

L'acne acquosa può essere una manifestazione di infezione da streptococco - streptoderma.

Foto: eruzione lacrimale

O essere normale varicella o alveari causati da allergie.

Nel primo caso è necessario il trattamento con antibiotici e l'osservazione da parte di un medico, nel resto l'eritema passa da solo.

Le infezioni batteriche sono molto pericolose e spesso portano a gravi complicazioni.

Per determinare perché c'era un'eruzione cutanea acquosa, può solo un medico.

La pelle di un bambino senza eruzione cutanea è un'indicazione della sua salute generale.

Come trattare l'acne sconosciuta sul corpo? Scoprilo qui.

Può l'acne da una dieta scorretta? Continua a leggere.

Questo è il motivo per cui qualsiasi tipo di eruzione cutanea dovrebbe essere esaminato da un medico.

Per proteggere il bambino dalle malattie infettive, è necessario fare vaccinazioni profilattiche.

Solo allora possiamo essere sicuri che tutto il possibile è stato fatto per il bambino per proteggerlo da gravi malattie.

Acne baby sul corpo

Acne in un bambino: tipi e cause

Acne nei bambini L'immunità del bambino si forma nel processo di familiarizzazione del corpo con varie malattie infettive. L'acne in un bambino può essere una conseguenza o un sintomo di queste malattie (a volte molto gravi), quindi è impossibile ignorare l'acne, anche se non causano disagio nel bambino. I medici determineranno la causa esatta dell'acne in un bambino in base al loro aspetto, così come tenendo conto delle condizioni di comorbilità e dell'età del bambino.

Le principali cause di acne in un bambino

L'acne sul corpo di un bambino può apparire per una serie di motivi. Quelli possono essere:

  1. Denti dentizione Questa è una causa comune di acne sul viso di un bambino. Più spesso, questo localizza tale acne intorno alla bocca. Ciò è dovuto al fatto che durante questo periodo i bambini hanno aumentato la salivazione. L'acne scompare non appena termina il periodo di eruzione e salivazione.
  2. Reazioni allergiche L'acne rossa grande e piccola in un bambino può essere una delle manifestazioni di allergie. Tali eruzioni appaiono improvvisamente e, a volte, sono accompagnate da prurito. Se, oltre all'acne, un bambino ha il naso che cola e starnutisce (senza altri segni di raffreddore), allora l'origine allergica dell'acne è fuori dubbio. È necessario eliminare l'allergene e passerà l'eruzione.
  3. Calore pungente (millaria). Piccoli brufoli nel corpo di un bambino possono essere una manifestazione di calore comune pungente.
  4. Reazione alla vaccinazione. Tali reazioni possono essere individuali, inclusa l'apparizione di un'eruzione cutanea. Se l'acne compare poco dopo la vaccinazione, deve immediatamente mostrarla al medico.
  5. Contaminazione della pelle. La pelle dei bambini è molto delicata e richiede un'attenta cura e pulizia. Se la pelle è molto sporca, potrebbe esserci acne dolente e purulenta in un bambino. In questo caso, anche il rischio di infezione è elevato.
  6. Frostbite, scottature solari, avvolgimento. Le condizioni meteorologiche avverse possono influire notevolmente sulla pelle sensibile del bambino. In questo caso, è necessario mostrare accorgimento e utilizzare speciali creme protettive.
  7. Eruzione acneica La cosiddetta acne in un bambino dell'infanzia, che appariva come conseguenza di una madre che assumeva determinati farmaci durante la gravidanza: steroidi, droghe con litio o fenitoina. Può anche essere il risultato di alcune malattie della madre.
  8. Punture di insetti Un'acne gonfia rossa in un bambino è localizzata in modo non uniforme, in diverse parti del corpo può essere il risultato di punture di insetti. È importante non permetterlo durante l'uso di repellenti, poiché a volte i morsi possono causare gravi reazioni allergiche e infezioni da alcune malattie e parassiti.
  9. Streptoderma. Questa è un'infezione della pelle con streptococchi. Streptoderma è di varie forme. Con alcuni di loro, ci sono delle macchie d'acqua rosse in un bambino.
  10. Infezione da Staph della pelle (vescicolopusculosi). Quando sono infetti da stafilococchi, i brufoli bianchi e purulenti compaiono nel bambino in diverse parti del corpo. Questa malattia può essere molto pericolosa e richiede cure mediche immediate.
  11. Malattie infettive da bambini. L'acne su diverse parti del corpo del bambino può essere il risultato di varie malattie infettive (varicella, morbillo, meningite, rosolia e altre).
  12. In questo caso, oltre all'acne, i bambini hanno anche altri segni di queste malattie: debolezza, mal di gola, brividi, febbre, mal di testa, ecc.
  13. Disbiosi intestinale. Per questa condizione è caratterizzata dalla comparsa di piccoli brufoli sul viso del bambino, sopracciglia, cuoio capelluto e talvolta su tutto il corpo. La pelle colpita prude spesso.
  14. Diabete. L'acne sul prete del bambino, così come nell'area genitale può essere uno dei segni del diabete. L'acne è causata da alti livelli di zucchero nelle urine del bambino.
  15. La pubertà. L'acne rossa, bianca e nera in un bambino adolescente appare a causa di cambiamenti nei livelli ormonali. A questa età, i bambini possono avere acne, acne, comedoni aperti e chiusi. Di solito si tratta di un fenomeno legato all'età e scompare quando il bambino cresce. Tuttavia, durante questo periodo, è necessario insegnare al bambino un'attenta cura della pelle in modo che tali eruzioni non diventino permanenti.

L'acne nei primi mesi di vita di un bambino

I genitori sono molto disturbati dalla comparsa di acne in un bambino piccolo (neonato).

Acne nei neonati

Allo stesso tempo, l'acne può apparire sul viso e può coprire tutto il corpo. Questa è una manifestazione di una malattia della pelle chiamata "acne neonatale" (acne neonatorum).

Perché i bambini hanno l'acne?

Di solito compare entro sei mesi dalla nascita del bambino e colpisce circa il 20% dei neonati.

A volte anche i pediatri confondono l'acne dei neonati con dermatite atopica (allergica) o altri tipi di eruzioni cutanee, quindi è importante che i genitori conoscano le caratteristiche distintive di questa malattia.

Cause di acne

  1. L'aspetto di acne giallastra, biancastra o bianca in un bambino, con l'aspetto di papule o pustole.
  2. Mancanza di comedoni
  3. L'acne è stretta, a volte coalescente in grandi macchie.
  4. Aree frequenti di eruzione cutanea: tutte le aree del viso, del collo e del pene (nei maschi). Più raramente, compare un'eruzione sul collo e sulla parte superiore del torace.

Cause di acne nei neonati

L'acne dei neonati è oggetto di studio da parte di specialisti, quindi tutte le ragioni del loro aspetto non sono state ancora identificate.

Acne nei bambini nei primi mesi di vita

Citiamo solo quelli che sono già stati dimostrati. E questo:

  • livelli eccessivi di ormoni materni che vengono trasmessi al bambino durante il periodo prenatale della vita;
  • ristrutturazione del proprio sistema ormonale del bambino;
  • eccessiva secrezione di ghiandole sebacee;
  • follicoli piliferi della pelle intasati;
  • eccessiva formazione di lievito lipofilo, che porta all'infiammazione.

Il trattamento dell'acne nei neonati viene effettuato dopo un'accurata diagnosi e l'esclusione di altre numerose dermatosi che si verificano nei bambini piccoli. Di norma, affinché l'esame sia completo e il trattamento adeguato, sarà necessario mostrare il bambino non solo al pediatra e al dermatologo, ma anche all'endocrino e all'allergologo-immunologo.

Acne nei bambini (video)

L'acne nei primi anni di vita di un bambino

L'acne in un bambino del primo anno di vita può anche essere uno dei tipi di acne - acne infantile (acne infantile). Più spesso, sono associati ad un eccesso di testosterone nel plasma sanguigno causato da un disturbo metabolico. In questa malattia, l'acne sul viso del bambino diventa spesso infiammata, motivo per cui talvolta rimangono cicatrici dopo di loro.

Molto spesso, l'acne dei bambini colpisce i ragazzi, che compaiono tra i tre mesi e un anno o due, e talvolta dura fino a tre o quattro anni.

Riassumendo, possiamo dire che la comparsa di qualsiasi tipo di acne in un bambino dovrebbe essere la ragione per andare dal medico e scoprire il motivo esatto per il loro aspetto.

I brufoli hanno un bambino. Se un bambino ha dei brufoli sulla faccia o sul corpo - quale potrebbe essere la ragione e cosa fare.

Autore: Irina Silenko

La comparsa di brufoli su un corpo fragile o una faccia nativa attraente di un bambino causa comprensibile preoccupazione alle mamme.

Infezione o calore, allergie o semplicemente dentizione - come capire cosa ha causato il sintomo imprevisto e se preoccuparsi?

Per fare questo, è necessario capire perché l'acne infantile può verificarsi e come determinare la natura del loro aspetto dall'aspetto esteriore.

Brufoli in un neonato

Già nei primi giorni dopo la nascita, le briciole possono apparire rash cutanei, che provoca un leggero panico nella giovane madre. Possono essere posizionati sulla faccia del bambino o coprire un piccolo corpo, e ci sono diverse ragioni per il loro aspetto.

1. Acne dei neonati - quasi un terzo dei bambini reagisce in questo modo a una sovrabbondanza di ormoni della madre. Briciole dalla nascita a sei mesi sono inclini a eruzioni cutanee. I brufoli rossi con una punta purulenta bianca si trovano soprattutto sulle guance, orecchie, fronte, a volte, in piccoli numeri, sul retro o sul petto. Non causano alcun problema alle briciole, non hanno prurito e non fanno male, devi solo aspettare il processo di rimozione completa degli ormoni dal corpo del bambino. Non è richiesto un trattamento speciale. Puoi pulire la pelle con una soluzione di camomilla o treno e monitorarne la purezza e la secchezza.

2. I puntini bianchi di Milia, che coprono il viso delle briciole, sono il risultato dell'inattività del ferro sebaceo non formato. Possono indugiare per un lungo 4-6 settimane, ma non richiedono un trattamento. Solo nel caso di aggiunta di infiammazione, che è segnalata da pelle arrossata e ansia dei più piccoli, sarà necessario cercare l'aiuto di un medico. L'infiammazione può causare azioni della madre - lubrificazione non necessaria con vari mezzi e tentativi di spremere il brufolo. Un tale intervento può lasciare un segno di vita sotto forma di piccole cicatrici, quindi le mamme dovrebbero astenersi da pericolosi esperimenti.

3. Allergia - la causa potrebbe essere non solo la cattiva alimentazione della madre che allatta o la composizione della miscela di latte, ma anche il detersivo per il bucato. Per lavare i panni dei bambini è necessario utilizzare solo un agente ipoallergenico, il che esclude effetti indesiderati sulla pelle delicata delle briciole. La fonte di una reazione allergica può essere anche i peli di animali domestici o cosmetici per bambini. Piccole eruzioni si uniscono in macchie rosse con croste scagliose e possono prudere. In questo caso, avrai sicuramente bisogno dell'aiuto di un pediatra, che determinerà l'allergene e prescriverà i farmaci necessari.

4. Eruzione di calore - il risultato di un involucro eccessivo del neonato. Piccoli brufoli rossastri si trovano sul culo, l'inguine, le pieghe del collo e le ascelle del bambino. Fare il bagno con l'aggiunta di un decotto del treno o della camomilla aiuterà a liberarsi del disturbo, ma la madre dovrebbe:

- Prestare attenzione alla temperatura dell'aria nella stanza (ottimale - 18-22 gradi);

- rivelare al bambino l'assunzione di bagni d'aria;

- usare vestiti solo con materiali naturali;

- Cambia i pannolini più spesso.

In genere, l'acne infantile, ad eccezione dell'allergia e dell'infiammazione, non richiede l'intervento, e dopo un po 'la pelle del bambino diventa di nuovo liscia e tenera.

È importante! È impossibile spremere i brufoli nei bambini, usare soluzioni brillanti, soluzioni spiritiche, antibiotici e unguenti ormonali!

Brufoli nei primi anni di vita di un bambino

Le eruzioni cutanee di bambini possono esser divise in due grandi gruppi - infettivo e non infettivo. Il colore e la posizione dei brufoli, il benessere generale del bambino possono dire alla mamma attenta la ragione del loro verificarsi. A volte puoi affrontare il problema da solo e talvolta devi consultare un medico. Tuttavia, in ogni caso, non dovrebbero essere ignorati.

Brufoli in un bambino e infezione

A volte la causa di un'eruzione sulla pelle dei bambini potrebbe non essere così innocua. Molte malattie infettive si fanno sentire con una specifica eruzione cutanea. Per non perdere l'inizio della malattia, è necessario conoscere le caratteristiche della sua manifestazione:

1. La varicella è una malattia infettiva estremamente sgradevole e contagiosa causata dal virus dell'herpes. Un rash è un piccolo brufolo pieno di liquido che prude insopportabile. Possono essere localizzati in tutto il corpo del bambino e persino sulle mucose. Subito dopo l'eruzione, le vescicole scoppiano e le ulcere appaiono al loro posto. La malattia è accompagnata da un forte aumento della temperatura a numeri elevati e mal di testa.

2. Scarlattina - un'eruzione cutanea abbondante e abbondante copre l'intero corpo del bambino. Provoca un forte prurito ed è raggruppato in strisce rosse sulle pieghe: ascelle, all'inguine, sotto le ginocchia. L'eruzione cutanea è accompagnata da febbre alta, infiammazione delle mucose nella bocca, attacchi di placca sulle tonsille e segni di intossicazione. La pelle del bambino è molto secca e ruvida. I piccoli brufoli non trascurano il viso del bambino, lasciando libero solo il triangolo naso-labiale.

3. Il morbillo - una caratteristica distintiva dell'eruzione del morbillo - la sua comparsa nel 4-5 giorno dall'inizio della malattia che scorre in modo acuto. Piccole chiazze rosse e bolle compaiono sul viso e sul cuoio capelluto, il giorno dopo sparsi sul corpo, quindi coprire le mani ei piedi del bambino. Nell'ordine inverso, l'eruzione scompare durante il recupero.

4. Follicolite - il risultato di danni virali o batterici al corpo. La malattia si verifica nel 10% dei bambini, in particolare quelli che vivono in zone con climi caldi. La causa più comune è stafilococco, ma a volte - lesioni fungine della pelle o infezioni parassitarie. Con la forma superficiale della malattia appare prima il rossore indolore, poi la pustola con una massa purulenta nel mezzo. La forma profonda si manifesta attraverso una formazione densa e dolorosa con una pustola trafitta dai capelli. Localizzato nelle posizioni dei follicoli piliferi, spesso nella testa. In questo caso, è necessario consultare il proprio medico per la nomina del trattamento appropriato. Pustole auto-apertura e l'uso di droghe non è raccomandato al fine di evitare spiacevoli complicazioni.

5. Rosolia - fulminante diffusione di piccoli brufoli rosa in tutto il corpo - uno dei segni della malattia infettiva dei bambini. Allo stesso tempo, la temperatura può rimanere entro i limiti delle figure ammissibili, ma i linfonodi cervico-occipitali sono gonfiati e doloranti.

6. Streptoderma - brufoli rossi acquosi possono segnalare l'infezione da streptococchi. Senza una visita dal dottore non si può fare.

Brufoli non infettivi dei primi anni di vita di un bambino

Molte ragioni che possono causare l'apparizione di brufoli relativamente "innocui" nel bambino, fanno mia madre esaminare almeno alcune di esse, in modo da non preoccuparsi invano:

- brufoli sul mento - un fenomeno frequente durante la dentizione. Il motivo principale è la salivazione eccessiva. Per rendere la vita più facile per il bambino, non dovresti pulire la saliva, ma semplicemente immergerla delicatamente;

- brufoli sul culo - una reazione ai pannolini. Il lavaggio regolare con una corda o camomilla e bagni d'aria sono la migliore soluzione al problema. Possono essere utilizzati crema e polvere raccomandati dal medico;

- brufoli sul prete, all'inguine, nelle pieghe della pelle - molto probabilmente, il calore pungente, come descritto sopra, è da biasimare;

- brufoli rossi sulla pancia - morbillo o allergie. Il medico è sempre pronto ad aiutare a capire la causa e a sollecitare la decisione giusta;

- brufoli dopo la vaccinazione - un motivo per apparire al pediatra;

- Sparsi in tutto il corpo, i brufoli gonfiati e irregolari possono essere il risultato di punture di insetti. Si consiglia di non consentire tale situazione, poiché i bambini non solo soffrono di prurito, ma possono anche diventare vittime di una reazione allergica o di malattie pericolose;

- brufoli sul prete o genitali possono indicare un aumento del contenuto di zucchero nelle urine e essere un segno di diabete;

- brufoli sulle mucose - la causa può essere l'herpes, quindi l'eruzione è chiara e acquosa. Se sono bianchi e di formaggio, il mughetto è la causa o la stomatite candidosa. A volte i brufoli segnalano i denti danneggiati, quindi un dentista può aiutare a risolvere meglio il problema;

- nell'adolescenza, sullo sfondo delle variazioni dei livelli ormonali, i brufoli sono possibili in tutti i colori e le dimensioni. Queste manifestazioni sgradevoli scompaiono man mano che maturano, ma la pelle deve essere attentamente curata.

Opinione del Dr. Komarovsky sull'acne del bambino

Yevgeny Komarovsky ritiene che ad una certa età, l'aspetto delle eruzioni cutanee sia abbastanza ragionevole e spesso non richiede un trattamento speciale. Ad esempio, l'acne adolescenziale a 12-14 anni è normale ed è associata all'attività ormonale. Tuttavia, quando la stessa eruzione compare in una ragazza di 6-7 anni - questa è un'occasione per pensare. La ragione può essere o nella prima pubertà, o in violazione degli organi interni, e può essere nella violazione banale delle regole di igiene.

Spesso i genitori cercano di capire come influenzare determinati prodotti. soprattutto nell'adolescenza, la comparsa di acne. Il dott. Komarovsky ha sottolineato che la medicina non può assolutamente rispondere a questa domanda: qualcuno è ferito da una tavoletta di cioccolato, per qualcuno i gamberi mangiati sono la causa, e alcuni soffrono di arachidi dopo una delicatezza. Ma ogni adolescente ha collegato più di una volta l'aspetto dei brufoli ai cibi consumati il ​​giorno prima, quindi è abbastanza possibile determinare da soli la ragione del cibo.

Consigli del Dr. Komarovsky agli adolescenti:

- Lavare due volte al giorno - almeno, ma preferibilmente non di più. Per il lavaggio, usare solo le mani - pile e salviette in questo caso danneggeranno;

- in nessun caso spremere brufoli;

- utilizzare prodotti speciali per la pelle problematica;

- evitare di appendere i capelli sul viso e meno toccarsi le mani;

- Non fare affidamento sui raggi UV, il loro uso è molto esagerato.

Il dott. Komarovsky crede che sia possibile per qualsiasi pediatra scoprire la causa dell'acne nei bambini, poiché questo è un argomento abbastanza ben studiato. Ma una mamma attenta può farlo. Egli consiglia, quando i brufoli appaiono in un bambino, di ricordare con attenzione il giorno passato - ciò che il bambino ha mangiato, dove ha camminato e dormito, cosa indossava. Non credere a quante cose interessanti saranno rivelate da un'attenta analisi di questo elenco. E scoprendo la causa, sarà facile affrontare il problema e l'eccitazione inutile.

© 2012-2017 "Opinione delle donne". Durante la copia di materiali è necessario un riferimento alla fonte!
Informazioni di contatto:
Redattore capo: Ekaterina Danilova
Email: [email protected]
Telefono ufficio editoriale: +7 (926) 927 28 54
Indirizzo editoriale: st. Sushchevskaya 21
Informazioni sulla pubblicità

Brufoli sul corpo di un bambino

Una varietà di cause può innescare piccoli brufoli pruriginosi. Se l'eruzione cutanea è pruriginosa, allora molto probabilmente è la varicella. Questi brufoli tendono a diffondersi molto rapidamente, e questo accade in pochi minuti e in tutto il corpo. Dopo essere stati morsi da vari insetti, si formano brufoli o macchie, che prurito molto male. tali eruzioni portano un grande disagio al bambino. Ma tali formazioni non hanno la proprietà di diffondere, il che è molto piacevole. Oltre a queste cause, l'acne può apparire come una manifestazione di herpes, herpes zoster o altre malattie della pelle con eziologia infettiva.

Piccoli brufoli sul corpo di un bambino possono apparire per una serie di motivi:

  • malattia da varicella;
  • infezione;
  • dopo i morsi di insetti;
  • herpes;
  • malattie delle mani e dei piedi;
  • scandole di scandole

Molti insetti succhiatori di sangue possono lasciare tracce che causano dolore. Tutte queste tracce sono abbastanza simili ai brufoli. Portano l'inconveniente principale che è incredibilmente prurito, ma una tale manifestazione abbastanza rapidamente, solo un paio di giorni. Non dimenticare che molti bambini possono soffrire di reazioni allergiche alle escrezioni di insetti (saliva o feci) e un bambino può graffiarli in una ferita durante i graffi. Le conseguenze di tale azione non daranno una sensazione piacevole. Piccoli morsi possono trasformarsi in grandi brufoli o ulcere. Grandi aree di pelle possono anche diventare rosse. Dipende esclusivamente dal grado di danno e dalla gravità della reazione allergica. Alcuni bambini non notano nemmeno i morsi e alcuni tollerano dolorosamente tali fenomeni.

Ad esempio, molti residenti di paesi caldi soffrono di zanzare. Tra gli altri problemi, sono portatori di una terribile malattia - la malaria. Per l'Europa, le più comuni sono le pulci di animali domestici, che non hanno nulla contro il banchetto del sangue umano.

Se parliamo di scabbia, allora può causare l'acne sul corpo. Un'eruzione sui piedi di un bambino o sulle mani è causata dalle azioni di un acaro della scabbia. Vive volentieri sotto la pelle e sta attivamente facendo le uova. La sua attività sotto la pelle e provoca prurito, inoltre, è possibile osservare un'enorme quantità di eruzione cutanea, che è simile alla piccola acne, che può essere come l'eczema. Sono per lo più di piccole dimensioni, di colore grigio e per lo più con tinta perla. Più spesso possono essere trovati sui polsi, nelle depressioni delle ascelle, tra le dita. Il prurito è più pronunciato durante la notte. Questa malattia è contagiosa, quindi è necessario limitare il contatto corporeo con il paziente e utilizzare letti diversi.

Devi inizialmente proteggere il tuo bambino dagli insetti:

  • indossare zanzariere;
  • elaborare gli animali domestici;
  • vestire il bambino prima di coricarsi.

Se il bambino è già stato morso, allora non dovresti permettere la pettinatura, devi lavare il boccone con acqua e sapone e applicare una crema lenitiva. Se l'eruzione cutanea per un paio di giorni non diminuisce, consultare un medico.