Principale > Papilloma

Cosa fare se rimangono macchie scure dopo l'acne

Il problema dell'acne è spesso affrontato da adolescenti e adulti.

Le cause delle eruzioni cutanee sono varie e diverse: si tratta di fattori esterni avversi, disturbi ormonali, alimentazione non sana, malattie degli organi interni.

Tratta l'acne in vari modi e mezzi.

  • Tutte le informazioni su questo sito sono solo a scopo informativo e NON UN manuale per l'azione!
  • Solo il MEDICO può consegnare la DIAGNOSI ESATTA!
  • Ti invitiamo a non fare auto-guarigione, ma a registrarti con uno specialista!
  • Salute a te e alla tua famiglia!

Tuttavia, spesso dopo il trattamento dell'acne stessa, si pone un altro problema: macchie e segni.

Cosa fare e come sbarazzarsi delle macchie scure dopo l'acne?

Perché rimanere

Dopo l'acne sulla pelle può rimanere macchie di varie sfumature - rosa, rosso, viola, marrone.

In ogni caso, queste tracce sono chiaramente visibili, e quindi offrono quasi tanto disagio come l'acne stessa.

Ma a differenza delle cicatrici e delle cicatrici, che possono anche essere una conseguenza delle eruzioni cutanee, le macchie sono facilmente curabili.

Possono comparire macchie scure dell'acne:

  • a causa di un trattamento improprio o tardivo dell'acne;
  • dopo spremitura o infezione del fuoco infiammato;
  • a causa di processi infiammatori nella pelle, accompagnato da un aumento della produzione di pigmento di melanina.

Come sbarazzarsi

Ci sono diversi modi per affrontare i difetti della pelle. Questo è:

  • procedure cosmetiche;
  • farmaci;
  • rimedi popolari.

Foto: specialista vi dirà il modo migliore per sbarazzarsi di post-acne

Come rimuovere le macchie lasciate dopo l'acne sul viso dovrebbe essere richiesto da un estetista.

La scelta di un particolare metodo di trattamento dipenderà dal grado di pigmentazione, dalla durata della comparsa di macchie, dal tipo di pelle e dalla sua capacità di rigenerare, dall'età e da altre caratteristiche individuali dell'organismo.

Trattamento farmacologico

Il trattamento farmacologico prevede l'uso di agenti esterni per combattere l'eccessiva pigmentazione della pelle.

La composizione di tali fondi di solito include:

  • acido salicilico - usato per molte malattie della pelle, esfolia, rimuove non solo le tracce, ma anche l'acne;
  • acido alfa-idrossi (idrosolubile) - tartarico, mandelico, citrico, glicolico, fitico, ferulico, lattico e altri acidi organici hanno un effetto peeling, aiutano macchie di pigmentazione sbiancare vengono utilizzati sia in un punto maschere, bucce, creme;
  • Beta idrossi acidi (liposolubili) - agiscono allo stesso modo degli alfa-acidi;
  • idrochinone - fa parte di molte creme, ha un pronunciato effetto sbiancante, ma con un uso frequente può causare il cancro della pelle, non si combina con i retinoidi per uso esterno e l'ingestione;
  • acido azelaico - sbianca la pelle, elimina la pigmentazione, ha un effetto peeling;
  • arbutina, acido cogico, magnesio ascorbil-2-fosfato - mezzi di deprimere la sintesi di pigmento scuro, una leggera azione di peeling, può essere usato da solo o in combinazione con alfa-idrossiacidi.

Le macchie scure dopo l'acne sul dorso e sul prete, sul petto, sulle spalle e sul viso possono essere rimosse utilizzando strumenti di farmacia semplici ed economici.

Foto: unguenti farmaceutici per il trattamento dell'acne e dei suoi effetti

In questa veste, gli unguenti si sono dimostrati efficaci:

Sintomitsinovaya unguento è usato nel trattamento delle macchie, ma è più adatto per combattere i processi infiammatori nella pelle, perché ha un pronunciato effetto antibatterico.

  1. Crema antiscivolo Significa che il produttore americano contiene allantoina, vitamine C ed E, aminoacidi L-arginina, collagene ed elastina, squalene, estratto di calendula e altri ingredienti naturali. Ha un effetto complesso - distrugge il pigmento melanina, stimola la rigenerazione, idrata, migliora la circolazione sanguigna, riduce l'infiammazione. Elimina macchie scure e cicatrici dopo l'acne.
  2. Miracle Glow Cream. Agente base di ingredienti naturali - cordyceps cinesi (uno sporynevyh famiglia di funghi, che cresce solo nella montagnosa Cina), ginseng ed altri estratti di erbe, vitamine, aminoacidi. Rimuove efficacemente le macchie dell'età dalla pelle delle mani e del viso, ringiovanisce. Il corso del trattamento va da 2 settimane a un mese.

Foto: trattamento post-acne

  1. Gel Mederma. L'agente a base di allantoina e estratto di cipolla dell'azienda farmaceutica tedesca stimola i processi di rinnovamento cellulare, grazie ai quali le macchie di pigmento vengono alleggerite.
  2. Gel Badyaga. Mezzi convenienti e allo stesso tempo efficaci per aiutare ad eliminare le macchie scure dall'acne sui piedi e in altre parti del corpo. Esfolia le cellule morte, accelera la rigenerazione, attiva la circolazione sanguigna e i processi metabolici.

Prima di applicare potenti rimedi multicomponenti per le macchie, è meglio consultare un dermatologo o un cosmetologo.

Lo specialista sarà in grado di valutare correttamente la complessità del problema e dirvi come curare le imperfezioni senza danneggiare ulteriormente la pelle.

Video: "Cause di acne e il rimedio più efficace per l'acne"

Procedure cosmetiche

  • Peeling chimico. L'esposizione della pelle agli acidi organici (salicilico, glicolico, lattico, tricloroacetico) o fenolo aiuta a risolvere il problema delle macchie scure sulla pelle. Tuttavia, la maggior parte dei tipi di mediana e peeling profondo non può essere eseguita in estate - l'eccessiva esposizione alle radiazioni ultraviolette sulla pelle può causare una pigmentazione ancora maggiore.
  • Crioterapia. Esposizione delle temperature ultrabasse pelle (utilizzando azoto liquido) attiva il processo di rigenerazione, si libera di tracce dopo macchie rimanenti sulla schiena e altre parti del corpo.

Foto: crioterapia

  • Lucidatura laser Per eliminare le macchie di pigmento vengono lucidate con un laser all'erbio a livello dello strato superficiale della pelle. Esfoliazione delle cellule dell'epidermide cheratinizzata superiore si verifica, i processi di rigenerazione sono stimolati. La procedura viene eseguita in anestesia locale, la riabilitazione dura una settimana media.

Foto: trattamento laser post-acne

  • Fototermolisi frazionale. Viene eseguito con l'aiuto dell'apparecchio laser Fraxel, agisce solo sulla struttura del pigmento melaninico, distruggendolo. Di conseguenza, il tono della pelle viene levigato, le macchie scompaiono.
  • Terapia microcorrente. La procedura migliora la microcircolazione del sangue, accelera i processi metabolici, stimola la sintesi delle fibre di elastina, attiva la rigenerazione cellulare. Grazie a questa azione, non solo il tono della pelle viene levigato, ma anche il rilievo: la pelle viene levigata e la rugosità viene eliminata.

Come applicare cloramfenicolo contro l'acne? Scoprilo qui.

Rimedi popolari

A casa, affrontare l'aumento della pigmentazione può essere applicato da:

Usando questa o quella ricetta, è importante ricordare la possibilità di una reazione allergica.

È meglio testare prima il rimedio sulla pelle del gomito.

Se non si verificano arrossamento, prurito e altri sintomi di allergia, è possibile applicare tranquillamente una miscela terapeutica alle aree problematiche.

Foto: si può fare la lozione dal succo di cetriolo e strofinare la faccia con esso

  1. Strofina di cetriolo Alleggerisci le macchie di pigmento sfregando la pelle con la polpa di cetriolo o succo di cetriolo appena spremuto ogni giorno.
  2. Olio dell'albero del tè e succo di limone. I componenti sono mescolati in quantità uguali, applicati alle aree problematiche.
  3. Olio di rosmarino È usato per trattare le aree problematiche più volte al giorno. Allo stesso modo, è possibile utilizzare una miscela di oli di lavanda, neroli, incenso (preso in quantità uguali).
  4. Prezzemolo di brodo Verdi tritate (1 mazzo) versare un bicchiere di acqua bollente, insistere, scolare. Pronto a pulire le macchie scure. Invece di prezzemolo, è possibile utilizzare un decotto di calendula, aglio.
  5. Aceto di sidro di mele Un cucchiaio di aceto diluito con 3 cucchiai di acqua, asciugare la pelle con una soluzione ogni mattina.
  6. Polpa di frutta In papaia, kiwi, ananas, pomodori contengono enzimi e acidi che aiutano a rimuovere le macchie scure sul mento, sulla fronte e in altre parti del viso. Sono applicati molto semplicemente - la polpa del frutto viene applicata alle aree problematiche, lavata via dopo 15 minuti.
  7. Badyaga. Un cucchiaino di polvere di badyagi mescolato con 3 cucchiaini di soluzione di perossido di idrogeno. Applicare sull'area problematica precedentemente pulita, lavare dopo 10 minuti.
  8. Paraffina cosmetica Paraffina fusa applicata punteggiata su punti di età con un batuffolo di cotone. Quando lo strumento si indurisce, rimuovere con attenzione. Prima e dopo la procedura, è necessario trattare la pelle con una crema nutriente o idratante, preferibilmente con le vitamine A ed E. La molteplicità delle procedure - tre volte al giorno. La paraffina non può essere utilizzata se la faccia è visibile in una rete vascolare.

Scrub detergente

Foto: uno scrub di aspirina rimuove l'infiammazione e purifica la pelle

  • Due compresse di aspirina immergere in acqua, macinare, mescolare con un cucchiaino di miele.
  • Strofinare sulla pelle con movimenti massaggianti, evitando l'area intorno agli occhi.
  • Lasciare in posa per 10 minuti, quindi risciacquare con acqua tiepida.

maschere

Poiché l'aspetto delle macchie è associato a una pigmentazione compromessa della pelle, possono essere alleggerite con varie maschere con effetto sbiancante.

Foto: White Clay Mask Whiten Skin

  1. Uovo e limone Nella proteina separata dal tuorlo, aggiungere 2 cucchiaini di succo di limone, mescolare accuratamente.
  2. A base di argilla bianca Argilla bianca (½ cucchiaio) diluita con succo di limone (2 cucchiaini), aggiungere un po 'd'acqua per ottenere una massa densa.
  3. Basato su argilla verde. Un cucchiaio di argilla diluito con una piccola quantità d'acqua - dovrebbe ottenere una massa spessa. Aggiungere 3-4 gocce di olio di rosmarino.
  4. Con i pomodori Mescolare un cucchiaio di polpa di pomodoro con un cucchiaino di amido.
  5. Con miele e cannella. Mescolare un cucchiaino di miele e cannella fino a che liscio. Invece di miele, puoi usare argilla bianca o verde, ma in questo caso la miscela deve essere diluita con una piccola quantità di acqua. Il prodotto non è adatto per le persone con rosacea (vasi situati vicino alla superficie della pelle).

Tutte le maschere, ad eccezione dell'ultima ricetta, messe su macchie scure, lasciare per 10-15 minuti, quindi lavare con acqua tiepida.

  • La durata della maschera di miele e cannella è di 20-25 minuti.
  • È anche possibile utilizzare una maschera bianca d'uovo per schiarire l'intero viso.

Foto: una maschera per le uova rinfrescherà la tua carnagione

Domande e risposte

Per quanto tempo le macchie scure vanno dopo l'acne

  • Le tracce dopo l'infiammazione superficiale scompaiono per circa un mese.
  • Se gli strati profondi del derma sono stati colpiti, le macchie rimangono sulla pelle per 3-12 mesi.

I termini dipendono dal tipo di pelle e dalla sua capacità di recupero, dai mezzi utilizzati nel trattamento dell'acne stessa e dal modo di vita in generale - alimentazione, cattive abitudini e altri fattori.

È possibile rimuovere rapidamente tracce di acne

  • I piccoli granelli rosa pallido possono passare oltre un giorno anche senza intervento esterno.
  • Il punto rosso vivo, che si è formato dopo aver schiacciato il brufolo, di regola, scompare da solo in pochi giorni, massimo in una settimana.

È meglio rimuovere macchie scure e stagnanti dall'acne usando procedure cosmetiche.

Ma il corso di trattamento in questo caso richiede in media da diversi mesi a sei mesi.

Per ottenere rapidamente un risultato positivo, è importante:

Foto: peeling

  • pulire la pelle regolarmente (ogni giorno, mattina e sera);
  • fare peeling, usare scrub per esfoliare lo strato corneo superiore della pelle;
  • tonificare la pelle con varie lozioni, tonici, ghiaccio cosmetico;
  • idratare e nutrire il viso con maschere, creme;
  • utilizzare mezzi speciali per proteggere la pelle dall'esposizione aggressivo ai raggi ultravioletti (UV aumenta la pigmentazione, che porta alla comparsa di macchie, attiva il processo di invecchiamento).

Come mascherare

Puoi mascherare le macchie con il fondotinta, la matita per mascheratura e la polvere:

Foto: significa mascherare i difetti sulla pelle

  1. applicare un fondotinta (è meglio - idratare, perché dona alla pelle un'ombra naturale) sulla pelle con la punta delle dita;
  2. mettere i punti nelle aree problematiche con un correttore matita, leggermente ombreggiato, applicare un tono neutro con il dorso di una matita (è meglio prendere un correttore con una tinta verde - neutralizza visivamente il rossore);
  3. applicare una leggera polvere sul viso per dare una consistenza uniforme.

Ma il travestimento è un modo temporaneo di uscire dalla situazione, poiché la pittura non cura né l'acne né i punti rimasti dopo di loro.

Le macchie scure dopo l'acne sono abbastanza facili da trattare.

Il metronidazolo aiuta con l'acne sottocutanea? Scoprilo qui.

Come rimuovere cicatrici da acne sul viso a casa? Continua a leggere.

Ma è meglio prevenire la comparsa di difetti della pelle - non spremere l'acne, curare l'acne in modo tempestivo e corretto.

Come sbarazzarsi di macchie di acne - i metodi più efficaci

Il problema di acne e punti neri è familiare a quasi ogni persona. Con l'aiuto della cura cosmetica competente, un ciclo di maschere e bucce appositamente selezionate, trattamenti per la pelle, l'acne scompare dalla cavità. Ma questi fenomeni nocivi e brutti scompaiono, possono lasciare ricordi su se stessi. Danno al nostro viso vari punti.

Postacne è una iperpigmentazione della pelle che si forma dopo l'acne. La decolorazione della pelle può essere di diverse tonalità - dalla luce al bluastro.

Tali tracce frustrano non meno l'acne. A volte le macchie raggiungono dimensioni grandi, è molto difficile nasconderle con il trucco e l'aspetto cambia in peggio. La nostra forza è sufficiente per ripristinare la bellezza del viso. Affrontato con l'acne - vinceremo e le loro conseguenze. Per questo è necessario studiare il nemico da tutti i lati.

Perché i punti rossi rimangono dopo l'acne?

Quando la pelle si infiamma e "ci fa piacere" con l'acne, la melanina inizia a essere prodotta nell'epidermide (pigmento scuro). Produce melanociti (cellule epidermiche). La ragione della loro attività risiede nei processi infiammatori. Nella maggior parte dei casi, tali punti scompaiono da soli. Ma non sempre.

  • Se non hai avuto problemi con l'acne all'inizio del loro aspetto (mancanza di disinfezione, trattamento e cura) e iniziato il processo infiammatorio.
  • Sono stati presi indipendentemente e spremuti in modo assiduo, il che è anche peggio.
  • L'acne era di forma grave e moderata (che dura più di due settimane) e colpiva gli strati profondi del derma.

Puoi aspettarti macchie stagnanti e brutte. Il loro aspetto è anche influenzato dalla tonalità naturale della pelle, il periodo dell'anno in cui ci si libera dell'acne e delle caratteristiche individuali del corpo (suscettibilità alla pigmentazione). Postacne non è solo rosso, questo "artista" può colorare le aree della pelle in molte sfumature.

Che colore testimonia

Macchie di colore sul sito dell'ex anguilla - una questione individuale. Il colore influenza la risposta del corpo all'infiammazione e il grado di inibizione delle ferite. Più dura è la più scura è la macchia.

  • Le macchie rosse dopo l'acne sono tracce "fresche", compaiono immediatamente dopo la scomparsa di un brufolo profondo.
  • Un colore bordeaux e rosso scuro appare in una fase successiva di cicatrici dopo l'acne.
  • Quando le macchie scure, tonalità blu, marrone e anche quasi nero rimangono dopo l'acne - questo indica un'epidermide non ricostruito.

Spremere un brufolo acerbo provoca gravi danni agli strati interni della pelle, si verifica un'emorragia. Anche la parte successiva del derma sano è interessata - i contenuti purulenti del "prossimo" cadono dentro di esso. Di conseguenza, un processo collaterale di infiammazione inizia nello strato corneo, e nel sito dove è stata spremuta l'acne, si verifica indurimento del melanoma.

Come sbarazzarsi di macchie di acne

I più importanti cosmetologi hanno da tempo riconosciuto che l'effetto sugli strati superficiali del derma è completamente inefficace nella speranza di eliminare l'acne post-acne. Numerosi peeling chiari, scrub e maschere esfolianti agiscono solo sullo strato esterno dell'epidermide. E le macchie stagnanti dopo l'acne si basano e si verificano sugli strati profondi del derma.

Il tempo di scomparsa dei segni dell'acne dipende dalle peculiarità della pelle, dal grado di forza vascolare e dal tasso di arricchimento del sangue con l'ossigeno. Il periodo di recupero dura da un mese a un anno.

Quindi, come rimuovere le macchie dopo l'acne più velocemente e in modo più efficiente? Per te, la nostra valutazione più alta è il modo più efficace per rimuovere i segni post-acne.

Metodo 1. Salon Peeling

In presenza di macchie post-acne, i cosmetologi possono consigliare di eseguire peeling professionali. Si assottigliano e rimuovono lo strato superficiale del derma. Facilita l'accesso agli strati profondi della pelle e aumenta l'efficacia del trattamento. Per distruggere le macchie, puoi usare:

  • Profondo meccanico;
  • laser;
  • Peeling chimico mediano.

I metodi più seri vengono utilizzati per rimuovere le macchie scure dopo l'acne in grandi quantità: microdermoabrasione e lucidatura laser dell'epidermide. Alcune procedure sono eseguite con anestesia e irto di microtraumi cutanei. Dopo tale intervento, è richiesto un lungo periodo di recupero (fino a sei mesi).

Metodo 2. Acidi AHA e BHA

È possibile rimuovere le macchie sul viso dopo l'acne con un peeling chimico domestico. Per fare questo, utilizzare acido di frutta (AHA) o acido salicilico (BHA).

  • ANA - acidi (malico, succinico, glicolico e lattico) sono destinati alla pelle sensibile, sottile e secca.
  • VNA - acido (o salicilico) è l'ideale per il derma oleoso.

Questi acidi fanno parte dei prodotti finiti. Ma compra solo quelle miscele che sono intese per uso domestico. In caso contrario, si rischia di bruciare la pelle e ottenere un sacco di problemi.

ANA - acido. La concentrazione di ANA - acido per peeling domestico dovrebbe essere inferiore al 25%. Prima della procedura, prova per le allergie. La massa di peeling viene applicata sotto forma di una maschera sulla pelle e dura 10-15 minuti. A differenza della procedura del salone, è possibile condurre un corso a casa di sessioni. La prima settimana 3-4 volte, poi 1-2 settimanali.

Non farti trasportare! Guarda la reazione e le condizioni della tua pelle. Leggero rossore e formicolio quando si tiene la maschera - questo è normale. In caso di bruciore intenso, prurito, interrompere immediatamente la procedura.

Dopo il peeling della frutta, assicurati di usare la protezione solare con un filtro SPF superiore a 30. Usalo anche se è nuvoloso all'esterno. Puoi anche utilizzare la frutta e le maschere peeling naturali da macchie dopo l'acne:

Mescolare la polpa di ananas (200 ml), la papaya (100 ml) con il miele liquido (54 gr.). Il tempo è di 3-5 minuti.

Alla polpa di ananas (200 ml) aggiungere una purea di banane e kiwi. La miscela viene applicata per un quarto d'ora.

In purea di ribes rosso (1 tazza), mescolare in acini d'uva depressi (1/2 tazza). Tenere premuto per 20 minuti.

Mescolare olio di rosa canina e oliva (48 ml) con succo di limone (10 ml). La miscela sotto forma di calore viene applicata al viso. Tempo 5-7 minuti.

VNA - acido. Un buon rimedio per le macchie dopo l'acne è il peeling a superficie media con acido salicilico. Per questi scopi è necessaria una soluzione al 30%, che fa parte dei prodotti finiti. La massa viene applicata all'epidermide pulita e dura circa 10 minuti. Nel processo, potrebbe verificarsi un leggero formicolio - questo è abbastanza normale. Dopo la procedura, applicare una crema lenitiva e utilizzare la protezione solare (come nel caso del peeling ANA).

Molte persone confondono l'acido salicilico e l'acido acetilsalicilico. Si tratta di due sostanze diverse, ma l'aspirina può anche essere utile nella pulizia della pelle dalle macchie post-acne.

Aspirina peeling a casa è un bene per il derma oleoso. Espandi 3 compresse di aspirina, aggiungi un'infusione di erbe medicinali (5 ml) e aspetta un po 'affinché l'aspirina si trasformi in granuli. Quindi aggiungere il miele (6 once) e mantenere la maschera sul viso per 3-5 minuti. Dopo la procedura, la pelle potrebbe arrossarsi e staccarsi un po '. Questo è normale Non dimenticare la protezione solare.

Metodo 3. Bodyaga

Bodyaga - un farmaco a base di spugna d'acqua dolce Bodyaga. Per rimuovere le macchie rosse sul viso dopo l'acne, è necessario utilizzare solo polvere (il bodyaga viene prodotto anche sotto forma di gel, unguenti).

Nella polvere Bodyaga (15 gr.) Aggiungi alcool borico o perossido di idrogeno (5 ml). La massa si applica delicatamente alla macchia e si lascia per un quarto d'ora. Possono verificarsi sbucciature o irritazioni che passano rapidamente.

Altre ricette per bodyagi peeling qui.

La spugna grazie ai suoi aghi in silicone ha un buon effetto peeling. Ma non usare Bodyagic, se c'è un danno sulla pelle. Questo vale anche per qualsiasi agente peeling.

Metodo 4. Maschere fatte in casa

Per rimuovere le macchie rosse dopo l'acne a casa, è possibile utilizzare varie maschere naturali. È meglio eseguire tali procedure di sera. La pelle deve essere prima pulita e unta di vapore per ottenere i massimi risultati. Le maschere sono tenute per ottenere risultati.

  • La pelle grassa ha bisogno di 3-4 volte alla settimana.
  • Normale - 2-3 volte.
  • Asciutto e abbastanza sensibile per 1 procedura settimanale.

La paraffina cosmetica dalle macchie dopo l'acne regge perfettamente. La massa di paraffina viene preriscaldata a bagnomaria e applicata a zone pigmentate. Lubrificare la pelle con una crema nutriente. Dopo l'indurimento della paraffina, viene rimosso. Non gettare il prodotto usato - può essere riutilizzato.

Per chiarire le macchie dopo l'acne aiuterà l'argilla verde o bianca cosmetica. Il suo (8 gr.) Mescolare con succo di limone (10 ml) e acqua per ottenere una consistenza densa. La massa è sovrapposta alla faccia e dura un quarto d'ora.

Strofinare un piccolo cetriolo e pomodoro in pappa. A loro, aggiungi fecola di patate (8 gr.). Il tempo di mascheramento è di 15-20 minuti. I cetrioli contengono una grande quantità di acidi organici e ascorbici, che hanno una potente azione sbiancante.

Se l'acne ha delle macchie rosse in piccole quantità, alcune erbe aiuteranno a rimuoverle:

  • Il prezzemolo ricco di oli essenziali sbianca bene la pelle.
  • La liquirizia ha un tale effetto dovuto al suo alto contenuto di acidi fenolici e organici.
  • L'achillea contiene molti flavonoidi che inibiscono la produzione attiva di melanina.
  • L'uva ursina ricca di idrochinone, acidi organici e arbutina è un potente agente sbiancante.

Un mazzo di qualsiasi erba versare acqua bollente (1 tazza) e cuocere per 10 minuti. Con questo brodo, asciugare le macchie 2-3 volte al giorno.

Gli oli essenziali, in particolare il rosmarino, dalle macchie dopo l'acne sono il primo rimedio. Scolorano bene i siti pigmentati. Preparare una miscela di olio d'oliva (5 ml), eteri di chiodi di garofano, menta, lavanda (1 goccia) e rosmarino (2 gocce). La massa si è sfregata nelle aree problematiche.

Se dopo l'acne si hanno macchie bianche, le proteine ​​possono farcela. Per fare questo, mescolare proteine ​​montate e succo di limone (10 ml). Lo strumento è valido per un quarto d'ora.

8 modi migliori per eliminare le macchie rosse dopo l'acne

Tra le persone con problemi dermatologici c'è una falsa opinione che le cicatrici post-acne sono le cicatrici e le cicatrici che rimangono dopo il trattamento di acne, acne e altri tipi di eruzioni cutanee. Infatti, dopo la rimozione dei difetti della pelle, possono rimanere altre tracce ugualmente visibili e sgradevoli. Le macchie di acne sono uno di questi tipi di post-acne. Possono avere un diametro abbastanza grande. A volte più delle dimensioni dell'acne stessa. Capire come rimuovere i punti da acne oggi non è difficile. È molto più difficile scegliere un metodo specifico che è giusto per te in base al tipo di pelle, al tipo di acne e così via.

Due modi principali per sbarazzarsi di macchie di acne

È chiaro che esistono metodi molto più specifici, ma esistono due tipi principali: il trattamento con l'aiuto di mezzi cosmetici e l'effetto sulla pelle con preparati naturali. Vale la pena notare che tutti i rimedi per macchie di acne sono abbastanza efficaci. La scelta deve essere fatta sulla base di indicatori quali:

  • il tempo necessario per rimuovere le macchie;
  • la ragione per l'acne o l'acne;
  • rimedi usati per trattare le infiammazioni;
  • bilancio destinato all'eliminazione delle carenze;
  • raccomandazioni dei medici.

In effetti, ci sono fattori molto più importanti, ma il paziente stesso fa la scelta finale, a partire dalla sua stessa situazione. Quindi, studieremo i metodi per eliminare i punti dall'acne.

Come rimuovere i punti da acne con l'aiuto di cosmetici

1. Derma E

Un modo conveniente per sbarazzarsi di postacne. La linea di fondo è che questo farmaco è progettato per il lavaggio. Il paziente non deve elaborare periodicamente la pelle ed essere distratto. Basta applicare Derma E nella procedura di lavaggio. Tra i principali vantaggi del farmaco può essere identificata correttamente la composizione selezionata, che ha solo un effetto positivo sulla condizione della pelle. Lo strumento consiste principalmente di sostanze naturali. Questo, ad esempio, le piante di mare, la camomilla e l'aloe vera, che, a proposito, sono spesso utilizzate in dermatologia e in modo indipendente. Anche incluso negli eccipienti, che non solo danno al farmaco la consistenza desiderata, ma aiutano anche nel trattamento.

2. Alba Botanica

Capire come rimuovere le macchie dopo l'acne, assicurati di prestare attenzione a strumenti come scrub. Questi sono farmaci specializzati che agiscono in modo piuttosto aggressivo sulla pelle. Più precisamente, lo scrub aiuta a eliminare le cellule morte dell'epidermide, lo strato superiore del derma. I punti sono spesso gruppi di melanina e cellule morte stesse. Di conseguenza, dopo diverse procedure ben eseguite, la condizione della pelle migliora significativamente. Le macchie scompaiono gradualmente. Inoltre, gli scrub vengono utilizzati anche per rimuovere i tipi più gravi di post-acne - cicatrici e cicatrici.

Alba Botanica è una droga che si distingue positivamente sullo sfondo di scrub popolare oggi. La linea di fondo è la composizione e il principio di impatto. In effetti, lo scrub consiste solo di piante naturali e dei loro estratti. Solo i componenti ausiliari danneggiano leggermente la pelle e allo stesso tempo puliscono efficacemente lo strato superiore di sostanze nocive.

Tra gli effetti positivi di questo scrub possono essere identificati e la distruzione di microrganismi dannosi. Le proprietà antibatteriche aiutano a liberarsi di molte patologie dermatologiche anche prima della loro manifestazione principale.

3. Visin. Lacrima pura

Forse il rimedio più inatteso per le macchie dopo l'acne. Inizialmente, Vizin sono gocce progettate per trattare la superficie dell'occhio. Leniscono la cornea, alleviano il rossore e il disagio del paziente. Ma la pratica dimostra che in dermatologia Vizin non è meno utile che in oftalmologia. E più spesso è usato solo per eliminare postacne. O meglio, macchie di pigmento e piccole cicatrici. Per fare ciò, è sufficiente decidere come utilizzare correttamente Vizin per questi scopi.

Il farmaco è efficace se usato come liquido per un impacco. Alcune gocce di Vizin vengono applicate su una garza e attaccate all'area problematica della pelle. Occorrono 10-15 minuti per indurre il farmaco a influenzare attivamente la pelle e rimuovere le macchie sgradevoli. Alcuni esperti notano che Vizin con questo uso rimuove attivamente il rossore della pelle. Pertanto, il paziente può spremere il massimo beneficio con un singolo uso del farmaco.

Se non usi Vizin per un impacco, puoi semplicemente pulire la pelle con l'agente più volte al giorno. Applicare alcune gocce su un pezzetto di cotone e trattare le aree desiderate. Con questo metodo, gli spot vengono trattati un po 'più a lungo. Ma il paziente impiega il tempo minimo per la procedura stessa.

Come rimuovere le macchie rosse sul viso dopo l'acne a casa

1. Prezzemolo di brodo per l'elaborazione regolare della pelle

Il compito principale di questo rimedio a casa è sbiancare la pelle. Questo effetto è raggiunto, ancora una volta, influenzando l'epidermide. Preparare un tale farmaco non è difficile, inoltre, può essere conservato per lungo tempo. Alla fine, si ottiene uno strumento con il quale è possibile eliminare i difetti visibili del derma, livellare la copertura e dargli un tono sano e bello.

Il rimedio più efficace basato sul prezzemolo è quando lo si utilizza sotto forma di cubetti di ghiaccio. La ricetta è piuttosto semplice:

  1. Tagliare a pezzetti un mazzetto di prezzemolo fresco di medie dimensioni.
  2. Posizionare la pianta sul fondo di piatti profondi e riempire con un litro di acqua bollente.
  3. Coprire i piatti con un coperchio e lasciare in infusione per un'ora.
  4. Versare il liquido raffreddato in uno stampo per cubetti di ghiaccio.

Pulire il viso con il prodotto risultante più volte al giorno. Di norma, per un'azione efficace sulla pelle problematica, è sufficiente trattarla tre volte al giorno. Questo sfregamento al mattino immediatamente dopo il lavaggio, a metà giornata, di nuovo, dopo aver pulito il viso con acqua e la sera, prima di andare a letto. Ripeti la procedura finché non ottieni un risultato visibile.

2. Scrub al miele e soda

Capire come rimuovere le macchie rosse dopo l'acne sul viso con i rimedi casalinghi, assicurati di prestare attenzione ai farmaci più aggressivi. Da uno scrub casalingo adeguatamente preparato, non è possibile ottenere risultati peggiori rispetto alla famosa Alba Botanica. La cosa principale è assicurarsi che gli ingredienti attivi della ricetta proposta siano completamente adatti per elaborare esattamente il tipo di pelle. Qui stiamo parlando di scrub di miele e soda. Entrambe le sostanze possono danneggiarti se inizi a utilizzare il prodotto finito senza prima consultare esperti.

La ricetta per cucinare è molto semplice: mescolate bene in un cucchiaio di miele di fiori e bicarbonato e lasciate in infusione qualche decina di minuti. È necessario trattare la pelle problematica due volte alla settimana. Entro un mese, le macchie gradualmente cominceranno a svanire. Inoltre, questo scrub aiuta efficacemente ad eliminare punti neri.

3. Maschera sbiancante di miele e cannella

Le macchie congestive sul viso sono molto più difficili da rimuovere rispetto alle neoplasie di nuova formazione. La differenza è che l'accumulo di melanina non è l'unica ragione per la formazione di tali tracce. Allo stesso tempo, lo strato superiore della pelle, l'epidermide, è danneggiato. Pertanto, di norma, il trattamento di tali formazioni comporta l'uso a lungo termine di farmaci. Soprattutto quando si tratta di prodotti fatti in casa, che includono solo prodotti naturali morbidi.

La maschera di miele e cannella - questa è l'opzione che è più probabile che sia sicuro per la pelle. A differenza di uno scrub, la maschera non penetra così profondamente nella pelle e praticamente non danneggia la sua integrità. Pertanto, lo strumento può essere utilizzato senza ulteriori consultazioni. L'importante è calcolare correttamente il dosaggio dei singoli componenti e utilizzare il prodotto con la frequenza indicata.

  1. In un piatto fondo, mescolare un cucchiaino di cannella e la stessa quantità di miele riscaldato con una consistenza liquida.
  2. Applicare la miscela solo sulla pelle macchiata.
  3. Dopo 20-25 minuti, risciacquare con acqua tiepida normale.

Lo strumento sarà efficace solo con un uso regolare almeno ogni altro giorno. Se dopo un mese di utilizzo di questo metodo, come rimuovere le macchie scure dopo che l'acne non ha dato alcun risultato, dovresti scegliere altre opzioni più efficaci.

4. Il succo di limone è il modo più semplice per eliminare le macchie di acne.

Adatto nei casi in cui i tumori sulla pelle lasciano segni minimi, appena evidenti. Naturalmente, il succo non aiuta a sbarazzarsi rapidamente di cicatrici, cicatrici e altri tipi più gravi di post-acne.

Lo strumento aiuta a sbarazzarsi delle macchie minori a causa dell'effetto sbiancante che è presente nel limone stesso. Per ottenere l'effetto desiderato, dovresti pulire il viso con una normale fetta di limone più volte al giorno. Naturalmente, è opportuno aggiornare gli agrumi e utilizzare ogni volta fette fresche. Alcuni esperti raccomandano di ripetere la procedura tre volte durante il giorno. La pratica mostra che l'effetto è evidente dopo alcune settimane, anche con due volte l'uso del succo di limone.

5. Unguento da macchie dopo l'acne da aspirina e miele

Eccellente lenisce la pelle e rimuove quasi immediatamente il caratteristico rossore dopo aver rimosso acne e punti neri.

  1. Sciogliere due compresse di aspirina aggiungendovi qualche goccia di acqua naturale.
  2. Mescolare l'ingrediente con un cucchiaino di miele liquido.
  3. Strofinare la miscela sulla pelle problematica con movimenti di massaggio.

Lavare il viso con acqua fredda dopo 5 minuti.

Ogni caso è individuale e molti pazienti trovano autonomamente le loro ricette ideali per il trattamento delle macchie di acne. L'esperienza di altre persone ti aiuterà sicuramente a trovare soluzioni adeguate. Guarda un buon esempio nel video qui sotto:

Come capire come rimuovere macchie di acne, in primo luogo determinare quali tipi di prodotti che si desidera utilizzare: pronti o fatti in casa. Sia quelli che quelli hanno i loro vantaggi e svantaggi.

Macchie dopo l'acne: cause e modi per liberarsi

Quando passano le eruzioni cutanee, possono rimanere macchie sulla pelle. Il colore delle macchie dopo l'acne può essere diverso: rosa, rossastro, brunastro, viola. Ecco perché sono un problema estetico molto visibile. Tuttavia, a differenza delle tracce più gravi di eruzione cutanea (come cicatrici o cicatrici), le macchie dopo l'acne sono molto ben curabili.

Perché rimangono macchie di acne?

Ci sono tre principali cause di macchie:

  1. Macchie dopo l'acne possono apparire come risultato di processi infiammatori, quando aumenta la stimolazione della melanina pigmentaria della pelle scura. È importante ricordare che le macchie rosa chiaro, brunastre e rosse dell'acne non sono un cambiamento permanente nella pelle, ma completamente reversibili. Se i processi infiammatori hanno interessato gli strati più profondi della pelle, dopo l'acne possono rimanere macchie molto luminose e scure. Sono anche abbastanza realistici da eliminare, solo il processo di guarigione richiederà un po 'di più.
  2. La seconda causa comune di macchie di pigmento dopo un'eruzione è un trattamento improprio e errori nella disinfezione dell'acne nelle fasi iniziali del loro aspetto. La negligenza di un'eruzione infiammata e una visita in ritardo a un medico è anche una delle cause della comparsa di macchie.
  3. Un altro motivo, non meno comune, l'auto-schiacciamento dell'acne. L'approccio non professionale a questo caso, così come l'infezione accidentale di acne durante l'estrusione, porta successivamente alla comparsa di vari segni sulla pelle.

Macchie di acne: come sbarazzarsi di?

È possibile sbarazzarsi di macchie di acne in modi diversi. La scelta del metodo dipende dalla complessità del tipo di macchie che hai trovato. È possibile curare le imperfezioni sul viso con l'aiuto di preparazioni mediche, procedure cosmetiche o utilizzando metodi tradizionali di trattamento. Ciascuno di questi metodi ha i suoi vantaggi:

Trattamento delle imperfezioni dell'acne

Questi farmaci includono:

  • creme e unguenti preparati a base di idrochinone con effetto sbiancante. Va notato che l'uso di questi fondi può essere solo sotto la supervisione di un medico, poiché un uso eccessivo può portare allo sviluppo del cancro della pelle;
  • alfa e beta idrossi acidi, i primi dei quali sono solubili in acqua, i secondi sono liposolubili. Hanno un eccellente effetto peeling e sono scrub meccanici (acido glicolico, lattico, citrico, salicilico);
  • acido azelaico (è, per esempio, in una preparazione come Skinoren-gel);
  • mezzi per sopprimere la produzione di pigmento, melanina (acido cogico, arbutina, magnesio ascorbil-2-fosfato).

I trattamenti medici per le macchie dopo l'acne possono essere utilizzati non solo in monoterapia, ma anche in combinazione l'uno con l'altro.

Trattamenti cosmetici per le macchie dopo l'acne

  1. Nelle moderne sale cosmetologiche vengono utilizzati metodi come la terapia microcorrente e la fototermolisi frazionaria per trattare le macchie dell'acne. Entrambe queste procedure sono finalizzate a migliorare la condizione della pelle, accelerano i processi metabolici che avvengono nella pelle e aumentano la velocità della sua rigenerazione. Inoltre, queste procedure migliorano la microcircolazione del sangue, influenzano l'aumento della produzione di collagene ed elastina (sostanze che levigano la superficie e il tono della pelle).
  2. Anche nell'ufficio cosmetologia è possibile effettuare un peeling chimico da macchie dopo l'acne. Il peeling è fatto sulla base dell'acido triacetico. I retinoidi possono essere utilizzati per migliorare i risultati del peeling.
  3. La procedura di lucidatura laser e dermoabrasione viene spesso utilizzata per rimuovere le macchie scure dopo l'acne.

Rimozione di macchie di acne con la medicina tradizionale

Con i punti non complicati dopo l'acne, puoi usare i popolari rimedi casalinghi. Per fare questo, puoi usare le seguenti ricette:

  1. Maschera da macchie dopo l'acne sulla base di argilla verde. Per preparare la maschera avrà bisogno di 1 cucchiaio. cucchiaio di polvere di argilla verde, versare 4 gocce di olio di rosmarino e diluire con acqua fredda fino a ottenere una crema. Mantenere la maschera sul viso dovrebbe essere non più di 15 minuti.
  2. Maschera di argilla bianca e cannella. Un cucchiaino di argilla viene mescolato con la stessa quantità di cannella e acqua allo stato cremoso. Tenere sulla pelle colpita per 20 minuti e risciacquare con acqua.
  3. Maschera di argilla bianca e limone. Un buon effetto sbiancante dà una combinazione di argilla bianca (1 cucchiaino di cucchiaio) e succo di limone appena spremuto (2 cucchiaini). Strofinando la miscela in uno stato cremoso, applicare sulle aree interessate per 10 minuti.
  4. Oli essenziali Oli essenziali di lavanda, neroli, incenso, prendi tre gocce di ciascuno e mescola. Applicare su punti di acne rigorosamente a punti, perché il superamento della dose richiesta può causare irritazione della pelle.
  5. Maschera con macchie dopo l'acne proteica e limone. Questa maschera è composta dalla proteina di un uovo e due cucchiaini di succo di limone appena spremuto, che deve essere mescolato e chiazzato sulle macchie e lavato via 15 minuti dopo l'applicazione.
  6. Paraffina. La paraffina medica fusa deve essere individuata sulle macchie e dopo la polimerizzazione, rimossa. Dopo la paraffina, si consiglia l'uso di crema nutriente.
  7. Aceto di sidro di mele Mescolando l'aceto di mele con acqua in rapporto 1: 3, puoi pulire la macchia ogni giorno al mattino.
  8. Badyaga. Badyaga da macchie dopo l'acne è attivamente usato in cosmetologia domestica. Puoi fare da solo la tintura di bady, oppure puoi usare il gel di farmacia Badyaga Forte, che è stato appositamente progettato per ristagnare le macchie di pigmento dopo l'acne. Può essere applicato come maschera almeno una volta alla settimana.
  9. Maschera detergente di aspirina e miele. Due tavolette di aspirina ammorbidire con acqua e macinare, aggiungere un cucchiaino di miele. Applicare sulla pelle, evitando il contorno occhi, con movimenti di massaggio (come uno scrub). Tenere premuto per 10 minuti e risciacquare con acqua tiepida.

Come sbarazzarsi dei segni dell'acne (video)

Il consiglio più importante per le persone che soffrono di una predisposizione alla formazione di tutti i tipi di cicatrici, cicatrici e macchie dopo l'acne, cercare di evitare le cause stesse di queste tracce, curare attentamente la pelle problematica e trattare con competenza l'acne.

Macchie di acne: come sbarazzarsi di loro

Il problema delle eruzioni cutanee può essere rilevante sia per gli adolescenti che per gli adulti. Le cause della malattia spesso diventano insufficienza ormonale, dieta malsana, cosmetici di scarsa qualità. Tutto ciò può portare ad acne sulla pelle.

Oggi, Internet e le riviste sono pieni di informazioni su come sbarazzarsi di eruzioni cutanee. Molti usano questi metodi e curano con successo, ma dopo aver affrontato un altro problema - le tracce scure vengono lasciate al posto dell'acne.

Questo è un disturbo abbastanza comune. Le eruzioni scompaiono e le macchie rimangono a lungo. Possono essere rosa, rossastri, blu, viola e apparire non meno attraenti dell'acne. Molto spesso, le tracce appaiono se il trattamento dell'acne è prolungato. È abbastanza possibile prevenire la comparsa di macchie, ma se non ha funzionato, non dovresti arrabbiarti, perché la pigmentazione non è cicatrice. Sbarazzarsi delle macchie può essere abbastanza rapidamente e facilmente.

Perché i segni dell'acne rimangono?

Macchie sul sito di ex acne si formano a causa dell'accumulo di pigmento di melanina. È anche chiamato pigmento scuro. Questo di solito si verifica con una grave infiammazione, motivo per cui non si dovrebbe correre la malattia.

Tuttavia, ci sono varie tracce visibili di infiammazioni passate:

1. Macchie rosse e anche leggermente blu da acne - un fenomeno temporaneo sulla pelle. Sono abbastanza facili da curare e talvolta passano loro stessi.

2. Macchie blu scuro e viola - un caso più serio. Appaiono quando il processo infiammatorio penetra in profondità nella pelle. Di solito hanno un colore molto intenso e quindi può essere difficile nasconderli. La rimozione di tale pigmentazione richiederà molto più tempo e sforzi.

3. segni di acne Se il trattamento ha esito positivo, immediatamente dopo di esso l'area sottocutanea può essere dipinta di colore rosato o bluastro. Poi passa. Tuttavia, il pericolo di acne profonda sta nel fatto che questi acne lascia cicatrici profonde. Non è facile sbarazzarsi di loro, e l'aiuto di un cosmetologo è tenuto a condurre procedure di peeling profonde.

La causa più comune di imperfezioni della pelle è il trattamento dell'acne di scarsa qualità. Ad esempio, se non è stata eseguita un'accurata disinfezione della pelle o se il trattamento è stato avviato per un lungo periodo.

Un'altra causa comune della formazione di segni dell'acne è la dipendenza da spremere l'acne. Ciò porta a danni ai tessuti attorno al brufolo e allo sviluppo di un processo infettivo. Inoltre, c'è un alto rischio di infezione nella ferita. Tutti i cosmetologi vietano completamente di spremere le infiammazioni. Se non si desidera che si formino macchie, non toccare le aree infiammate con le mani, trattarle con disinfettanti speciali e non allungare eccessivamente il trattamento. Le misure devono essere prese in modo tempestivo.

Rimedi per le macchie di acne

Se ancora non riesci a evitare i segni sulla pelle dopo il trattamento, ci sono modi per rimuoverli. Con questo non si dovrebbe ritardare, perché le macchie sul viso sembrano poco attraenti come l'acne e non offrono meno disagio.

Ci sono diversi modi per curare le macchie: mediche, cosmetiche e popolari. Tutti sono quasi ugualmente produttivi, è possibile trovare molti feedback positivi su ciascun metodo. Per scegliere un metodo adatto per te stesso, è necessario esaminare ciascuno in dettaglio.

Prima di parlarvi di ogni metodo di trattamento delle imperfezioni, ecco alcune regole importanti e vincolanti:

  • non spremere l'acne;
  • qualsiasi prodotto deve essere applicato sulla pelle pulita e asciutta;
  • È meglio trattare le macchie in estate o in autunno, perché spesso i cosmetici si asciugano e indeboliscono la pelle. In inverno e in primavera è così esposto a forti influenze ambientali e manca di un'alimentazione adeguata;
  • durante il trattamento, si raccomanda di non esporsi ai raggi UV per lungo tempo, cioè di dedicare il minor tempo possibile al sole e di non frequentare un lettino abbronzante;
  • La vitamina C deve essere assunta durante il trattamento perché migliora l'equilibrio dei nutrienti nella pelle;
  • una corretta alimentazione renderà il trattamento più rapido ed efficace.

Crema contro le imperfezioni sul viso

Oggi, ci sono molti modi medici moderni per rimuovere i segni dell'acne. Uno di loro - la lotta contro il pigmento con una crema schiarente. Tra questi sono i più popolari:

1. crema schiarente Sono a base di idrochinone - questa sostanza ha un potente effetto sbiancante. Tuttavia, vale la pena ricordare che è necessario applicare una tale crema moderatamente. Con l'uso continuato, possono aumentare il rischio di cancro della pelle. Inoltre, gli esperti non raccomandano l'uso di unguento retinoide e altri preparati con retinoidi contemporaneamente alle creme sbiancanti (questo è un analogo della vitamina A).

2. Idroacidi alfa e beta (idrosolubili e liposolubili). Hanno un effetto esfoliante. Questi includono gli acidi glicolico, lattico, citrico e salicilico.

3. Acido azelaico. Lei è nella composizione del farmaco Skinoren-gel. Questo unguento viene applicato come prescritto da un medico per infiammazioni giovanili e ormonali - acne. Le infiammazioni ordinarie non le curano.

4. Le sostanze che inibiscono la produzione di melanina sono acido kojico, magnesio ascorbil 2-fosfato, arbutina. Possono essere combinati tra loro.

Trattamento cosmetico

La moderna cosmetologia offre una gamma di prodotti in grado di eliminare efficacemente le macchie. Va notato che i prodotti cosmetici per l'acne (lozioni, gel per il lavaggio) non hanno alcun effetto nella lotta contro la pigmentazione. Per questo ci sono altre opzioni - procedure speciali che vengono eseguite in molte cliniche di cosmetologia:

1. Terapia microcorrente e fototermolisi frazionaria. Queste procedure forniscono un effetto curativo sulla pelle, accelerano i processi metabolici, il rinnovamento cellulare e la rigenerazione dei tessuti. Inoltre aumentano la produzione di collagene ed elastina. Aiuta a livellare la superficie della pelle e il colore.

2. Peeling chimico. Dovrebbe essere effettuato utilizzando acido triacetico. Può essere usato acido glicolico 20-70%. Per l'effetto migliore, è necessario combinare il peeling chimico e l'assunzione di retinoidi - un analogo della vitamina A. Ad esempio, la crema Diaknel contiene sia acidi che retinoidi.

3. Resurfacing laser o dermoabrasione. Poiché la comparsa di macchie scure si verifica spesso a causa di una violazione della pigmentazione della pelle, è possibile utilizzare maschere che illuminano in modo naturale. Sono fatti facilmente a casa. Nota, il trattamento domiciliare è possibile solo per rimuovere i segni dell'acne, ma non è applicabile se rimangono cicatrici o cicatrici. In quest'ultimo caso, è necessario contattare gli esperti.

Rimedi popolari per le macchie dopo l'acne

Efficace per rimuovere le macchie sgradevoli:

1. Maschere con argilla verde.

Puoi aggiungere un paio di gocce di olio essenziale di rosmarino.

Come fare una maschera:

Prendere un cucchiaio di argilla verde in polvere, gocciolare un po 'di olio di rosmarino e diluire con acqua fredda. Impastare fino a renderlo cremoso. Puntale sulle macchie e aspetta 15 minuti. Inoltre, è possibile lubrificare separatamente le tracce di olio di rosmarino due o tre volte al giorno. Ma vale la pena ricordare che l'olio ha una forte proprietà tonificante e può influenzare la pressione.

2. Maschera schiarente con uovo.

Separa il bianco di un uovo dal tuorlo. Nella proteina versare 2 cucchiaini di succo di limone fresco, mescolare bene. Applicare la maschera con un batuffolo di cotone su ogni macchia scura. Attendere 15 minuti e lavare. Per schiarire il viso, applica una maschera con un dischetto di cotone su tutto il viso e il collo.

3. Maschera con argilla bianca.

L'argilla ha eccellenti proprietà di essiccazione, e quindi serve come un'eccellente prevenzione della nuova infiammazione. Mescolare un cucchiaio di argilla bianca in polvere con due cucchiaini di succo di limone appena spremuto. Aggiungi dell'acqua per creare una massa piuttosto viscosa. Applicare sulle macchie, lasciare agire per 15 minuti e lavare con acqua tiepida. Questa maschera può anche illuminare l'intero viso e collo.

4. Maschera di pomodoro.

Togliere la buccia da un pomodoro tenendolo in acqua bollente per qualche minuto, schiacciare la polpa e mescolare con un cucchiaino di amido. Applicare la maschera sulle macchie scure e attendere 15 minuti, quindi lavare.
- Ben illumina il succo della pelle del cetriolo fresco. Questo metodo è anche popolare perché è molto semplice. Hai solo bisogno di pulire le macchie scure con succo di cetriolo appena spremuto o solo pezzi di cetriolo succoso durante il giorno.

5. Maschera al miele.

Il miele è noto per essere un ingrediente frequente nelle maschere facciali. Per schiarire la pelle, mescola un cucchiaino di miele e cannella. La massa risultante deve essere applicata alle aree problematiche sulla pelle e trattenere per 25 minuti. Risciacquare meglio con acqua tiepida in modo che la pelle non rimanga appiccicosa dopo il miele. In questa ricetta, è possibile utilizzare argilla verde o bianca al posto del miele e aggiungere un po 'd'acqua per ottenere una massa spessa.

È importante ricordare che la maschera di miele, cannella e argilla e cannella dovrebbe essere fatta solo una volta ogni due giorni, non più spesso. Inoltre, questa maschera non è desiderabile per le persone con malattie vascolari, ad esempio quando la rosacea.

6. Efficace per rimuovere i segni dell'acne dall'olio dell'albero del tè.

Di solito è mescolato nelle stesse proporzioni con succo di limone appena spremuto o olio di lavanda. Questa miscela deve pulire le aree pigmentate. Fai attenzione: in una forma concentrata l'olio brucia la pelle e le mucose.

7. Si consiglia di pulire i segni dell'acne con decotto di aglio o prezzemolo, tintura di calendula.

Brodi e tinture possono essere congelati nel congelatore sotto forma di quadrati e pulire la loro pelle. Ciò renderà la procedura facile e veloce. Per cuocere il brodo di prezzemolo, versare acqua bollita (200 millilitri) nel mazzo di prezzemolo tritato, coprire con il coperchio e lasciare raffreddare. Quando il brodo ha la temperatura ambiente, può essere usato.

8. La paraffina cosmetica è definita uno dei rimedi più efficaci per le macchie dell'età.

Puoi acquistarlo in qualsiasi farmacia. Sciogliere la paraffina sul piano cottura a fuoco lento o a bagnomaria. Con un batuffolo di cotone, applicare una paraffina calda (non calda) in ogni punto. Dopo un po 'di tempo, la paraffina si indurirà direttamente sul viso e può essere rimossa delicatamente. Non è necessario estrarlo bruscamente per non danneggiare la pelle.

È possibile applicare questo rimedio due o tre volte al giorno, ma prima della procedura è meglio trattare la pelle con creme grasse con l'aggiunta di vitamine A ed E. Questo metodo ha controindicazioni: se il viso ha una rete vascolare, è meglio scartare la paraffina.

9. Maschera con aceto di mele naturale.

Può anche essere acquistato in farmacia. Mescolare un cucchiaio di aceto di mele e una terza tazza di acqua pulita. Pulisci il viso con questa soluzione o solo con le macchie scure ogni mattina.

Quanto tempo posso liberarmi delle macchie?

Questa domanda non può essere risolta in modo inequivocabile. Quanto tempo è necessario per eliminare completamente le macchie dipende da diversi fattori. Questi includono il tipo di pelle, la sua capacità di rigenerarsi, la qualità dei farmaci con cui hai trattato l'acne, quanto profonda è stata l'infiammazione, lo stile di vita e la dieta. La pelle è un organo completo del nostro corpo e la sua salute è direttamente correlata alla qualità del nostro stile di vita. Non è un segreto che la pelle di fumatori e bevitori sia molto più debole di chi rinuncia alle cattive abitudini.

Il termine per rimuovere le macchie dipende dalla ragione del loro aspetto. Se rimangono tracce dopo aver spremuto l'acne o frequente pulizia meccanica del viso, possono scomparire in un periodo da un paio di giorni a diverse settimane.

Per rimuovere i punti profondi e intensi dall'acne più a lungo. Le procedure di sbucciatura e macinatura possono richiedere diversi mesi e anche sei mesi.

Alcune macchie - piccole, rosa chiaro o tonalità rossastre, molto probabilmente, passeranno da sole entro un giorno o due.

Come abbiamo detto prima, il tasso di rimozione dei segni dalle macchie dipende dal tipo di pelle e dalla negligenza del problema. Ricordiamo che è meglio prevenire la comparsa di macchie e curare l'acne con competenza e nel tempo.

I possessori di skin problem hanno due modi per farlo:

- Usare regolarmente mezzi cosmetici - Zenerit, Differin e altri. È vero, non rimuovono la causa dell'acne, ma piuttosto lottano con le conseguenze. L'effetto sarà a breve termine, e devi ancora nascondere il problema della pelle sotto la fondazione.

- Un'altra opzione, più efficace, è peeling, pulizia del viso con ultrasuoni, ozonoterapia. Ma tali procedure sono costose e richiedono una manutenzione regolare. Inoltre, dopo di loro la pelle ha bisogno di cure speciali e viene ripristinata per lungo tempo. Ma, se dopo tutto si decide di associarsi con la cosmetologia, contattare solo cliniche specializzate al fine di non diventare vittima di un trattamento di scarsa qualità.