Principale > Erpete

Suggerimenti su cosa fare in una situazione in cui l'ebollizione non matura per molto tempo

Bollire - un tumore purulento sulla pelle, che può verificarsi in qualsiasi parte del corpo.

Un piccolo tubercolo rosso con un nucleo purulento nel mezzo assomiglia a un comune brufolo, ma è più pericoloso.

L'infezione da ebollizione si diffonde rapidamente e infetta i tessuti vicini.

L'ebollizione causa dolore e richiede un trattamento speciale. Quanto invecchia un ascesso e questo processo può essere accelerato?

Maturazione Informazioni generali

Il processo di maturazione dell'ascesso è piuttosto doloroso e lungo. Il periodo finale dipende dalla dimensione dell'ebollizione, dalla sua posizione e dalle caratteristiche individuali dell'organismo. Il tempo medio è 7-10 giorni. A maturazione, la persona avverte il dolore di un piagnisteo sulla pelle colpita. Durante questo periodo, è importante seguire una serie di regole:

  • non toccare l'ebollizione con le mani (se questo è accaduto - lavarsi le mani con sapone antibatterico);
  • se un ascesso si aggrappa ai vestiti - coprilo con una garza o una benda, fissa la benda con del nastro adesivo;
  • prodotti per l'igiene personale di altre persone, biancheria e asciugamani sono proibiti.

Fasi del processo

Il processo di maturazione consiste in diverse fasi. Il primo è chiamato infiltrazione. Inizia dal momento in cui l'infezione penetra negli strati dell'epidermide. Sintomi - gonfiore sfocato sulla pelle, prurito e dolore quando premuto, palpito locale. Durata: fino a 4 giorni.

La fase successiva è la maturazione secondaria o immediata. A questo punto, si forma una bacchetta purulenta, i bordi della bollitura sono chiaramente indicati e la testa della bacchetta è visibile. Questa fase richiede fino a 5 giorni. Il risultato è un punto d'ebollizione maturo. Lo stadio finale è una svolta o un'autopsia indipendente della neoplasia, la rimozione del pus e la graduale autopulizia della ferita.

Quindi, quanto tempo dura la bollitura? Con un corso normale, l'intero ciclo (tenendo conto della svolta) richiede da 9 a 15 giorni. Se una persona utilizza misure di trattamento di supporto, il processo diventa ancora più breve (settimana). La qualità della maturazione dipende anche dallo stato generale del sistema immunitario.

Qui sotto puoi vedere una foto di un punto d'ebollizione acerbo e maturo.

Cosa succede se durante il periodo designato l'ebollizione non matura?

Se l'ebollizione non sta maturando e la testa dell'asta è nel primo stadio per più di 6 giorni e non si rompe in alcun modo, è necessaria l'assistenza medica. La mancanza di consultazione con il medico causerà una serie di complicazioni:

  • febbre alta;
  • lo sviluppo del processo di infiammazione;
  • formazione di ascessi;
  • trombosi vascolare;
  • provocando patologie pericolose (meningite, sepsi).

Cosa fare per l'ascesso chiuso finalmente uscito?

Iniziali azioni obbligatorie - l'adeguamento del solito modo di vivere.

È importante normalizzare l'equilibrio di assunzione di liquidi - bere almeno 2 litri al giorno. Un'attenzione particolare dovrebbe essere rivolta all'igiene del corpo (lavarsi le mani, trattare la pelle con agenti antibatterici). Se, dopo aver eseguito tutte le azioni, l'ebollizione non viene fuori e rimane la stessa, sono necessari metodi più radicali.

Metodi medici

Negli studi medici, l'accelerazione della maturazione chirya si verifica di solito usando i seguenti metodi.

  1. Esposizione alle radiazioni ultraviolette. Lo scopo della procedura è la distruzione di microrganismi patogeni, la rigenerazione dei tessuti danneggiati, il miglioramento dell'approvvigionamento di ossigeno.
  2. Effetto termico Indicazione: rimozione rapida del pus dalla superficie della ferita.
  3. Trattamento della pelle con agenti antisettici. A tale scopo vengono utilizzati perossido di idrogeno, iodio, alcool borico o acido salicilico.
  4. Applicazioni con unguenti medici (Ihtiol, pomata Vishnevsky, tetraciclina).

Dopo che l'ascesso è penetrato, viene mostrata l'applicazione di medicazioni con antibiotici. La procedura è necessaria per interrompere il processo di infiammazione e disinfezione del tessuto necrotico.

Opzione estrema: l'operazione. In assenza dell'effetto del trattamento conservativo, ricorrere all'assistenza chirurgica. Il medico effettua l'anestesia locale del paziente e apre la cavità dell'ebollizione con un bisturi.

Il chirurgo pulisce la ferita dal pus, rimuove la verga e il tessuto necrotico. Assicurati di inserire uno scarico nella ferita trattata per 5-6 giorni. Successivamente, una medicazione con una soluzione disinfettante viene applicata sulla superficie della ferita. Al paziente viene contemporaneamente prescritto un ciclo di assunzione di antibiotici e vitamine.

Ricette popolari

Per bollire rapidamente aperto, la pelle colpita è autorizzata a gestire alcuni rimedi popolari. Il trattamento a casa è consigliabile per iniziare con la prima fase della formazione di un punto d'ebollizione - quando prurito e rossore appaiono sulla pelle. Se l'ascesso è già stato aperto, i metodi popolari sono proibiti.

Una selezione di ricette efficaci:

    Preparare una miscela di sale, miele, zenzero macinato e curcuma (1 cucchiaino ciascuno). Gli ingredienti si mescolano

Per una migliore dissoluzione, riscaldare il bagno di vapore, mescolando accuratamente. Applicare la soluzione risultante a ebollizione sotto forma di un impacco. Gruel da sapone e cipolle. La cipolla deve essere cotta nel forno, quindi macinare con un tritacarne. Aggiungi al suo sapone da bucato grattugiato.

Posizionare con cura, caldo sul bagno di vapore fino a quando tutti i pezzi di sapone sono completamente sciolti. Usa la miscela come compressa. Aiuta l'aloe. La foglia di aloe deve essere lavata, tagliata a metà e allegata ad ebollizione per 1-2 ore. L'aloe può essere riparata con un cerotto.

La pianta attiva il rilascio di pus interno - la maturazione dell'eboll accelera. Invece di aloe, puoi usare Kalanchoe o una foglia di cavolo secondo una ricetta identica.

È vietato aprire il contenuto dell'ebollizione. Il contenuto purulento cadrà sui tessuti adiacenti e nel flusso sanguigno. Questo può portare a complicazioni pericolose - dalla sepsi alla morte.

Quindi, il termine di maturazione di un punto d'ebollizione dipende dalle sue dimensioni e dallo stato di immunità. Indicatore del tempo normale - da 7 a 15 giorni. Se dopo questo periodo l'ascesso non è scoppiato, la prima cosa da fare è cercare un aiuto medico. Accelerare il periodo di maturazione, oltre alle procedure mediche, ricette popolari. Se non vi è alcun effetto terapeutico, viene indicata la chirurgia o la rimozione laser dell'ebollizione.

L'ebollizione non matura cosa fare

5 febbraio 00:04, 2014

Se l'ebollizione non matura in alcun modo, deve aiutare a farlo o invertire la procedura.

  • Non è desiderabile lavare il sito della lesione con sapone, al fine di non diffondere l'infezione ad altre aree della pelle.
  • La pelle dovrebbe essere regolarmente, più volte al giorno, tintura alcolizzata di calendula. alcol salicilico o canfora, fucorcina o iodio.
  • Per accelerare la maturazione è necessario applicare medicazioni con ittiolo, pomata diachilica o pomata Vishnevsky.
  • Rimedi efficaci e popolari - per esempio, una foglia di aloe. Kalanchoe o foglia di cavolo o barbabietole crude grattugiate. attaccato di notte ad ebollizione - contribuirà ad accelerare il processo di maturazione.
  • Compresse di decotti caldi di erbe - Hypericum. celandine. madre e matrigna. Ciliegia verbena. È possibile applicare un impacco da una soluzione ipertonica di cloruro di sodio - è possibile acquistarlo in una farmacia o farlo da soli (un cucchiaio di commestibile o sale marino per mezzo bicchiere di acqua bollente).
  • Secondo la testimonianza del medico può essere applicato il blocco antibatterico - intorno al sito di una lesione con antibiotici. Questo metodo nella maggior parte dei casi contribuisce allo sviluppo inverso dell'ebollizione.
  • L'irradiazione ultravioletta in quantità strettamente misurata crea anche i prerequisiti per lo sviluppo inverso dell'ebollizione o la sua maturazione.
Ulteriori informazioni su questo argomento:

Aggiungi la tua domanda!

Cerca domande e risposte

Trova la risposta per parole chiave della domanda

Modulo per aggiungere una domanda o un ritiro:

Il nostro servizio è aperto durante il giorno, durante l'orario lavorativo. Ma le nostre capacità ci consentono di elaborare solo un numero limitato di applicazioni.
Si prega di utilizzare la ricerca di risposte (Base contiene più di 60.000 risposte). Molte domande hanno già avuto risposta.

Problemi correlati

L'infiammazione acuta purulento-necrotica del follicolo pilifero e dei tessuti circostanti è detta foruncolo.

Le ragioni L'agente eziologico è lo stafilococco. Lo sviluppo del foruncolo è favorito da danni alla pelle (iniezioni, graffi durante prurito, puntura d'insetto, ecc.). Tuttavia, conta solo quando le difese del corpo sono ridotte a causa di superlavoro, diabete, raffreddore, stitichezza, eccesso di cibo, ecc.

Sintomi. Il foruncolo spesso si sviluppa da ostiofollicolite. In primo luogo, appare una piccola pustola intorno alla quale la pelle è iperemica, gonfia e infiltrata. Una barra necrotica appare al centro. L'ebollizione si apre con il rilascio di una piccola quantità di pus, la bacchetta necrotica è separata; l'ulcera risultante è piena di granulazioni e guarisce con una cicatrice. A volte ci sono sintomi di intossicazione generale: brividi, febbre, cattiva salute, spesso linfadenite e linfangite regionale. Le bolle sulla testa e sul viso sono pericolose, specialmente sulle labbra e sul naso, poiché possono essere complicate da flebite settica, meningite, sepsi. Il furuncle è localizzato più spesso nei luoghi più soggetti a inquinamento e lesioni. Dobbiamo ricordare che spremere bolle, anche un piccolo brufolo, sulla testa non può essere, in quanto ci possono essere complicazioni pericolose.

Trattamento. Se l'ebollizione non matura, quindi applicare il seguente trattamento:

1. Al mattino, al pomeriggio e alla sera, 20 minuti prima di un pasto, prendere 1 cucchiaio (per bambini, 1 cucchiaino) della miscela: 300 g di miele d'api pura e 10 g di zolfo purificato ottenuto in farmacia.

2. 10 minuti dopo aver preso la miscela, bere 75 g (per i bambini 30 g) di brodo dalle radici di sambuco (erbaceo), repyashka e malve della foresta - 50 g ciascuno. 4 cucchiai della miscela di radici in 1 litro d'acqua fanno bollire a fuoco basso per 30 minuti e filtrare immediatamente. Puoi provare ad aggiungere miele e limone al decotto.

Se il foruncolo festeggia, si raccomanda di attaccare un impiastro caldo:

1) dalle cipolle - 50 g di cipolla tritata finemente, aggiungere 30 ml di acqua e 2 cucchiaini di zucchero, cuocere a fuoco basso, mescolando, fino a quando addensato;

2) da cipolle al forno, mescolato con 1 cucchiaino di zucchero o sapone in polvere;

3) da semi di lino macinati, o semi di canapa, o da crusca, mescolato con 1 cucchiaio di miele.

Impacchi caldi da fare 2-3 volte al giorno prima dello sfondamento del pus (apertura dell'ebollizione); dopo di ciò, applicare impacchi con soluzione salina (1 cucchiaino di sale per tazza di acqua bollente) o con un decotto di corteccia di quercia (200 g) e foglie di noce (100 g) - cuocere per 30 minuti in 1 litro di acqua. È inoltre possibile utilizzare un decotto di trifoglio prato e coda di cavallo. Comprime il cambio 4-5 volte al giorno: aiuta a pulire rapidamente la ferita e promuove la sua guarigione. Non è possibile premere l'ebollizione con le dita, poiché è possibile che si diffonda un'infezione.

Se l'ebollizione è localizzata nel punto in cui la pelle è più ruvida, applicare un impiastro crudo: 4 cucchiai di foglie tritate e fiori di assenzio, 1 testa di aglio sbucciato e 10 fagioli; macinare tutto, mescolare con 1 cucchiaino di miele d'api e una piccola quantità di aceto puro fino ad ottenere una massa spessa. Conservare l'impiastro fino a quando non può essere tollerato, dopo che il pus ha rotto il trattamento come descritto sopra.

Se la verga in ebollizione si fa profonda, si mette un grosso vaso per estrarlo o si mette il collo della bottiglia (si versa acqua tiepida nella bottiglia, dopo che si è scaldato, si versa dell'acqua, si mette subito il bollore e si mantiene in posizione verticale finché il pus non è sarà completamente rimosso). Dopo questo, una benda è fatta con un balsamo che è più efficace nel curare le bolle, le ulcere e le ferite profonde. Per preparare il balsamo, prendi 50 g di lepre, coniglio o grasso domestico di maiale, 50 g di miele d'api, 30 g di resina (linfa) di pino o di abete. Tutto questo è ben mescolato, messo a fuoco basso, portare a ebollizione. Dopo che la linfa si è sciolta, togliere dal fuoco e aggiungere 30 g di cera, mescolando bene fino a ottenere uno spessore nel balsamo.

Dopo averlo vestito in tutti i casi, viene applicato sullo stomaco un impacco da un brodo caldo di trifoglio (3 cucchiai di trifoglio, versare 0,5 litri di acqua bollente, cuocere a fuoco basso per 5 minuti, lasciare raffreddare e filtrare).

Al mattino, lavare le ascelle, l'addome e i genitali con acqua fredda, asciugare, quindi vestire e fare 10 respiri profondi attraverso il naso con una espirazione lenta attraverso la bocca. Dopo aver fatto una medicazione con un balsamo curativo.

In estate, da 10 a 12 ore, si consiglia di prendere il sole con foglie verdi di bardana, girasole o zucca nei luoghi colpiti, e quindi versare questi posti con acqua fresca, in piedi al sole, scolare e fare una benda.

Quando bolle nelle orecchie, oltre al trattamento specificato, utilizzare un bagno di vapore per la testa con tè della farmacia di camomilla della durata di 10 minuti o un impacco di vapore dalla parte bianca di porro arrostita a secco avvolta in una busta di garza. Comprimere la carta è posta sopra e avvolta in un panno di lana. Comprimere la presa fino a quando non provoca una sensazione piacevole. Dopo di che, una garza con un impiastro caldo di farina mescolato con vino rosso e olio d'oliva puro in parti uguali viene applicato all'orecchio del paziente, messo a fuoco basso e fatto bollire, mescolando, fino a che non sia denso (bollente). L'impiastro viene tenuto per 8 ore, dopo di che viene sostituito con uno fresco, e questo viene ripetuto fino a quando l'ebollizione non viene rivelata.

Alcuni metodi più popolari di cura delle bolle.

1. Impastare la farina di semi di lino con acqua per ottenere un impasto liquido, che viene poi applicato con uno strato di garza, applicato su una macchia dolorante e avvolgerlo con un panno di lana.

2. Mescolare le radici di cicoria tritate con acqua fino a ottenere un impasto liquido, applicarlo su un tovagliolo di garza e applicare su un punto dolente, legarlo con un panno di lana sulla parte superiore. Cambia benda mattina e sera.

Non appena viene formato un nucleo purulento-necrotico, la sua rimozione accurata è consentita. Non spremere! Localizzazione dell'ebollizione sulla faccia sopra la linea della bocca è un'indicazione assoluta per il ricovero in ospedale chirurgico a causa del pericolo di trombosi della vena angolare con la transizione al seno venoso.

3. Quando bolle sulle mani o sui piedi, si consiglia di far bollire le foglie di betulla lavate con acqua bollente e di applicarle su un punto dolente in modo che non siano visibili, legandole. Non rimuovere la benda per 3 giorni. L'ebollizione maturerà e si aprirà.

4. Sul punto di ebollizione imporre impacchi e lozioni dal decotto di equiseto.

5. Quando bolle, bolle mettere un bulbo di giglio bianco, cotto nel latte.

6. Cuocere una cipolla di medie dimensioni, tagliarla a metà e attaccare una metà a ebollizione fino a quando la cipolla è calda; metti una benda. Cambia la benda con cipolle calde bisogno ogni 4 ore.

24 marzo 2009 | Malattie della pelle Commenti (4)

Cosa contribuirà ad accelerare il processo di ebollizione

A proposito di un furuncle scritto in dettaglio nell'archivio medico e sulle pagine di riviste popolari. Ma quando un sigillo rosso appare sul corpo esteriormente simile a questa malattia, il panico eclissa la mente. Tra i pazienti, una domanda urgente è: "Come accelerare la maturazione di un punto d'ebollizione?" Senza conoscere la risposta corretta, la gente spremere un punto d'ebollizione. In che modo è pericoloso e quali misure adottare per accelerare?

L'ebollizione non può essere spremuta, ma puoi farli maturare più velocemente

Cosa devi sapere sul bollore?

Il furuncle (chiamato anche chirie) è un'infiammazione purulenta dell'epitelio. L'infezione è causata da Staphylococcus aureus. Quando il patogeno entra in condizioni positive per se stesso, inizia a moltiplicarsi attivamente, diventando gradualmente patogeno. Fino a quando le condizioni favorevoli includono:

  • immunità ridotta a causa di malattia prolungata o mancanza di vitamine;
  • indifferenza all'igiene personale;
  • casi di sudorazione eccessiva;
  • esperienze nervose, stress regolare;
  • esaurimento del corpo a causa di malattie virali, malattie veneree;
  • cambiamento climatico, ecc.

L'ebollizione porta molti problemi, perché nel processo di maturazione è pieno di pus e devi sempre assicurarti che il pus non esploda dentro. L'infiammazione purulenta si verifica spesso in aree aperte del corpo che sono facilmente contaminate. Sebbene in pratica ci siano varie situazioni in cui si potrebbe formare un punto di ebollizione.

Il dolore, il gonfiore, il rossore della zona infetta della pelle permarranno fino all'apertura dell'ebollizione e alla pulizia del pus.

Le persone con eccessiva sudorazione hanno maggiori probabilità di avere bolle.

Fasi di sviluppo del punto d'ebollizione

La domanda naturale dei pazienti: "Quanti boli maturano?". Tutti preferirebbero eliminare un difetto estetico a causa dell'aspetto di ebollizione. In media, dura fino a 10 giorni. Durante questo periodo, ci sono tre fasi di infiammazione nel corpo:

Stadio di formazione - infiltrazione

Nel sito di infezione, si forma un brufolo rosso, che non ha bordi chiaramente definiti. Inizialmente, è formato in piccole dimensioni. Il foruncolo maturazione provoca inconvenienti in colore brillante e lieve prurito. A poco a poco, il tumore cresce, il gonfiore aumenta, il dolore è palpabile. La dimensione del gonfiore dipende dal numero di vasi sanguigni attorno al chirya. Il periodo di formazione dura da tre a quattro giorni.

Fase di riproduzione del patogeno - suppurazione

Un progresso pronunciato nello sviluppo dei batteri dello stafilococco è lo stadio della formazione del pus. L'ebollizione acquisisce l'aspetto di un cono, all'interno del quale è un nucleo purulento. Una punta bianca è visibile sul bordo del cono, che i pazienti stanno cercando di sfondare da soli premendo o perforando. Tali azioni sono proibite. Altrimenti, il risultato sarà negativo. Nella fase di suppurazione, sono possibili una maggiore temperatura corporea e debolezza fisica. La fase di suppurazione dura anche 3-4 giorni. È facile calcolare che l'intervallo di tempo dall'aspetto alla maturazione sia di 7-8 giorni.

Fase di svolta e di guarigione - Fase finale

Se non ci fossero state complicazioni durante tutti i periodi, allora il processo di rottura della verga purulenta avverrà senza intervento umano. La verga gialla dovrebbe essere facilmente separata dal tessuto cutaneo. Dopo 2-3 giorni, una cicatrice con una crosta si forma sul sito infetto, che scomparirà presto.

Di conseguenza, con uno sviluppo normale, il furuncle scompare dopo una settimana o due. Ma c'è un pericolo per il corpo quando l'ebollizione non matura per molto tempo.

Ci sono sintomi pericolosi per il paziente, che aiuteranno a eliminare solo il medico specialista.

Sintomi irto di impatto negativo sulla salute umana:

  • la fase di suppurazione fu ritardata per più di una settimana, la testa dell'asta non poteva formarsi per molto tempo
  • aumento del foruncolo superiore a 5 mm, il paziente non diminuisce la temperatura e non ferma il dolore insopportabile;
  • altre formazioni purulente apparvero attorno al foruncolo, portando alla formazione di un carbonchio.

Se compaiono i sintomi sopra indicati, contattare l'ospedale il prima possibile. Il medico curante prescriverà misure per accelerare la maturazione dell'ebollizione, inclusi unguenti, antibiotici, rimedi popolari.

L'ebollizione svolta dovrebbe avvenire senza l'intervento umano

Come aiutare a bollire? Opzione farmaco

Fino a quando l'ebollizione è completamente matura, è meglio non toccare il punto dolente, in modo da non portare l'infezione, non danneggiare. I medici (dermatologo, chirurgo) sostengono che è necessario attendere che l'ebollizione scoppi in modo indipendente. Ma quando l'ebollizione non matura in tempo, ha bisogno di essere aiutato. Questo può essere fatto sia con farmaci che con metodi popolari. Al fine di evitare esiti negativi, si dovrebbe sempre consultare un medico.

Per far maturare l'ebollizione più velocemente, nella pratica medica usano:

  1. Irradiazione ultravioletta.
  2. Chipping intorno all'ebollizione con antibiotici.
  3. Applicazione di unguenti che promuovono il riassorbimento del pus.
  4. L'uso di medicazioni e impacchi con proprietà disinfettanti.

Un corso di irradiazione ultravioletta viene utilizzato per far bollire accelerando la loro maturazione. Questo metodo è usato raramente, è utilizzato in situazioni particolarmente difficili. L'azione dei raggi attiva la suppurazione, ma può anche causare la completa estinzione.

Chipping è il secondo nome "blocco antibatterico". Ricorrono ad esso se le sensazioni dolorose creano barriere per la normale attività vitale.

Un metodo popolare e meno pericoloso è quello di porre unguenti e impacchi caldi su un punto dolente. Gli unguenti sollevati aiutano ad ammorbidire il foruncolo interno e ad estrarre un bastoncino purulento:

Questi fondi sono davvero efficaci nella lotta contro le bolle. Le medicazioni in garza con l'applicazione di unguento accelera il rilascio di pus, rimuove la reazione infiammatoria, disinfetta il luogo colpito dai batteri.

Adatto per accelerare la maturazione dell'ebollizione e le solite compressioni di calore. Uno di questi può essere una soluzione ipertonica di cloruro di sodio. Viene venduto in farmacia, si può fare a casa: mescolare 1 cucchiaio di sale e mezza tazza di acqua bollente.

Il Levomikol aiuterà a far bollire più velocemente

Preparati per la rapida maturazione dell'ebollizione

Raccomandazioni per l'uso di droghe:

  • quando l'ebollizione si è aperta, non è possibile applicare l'unguento di ittiolo, in modo da non impedire il rilascio di pus;
  • tamponi con pomata Vishnevsky applicata non dovrebbero essere applicati a bolle che si trovano sul viso;
  • usare "Levomikol" quando il bollore si è rotto, a causa dell'effetto antisettico, l'unguento contribuirà a una rapida pulizia;
  • con bolle più grandi di 5 mm, consultare un medico, potrebbe essere necessario un intervento chirurgico.

Se in tempo per determinare il foruncolo e monitorarlo costantemente, non ci saranno complicazioni dopo l'uso della terapia farmacologica. Inoltre, osserva le condizioni generali del corpo. Quando la temperatura, collassare, svenire appena possibile, contattare il medico, in questo caso, il trattamento viene effettuato in un ospedale.

Come aiutare a bollire? Rimedi popolari

Alla domanda: "Cosa fare quando l'ebollizione non matura e non esploderà?" La risposta suggerisce la medicina tradizionale. I vantaggi di fare appello ai consigli popolari sono i seguenti:

  • Nelle composizioni di unguenti e soluzioni che aiutano ad aprire il punto d'ebollizione, vengono utilizzate le erbe medicinali, il cui danno è molto inferiore rispetto ai componenti medicinali.
  • Le sostanze necessarie per la terapia domiciliare sono sempre a portata di mano, quindi il processo di trattamento non viene ritardato.
  • In base alle raccomandazioni del medico, vengono selezionati i singoli componenti adatti al caso (accelerazione della maturazione, disinfezione, riduzione dell'infiammazione, ecc.).
  • Conseguenze (cicatrici, ustioni) dopo i rimedi popolari accettati non rimangono.

Quando il problema di ritardare la maturazione di un punto d'ebollizione nello stadio di suppurazione iniziò a maturare, le ricette fatte in casa avrebbero aiutato a risolverlo. Tra i rimedi popolari, gli unguenti, le lozioni sono fatte, o le erbe sono usate in forma naturale.

L'aglio schiacciato è usato per le compresse

Diverse ricette di compresse e unguenti:

  • Tessuto di lino imbevuto di olio vegetale, strofinare con pappa d'aglio fino a formare uno strato sottile. Avvolgere una striscia di tessuto con il lato macchiato verso l'interno. Attaccare l'impacco a ebollizione, avvolgere con una benda o una garza. L'aglio aiuta ad eliminare il blocco per il rilascio di pus. Cambia la benda due volte al giorno.
  • A due parti di cipolla cotta, tritata, aggiungere una parte del sapone strofinato. Mescolare tutto fino ad un unico peso. Lubrificare il tampone e attaccarlo al punto dolente, fissare con un cerotto. Una miscela di cipolle al forno e sapone accelererà la maturazione dell'ebollizione e aiuterà a purificare l'ascesso purulento.
  • Un'altra opzione con cipolle al forno: tagliatelo a metà, portate l'interno in un foruncolo, fasciato. Sostituire la lampadina regolarmente con un intervallo di 3-4 ore. Si consiglia di mettere un vegetale appena sfornato in condizioni calde.
  • Per accelerare l'uscita di pus fuori usando i fichi, cotto a vapore in acqua bollente. Impasto di fichi al vapore posto in un pezzo di garza e prilazhivaem a ebollizione.

Produciamo lozioni da erbe medicinali:

  • Un'opzione per fare una lozione medica per migliorare la reazione di ebollizione, è un film giallo di rami di corteccia di pino. Il film è pieno di acqua bollita. Dopo di ciò, un pezzo di esso viene applicato al punto dolente e fissato con una benda.
  • Usa foglie di Kalanchoe o cavoli. Applicare durante la notte, fissando con una benda.
  • Aiuterà la lozione di celidonia, erba di San Giovanni, farfara e altre erbe. Inumidire un tampone in acqua calda dalle erbe medicinali, applicarlo a ebollizione.

Usiamo piante medicinali in forma naturale:

  1. Un modo provato per ottenere pus da un ascesso è una foglia di aloe. Tagliare il fiore a metà e attaccare la parte mucosa alla zona interessata, avvolgerla con una benda. Dopo un paio d'ore, sostituire la parte usata con una nuova.
  2. Applicare sul punto dolente una foglia di bardana, bollita nel latte.

Raccomandazioni per l'uso di rimedi popolari:

  • applicare bende o usare lozioni, fare attenzione ad essere fatte di pura garza;
  • non è necessario stringere le bende, l'aria deve passare alla ferita;
  • Cambiare regolarmente le compresse per 10-20 minuti, inumidire più volte;
  • Se le condizioni di ebollizione non cambiano e le tue condizioni di salute peggiorano, contatta il tuo medico per un aiuto.

Il processo di maturazione di cheria in tali situazioni, quando è necessario accelerare la secrezione di pus, dura più di 10 giorni. Il trattamento e il recupero del corpo possono richiedere un mese.

Anche se più lungo, ma senza morti. Non spremere l'ebollizione, in ogni caso, non nuocere alle tue mani.

Cosa fare se l'ebollizione non matura?

L'ebollizione è chiamata infiammazione ascessuale del follicolo pilifero, causata da Staphylococcus aureus. Il bollore si sviluppa a lungo. Di norma, entro 7-10 giorni dal momento dell'apparizione, l'ascesso matura e si apre. Tuttavia, ci sono casi in cui un ascesso fa male, ma non aumenta o sfonda a lungo. Con un tale risultato di eventi, ci sono due modi per uscire dalla situazione - per aiutarla a maturare più velocemente o per invertire il processo.

Come accelerare il processo di maturazione dell'ebollizione in modo medico?

Se i sintomi di un'ebollizione compaiono con la stessa severità e non aumentano col tempo, è necessario accelerare artificialmente il processo della sua maturazione. Questo può essere fatto con i farmaci. Esistono diversi modi che combinano in modo efficace tra loro:

  • Un paio di volte durante il giorno per imbrattare un ascesso con fucorcina, alcool salicilico, tintura di iodio o calendula;
  • Applicare periodicamente tamponi con pomata Vishnevsky o con pomata di ittiolo sulla zona interessata. Questa azione accelererà lo sviluppo della malattia e contribuirà ad ammorbidire la pelle attorno all'ascesso;
  • Fai un corso di radiazioni ultraviolette. Se si aderisce strettamente al dosaggio richiesto, che viene scelto dal medico curante per ciascun paziente, l'irradiazione ultravioletta può accelerare il processo di maturazione dell'ebollizione o innescare il meccanismo del suo sviluppo inverso;
  • Trattare l'area interessata con antibiotici. Se necessario, il medico taglia l'ascesso con alcuni antibiotici, il che contribuisce al suo sviluppo inverso.

Rimedi popolari per accelerare il processo di maturazione dell'ebollizione

Abbastanza spesso, il trattamento di bolle con la medicina tradizionale è efficace. Con il loro aiuto, è anche possibile accelerare il processo di maturazione, se ce n'è bisogno. Per questo è necessario:

  • Applicando le foglie di Kalanchoe o di aloe a ebollizione per la notte, un pezzo di cavolo o di barbabietola leggermente grattugiata è anche perfetto. A causa delle proprietà naturali di queste piante, l'ebollizione maturerà molto più velocemente;
  • Effettua le compresse speciali dalle infusioni calde di tali erbe: erba di San Giovanni, farfara, verbena, ciliegia di uccello, celidonia.

Se tratti correttamente l'ebollizione, non interferirà con il tuo normale stile di vita salutare e non farai cose ordinarie. La cosa più importante è rilevare la malattia nel tempo, seguire da vicino il suo corso e, se necessario, intervenire.

L'ebollizione non matura e non si rompe: le cause e i metodi per eliminare il problema

Un foruncolo è un'infiammazione del follicolo pilifero causata dall'insorgenza di stafilococco. Un nid di infiammazione sulla pelle è accompagnato da dolore, infiammazione e prurito. Dopo aver aperto l'ascesso, i sintomi scompaiono. Se il foruncolo non si rompe a lungo, è necessario consultare un medico.

Tempo e motivi per fermare la maturazione bollire

Foruncolo è una formazione purulenta che appare come risultato della riproduzione nei follicoli piliferi dei patogeni batterici - stafilococchi. All'inizio del processo infiammatorio si forma un piccolo sigillo sotto la pelle, che aumenta ulteriormente formando un ascesso. Il processo di maturazione non richiede più di 10 giorni. Ma, in alcuni casi, il periodo può essere ritardato fino a 1 mese. I motivi principali per cui l'ebollizione non si rompe a lungo e si induriscono:

  • bollire non è completamente maturo, è necessario attendere qualche giorno;
  • la pelle sopra l'ascesso è densa;
  • bollire auto-assorbito.

Se l'ebollizione è ben formata, il perno è sufficientemente pronunciato, ma non si verifica una rottura, una persona dovrebbe consultare un medico. Esiste la possibilità che un ascesso possa esplodere sotto i tessuti, il che minaccia la diffusione di un'infezione da stafilococco attraverso il flusso sanguigno.

Bollire fasi di sviluppo

Dai primi sintomi di indisposizione al recupero, l'ebollizione attraversa 3 fasi di sviluppo.

  1. Il primo è la formazione di infiltrazione. Il rossore appare sulla pelle. Sotto la pelle - sigillo. La persona attira l'attenzione sul verificarsi di dolore, prurito, disagio durante il contatto. I tessuti attorno alla guarnizione si gonfiano, si scaldano, iniziano a ferire gravemente. La temperatura generale del corpo può aumentare - compaiono i sintomi di malessere. A poco a poco, la formazione aumenta, passando sopra la pelle. L'ebollizione assomiglia a un nodulo, non si muove, può indurirsi notevolmente. Quando l'ebollizione raggiunge la sua dimensione massima (a volte qualche centimetro di diametro), una testa purulenta bianca appare al centro - il gambo dell'ascesso. Attraverso questo corso, le masse purulente usciranno più tardi. Il grumo stesso comincia a indurirsi, sotto la pressione dei contenuti.
  2. Il secondo è lo stadio purulento-necrotico. Si sviluppa quando l'ebollizione è completamente matura. Le masse purulente possono uscire gradualmente in piccole quantità o lasciare abbondantemente, svuotando completamente la capsula. Dopo lo sfondamento, appare un buco, una cavità in cui la capsula purulenta era precedentemente localizzata. Nel cratere, rimane infiltrazione, sangue, tessuti morti. All'inizio di questa fase, i sintomi si attenuano, il dolore si attenua parzialmente, la pelle smette di infiammarsi, il gonfiore diminuisce. Con un decorso positivo della malattia, la condizione procede alla fase successiva.
  3. Il terzo stadio è la guarigione. Al posto del buco, si stanno gradualmente formando nuovi tessuti. Qualche volta la ferita può trasudare. Può indurire sotto la pelle. Una crosta appare intorno al buco. Se l'ebollizione è piccola, non c'è traccia di essa. Con lesioni profonde c'è il rischio di cicatrici o cicatrici. In alcuni casi, si verifica una cicatrice celloidale nel sito del precedente brufolo purulento. Il processo di recupero completo può richiedere da alcune settimane a diversi mesi. Tutto dipende dal grado di danno e dai metodi della terapia adiuvante. L'uso di farmaci curativi accelera la rigenerazione, previene il rischio di tracce residue.

Metodi per accelerare la maturazione e l'innovazione

L'accelerazione del processo di maturazione avviene attraverso l'uso di determinati strumenti o procedure.

Il metodo più popolare di tale terapia è l'uso di unguenti "tiranti". A causa della sua composizione, i preparati provocano la maturazione dell'ebollizione e il rilascio libero di pus.

Ichthyol unguento è un trattamento conveniente per bolle. L'unguento ha un colore scuro, un odore particolare. Il farmaco può essere acquistato in qualsiasi farmacia ad un prezzo accessibile. L'unguento viene applicato con uno spesso strato sull'infiammazione. Sulla parte superiore viene applicata una benda pulita, che viene regolarmente modificata quando la sostanza viene assorbita. Ichthyol accelera la maturazione dell'ebollizione, aiuta a sfondare e sbarazzarsi di sensazioni spiacevoli.

L'unguento eparina è un ottimo strumento per tirare il pus, eliminare l'infiammazione e ridurre il dolore. All'atto di disegno è necessario osservare misure precauzionali - non permettere il colpo di mezzi su membrane mucose e ferite aperte.

Ilon - gel, che, secondo le recensioni dei consumatori, è considerato il farmaco più efficace in questo gruppo. L'uso a breve termine accelera la maturazione. Lo strumento fa fronte anche a formazioni profonde che sono riuscite a indurire.

Syntomycin unguento: un antibiotico è efficace per accelerare il processo di maturazione e controllo dei patogeni. Applicare 1 volta al giorno, ogni giorno, prima di aprire l'ebollizione. L'unguento è usato per trattare le gambe, le mani, i sacerdoti, spalmato sulla superficie della schiena. Non applicare sulla pelle.

procedure

In un istituto medico, il paziente viene offerto per accelerare il riscaldamento di un punto d'ebollizione. È effettuato dall'influenza della radiazione ultravioletta o delle compressioni di calore. Nella prima forma di realizzazione, sotto l'influenza della luce, il processo di formazione di masse purulente viene accelerato, dopo di che il contenuto dell'ebollizione esplode verso l'esterno.

Il riscaldamento dell'eboll è consentito solo prima della maturazione. Quando il pus si è accumulato sotto la superficie della pelle, una tale manipolazione può provocare un'apertura interna.

Il riscaldamento è preferibilmente effettuato sotto la supervisione di un medico, come prescritto. L'implementazione indipendente di queste procedure è pericolosa per la salute.

Ricette popolari

La medicina alternativa offre il trattamento delle ulcere, per accelerare il processo di maturazione delle bolle attraverso l'uso di piante medicinali, decotti e infusi.

Il foglio o il kalanchoe dell'aloe è applicato alla formazione solida. Correggere con una patch. Lasciare la notte. Il metodo è adatto per eliminare i chirias sulla faccia della testa (naso, guance, fronte) e nelle orecchie, le piante hanno un effetto benefico generale sulla pelle.

Per accelerare la maturazione del foruncolo sul gluteo si può usare l'aglio bollito. Alcuni denti d'aglio sono bolliti, raffreddati, schiacciati fino a consistenza pastosa. Questo unguento viene applicato all'area malata, riscaldato e fissato.

Con la comparsa di orzo sugli occhi, puoi provocare la sua maturazione con la torta al miele. Alcuni cucchiai di miele, l'uovo è mescolato con un bicchiere di farina, impastare la pasta. Il pellet viene applicato all'occhio interessato, lasciato durante la notte. Un metodo simile può essere usato se l'ebollizione non matura in aree delicate (incluso il pube).

Per aiutare l'ascesso a maturare può essere utilizzato l'olio di ricino. Sono trattati con un'area problematica, impongono una garza. È conveniente applicare con chirias sullo stomaco, la benda non spicca sotto i vestiti.

Nell'inguine, l'area problematica può essere trattata con infusioni di volatili, farfara, verbena o celidonia.

Cosa fare se l'ebollizione non si rompe

Quando un chiryak non esce per molto tempo, una persona dovrebbe cercare aiuto da uno specialista. Potrebbe essere necessario un intervento chirurgico per prevenire danni meccanici alla formazione e alla penetrazione nell'infezione della ferita o all'apertura sottocutanea dell'ascesso.

Il medico aprirà l'area interessata, rimuoverà delicatamente la capsula purulenta e disinfetterà la ferita. Questa procedura è pertinente se il sigillo si trova in una zona soggetta ad attrito con vestiti e altre sostanze irritanti. La maggior parte degli altri sono danneggiati: gambe, inguine, sotto le ascelle, cuoio capelluto. Le ulcere da ferita sono sufficienti al collo, al torace e alle braccia.

La mancanza di assistenza medica in caso di foruncolosi acuta può portare a una serie di complicazioni:

  • flemmone - infiammazione diffusa nel tessuto sottocutaneo;
  • carbonchio - focolai multipli di suppurazione;
  • infiammazioni degli organi interni (miocardite, meningite, ecc.);
  • necrosi tessutale - morte;
  • sepsi - avvelenamento del sangue.

Una persona può aspettare che l'ulcera esploda da sola se l'educazione è piccola e non c'è dolore. Tali sintomi, nella maggior parte dei casi, indicano una lenta maturazione. Per il periodo fino a quando l'ebollizione non viene rivelata, dovrai limitarti ad alcune procedure.

Cosa è proibito

Ci sono alcune restrizioni e divieti che sono importanti da osservare quando appare una neoplasia purulenta:

  • è vietato spremere, perforare, pettinare le bolle;
  • l'area interessata non viene toccata inutilmente;
  • rifiutare di radersi e altre procedure traumatiche;
  • limitare il contatto con l'acqua;
  • gli articoli per l'igiene sono strettamente individuali;
  • è controindicato per riscaldare il foruncolo maturato;
  • viaggi proibiti al solarium;
  • È inaccettabile massaggiare l'ebollizione.

Una persona dovrebbe capire che tutte le restrizioni mirano a prevenire lo sviluppo di complicazioni. Pertanto, l'aderenza a regole semplici è importante per il mantenimento della propria salute.

Un punto d'ebollizione che non si rompe a lungo è un fenomeno pericoloso. Per evitare un peggioramento della condizione, si consiglia a una persona di cercare immediatamente l'aiuto di un medico. Solo uno specialista può identificare la causa della patologia e scegliere un metodo efficace di terapia, senza il rischio di complicazioni.

Bollire il corpo non si rompe, provoca situazioni spiacevoli

L'ebollizione differisce dal solito brufolo in quanto è molto più grande, è molto doloroso, contiene molto pus.

Ma molto spesso questo pus non ha la possibilità di uscire, il che non solo fornisce un disagio significativo, ma è estremamente pericoloso.

Ci sono diversi motivi per cui l'ebollizione non può sfondare e guarire, ognuno dei quali dovrebbe essere considerato più vicino.

Motivo: andato in profondità sotto la pelle.

Con un adeguato sviluppo del processo infiammatorio-purulento, pochi giorni dopo la comparsa di un nodulo rosso, si forma una barra di ebollizione. È stato allora che si manifesta un significativo dolore, perché il processo coinvolge uno strato profondo di tessuti molli.

Allo stesso tempo, la testa di ebollizione comincia ad emergere gradualmente, diventa grande, ha un colore giallastro. Se ciò non accade per un tempo molto lungo, la persona ha l'opportunità di osservare un dolore particolarmente intenso, arrossente, che soffre di un significativo aumento della temperatura corporea, il che significa che si verifica quanto segue nel corpo:

  1. Il nucleo del punto d'ebollizione cominciò a svilupparsi nella direzione sbagliata.
  2. Il pus, invece di scoppiare più vicino agli strati superiori della pelle, è andato in profondità.
  3. Il contenuto dell'ebollizione matura negli strati profondi dei tessuti molli e ha la capacità di scoppiare in qualsiasi momento, infettando l'intero corpo.

Una tale struttura e posizione di ebollizione è catastrofica per una persona. Nel corso normale della malattia, l'ebollizione inizia a formare un centesimo purulento per 3-4 giorni dopo la comparsa di un sigillo rosso, e circa una settimana dopo si rompe. Se entro un tempo specificato una persona non osserva cambiamenti evidenti, deve consultare immediatamente un medico.

Motivo: non maturo

Il processo di bollitura che matura in ciascun caso è un processo universale e imprevedibile. Tutto dipende dalla dimensione dell'ebollizione, da ulteriori misure di trattamento o dalla loro assenza, dal tasso di riproduzione di stafilococchi e da fattori di natura simile. Se l'ebollizione non si rompe, ma la persona vede chiaramente la sua asta interna purulenta, la seguente causa potrebbe essere la causa di un tale ritardo:

  • l'ebollizione non ha ancora avuto il tempo di maturare completamente ed è necessario attendere qualche giorno in più;
  • il contenuto purulento non ha la capacità di sfondare lo strato denso della pelle, perché è ancora troppo piccolo;
  • l'ebollizione continuerà a crescere e svilupparsi.

Se l'ebollizione non è completamente matura, non si romperà mai da sola. Non è necessario spremere il contenuto di pus, supponendo che questo possa già essere fatto, perché un fenomeno spiacevole può ripetersi, con conseguenze più gravi.

Per bollire ha avuto l'opportunità di maturare più velocemente e in modo indipendente aperto, deve essere correttamente elaborato ogni giorno. Per fare questo, è possibile utilizzare tale antisettico farmacia come alcol etilico o salicilico, perossido di idrogeno, pomata Vishnevsky o pomata di ittiolo, soluzione fisiologica.

Accelerare il processo di maturazione e la rottura di ebollizione può utilizzare i metodi della medicina tradizionale, il metodo di riscaldamento. Va ricordato che il riscaldamento può essere utilizzato solo se l'ebollizione esiste in una singola versione. Se questo divieto viene violato, le bolle presenti non si romperanno e molte nuove appariranno.

Motivo: posizione

Molto spesso si può incontrare una situazione così spiacevole, come la posizione del punto d'ebollizione nell'orecchio, nel naso, nella zona intima e in altre zone difficili da raggiungere. Sarà particolarmente difficile sfondare l'ebollizione se si trova all'interno del naso o dell'orecchio. In queste aree del corpo, non ha abbastanza spazio per svilupparsi e maturare, può andare in profondità sotto la pelle, che interferirà con la scoperta di contenuti purulenti.

Se l'ebollizione si trova sotto le ruote, sotto le braccia o in aree difficili e simili, sarà molto più difficile per lui maturare e sfondare correttamente. Inoltre, c'è il rischio che una piccola quantità del contenuto interno dell'ebollizione possa fuoriuscire prima che sia completamente matura, poiché l'attrito è spesso osservato in queste parti del corpo.

Il problema non sarà risolto e continuerà a svilupparsi, con un'efficienza ancora maggiore, ma allo stesso tempo la persona sarà fermamente convinta che l'ebollizione non è ancora matura e non si è rotta. Spesso un tale processo dura per diverse settimane o addirittura mesi e solo i periodi del decorso della malattia fanno pensare al paziente che qui qualcosa non va.

Pelle troppo stretta

Se l'ebollizione non ha una grande dimensione e molto probabilmente assomiglia a un normale brufolo nella sua struttura, ma si trova nell'area del corpo in cui la pelle è compattata, sarà molto difficile che si rompa. Risolvere questo problema da soli non avrà successo, i vari antisettici farmaceutici e la medicina domestica non saranno d'aiuto.

Molto spesso, una situazione problematica di questo tipo si pone proprio in questi casi:

  • un punto d'ebollizione si è formato nel punto in cui c'era una sorta di cicatrice o cicatrice - c'è sempre una pelle più spessa;
  • una persona che ha riscontrato questo problema è obesa, il che contribuisce alla compattazione della pelle e l'ebollizione non può sfondare;
  • Il processo infiammatorio si è formato in aree del corpo che molto spesso subiscono un processo di rasatura - dopo la depilazione permanente, la pelle diventa più densa.

La presenza di questo problema e l'impossibilità di rompere l'ebollizione - questa è la ragione per andare dal medico, che è probabile che offra la chirurgia del paziente.

In che modo il fattore umano influisce sulla comparsa di questo problema?

Se ci sono molti metodi popolari affidabili e provati di trattamento con cheriya e molti di essi aiutano a far fronte a un fenomeno spiacevole. Sfortunatamente, questo non è sempre il caso, e l'uomo stesso si lava, usando varie ricette. Non tutti i metodi popolari di Internet sono corretti, efficaci e positivi, e molti addirittura fanno più male che bene.

Ragioni frequenti per non maturare e aprire l'ebollizione sono proprio tali processi:

  1. Uso improprio della medicina tradizionale, non rispettando le proporzioni e le precauzioni.
  2. Usando alcune ricette sconosciute che hanno la capacità di dare l'effetto opposto.
  3. Acquisto indipendente e uso di potenti farmaci farmaceutici, antibiotici.
  4. L'uomo è costantemente al freddo e l'ebollizione non ha la possibilità di maturare.

La trascuratezza di una persona sarà un fattore in cui dovrà sottoporsi al trattamento per un tempo molto lungo, e il processo di maturazione e rottura dell'ebollizione diventerà più doloroso di quanto non accada nei casi standard. Se una persona compra preparazioni farmaceutiche senza prendere in considerazione i soliti antisettici, senza la raccomandazione del medico curante, rischia la salute e persino la vita.

Se l'ebollizione non matura per molto tempo e non sfonda la colpa della persona stessa, può incontrare fenomeni come un forte aumento della temperatura corporea e un aumento della densità dei mali linfatici.

Interventi vietati

Se l'ebollizione non va via per molto tempo, il pus non può sfondare, la formazione è troppo dolorante, una persona non dovrebbe sedersi a casa o affidarsi esclusivamente ai metodi del trattamento popolare.

Se l'ebollizione non viene aperta e sono già passate diverse settimane dalla sua comparsa, la vittima deve farlo:

  1. Contatta urgentemente un chirurgo esperto.
  2. Seguire tutte le raccomandazioni e le istruzioni del medico, prendere antibiotici.
  3. Se necessario, accettare un intervento chirurgico urgente.

L'unico modo in cui bolle può aiutare a sfondare nel 95% di questi casi è la chirurgia. Il processo stesso non è complicato e viene eseguito in anestesia generale. Il periodo di riabilitazione sarà di diversi giorni.

Se l'ebollizione non riesce a sfondare, non vuole nascondersi da sola anche dopo la maturazione, non devi impegnarti nell'autoattività ed eseguire le seguenti azioni:

  1. Spremi il pus in modo indipendente, anche se le mani sono trattate con una soluzione antisettica.
  2. Aprire il foruncolo con lime per unghie, forbicine per unghie, lame e oggetti appuntiti simili.
  3. Forare il contenuto dell'ebollizione con un ago, una forcina o qualcosa di simile.
  4. Prepara gli impacchi per il riscaldamento e continua a usare i metodi del trattamento popolare.

L'uso di articoli e metodi vietati può portare al fatto che una persona sarà esposta a infezioni del sangue e la sua vita sarà a rischio.

Se l'ebollizione non vuole sfondare da sola per molto tempo, non dovresti toccarla. Una persona dovrebbe rendersi conto della gravità di questo problema e consultare un medico il prima possibile. Quando l'ebollizione è matura, può aprirsi da sola e, se tale processo non è possibile, un medico qualificato deve eseguire la rimozione della formazione infiammatoria-purulenta in condizioni sterili.

In conclusione

Le ragioni per cui l'ebollizione non matura e non sfonda sono molte e richiedono una particolare attenzione. Spesso questo accade proprio a causa della persona che ha usato in modo errato medicine e vari metodi di trattamento. Se l'ebollizione non si rompe per un tempo molto lungo, il paziente deve correre dal medico senza esitazione per non affrontare il problema dell'infezione dell'intero organismo.

Non è spesso possibile incontrare un problema come la mancanza di escrezione di pus dal punto di ebollizione, ma se ciò accade, è necessario reagire immediatamente, e non aspettare che il problema diventi più grande e più pericoloso.

Se l'ebollizione viene aperta in ospedale, non c'è nulla di terribile in esso, ma è severamente vietato eseguire un tale processo a casa, perché con un tale problema il perossido di idrogeno ordinario non può aiutare.

Se l'ebollizione si è maturata e si è aperta, rimuovere accuratamente il pus con mani pulite e trattare la ferita con una soluzione antisettica, fissando l'area di rilascio del pus con un cerotto antibatterico.

L'ebollizione non si rompe a causa del fatto che non è maturata o il problema è stato trattato in modo improprio, può essere localizzato negli strati più profondi dell'epidermide. La ragione esatta di questo fenomeno può essere riconosciuta solo da un medico esperto ed è Tepa che ha bisogno di cercare aiuto in modo che l'autotrattamento non diventi un errore fatale per una persona.

Cosa fare se le bolle si rompono

Bollire o far bollire - questo è il fenomeno più spiacevole. Tutti li hanno incontrati nella sua vita. E tutti sanno che è necessario aspettare fino a quando l'ebollizione non esplode da sola. Quindi, cosa fare dopo, dopo aver attraversato?

Dopo aver rotto l'ebollizione dovrebbe essere processato

I boils sfondano: consigli pratici

Il più importante in questo problema è l'elaborazione corretta e tempestiva.

  • Se il furuncle che si spezza non viene elaborato in tempo, si può ottenere la foruncolosi e poi uno di questi belli ne sostituirà molti altri. Lavare la ferita con alcool o acqua ossigenata.
  • È necessario trattare non solo il luogo della lesione stessa, ma anche la pelle sana attorno ad essa. Se tutte le manipolazioni sono fatte correttamente, allora non ci sarà un singolo granello della ferita.
  • Quindi circa cinque giorni, fino alla guarigione completa, applicare impacchi con unguento di ittiolo. E puoi anche sostituire l'unguento Vishnevsky.
  • È necessario assicurarsi che tutto il pus e il nucleo escano dalla ferita.

Se il foruncolo non si rompe

Bollire non si rompe, cosa fare in questo caso? La prima cosa è andare dal medico, prescriveranno un ciclo di antibiotici. Per far maturare più rapidamente l'ebollizione, puoi farlo galleggiare in acqua calda con manganese o riscaldarlo con una piastra elettrica. In rari casi, un ascesso non provoca sensazioni e non esplode. Allora molte persone pensano che passerà da solo. Ma questo è sbagliato. Dobbiamo ancora andare dal dottore. Il foruncolo deve essere aperto con un bisturi e pulire tutto il pus. Come fare un'apertura chirurgica dell'ascesso:

  • se non fa male, e l'ebollizione non pensa di aprirsi, allora la suppurazione è piuttosto profonda;
  • un dermatologo o un chirurgo esegue un'operazione del genere;
  • in primo luogo, la lesione viene trattata con un antisettico;
  • poi un'incisione viene eseguita con un bisturi appuntito: il tumore può essere perforato e il contenuto rimosso, o in alcuni casi la ferita deve essere drenata.

Per far bollire più rapidamente, si consiglia l'uso di antibiotici all'interno. Anche gli estremi di temperatura dovrebbero essere evitati, in quanto si tratta di un ambiente favorevole per l'ulteriore sviluppo dell'infezione. La fisioterapia può aiutare nel riassorbimento del sigillo.

Qual è il nucleo e se non è uscito dopo la rottura, cosa fare? Lo sviluppo di bolle è causato da batteri anaerobici da stafilococco aureo. Si verificano danni ai follicoli piliferi e inizia il processo infiammatorio.

Ogni foruncolo nel processo di maturazione si forma asta. Sembra un cono lucido, con un nucleo purulento all'interno. È questo pus che deve uscire completamente dalla ferita. Nel caso opposto, non c'è alcuna questione di guarigione. Per evitare ricadute successive, è necessario gestire correttamente il luogo interessato.

L'ascesso è aperto con un bisturi.

I sintomi di bolle

La maggior parte delle bolle compaiono in punti in cui vi è attaccatura dei capelli o in punti di pieghe: gomiti, inguine, sotto le ginocchia, ecc. Questo accade sotto l'influenza di organismi patogeni. Normalmente, ci sono sempre stafilococchi sulla pelle umana, e solo 105 di loro possono danneggiare la salute. Nelle persone che soffrono di foruncoli, questo rapporto è del 90%. Questa violazione della microflora, più spesso, si verifica a causa dell'inquinamento pesante. Il più delle volte, gli uomini soffrono di tali disturbi nella stagione calda. sintomi:

  • prima c'è rossore o solo un sigillo che fa male e prude - cresce fino a tre centimetri;
  • dopo tre o quattro giorni, si forma un nucleo purulento, arriva sulla superficie della pelle - è in questa fase che la temperatura corporea è aumentata a 38, si possono osservare alcuni sintomi di intossicazione del corpo;
  • dopo di ciò, si verifica un'autopsia: attraverso il buco nella pelle, esce il pus, se la verga è completamente fuori, il processo di guarigione inizia molto rapidamente;
  • Il foruncolo aperto guarisce entro tre o quattro giorni: la cicatrice viene stretta con i tessuti e dopo qualche tempo diventa completamente poco appariscente.

Quale potrebbe essere il comportamento sbagliato con un punto d'ebollizione? Sembra essere un piccolo brufolo non dovrebbe portare alcun pericolo. Tuttavia, le bolle possono causare gravi complicazioni se non vengono trattate correttamente. Molto spesso, si verificano complicazioni quando i foruncoli si trovano nella zona del naso e delle labbra. La maggior parte complica il processo di tentativo di spremerli. Esistono tre tipi di complicazioni:

Le reazioni locali si verificano a causa del fatto che il liquido di ebollizione contiene microrganismi patogeni che comportano un pericolo e possono diffondersi e funzionare in altre aree della pelle. Ciò contribuisce all'emergere di nuove suppurazioni, che sono in grado di fondersi in una sola. E poi le conseguenze saranno ancora più serie. Le complicazioni più pericolose sono l'avvelenamento del sangue e la meningite purulenta.

L'infezione dal punto di ebollizione entra nel sangue

Che il foruncolo si rompa più velocemente - ricette popolari

Per far scoppiare più rapidamente l'ebollizione, puoi usare rimedi popolari che dimostrano almeno un risultato migliore rispetto ai farmaci farmaceutici.

  • Trattamento con l'aiuto di radici wheatgrass. Le radici della pianta devono essere lavate, bollite. Prendi una volta e mezzo - due bicchieri di brodo al giorno. Per mezzo litro d'acqua c'è una manciata di radici. Questo decotto aiuterà a pulire il sangue. Devi continuare il trattamento per un mese. Puoi ripetere il corso due o tre volte. Il sangue sarà pulito e potrai dimenticare i foruncoli per sempre.
  • Un'altra opzione è la polvere di zolfo. Puoi acquistarlo presso qualsiasi chiosco di farmacie. Prendi la mattina a stomaco vuoto, cosparsa di un pezzo di pane grigio. Dovrebbe prendere 20 polveri.
  • Una pianta come il tanaceto è anche famosa per le sue proprietà medicinali. Questa erba sta fiorendo con fiori gialli come i piselli. Va assunto a metà piselli secchi tre volte al giorno, dopo i pasti. Si consiglia di bere 21 giorni.
  • La radice di acetosella produce un articolo. l. per litro di acqua bollente. Prendi un bicchiere al mattino e alla sera a stomaco vuoto.
  • Il miele è mescolato con farina. Questa miscela si sovrappone al foruncolo e alla benda primatsevaetsya.
  • Le cipolle bollite sono anche molto brave a combattere le bolle. Cipolle ancora calde vengono applicate all'ascesso e alla primatyvayut.

Cosa fare se l'ebollizione esplodeva, ma la verga non veniva fuori Il boil si è rotto, cosa fare dopo? Questo deve essere pensato in anticipo prima che maturi. Le bolle sul viso dovrebbero essere rimosse in ospedale. Sulle restanti parti accessibili del corpo, le bolle possono essere rimosse a casa. Scoppiando, il pus dall'ebollizione e la verga escono da soli. In questa fase, l'elaborazione è molto importante. Il nucleo appare leggermente più scuro del resto del pus.

La pelle attorno all'ascesso deve essere risciacquata con alcol, le mani dovrebbero anche essere ben trattate. Dopo che la formazione è sfondata, è necessario aiutare completamente il pus, senza dimenticare di pulire costantemente la ferita con una soluzione alcolica.

Se capisci che non è possibile spremere tutto il pus, allora è meglio smettere di provare e usare l'unguento vaginale di Vishnevsky o Levomekol. Anche se il pus non è completamente rilasciato, questi unguenti sono allungati, tutti rimasti dalla ferita e guariranno rapidamente. Quando l'ebollizione si è rotta, in qualche modo, prima che l'asta sia matura, è ancora necessario applicare mezzi che allungano il pus e trattano la superficie interessata. Non spingere. Se l'ebollizione non esplode per molto tempo, non puoi aprirla da sola. È necessario consultare immediatamente un medico. Il pus è nella cosiddetta borsa, e quando si rompe, può diffondersi ulteriormente sotto la pelle.

La radice di erba del grano sotto forma di un decotto viene utilizzata contro le bolle

Foruncolo interno

Perché non scoppiare a foruncoli? Questo è un punto d'ebollizione interno. Questa forma è più pericolosa delle solite manifestazioni. I suoi sintomi sono:

  • sigillo irregolare;
  • durante la palpazione provoca dolore, così come durante i movimenti;
  • situato negli strati profondi della pelle;
  • maturazione lenta e forse anche la mancanza di maturazione.

Come trattare e come aiutare ad aprire una tale ebollizione dipende dal grado di occorrenza e dalla gravità dell'istruzione. Se la compattazione è piccola e non causa dolore molto forte, la superficie viene trattata con canfora o alcool salicilico. Quindi viene applicato uno spesso strato di crema di ittiolo. Anche le grandi bolle richiedono riscaldamento. Il calore secco viene applicato sulla medicazione con ittiolo. A volte è necessaria la radiazione ultravioletta. Gli ascessi più dolorosi si verificano nel nervo sciatico. Il loro trattamento dipende dal corso del processo. La cosa principale è aiutare una tale ebollizione a maturare e consultare un medico in tempo. Se il foruncolo interno scoppia e tutto va nel sangue, le conseguenze saranno terribili. Il suo pericolo sta proprio nel fatto che non cresce verso l'esterno, ma verso l'interno e non sfonda.

Nei casi più gravi, prescrivere un ciclo di antibiotici e il trattamento dura circa due mesi. Il foruncolo interno non dovrebbe essere trattato da solo. Aprire un ascesso di questo tipo aiuterà solo il chirurgo.

In un altro modo, l'infezione è profonda sotto la pelle. Il medico taglierà la pelle, pulirà la cavità e tratterà la superficie della ferita. Le cicatrici dopo tali bolle rimangono piuttosto significative. L'asta si ottiene con l'aiuto di una pinzetta, senza premere sull'ebollizione. Dopo l'intervento chirurgico, è richiesto un ciclo di antibiotici più multivitaminici. Ma oggi ci sono un sacco di saloni di bellezza che aiuteranno a far fronte a questo problema, oppure puoi usare creme che stringono le cicatrici: Countertubex o Dermatiks.

Contractubex previene la formazione di cicatrici nell'area delle bolle.

Conclusioni e previsioni

Le bolle sono: esterne e interne. Il secondo tipo è più pericoloso, perché l'infezione è penetrata molto negli strati interni della pelle, quindi l'ebollizione non ha fretta di scoppiare. Può essere rimosso con il laser o chirurgicamente. La rimozione è suggerita chirurgicamente quando il trattamento terapeutico non aiuta. La cosa principale è quando il bollore si è rotto per osservare le regole di prevenzione e cura della superficie danneggiata. Al fine di evitare la reinfezione, la disinfezione deve essere eseguita con attenzione e le medicazioni applicate con unguenti. Quando l'ebollizione inizia a guarire, il dolore passerà e una cicatrice inizierà a formarsi. Per evitare la comparsa di cicatrici, puoi usare oli curativi: olivello spinoso o applicare l'aloe. Trattamento completo senza assunzione di farmaci all'interno:

  • antisettici;
  • moxibustion iodio;
  • calore secco;
  • pomata antibatterica;
  • medicazioni con cristalli di acido salicilico.

Ci sono metodi di trattamento più moderni:

  • UV;
  • laser;
  • crioterapia;
  • fisioterapia.

Si raccomanda di sottoporsi a un corso di purificazione del sangue se le bolle sono ospiti frequenti. Dopo il trattamento, è preferibile bere un corso di vitamine. Questi dovrebbero essere le vitamine del gruppo B, C, A, E. L'indebolimento dell'immunità porta all'emergere di una malattia così spiacevole e antiestetica come la foruncolosi. Quali complicazioni possono causare un punto d'ebollizione:

  • vene tromboflebite;
  • meningite purulenta basale;
  • infiammazione linfonodale;
  • danno ai linfonodi di importanza regionale;
  • menomazione della vista;
  • l'artrite;
  • sepsi.

Preparazioni per le medicazioni, dopo aver aperto l'ebollizione:

  • streptocidal;
  • ihtiolovaya;
  • levomikol;
  • dimexide;
  • Pomata Vishnevsoky.

Anche se il pus uscisse con l'asta, dovresti comunque eseguire un trattamento e bendaggio accurato più volte al giorno per altri tre o quattro giorni. E solo quando la ferita guarisce un po 'si possono applicare degli unguenti curativi.

La prognosi è favorevole sia per le manifestazioni esterne che interne di infiammazione. Le complicazioni sono estremamente rare. Molto spesso, questa è una conseguenza di negligenza o trattamento improprio.

L'implementazione di misure preventive e prescrizioni di medici dà una garanzia quasi al 100% che in futuro bolle non ti disturberanno più. È importante ricordare che l'ebollizione comporta un rischio potenziale e che è necessaria una visita dal medico perché l'infiammazione è causata dallo stafilococco e può provocare il decadimento del tessuto sano vicino all'ebollizione.