Principale > Erpete

Come trattare la psoriasi sulle mani

Molte persone soffrono di psoriasi cronica. Più della metà di loro hanno la psoriasi nelle loro mani. Le placche psoriasiche possono infettare la superficie dell'estensore, le mani, persino l'intera superficie delle mani. Il trattamento della psoriasi sulle mani richiede cure speciali, poiché sono in costante contatto. Ogni eruzione cutanea dovrebbe essere avvertita - questa potrebbe essere la fase iniziale della psoriasi sulle mani.

I sintomi della psoriasi sulle mani

I primi sintomi della psoriasi sulle mani (foto 2) sono pronunciati, ed è semplicemente impossibile non notarli. L'aspetto dei singoli fuochi si vede più spesso sul lato posteriore o tra le dita. La psoriasi inizia improvvisamente sulle mani, spesso impercettibilmente. Poche persone presteranno attenzione alla piccola eruzione cutanea, prendendola per le allergie.

Solo quando compaiono i primi sintomi di psoriasi sulle mani - scaglie grigie e asciutte, iniziare il trattamento. Regalati più spesso a casa, preferendo l'autoaiuto alle cure qualificate. C'è un tipo di persone che, non sapendo se la psoriasi è completamente contagiosa sulle loro mani, iniziano a condurre una vita isolata.

Gli elementi psoriasici possono verificarsi in luoghi con lesioni lievi. Spesso, sotto l'apparenza della psoriasi ordinaria, la psoriasi pustolosa dei palmi, che è più pericolosa, può essere nascosta. Nel caso della psoriasi che è entrata in vigore, il peeling diminuisce, i vecchi papule smettono di crescere, i nuovi noduli non si formano. La psoriasi sulle mani sembra piuttosto poco attraente.

Lo stadio iniziale della psoriasi sulle mani

La pelle delle mani è ricoperta da piccole papule. Sono rotondi e lisci, la loro superficie è lucida e i contorni sono chiari. Questo è ciò che la psoriasi assomiglia alle mani nella fase iniziale (foto 3). Dopo un paio di giorni, le papule iniziano a staccarsi. Fiocchi bianchi argentei sono facilmente rimovibili. Dopo un po 'di tempo, la fase iniziale della psoriasi sulle mani inizia a progredire, aumentando le dimensioni dell'eruzione cutanea. Questo periodo è molto simile alla psoriasi volgare, che copre un'area significativa delle mani. Sotto le scaglie papule, la superficie è liscia e lucente, è chiamata una pellicola terminale. La psoriasi sulle dita nella fase iniziale (foto sotto) inizia fondamentalmente ad apparire tra le dita. È lì che è l'ambiente più favorevole per lui. La psoriasi nelle mani della fase iniziale ha 3 fenomeni specifici:

  • macchia stearica;
  • film psoriasico;
  • rugiada di sangue.

Trattamento della psoriasi sulle mani

Quando costruisci un trattamento tattico della psoriasi sulle tue mani, dovresti essere guidato da una serie di parametri. Considera la presenza di patologie, età, tipo di psoriasi. Il trattamento della psoriasi sulle mani non è solo così complesso. Durante questo periodo, applicare con successo gli ultimi metodi di guarigione della malattia. Secondo la sua tecnologia, la psoriasi sulle mani del trattamento comporta un intervento chirurgico. Il dott. Martynov ha proposto la tecnica più efficace: la riparazione valvolare dell'intestino tenue. Questo metodo è così efficace che la psoriasi sulle mani non può preoccuparsi per diversi anni. Il prossimo metodo è la fototerapia a banda stretta. È grazie a lei che tratta con successo la psoriasi delle unghie con gli effetti collaterali più minimi. La fototerapia prende uno dei posti principali, e il trattamento della psoriasi sui palmi delle mani è molto più veloce.

Come trattare la psoriasi sulle mani

Questa è la domanda più popolare nei pazienti. Per il trattamento della psoriasi sulle mani deve essere guidato dalle direzioni principali. Come supplemento, un medico può suggerire altri metodi, ma tenendo conto di tutti i criteri. Prima di trattare la psoriasi sulle mani (foto 5), viene eseguita una biopsia. Quindi puoi escludere malattie simili alla psoriasi. Il metodo standard è la pomata psoriasica sulle mani.

Ora la loro scelta è più ampia, l'azione è più efficace. È molto importante, quando si cura la psoriasi sui gomiti, per evitare che la pelle si secchi. La psoriasi sulle mani viene trattata con antistaminici, farmaci non steroidei, lenitivi. Prendendo in considerazione lo stadio, la psoriasi sulle mani viene trattata con agenti cheratolici o riducenti.

Come trattare la psoriasi sulle mani a casa

Ad oggi, i medici non hanno un'opinione unanime su come curare completamente la psoriasi nelle loro mani. Il trattamento della malattia a casa è una parte importante della terapia. Per trattare con successo la psoriasi a casa, è necessario osservare alcune regole. I più importanti sono la dieta e l'igiene. Ciò è particolarmente necessario se c'è una psoriasi tra le dita (foto 6), perché la pelle qui è più tenera e vulnerabile. La difficoltà sta nel mantenere la pelle in un certo stato: non eccessiva asciugatura, ma non permettendo e superando troppo. La psoriasi sul palmo delle mani viene trattata con unguenti speciali idratanti, bagni. La pelle ruvida in questi luoghi è notevolmente addensata dalla malattia. Durante il trattamento, la psoriasi sui palmi richiede cure speciali.

Rimedi popolari per la psoriasi sulle mani

Durante il periodo dei primi sintomi, i rimedi popolari per il trattamento della psoriasi sulle mani sono particolarmente efficaci. Per lungo tempo, il trattamento della psoriasi sul corpo con i rimedi popolari è stato effettuato principalmente usando celidonia. C'è un'opportunità per pulire completamente la pelle delle placche, se durante i 3 periodi estivi utilizzare il succo di erba fresca. Anche usato unguento di celidonia, che viene sfregato sulle zone colpite.

Per alleviare i sintomi della malattia, ci sono metodi tradizionali di trattamento della psoriasi della mano: è necessario prendere un paio di cucchiai di radice di cicoria, pre-schiacciarlo, quindi versare acqua bollente su di esso e metterlo sul fuoco in una padella per 15 minuti. Dopo aver filtrato il brodo, inumidire la benda e trattare il punto dolente. Si consigliano i metodi tradizionali di trattamento della psoriasi delle mani e prodotti animali. Ad esempio, uova di gallina, grasso. Le uova di pollo sono macinate, quindi l'olio viene spremuto nella miscela. Questa composizione sotto forma di impacco si sovrappone all'area interessata.

La psoriasi sulle dita (foto 7) è ben trattata dalla radice di meadowsweet, pelli di noce e cottage. Wheatgrass aiuta anche bene. Le radici di wheatgrass essiccate insistono per 4 ore e quindi questa soluzione viene utilizzata per i bagni. Molto spesso, rivedendo i rimedi popolari per la psoriasi sulle mani, è possibile trovare molte ricette con succo di bacche, catrame di betulla.

Sostituire completamente il trattamento della malattia solo i rimedi popolari non possono essere - l'effetto può essere raggiunto solo con un trattamento complesso.

Che aspetto ha la psoriasi sulle mani

Psoriasi sulle mani

La psoriasi e la sua immagine nella foto sulle mani non sembrano simpatiche e provocano disgusto in un'altra persona. Soprattutto quando le macchie crescono e coprono ampie aree delle mani. Questa forma di lichene è espressa sotto forma di una varietà di placche cutanee che tendono a staccarsi. Un paziente con psoriasi può avere diverse aree affette e indossare limitato
carattere.

La psoriasi nell'area del gomito dall'esterno appare come un'eruzione rossastra. Cresce rapidamente e si ingrandisce, e la superficie, di regola, di colore bianco è spesso
buccia. Nei casi più gravi, possono esserci diversi punti molto grandi che coprono l'intera superficie del gomito. Spesso anche le spalle e le ascelle sono interessate dalla psoriasi.

Sulla superficie posteriore delle mani può essere formata da varie dimensioni di placche rossastre. Le macchie apparse di recente saranno rosa pallido, nel corso del tempo si scuriscono e diventano rosse. Nel periodo tranquillo della placca la malattia diventa gialla. Quando si eseguono i casi, i punti possono fondersi, colpire una grande superficie della pelle delle mani e avere
tinta bluastra. A seconda delle caratteristiche della pelle, possono apparire screziature, specialmente nella zona dei capelli. Sui palmi possono apparire delle strisce sotto forma di bolle.

Sulle dita, nelle articolazioni, l'eruzione è accompagnata da edema. E i tessuti articolari stessi sono spesso colpiti dalla malattia, un tale fenomeno è chiamato psoriasi artropica. Un altro tipo di psoriasi può essere una crescita verrucosa. E nei pazienti diabetici, le croste cutanee sulla zona dell'eruzione stessa. La forma di tale psoriasi è chiamata essudativa. Privare sulle dita può causare complicazioni e colpire le unghie, a causa della quale inizieranno a rompersi.

Fase iniziale sulle mani (foto)

La psoriasi inizia con un'eruzione minore che una persona assume erroneamente per allergie. È impossibile non notare un papule di questo tipo, di solito appare improvvisamente sul dorso della mano o tra le dita.

Nella fase iniziale, le placche psoriasiche sulle mani sono molto piccole, non più grandi di una testa di corrispondenza, tale eruzione è chiamata psoriasi a punti. Ha un colore rosa pallido, superficie lucida e liscia. Dopo un po 'di tempo, questa superficie è coperta da squame bianche, che possono essere facilmente rimosse. Nelle fasi iniziali, l'eruzione della psoriasi cresce, compaiono nuove papule che si diffondono gradualmente sulla pelle. O i punti esistenti crescono di dimensioni e si trasformano in grandi placche.

Uno dei primi segni di una malattia progressiva è la desquamazione, che inizia con la zona centrale del punto psoriasico. Nella fase iniziale, i pazienti sentono prurito, variando in forza. Quando si gratta l'area interessata, si verifica il fenomeno di una reazione psoriasica isomorfa. Se continui a pettinare intensamente l'area psoriasica della pelle, allora potrebbe fuoriuscire del sangue, il che indica un'emorragia petecchiale.

In rari casi, anche all'inizio della malattia, le squame possono assorbire il fluido sieroso formatosi dal sangue. Tipicamente, un tale liquido ha un colore giallastro, lo assorbe, le scaglie si trasformano in una crosta e, se viene strappato, la pelle sotto di essa sarà idratata.

Quanto dura il periodo iniziale è difficile da dire, e dipende da vari fattori. Dallo stato generale della salute umana, dal metodo di trattamento e dall'immunità. Di solito la prima fase dura diverse settimane.

Psoriasi in un bambino (foto)

La fase iniziale della psoriasi in un bambino può facilmente essere confusa con allergie o diatesi. E questo è un problema, poiché l'efficacia del trattamento dipende da una diagnosi accurata.

I sintomi pediatrici della psoriasi non sono molto diversi dagli adulti. Nei neonati, il lichene si manifesta sotto forma di piccole macchie rosse, mentre negli adulti si staccano. Alcune malattie possono scatenare l'insorgenza della psoriasi nei bambini, ad esempio infezioni come otite e faringite. Di solito, la psoriasi appare sulle pieghe della pelle, in questi luoghi si sente il bambino
prurito.

Alcuni farmaci e sovraccarico emotivo possono portare a forme gravi di psoriasi. Con tali forme di privazione, il bambino di solito ha bisogno di ricovero, per esempio, può essere la psoriasi pustolosa. Questo tipo di psoriasi viene diagnosticato raramente. Dopo la comparsa di diverse placche, dopo un paio di settimane, inizia una fusione, e come risultato si forma una papula grande. Si verifica la desquamazione e appare il gonfiore.

C'è anche una forma congenita di psoriasi, quando il bambino è già nato malato. Tali casi sono molto rari, ma esistono ancora e richiedono un trattamento urgente.

Inoltre, la psoriasi può precedere lo sviluppo di artrite in un bambino. Secondo stime medie, l'artrite psoriasica si sviluppa dieci anni dopo la prima lesione cutanea con psoriasi. Di solito la malattia si diffonde alle articolazioni delle gambe e delle braccia. In questo caso, il bambino lamenta dolore
questi luoghi, specialmente al momento dell'attività fisica.

Spesso la dermatite cutanea è preceduta da una lesione delle unghie. Per molti anni, questa caratteristica potrebbe essere l'unico segno esterno dello sviluppo della psoriasi.

Le aree del corpo colpite dalla psoriasi causano disagio, disgusto e vergogna nel bambino. Questo influenza direttamente il suo stato emotivo. La psoriasi può provocare un disturbo mentale, il bambino spesso diventa autonomo e diventa non comunicativo.

Trattamento della psoriasi

Quando si tratta la psoriasi sulle mani, il più efficace sarà un metodo completo. Il medico, prescrivendo qualsiasi farmaco, deve tenere conto dell'età del paziente, della forma della malattia e dei fattori che hanno provocato una ricaduta. Il trattamento viene effettuato in modo coerente, modificando un tipo di esposizione a un altro circa ogni 3 mesi.

Durante il trattamento, il tasso nutrizionale viene scelto con cura e vengono prescritte vitamine. Lo scopo della dieta per la psoriasi è di sostenere l'equilibrio acido-base. La nutrizione del 60-70% sarà composta da frutta e verdura, un'abbondanza di acqua, preferibilmente succhi di frutta distillati e spremute.

La composizione della vitamina per la psoriasi comprende:

  • Retinolo, aiuta a mantenere il giusto contenuto di cheratina nelle cellule della pelle.
  • La vitamina D si trova in alcuni unguenti. Ha un effetto benefico sulla pelle.
  • Vitamina E, che stimola il metabolismo cellulare. Solitamente prescritto sotto forma di una soluzione oleosa.
  • Vitamine del gruppo B. È - B1, B6, B12, B15. Sono prescritti o in forma diluita o sotto forma di iniezioni intramuscolari.

Nel trattamento della psoriasi sulle mani sono ampiamente usati pomate, creme e spray:

  1. Pomata Satsilovoy. Ha effetti anti-infiammatori e aiuta a ripristinare il tessuto cutaneo.
  2. Unguento sulla base di catrame. Ad esempio l'unguento al catrame di zolfo, che uccide i batteri e purifica la pelle dalle cellule morte. Anche antipsorin e colloidina.
  3. Unguento sulla base del petrolio. Losterin e Naftaderm. Questi unguenti hanno un effetto complesso su tutto il corpo.
  4. Spray 999. Questo è un tipo di antisettico che ha un effetto antinfiammatorio.

Come trattare la psoriasi sulle mani?

Le lesioni della placca della pelle delle mani sono le manifestazioni più comuni di privazione delle squame. La psoriasi sulle mani è una malattia cronica che altera in modo significativo la qualità della vita umana. Ha sintomi speciali, così come molti prerequisiti per lo sviluppo.

La psoriasi è una malattia cronica.

Le cause della psoriasi sulle mani

IMPORTANTE DA SAPERE! Un rimedio che pulirà la tua pelle e allevia la psoriasi per sempre. I medici in segreto hanno iniziato a consigliare i suoi pazienti! Maggiori informazioni >>>

Che cosa causa l'apparizione di un'eruzione sotto forma di placche ruvide sui palmi e nella flessione degli arti superiori? non è sempre possibile capire subito. Le cause principali della psoriasi sulle mani sono:

  • tendenza ereditaria alla malattia;
  • il risultato di malattie infettive, virali e catarrali;
  • disordini metabolici e patologie ormonali (diabete);
  • situazioni stressanti, esaurimenti nervosi, shock emotivi;
  • frequente contatto con prodotti chimici aggressivi (prodotti chimici domestici, cosmetici);
  • lesioni della pelle (abrasioni, ferite, graffi, graffi).

La psoriasi può verificarsi a causa di un grave stress.

Sintomi della manifestazione

Con la psoriasi, la pelle cambia colore e diventa secca.

Un altro sintomo di privare lo squamoso è la comparsa di placche con scaglie tra le dita. La pelle in questi luoghi assomiglia ai calli, la stessa ruvida e ruvida.

Forme per la psoriasi della mano

La natura del corso e le manifestazioni cliniche della privazione delle squame sono molto diverse. L'eruzione cutanea può colpire non solo la mano, ma anche le spalle, il collo, il petto, specialmente se il bambino soffre della malattia. La psoriasi della mano è il tipo più comune di dermatosi e può verificarsi in diverse forme di base, descritte di seguito.

Targa o ordinaria.

La pelle delle aree colpite è compattata, coperta da croste bianche e crepe, che a volte sanguinano. Le placche si uniscono in gruppi, formando grandi aree di danno.

Palmo affetto da psoriasi a forma di placca

Forma a goccia

Un'eruzione cutanea colpisce più spesso le braccia superiori più vicine alle spalle. Le placche sono fittamente ricoperte di squame bianche e sembrano gocce. Questo tipo di psoriasi si diffonde rapidamente attraverso il corpo, colpendo l'avambraccio e la coscia. Esacerbato principalmente dopo streptococco (patogeno di tonsillite, tonsillite, ARVI).

Lascia cadere la psoriasi rapidamente attraverso il corpo.

Versicolor esudativo o pustoloso

È localizzato sugli avambracci, ha una rotta severa - vesciche multiple con un liquido limpido, processi purulenti, così come il rilascio dell'eruzione al di sopra degli arti superiori.

La psoriasi pustolosa è caratterizzata da secrezione purulenta.

Psoriasi delle unghie.

Questa forma è caratterizzata dall'aspetto di linee longitudinali o trasversali di colore bianco o grigio. La pelle attorno al piatto si ispessisce e l'unghia stessa esfolia e si scioglie, il che porta alla sua ulteriore distruzione.

La psoriasi può anche influenzare le unghie.

Il modo in cui appare ogni forma di mani squamose che si privano della vista è chiaramente visibile nella foto.

Fasi della malattia della pelle

La psoriasi è una malattia cronica che ha una sequenza evolutiva specifica. A seconda dell'intensità delle manifestazioni della malattia e della frequenza delle recidive, ci sono 3 fasi principali della malattia:

  • progressivo - lo stadio iniziale - l'apparizione sulle mani, sulle spalle, tra le dita e nell'estensione dei gomiti, diverse papule scagliose, che sono accompagnate da gonfiore, infiammazione, prurito;
  • stadio stazionario - non si verificano nuove eruzioni e le vecchie placche sono coperte strettamente da squame bianche, le aree colpite cessano di prudere (la malattia si blocca in un punto);
  • fase di regressione - i sintomi iniziano a scomparire (le papule diventano pallide, le placche secche si dissolvono, la pelle si schiarisce, rimangono solo piccole macchie scure).
In uno stato di remissione, la psoriasi può andare da 2-4 mesi a diversi anni.

Trattamento farmacologico

Squamoso privato, anche se non una malattia contagiosa, ma porta un sacco di disagio e disagio. L'obiettivo principale del trattamento farmacologico è migliorare le condizioni generali del paziente:

  • eliminare peeling e prurito;
  • ridurre l'infiammazione;
  • lenire la pelle.
  1. Ormonale - Triamitsinol, Flutsinar, Uniderm, Berlikort, Daivobet, Belosalik - alleviare infiammazione, irritazione, gonfiore, prurito e dolore, ridurre papule con liquido per psoriasi essudativa. Inoltre, gli unguenti rimuovono le manifestazioni allergiche.
  2. Non ormonale - Unguento di zinco, Kartalin, Akrustal, unguento salicilico - rimuove i sintomi principali, non causa effetti collaterali, ha un lieve effetto sulla pelle, ma è meno efficace rispetto ai farmaci glucocorticoidi (ormonali).
  3. Omeopatia - Psoriaten, Arsenicum Album, idrocolorato, petrolio, manganum - sono utilizzati per grave desquamazione, prurito, aiuto durante il periodo di danno articolare.

Anche la psoriasi "trascurata" può essere curata a casa. Basta non dimenticare di spalmare una volta al giorno.

Flucinar aiuterà a sbarazzarsi della malattia

L'omeopatia è efficace solo quando è correttamente selezionata tenendo conto di tutte le sfumature del decorso della malattia e delle caratteristiche del paziente.

Nel caso di un risultato debole dei farmaci locali, il medico può prescrivere una terapia sistemica sotto forma di iniezioni e compresse. Efficace in vari stadi della malattia, specialmente nelle forme avanzate, sono Metotrexato, Reamberina, Diprospan. I farmaci inibiscono l'intensa divisione delle cellule della pelle, disintossicano il corpo, eliminando così i sintomi principali, che aiutano a migliorare la qualità della vita.

Oltre ai principali farmaci mirati all'inibizione della psoriasi, la terapia complessa utilizza mezzi per sostenere l'intero corpo:

  • vitamine;
  • aiuti al fegato - epatoprotettori (Phosphogliv);
  • adsorbenti - pulizia dell'intestino da tossine e veleni (Enterosgel, Polysorb);
  • sostanze antistaminiche (Cetrin, Tavegil, Suprastin);
  • immunomodulatori (licopidi).

Il medico spiegherà come trattare correttamente la psoriasi.

Rimedi popolari

Spesso i pazienti sono interessati a come curare la psoriasi a casa. Preparati a base di erbe e bagni curativi aiutano nella lotta contro la privazione della mano squamosa. Inoltre, i rimedi popolari contribuiscono al rafforzamento dell'azione dei farmaci e alla transizione della malattia verso la remissione.

Bagni di celidonia

Erba tritata (100 g) versare 3 litri di acqua bollente e insistere per 1-1,5 ore. Filtrare il liquido filtrato in un bagno caldo (37-40 gradi). La durata di una procedura non supera i 15 minuti.

Celidonia è un rimedio efficace per la psoriasi.

Il corso del trattamento è di 10-12 sessioni che possono essere eseguite ogni giorno.

Tisana per il trattamento dell'acqua

È necessario mescolare le stesse proporzioni (50 g ciascuna):

In 250 ml di acqua far bollire 30 g della raccolta per 5 minuti. Lasciare riposare il brodo per 1,5-2 ore, filtrare e aggiungere ad un grande contenitore per il bagno.

I preparati a base di erbe sono rimedi naturali per combattere la malattia.

Unguento al propoli

Sciogliere 300 g di burro, aggiungere 20 g di propoli schiacciato, far bollire il tutto fino a formare una consistenza uniforme. Per trattare le zone colpite sulle mani con l'unguento finito. Lo strumento è adatto per gli impacchi. Applicare una piccola quantità di farmaco su un batuffolo di cotone, attaccarlo ai punti feriti, fissare con una benda.

Bene sbarazzarsi della psoriasi aiuta a comprimere con propoli

Prima di usare l'unguento, è necessario trattare le placche con perossido di idrogeno e attendere che si asciughi. Questo rafforzerà l'azione di un rimedio popolare.

Catrame di betulla

Per 30-45 giorni, le aree interessate delle mani devono essere lubrificate con catrame di betulla. Fallo meglio un'ora prima di andare a dormire. La sostanza deve rimanere sulla pelle per almeno 10 minuti, dopo di che viene lavata via con acqua tiepida. A poco a poco, il catrame rimane sulle placche aumentare a 30 minuti.

Il catrame di betulla è un efficace rimedio popolare per la psoriasi

Questo medicinale è il più efficace nel trattamento della malattia della pelle. Rimedio popolare rimuove bene i sintomi spiacevoli e prolunga il periodo di remissione per un lungo periodo di tempo.

Prevenzione della psoriasi sulle mani

Le mani più spesso di altri siti di pelle soffrono di eruzioni cutanee. La malattia è difficile da trattare a causa del contatto costante delle mani con fattori provocatori. Per ottenere la remissione a lungo termine, è importante aderire alle misure preventive:

  • non lasciare asciugare la pelle;
  • usare prodotti chimici domestici nei guanti;
  • utilizzare creme per le mani appositamente selezionate;
  • evitare il contatto con sostanze aggressive;
  • cercare immediatamente l'aiuto di un medico quando si verifica la prima eruzione cutanea;
  • Non abusare di alcool e fumo.

Elimina le cattive abitudini della tua vita

Nella prevenzione della psoriasi della mano, occorre prestare attenzione alla corretta alimentazione. Dalla dieta è necessario eliminare cibi fritti, affumicati, salati, grassi e piccanti. Non è consigliabile farsi coinvolgere nel cioccolato e nei prodotti di farina. È meglio cucinare, cuocere al vapore o infornare e dare frutta e verdura con pigmento rosso (ciliegie, fragole, pomodori) al trattamento termico.

Recensioni

Psoriasi - come sbarazzarsi di una malattia autoimmune fatale?

Vota questo articolo
(2 punti, media 5.00 su 5)

Psoriasi sulle mani

La psoriasi sulle mani si riferisce alle malattie dermatologiche della pelle di natura cronica e, nonostante il fatto che non sia contagiosa, crea seri problemi nell'adattamento sociale del paziente nella società circostante.

La malattia inizia con la comparsa di placche specifiche nella zona delle palme e degli arti estensori. Le ragioni per lo sviluppo della psoriasi non sono del tutto chiarite, ma il fatto che non sia contagioso non viene trasmesso dal contatto, ad esempio attraverso una stretta di mano e articoli per l'igiene personale, dimostrati da osservazioni a lungo termine dei pazienti. Tuttavia, è necessario trattarlo, altrimenti l'infortunio durante la pettinatura può portare a gravi infezioni della pelle.

Cause di danno alla mano psoriasica

Le cause più comuni di psoriasi includono:

  • predisposizione genetica;
  • interruzioni nel sistema immunitario;
  • violazione dei processi metabolici nel corpo;
  • le cause della psoriasi sulle mani possono essere un sovraccarico psico-emotivo;
  • dieta malsana;
  • cattive abitudini;
  • intossicazione generale del corpo;
  • spesso le cause della psoriasi sono infezioni virali, batteriche e fungine;
  • brusco cambiamento climatico;
  • malattie croniche della pelle;
  • uso a lungo termine di alcuni farmaci (antidepressivi, anticonvulsivi, steroidi, ecc.).

Inoltre, le cause di esacerbazione della malattia possono essere eccessivamente igieniche, poiché vari preparati di lavaggio possono privare la pelle della protezione naturale. Pertanto, va ricordato che la psoriasi non è contagiosa e non è richiesta un'igiene eccessiva.

I sintomi della psoriasi sulle mani

Di norma, la psoriasi sulla superficie dei palmi è più evidente rispetto alle altre forme ed è molto più difficile da trattare, perché le mani sono in costante contatto con oggetti circostanti e prodotti chimici domestici. Con il coinvolgimento delle dita e delle unghie nel processo infiammatorio, possono verificarsi perdita di sensibilità e gonfiore dell'articolazione.

La superficie delle mani è asciutta, si verificano delle crepe. Con la psoriasi, i palmi mostrano segni di ispessimento e ingrossamento dell'epidermide, simili a quelli callosi. La sintomatologia clinica della psoriasi sulle mani assomiglia a micosi ed eczema, pertanto spesso viene prelevato materiale bioptico.

I principali sintomi della psoriasi sono:

  • arrossamento e aumento della secchezza della pelle (nella foto);
  • possono svilupparsi gonfiore e ispessimento dell'epidermide;
  • il cracking delle pustole psoriasiche è spesso notato;
  • I sintomi della fusione di singoli elementi possono essere osservati sulla superficie interessata con successiva diffusione ad altre aree cutanee.

Nella stagione fredda, i segni della psoriasi si manifestano sotto forma di intensa desquamazione delle aree colpite. Se non trattata, sulle dita si formano edema e placche psoriasiche ispessite, che possono essere dolorose.

Forme di psoriasi

La psoriasi sulle mani ha varie forme e localizzazione:

SULLE DITA DELLE MANI. Con lo sviluppo di questo modulo, prima di tutto, il ridimensionamento appare nelle aree interessate (nella foto), che in seguito si infiammano. Di norma, i sintomi psoriasici peggiorano nel periodo autunno-invernale. Se la psoriasi non viene curata, sono possibili complicanze.

SULLE SPAZZOLE. Questa forma di psoriasi si trova solo nel 25% dei pazienti. I sintomi della malattia sono simili ai sintomi delle dita, tuttavia, durante il processo patologico, la pelle delle mani diventa ruvida e vi è una formazione iperemica simile a un callo, che è prurito e prurito, creando disagio per il paziente.

MODULO IMBOTTITURA PALM. Questo tipo di psoriasi è più comune solo in quei pazienti la cui attività è associata a un aumento dello sforzo fisico. La sintomatologia di questa forma si sviluppa con la comparsa di piccole papule, che sono ricoperte da scaglie argentee e possono successivamente fondersi in placche psoriasiche singole fessure. La psoriasi più comune nei palmi della forma a forma di ventaglio. Con l'ulteriore sviluppo del processo patologico, i sintomi della psoriasi possono essere osservati sulle superfici laterali dei palmi. La psoriasi sui palmi è accompagnata da prurito doloroso, che porta il paziente allo sviluppo di nevrosi e insonnia.

PSORIAZ ARTROPATICO. Questa è una delle forme più gravi di psoriasi, accompagnata da una lesione delle articolazioni (nella foto). In primo luogo, le articolazioni carpali interfalangee sono interessate, quindi le articolazioni più grandi sono coinvolte nel processo. Spesso, il dolore alle articolazioni può comparire anche prima dell'inizio dell'eruzione papulare. Spesso il paziente ha dolore. Allo stesso tempo non ci sono lesioni psoriasiche.

BARBARA PSORIASI (VUOTO). La psoriasi pustolosa delle palme e delle suole si sviluppa a causa di varie infezioni, situazioni stressanti e disturbi ormonali nel corpo. Rash superficiale pustolosa (nella foto), appare sullo sfondo delle placche psoriasiche, che hanno confini chiari. Molto spesso, l'eruzione cutanea è localizzata sull'eminenza del pollice e del mignolo. Nello stesso momento non c'è deterioramento nelle condizioni generali del paziente. Questa forma di malattia è caratterizzata da frequenti recidive, quindi la psoriasi di Barber è molto difficile da curare.

ERITRODERMIA PSORIATICA. In alcuni casi, con l'esacerbazione della solita forma di psoriasi, l'eritroderma psoriasico può comparire sulle mani a causa di fattori irritanti (nella foto), in cui le lesioni psoriasiche vengono osservate non solo nelle mani, ma anche su tutto il corpo. Le aree intaccate diventano dense, hyperemic con eruzioni squamose di varie dimensioni. Il paziente può avere ipertermia, linfoadenite e un forte deterioramento delle condizioni generali del corpo.

Stadio della malattia

La psoriasi sulle mani ha 4 fasi:

  1. INIZIALE - manifestato sotto forma di papule piccole, che hanno una forma arrotondata con una superficie liscia lucida e contorni chiari. Spesso la malattia della forma iniziale assomiglia alla psoriasi vulgaris. Dopo 2-3 giorni compaiono la desquamazione e un aumento delle dimensioni dell'eruzione. La psoriasi sulle dita, in cui la forma iniziale appare più spesso tra le dita, ha 3 manifestazioni specifiche (colorazione stearica, pellicola psoriasica e rugiada di sangue), chiamata "triade psoriasica". Inoltre, la forma iniziale procede alla progressione;
  2. PROGRESSIVE - durante questa fase si osserva la crescita di nuove e vecchie lesioni psoriasiche. I noduli papulari sono colorati e il peeling è più pronunciato al centro del papule. Spesso la causa di questa fase sono lesioni lievi. In questo caso, l'eruzione cutanea papulare è lineare;
  1. STAZIONARIO - caratterizzato dalla cessazione della crescita papulare. Il peeling della pelle è ridotto e le lesioni psoriasiche diventano bluastre;
  2. FASE REGRESSIVA - durante la regressione, una zona biancastra di 2-3 mm circonda la papula. C'è un riassorbimento di noduli dal centro al bordo. L'eruzione si affievolisce e il peeling si arresta completamente. Al posto dei papuli, è possibile l'ipopigmentazione dell'epidermide.

Trattamento tradizionale della psoriasi sulle mani

Il trattamento della psoriasi sulle mani è piuttosto complicato. Di norma, anche con la remissione, le placche psoriasiche sono visibili sulla pelle, nonostante una marcata diminuzione delle dimensioni. Il trattamento deve essere completo con una riduzione predominante dell'irritazione cutanea esterna.

Le più comunemente prescritte sono:

  • per trattare la psoriasi, prima di tutto, si consiglia l'uso di mezzi esterni che ammorbidiscano e curino la pelle (unguento di Kartalin, crema di Psorilam, BetaSalik);
  • per alleviare il gonfiore delle mani e il forte prurito, vengono prescritti antistaminici (Claritin, Zodak, ecc.);
  • Essential, Heptal, Linex, Polysorb sono raccomandati per la normalizzazione del tratto gastrointestinale e del fegato;
  • Likopid e Wobenzym sono prescritti per migliorare le forze immunitarie. Per complicazioni si usa la ciclosporina;
  • Spesso, un medico con psoriasi raccomanda rimedi omeopatici (Psoriaten, Psoril), che influenzano delicatamente il corpo. Inoltre, non hanno praticamente eventi avversi;
  • A seconda della fase della psoriasi, il medico prescrive un unguento antinfiammatorio (salicilico), nonché cheratolitico e agenti esterni riducenti (pomata di catrame di zolfo, ittiolo, ecc.);
  • se non ci sono controindicazioni, vengono prescritte fotochemioterapia e fisioterapia;
  • per il dolore alle articolazioni, sono raccomandati Indomethacin, Ibuprofen, ecc.

Un buon effetto si osserva quando si massaggiano le dita e i palmi con unguenti e creme speciali (Dermo-nafta, Calcipotriolo, crema Triderm, Lokoid, ecc.). Questi farmaci aumentano la circolazione sanguigna e il flusso linfatico, che ha un effetto benefico sulla pelle. Tuttavia, va ricordato che l'applicazione della crema e l'uso dell'unguento sono possibili solo dopo aver consultato un medico, tenendo conto delle possibili controindicazioni.

Metodi tradizionali di trattamento

Altrettanto importante nel liberarsi della psoriasi sulle mani è la medicina alternativa e i metodi tradizionali di trattamento. A volte sono questi metodi che permettono di ottenere una remissione a lungo termine.

I trattamenti tradizionali includono:

  • avere un effetto positivo sulla pelle ha un bagno con sale marino, che prendono prima l'uso esterno del farmaco. Il sale ha effetti anti-infiammatori, neutralizza il gonfiore e purifica la pelle dalle croste. Dopo questa procedura, la pelle appare molto meglio;
  • Si consiglia di fare bagni alle erbe (1 cucchiaio per 1 litro di acqua calda) con l'aggiunta di calendula, fiori di camomilla, valeriana medicinale, salvia e celidonia. La procedura viene eseguita non più di 20 minuti a giorni alterni;
  • Si consiglia di applicare unguento preparato a partire da 0,5 cucchiaini sulle aree interessate. polvere di celidonia + crema per neonati (5 gr.) + 1 proteina di pollo;
  • rimuove bene l'infusione di prurito al ginepro e diminuisce quando si usa il catrame di betulla.

Tuttavia, non solo le ricette popolari e il trattamento sintomatico possono neutralizzare le manifestazioni della psoriasi sulle mani.

La remissione a lungo termine può essere osservata osservando le misure preventive, tra cui:

  1. idratazione regolare della pelle delle mani, usando una crema o un unguento;
  2. mani di avvertimento sul detersivo;
  3. è necessaria una dieta speciale.

Per ottenere la massima efficacia nel trattamento della psoriasi, è necessario seguire le prescrizioni del medico curante. È importante ricordare che questa malattia non è contagiosa. La psoriasi non viene trasmessa per contatto.

Come riconoscere lo stadio iniziale della psoriasi sulle mani? Segni, sintomi e trattamento

La psoriasi è una malattia dermatologica di natura autoimmune. Manifestato dalla formazione di papule - punti rossi, eccessivamente secchi, che sovrasta la superficie della pelle. Appaiono sui palmi, le dita, le mani, che portano al paziente disagio fisico e psicologico.

Se lo stadio iniziale della psoriasi sulle mani non viene trattato, in futuro può trasformarsi in una forma grave, quando più del 10% della superficie della pelle è coinvolta nella zona interessata. Oppure vai alla psoriasi artropica quando la malattia colpisce le articolazioni. Come identificare e fermare questa malattia?

Segni dello stadio iniziale della psoriasi delle mani

I primi segni di psoriasi non possono essere trascurati, ma la piccola eruzione che improvvisamente è comparsa sulle mani viene a volte scambiata per un'allergia. Singole focolai di infiammazione si verificano spesso sul dorso delle mani o tra le dita, c'è un ambiente favorevole per la psoriasi - la pelle in queste aree è secca, sottile e soggetta ad attrito.

Col passare del tempo, i singoli punti infiammati aumentano e si trasformano in specifiche placche psoriasiche.

Lo stadio iniziale della psoriasi è caratterizzato dai seguenti sintomi:

  • appaiono delle macchie ovali o rotonde chiaramente delineate di colore rosa brillante, lisce, con una superficie lucida;
  • dopo un paio di giorni si formano i papuli - le macchie salgono sopra il livello della pelle e iniziano a staccarsi;
  • le papule situate nelle vicinanze si uniscono per formare placche che assomigliano a paraffina o cera congelata;
  • le placche sono ricoperte da scaglie argentate bianche o giallastre che possono essere facilmente rimosse quando graffiate;
  • Intenso prurito, irritazione, aumento della secchezza inizia nel sito di localizzazione della placca;
  • possibile sanguinamento e comparsa sulla superficie delle placche di pustole - formazioni piene di pus;
  • quando fa freddo, le squame sulle aree infiammate della pelle si rinnovano più intensamente e sono accompagnate dal dolore.
al contenuto ↑

Psoriasi sulle mani

A seconda della localizzazione del processo e del luogo specifico di comparsa delle lesioni primarie, ci sono diversi tipi di psoriasi della mano:

  • Pustolosa - la specie più pericolosa, colpisce qualsiasi pelle. In primo luogo, piccoli granelli spuntano sulle falangi delle dita, palme, che coinvolgono le unghie. Quindi i punti si fondono, si riempiono di pus, la messa a fuoco si diffonde alle mani e ad altre aree, causando gonfiore e alterazioni distrofiche negli organi.
  • A forma di goccia - eruzioni di colore rosa pallido, convesse, a forma di piccole gocce. Localizzato sulle spalle e sugli avambracci, si espande, cattura una vasta area.
  • Nail - questo tipo di psoriasi porta a cambiamenti nell'aspetto delle unghie e del letto ungueale. C'è un "sintomo di un ditale", quando il colore delle piastre ungueali cambia, formano piccoli punti - rientranze, scanalature. In questo caso, le unghie si addensano e iniziano a sfaldarsi, fino alla completa perdita.
  • Targa (volgare) - sulla prevalenza prende il primo posto. Queste sono tipiche placche psoriasiche con la tendenza a fondersi e formare "laghi di paraffina". Appaiono sopra le articolazioni del gomito, sulla superficie dell'estensore delle mani, colpiscono i palmi. La psoriasi palmare è caratterizzata da un ingrossamento dell'epidermide e dalla formazione di screpolature, dossi simili a granoturco sulla superficie del derma.
al contenuto ↑

Cause di danno alla mano psoriasica

Il meccanismo dell'insorgenza della psoriasi non è completamente stabilito, ma è stato scoperto che è causato da una violazione della divisione delle cellule della pelle, in cui le cellule malate iniziano a moltiplicarsi e crescere 5-10 volte più velocemente. Presto, le cellule immunitarie sono collegate al processo, i vasi sanguigni stanno crescendo.

Dopo la morte delle cellule, le aree cornificate - placche psoriasiche convesse rimangono sulla superficie piatta della pelle. Oltre alla predisposizione genetica - le caratteristiche del sistema immunitario, la struttura della pelle, identificate cause indirette che influenzano il lancio dello sviluppo della psoriasi.

Questi sono:

  • esposizione prolungata a fattori climatici avversi: freddo, vento, aria secca, bassa umidità, luce solare;
  • sovraccarico psico-emotivo, stress;
  • assunzione di anticonvulsivanti, sedativi, antimalarici, beta-bloccanti;
  • malattia della tiroide, disturbi neurologici;
  • ustioni, congelamento, lesioni meccaniche dei tessuti molli della mano - abrasioni, tagli, graffi;
  • la presenza di infezioni croniche, intossicazione del corpo, immunità indebolita;
  • alimentazione scorretta e squilibrata;
  • tendenza alla reazione allergica;
  • igiene eccessiva - l'uso di prodotti che rendono la pelle secca e priva di protezione naturale;
  • fumo, abuso di alcool.
al contenuto ↑

Pericoli di autotrattamento

Avendo trovato i primi segni della malattia sulle mani, è necessario consultare immediatamente un medico di profilo stretto - un dermatologo, un medico generico o un medico di famiglia. La diagnosi non richiede procedure e test specifici, il dermatologo avrà sufficiente esame visivo.

La manifestazione clinica della malattia include tre caratteristiche: la triade psoriatica:

  1. Macchia stearica - la presenza di scaglie bianco-argento, simili ai trucioli di una candela stearica, che si separano facilmente durante la raschiatura.
  2. Il film terminale è uno strato più sottile bianco opaco di pelle infiammata, umida e lucente, sembra un film plastico. Rilevato dopo aver rimosso le squame dai papuli.
  3. Rugiada ematica - la comparsa di gocce di sangue sul sito di danno al film termico.

A causa del fatto che la diagnosi di psoriasi non causa particolari difficoltà e molti farmaci sono venduti senza prescrizione medica, alcuni pazienti commettono un errore irreparabile: cercano di guarire da soli.

Di conseguenza, rischiano di aggravare il decorso della malattia, perché con un trattamento inadeguato o in sua assenza, la psoriasi iniziale si trasformerà in una forma trascurata, di cui non sarà facile sbarazzarsi.

Inoltre, l'automedicazione può avere conseguenze irreversibili:

  • cambiamenti patologici nella pelle - atrofia, pigmentazione, ustioni;
  • reazioni infiammatorie;
  • dipendenza dal farmaco e comparsa della sindrome da astinenza, quando alla fine del trattamento i sintomi ritornano, compaiono nuovi e le condizioni del paziente peggiorano;
  • ipercalcemia - aumento del calcio nel sangue, che porta a crampi muscolari e disturbi del ritmo cardiaco. La ragione di questa condizione è l'uso improprio di unguenti e creme;
  • frequenti recidive, l'aggiunta di un'infezione secondaria.

Le cause della psoriasi sulle mani e come trattarla

Un tipo di malattia infiammatoria cronica della psoriasi è la psoriasi sulle mani. Questa forma di malattia si diffonde molto spesso tra palmo, polsi e psoriasi tra le dita. Oltre al problema della droga, la patologia causa un certo numero di complessi in pazienti con lesioni psoriasiche. Una persona è imbarazzata per apparire nella società, diventa ritirata e non socievole. Un altro problema serio è che le mani sono una delle parti più mobili e sensibili del corpo. Ciò causa una complicazione del decorso della malattia, poiché le ferite spesso si spezzano, sanguinano e guariscono malamente anche con un trattamento adeguato. Quindi, ciò che costituisce la psoriasi sulle mani, ciò che si manifesta e quali metodi di trattamento esistono, analizzeremo qui di seguito nell'articolo.

Ciò che provoca la psoriasi

Le cause della psoriasi sulle mani e l'aspetto delle eruzioni cutanee, sia sulle mani che su tutto il corpo, sono le stesse. Oggigiorno non esiste un punto di vista approvato sull'origine della malattia. Gli scienziati fanno solo ipotesi basate su anni di ricerca sulla malattia. Le opinioni più credibili includono le seguenti teorie:

  1. Teoria immunitaria Alcuni scienziati ritengono che la causa dello sviluppo della malattia sia un fallimento nel normale funzionamento dell'immunità umana. In parole semplici, le cellule immunitarie del corpo percepiscono le loro cellule dermiche per un organismo estraneo e iniziano a respingerle, causando un forte processo infiammatorio. Ma numerosi studi non confermano completamente questa visione. Solo pochi fatti parlano della verità delle ipotesi.
  2. Teoria genetica. I fautori di questa tesi sostengono che la malattia è ereditaria. Secondo le statistiche mediche, oltre il 60% di tutti i pazienti con psoriasi, uno dei parenti soffriva anche di patologia. Inoltre, un metabolismo proteico alterato, interruzioni nel metabolismo dei carboidrati e dei lipidi e un'infezione virale possono fungere da stimolo alla comparsa della malattia.
  3. Processi metabolici errati nel corpo. Molti fattori possono influenzare l'interruzione dei processi metabolici sani. Questi includono clima freddo e secco, cattive abitudini, lesioni della pelle, malfunzionamenti del sistema endocrino. La psoriasi sulle mani può anche svilupparsi a causa degli effetti sulla pelle dei prodotti chimici.

Come riconoscere la psoriasi sulle mani

I sintomi della psoriasi sulle mani sono facilmente riconoscibili. La malattia inizia con la comparsa di una sensazione di lieve prurito e disagio. Potrebbe apparire un ulteriore arrossamento di alcune aree dei palmi e delle mani. Dopo questo, cominciano a comparire le caratteristiche macchie ovali o rotonde sotto forma di papule e placche. Al primo stadio, le eruzioni cutanee sono coperte da squame biancastre che possono essere facilmente raschiate. Nella pratica medica, è consuetudine dividere i sintomi della psoriasi in più fasi. Questi includono:

  1. L'aspetto della macchia stearica. Quando si tenta di rimuovere la bilancia, diventano solo di più e aumenta il peeling. A causa della sua somiglianza con la colorazione della stearina, l'eruzione ha preso il suo nome.
  2. La formazione del film psoriasico. Dopo aver rimosso le scale, puoi vedere una pellicola lucida rossa o rosa negli umani. È sottile e facilmente danneggiabile.
  3. Rugiada sanguinosa Questa manifestazione della psoriasi sulle mani può essere notata se il film viene rimosso. Sulla superficie della pelle c'è un leggero sanguinamento sotto forma di piccole gocce.

Durante la malattia, la persona avverte una forte sensazione di disagio e prurito, oltre a secchezza e irritabilità della pelle. Con un trattamento improprio o tardivo, i punti psoriasici aumentano rapidamente di dimensioni, fondendosi in un'unica grande lesione.

Fasi della malattia

La psoriasi sulle dita e su altre parti è caratterizzata da tre fasi. Questi includono:

  • stadio progressivo - caratterizzato da una comparsa attiva di eruzioni cutanee, con sintomi acuti e un processo infiammatorio;
  • stadio stazionario - implica una pausa nella comparsa delle eruzioni, non si verificano nuovi punti, ma la guarigione non si verifica;
  • la fase di regressione è l'ultimo stadio, accompagnata da una diminuzione dei sintomi, dalla guarigione della pelle e dal miglioramento della condizione della pelle. La psoriasi delle mani comincia a scomparire.

Terapia della psoriasi

Molti pazienti, di fronte a un problema, si stanno chiedendo: come trattare la psoriasi delle mani? Successivamente, cercheremo di scoprire le caratteristiche e i principi del trattamento della malattia.

Nelle fasi iniziali della terapia comporta l'uso di fondi per l'applicazione esterna. I medici possono prescrivere come singolo farmaco e diversi farmaci contemporaneamente. L'unguento psoriasico sulle mani può avere una base ormonale o non ormonale.

Uso di prodotti non ormonali

Usare l'unguento psoriasico sulle mani come medicina indipendente solo nei casi in cui la psoriasi delle mani ha una forma lieve e non è accompagnata da sintomi gravi. I vantaggi di tali fondi sono il minimo di effetti collaterali, tuttavia, il risultato desiderato del trattamento viene dopo un tempo piuttosto lungo.

Gli unguenti più popolari in questo gruppo includono i seguenti prodotti:

Psoriasi sulle dita

La psoriasi è una malattia pericolosa con un decorso cronico. La malattia è accompagnata dalla comparsa di macchie rosse di varie dimensioni, chiamate placche psoriasiche. Molto spesso, la psoriasi è localizzata sulle mani e sulle dita. Le placche psoriasiche influenzano negativamente la qualità della vita umana. Dopo tutto, la mano è considerata una parte molto importante del corpo e svolge un gran numero di funzioni. La psoriasi delle mani è pericolosa per le sue conseguenze e può portare alla disabilità. Pertanto, è importante diagnosticare la patologia in modo tempestivo al fine di proteggere il corpo da conseguenze negative e pericolose.

cause di

La medicina non è pienamente consapevole delle cause della psoriasi sulle dita. Si presume che la malattia si manifesti sullo sfondo di una predisposizione ereditaria.

Inoltre, ci sono i seguenti fattori predisponenti:

  • stress e depressione regolari;
  • compromissione del sistema immunitario;
  • patologia tiroidea;
  • frequente contatto con prodotti chimici;
  • disordini metabolici e patologia ormonale;
  • prendendo alcuni farmaci, come anticonvulsivanti, antidepressivi, sedativi;
  • l'impatto negativo di fattori esterni sull'epidermide degli arti superiori;
  • danni meccanici e lesioni alla pelle.

Così come numerosi studi hanno dimostrato che la psoriasi sulle mani e sulle braccia è più spesso diagnosticata tra le persone con pelle secca. A rischio sono le persone in sovrappeso, i fumatori, i tossicodipendenti e coloro che mangiano in modo improprio.

Segni di patologia

Il primo sintomo della psoriasi è il rossore dell'epidermide. Di norma, la psoriasi sulle dita si sviluppa con l'apparizione di punti rossi brillanti, come si vede nella foto. Dopo un certo periodo, l'eruzione si diffonde a tutte le dita, così come l'area tra di loro.

La psoriasi, che colpisce la pelle tra le dita, può verificarsi con le erosioni.
Il peeling si osserva generalmente sui palmi delle mani e sulle punte delle dita. In inverno, la pelle è più colpita dalla secchezza e quindi durante questo periodo il peeling aumenta. Le placche di psoriasi coperte di squame possono essere ferite e formare profonde fessure attraverso le quali l'infezione penetra spesso.

Le mani eseguono sempre manipolazioni diverse e quindi la psoriasi interessa molto raramente un'area e le lesioni aumentano rapidamente.

E anche i segni caratteristici della psoriasi delle mani e delle dita includono:

  • la comparsa di prurito nell'area delle placche psoriasiche;
  • il sanguinamento è possibile;
  • le unghie sono spesso colpite: piccoli punti appaiono e la lamina ungueale esfolia.

La psoriasi sulle mani è pericolosa per la formazione di artrite psoriasica. Questa malattia colpisce le articolazioni tra le singole falangi delle dita della mano o tutte allo stesso tempo ed è accompagnata da gonfiore e deformità delle mani. Le dita si addensano e la funzione di estensione della flessione viene disturbata. La persona è tormentata dal dolore. Il processo patologico si estende gradualmente alle articolazioni più grandi delle mani. Una grave malattia può portare a disabilità e disabilità.

La psoriasi può colpire sia uomini che donne. Più spesso, tutti i disturbi vengono diagnosticati all'età di 15-35 anni e anche dopo 60 anni.

Cosa può essere confuso con la psoriasi?

La psoriasi sulle dita si presenta con segni simili ad altre patologie dermatologiche. I metodi diagnostici aiuteranno a fare la diagnosi corretta.

Infezioni microbiche

Questa malattia si sviluppa a causa della penetrazione di microbi patogeni attraverso ferite o microcracks. La malattia procede con segni di processo incendiario. Sulle dita, si osserva spesso stillare. Per una diagnosi accurata, il medico prescrive un esame del sangue generale e un esame raschiante della pelle.

Mani eczema

Questa malattia è caratterizzata da uno sviluppo improvviso. La malattia è accompagnata dalla comparsa di macchie sulla pelle, prurito e dolore. Nelle fasi successive, l'epidermide è coperta da fessure con contenuto sieroso.

Di norma, l'eczema è caratterizzato da simmetria e colpisce due mani contemporaneamente. Le irritazioni chimiche e meccaniche della pelle sono considerate fattori stimolanti. Il medico usa una biopsia per diagnosticare.

Infezioni fungine

Le micosi delle mani sono accompagnate da forte prurito, gonfiore e iperemia della pelle. Il dolore è quasi assente. A volte i pazienti notano l'aspetto di un odore sgradevole della pelle. Per la diagnosi applicare l'esame istologico.

Trattamento di patologia

Il trattamento della psoriasi, localizzato sulle dita, inizia con l'uso di farmaci per la terapia esterna. Con la rapida diffusione della patologia o nelle fasi successive dello sviluppo, il medico prescrive l'uso di farmaci sistemici. Per curare infezioni secondarie della pelle, vengono utilizzati farmaci antibatterici, antivirali e antifungini.

Spesso la psoriasi si verifica con la depressione. In tali situazioni, si consiglia di consultare uno psicoterapeuta.

Farmaci per uso locale

Per la terapia locale vengono utilizzati vari unguenti e creme contenenti vitamine A e D. Il medico prescrive pomate per ammorbidire l'epidermide e le creme sono utilizzate per alleviare il prurito e il bruciore, oltre al gonfiore. Questi ultimi penetrano rapidamente nella pelle e quindi agiscono più rapidamente degli unguenti.

Gli unguenti più efficaci per il trattamento della psoriasi delle dita sono:

  1. Naftalene e ittiolo unguento, così come Kartalin. Questi fondi sono caratterizzati da effetti antinfiammatori e antisettici.
  2. Dayvoneks. Risolve le placche psoriasiche e aumenta la quantità di calcio nelle cellule colpite.
  3. Tsignoderm e unguento solforico-salicilico. Questi fondi aiutano la rapida guarigione delle placche psoriasiche, esfoliano le cellule morte della pelle.
  4. Akriderm. Rimuove il distacco corneo, caratterizzato da effetti cheratolitici e antisettici.

Crema per il trattamento della malattia:

  • ormonale: Dermoveit, Elokom, Triderm e Travokort. Questi fondi sopprimono la risposta immunitaria e riducono l'attività dei processi metabolici nelle cellule danneggiate. Se nella composizione del prodotto sono presenti componenti vasocostrittori, l'uso di tale strumento ripristina il processo di esfoliazione della pelle;
  • non ormonale: Dawn, Sophora, Psoril, Psoriasis Cream e Pikladol. Queste creme sono caratterizzate da un pronunciato effetto idratante. A differenza dei farmaci ormonali, questi farmaci non causano effetti collaterali e squilibri ormonali.

Inoltre, i bambini usano creme per le mani a base di calendula, camomilla o celidonia. Questi fondi ammorbidiscono e idratano l'epidermide, oltre ad alleviare l'infiammazione. Prima di utilizzare uno qualsiasi dei farmaci per la terapia locale, dovrebbe essere testato su una pelle sana.

Terapia farmacologica generale

La psoriasi delle dita richiede un trattamento complesso, pertanto, oltre all'uso di agenti di esposizione locali, i farmaci sono prescritti per uso interno:

  1. Antistaminici: Diazolin, Fenkrol. Aiuta a liberarti dal prurito doloroso.
  2. Citostatici.
  3. Anticorpi monoclonali. Introdotto per via intramuscolare e prescritto per curare forme gravi della malattia.
  4. Le medicine raggruppano la ciclosporina. Caratterizzato da effetti immunosoppressivi.
  5. Rimedi omeopatici.
  6. Farmaci anti-infiammatori: metodo. Fermano la crescita delle placche psoriasiche e alleviano l'infiammazione.
  7. Immunomodulatori e aiuti vitaminici.

Inoltre, vengono prescritti farmaci sedativi per normalizzare lo stato psico-emotivo del paziente.

Metodi tradizionali per il trattamento

Ben provato nel complesso trattamento della psoriasi delle dita e delle ricette popolari.

I mezzi più efficaci sono mostrati nella tabella: