Principale > Erpete

Fungo della pelle

La micosi dermatologica o il fungo della pelle richiedono un trattamento speciale con l'uso di speciali mezzi topici. Oggi, la malattia è al primo posto nel mondo tra le varie lesioni cutanee infettive. Di norma, ciò è dovuto a una diminuzione dell'immunità umana e della predisposizione genetica. Tutte le persone sono soggette a micosi, indipendentemente dall'età e dal sesso.

Qual è il fungo della pelle

Una malattia spiacevole che si verifica a causa di microorganismi unicellulari che entrano nel corpo è chiamata micosi o fungo della pelle. Chiunque può essere infettato da questo disturbo. L'agente patogeno è in contatto con tessuti sani immediatamente dopo che la persona inizia ad usare scarpe o l'igiene del portatore di infezione. La flora patogena, di regola, vive su biancheria da letto, attrezzi per manicure, spazzole per capelli, asciugamani, pantofole.

Le lesioni fungine della pelle rappresentano un grande pericolo per i bambini e le donne incinte. Spesso l'infezione sopravvive dove domina l'atmosfera umida. La micosi può essere acquisita in un hotel, bagno pubblico, piscina, salone, sulla spiaggia e nello spogliatoio sportivo. Un appartamento o una casa dove l'ordine e la pulizia non vengono mantenuti possono anche diventare un buon terreno fertile per i batteri. Inoltre, il fungo sul corpo appare spesso a causa di:

  • lungo digiuno;
  • le allergie;
  • stanchezza mentale;
  • malattie del sistema nervoso;
  • disturbo immunitario;
  • predisposizione genetica;
  • trattamento antibiotico;
  • metabolismo improprio;
  • lesioni alle unghie e alla pelle;
  • beri-beri;
  • la chemioterapia;
  • sudorazione eccessiva;
  • invasioni elmintiche;
  • ecologia inquinata.

Come si presenta un fungo sulla pelle?

La presenza di una malattia dermatologica può essere sospettata quando cambia lo stato delle zone del corpo, delle unghie e dei capelli. La malattia sembra diversa, dipende dal tipo di microrganismo. Quasi tutte le specie hanno caratteristiche simili. Il fungo della pelle del corpo è spesso accompagnato dalla formazione di ulcere, desquamazione, arrossamento dell'epidermide. I batteri patogeni parassitano le proteine ​​che costituiscono lo strato corneo dell'epidermide. L'infezione colpisce spesso la pelle, le unghie, gli organi interni e le mucose.

sintomi

I segni clinici della presenza di funghi sul corpo in bambini e adulti sono gli stessi. L'infezione può verificarsi in un punto o in diverse aree del corpo contemporaneamente. Se il parassita si trova sul cuoio capelluto, i sintomi della malattia saranno la forfora, il forte prurito, i capelli grassi. Se l'infezione è localizzata sulle unghie, l'onicomicosi può essere diagnosticata con macchie e punti itterici. L'aspetto della malattia dipende dal tipo di fungo che ha causato la malattia e dalla parte del corpo interessata. Spesso un'eruzione fungina viene confusa con altre malattie della pelle (eczema, psoriasi).

Sul corpo

La micosi è una infezione fungina che colpisce la superficie della pelle come aree separate o ampie aree. I microrganismi patogeni possono essere presenti su qualsiasi parte del corpo: la testa (parte pelosa), le membra (piedi, palme, unghie). I funghi più comuni che vivono sulla pelle sono candida e dermatofiti. Spesso, il paziente può avere i seguenti sintomi, a seconda della posizione della malattia:

  • sensazione di bruciore;
  • prurito debole o intenso;
  • la lesione può avere un colore rosso-cianotico;
  • peeling delle aree infette;
  • con la sconfitta del cuoio capelluto può causare forfora, capelli secchi gravi;
  • quando il fungo infetta le unghie, i piatti assumono un colore grigio-giallo.

Micosi del piede

Il fungo del lievito sulla pelle si presenta spesso in una persona che ama visitare luoghi con alta umidità - bagni, saune, piscine. Segni di micosi del piede possono essere trovati in quelle persone che in estate indossano scarpe chiuse e strette fatte di materiali sintetici. In base al tipo di sforzo che colpisce la persona, i sintomi possono essere diversi:

  • microsporia appaiono macchie ovali o rotonde di colore rosso;
  • la parte centrale della lesione può sfaldarsi, lungo i bordi e nella zona delle pieghe interdigitali, si formano spesso bolle con un diametro di 2 cm;
  • il fungo del piede provoca infiammazione;
  • un paziente con micosi del piede è infastidito da un odore sgradevole, che è causato dalla disintegrazione dei prodotti vitali del patogeno.

Sulla faccia

Lo stadio iniziale di sviluppo del fungo sul viso è innocuo, perché l'infezione colpisce solo le cellule morte dell'epidermide. Se non inizi la terapia in tempo, la malattia diventerà cronica e sarà difficile liberarsi della malattia. Il fungo della pelle sul viso dà un sacco di disagi, disagio e disagio. Le aree infette possono avere un aspetto collinoso e squamoso. In base allo stadio della malattia, si distinguono i seguenti sintomi di micosi:

  • Elementare. Appaiono arrossamenti, ruvidità, desquamazione della pelle. Spesso, il fungo sul viso ha segni simili a dermatiti o allergie.
  • Media. Il prurito sul viso aumenta, le macchie iniziano ad acquisire contorni chiari, il loro colore diventa rosso o giallo.
  • Pesante. Ulcere, crepe, focolai purulenti compaiono. La pelle esfolia, il colore delle placche diventa luminoso. C'è una lesione degli organi interni.

Fungo sul cuoio capelluto

La micosi è una malattia infettiva che si trasmette facilmente utilizzando cose comuni o contatti personali con un paziente. L'unica prevenzione delle infezioni è un'attenta igiene personale. I sintomi della manifestazione della malattia e i metodi di trattamento sono determinati dal tipo di fungo che ha colpito il paziente. Inoltre, ci sono segni generali di infezione alla testa:

  • i capelli sulla zona interessata sono molto sottili, cadono, appaiono calve;
  • desquamazione, l'apparizione di aree dalla forma arrotondata e indistinta;
  • deterioramento della condizione generale dei capelli, c'è un ottusità, secchezza, perdita di lucentezza, perdita;
  • le placche rosa appaiono sulla testa;
  • rottura dei capelli alla base del follicolo.

Tipi di lesioni cutanee fungine

La micosi causata da organismi simili al lievito è il risultato di un uso improprio di farmaci antibatterici e del risultato dell'infezione dalla fonte dell'infezione. Il fungo sul corpo ha molte specie. I più comuni sono:

  • Dermatofitosi (tricofitosi). Lesioni profonde della pelle causate da funghi o muffe (favus, trichophytosis, rubromycosis, microsporia). Questa malattia provoca infiammazione. Può essere accompagnato da macchie o placche di qualsiasi dimensione, dal rosa al rosso.
  • Keratomikoz. La flessione influisce sullo strato superiore della pelle. Questa categoria comprende eritrasma, pitiriasi versicolor, tricomicosi ascellare, tricosporia nodulare. Con questo tipo di malattia, l'infiammazione può essere assente. Il fungo forma duramente, piccoli noduli sulla pelle con contenuti purulenti.
  • Micosi profonda È caratterizzato da una lesione del tessuto sottocutaneo, dall'apparato pornootomico, dagli organi interni, dalle mucose e dal sistema nervoso. La pelle è spesso coperta da fistole e verruche.
  • Candidosi. Lesioni mucose patologiche da lievito. Spesso, una tale infezione può essere riscontrata nelle donne sotto il seno, sotto le ascelle, nell'area inguinale.

diagnostica

Quando compaiono i primi sintomi del fungo della pelle, puoi contattare un venereologo, un dermatologo, uno specialista in malattie infettive e un endocrinologo. Solo un medico esperto può spiegare al paziente che cos'è la micosi della pelle e come è pericolosa per una persona. Inoltre, uno specialista qualificato è in grado di diagnosticare solo guardando l'aspetto del paziente. In questo caso, può prendere un frammento dell'unghia, fare un raschiamento della pelle per confermare la presenza della malattia. Il complesso di misure diagnostiche può includere altre procedure:

  • ispezione visiva;
  • uso di una lampada di legno;
  • test di iodio;
  • analisi del sangue biochimica;
  • consultazione di altri specialisti.

Trattamento del fungo della pelle

Prima di procedere con il trattamento della micosi, è necessario determinare il tipo di patogeno. Dopo aver stabilito il tipo di infezione (lievito, lievito, candida), il medico prescrive medicinali adatti al paziente. Come misura ausiliaria spesso usato la medicina tradizionale. La lotta contro l'infezione inizia con l'uso di farmaci antimicotici. È necessario usare tali medicine regolarmente per un lungo periodo (5-8 mesi). Inoltre, vengono trattate le malattie fungine della pelle:

  • farmaci glucocorticoidi;
  • farmaci sistemici a base di clotrimazolo, fluconazolo, intraconazolo, ketoconazolo;
  • antistaminici;
  • immunomodulatori;
  • fisioterapia;
  • farmaci antifungini locali;
  • farmaci antibatterici;
  • multivitaminici.

Se una malattia dermatologica è stata rilevata in una fase precoce, può essere prescritto un pomata o crema antimicotica per il suo trattamento. Quando si esegue la forma è già utilizzato un approccio integrato con l'uso di pillole e fisioterapia. Tutti i farmaci dovrebbero prescrivere un medico a seconda della lesione. Quando si sceglie uno strumento, è necessario tenere in considerazione anche le condizioni generali del paziente, l'estensione dell'area dell'infezione, la presenza di complicanze. Unguento dal fungo della pelle aiuta ad eliminare i microbi patogeni nella fase iniziale della micosi. I più popolari sono:

  • Lamisil (Terbizil, Inafin, Miconorm). Il principio attivo, la terbinafina, ha un effetto fungicida e fungistatico sulla maggior parte dei patogeni fungini. È necessario utilizzare solo unguento una volta al giorno per ottenere un effetto rapido. Il pieno recupero arriverà tra un mese. Il vantaggio del farmaco è il suo uso nei bambini di età superiore ai 2 anni. Un meno in alto costo è di circa 600 rubli.
  • Mikoseptin. Parte dell'acido undecilenico, mostra un effetto fortemente fungistatico e antisettico. Il regime di trattamento abituale: il farmaco deve essere applicato sulle aree della pelle pulite a secco 2 volte al giorno per almeno una settimana. Meno: lo strumento non può essere utilizzato per bambini fino a due anni.

compresse

Le capsule antifungose ​​ad ampia azione distruggono la malattia dall'interno, aiutano a far fronte anche a forme avanzate di micosi. Farmaci antifungini (compresse per somministrazione orale), che devono essere assunti secondo lo schema indicato nelle istruzioni, quando entrano nello stomaco, si dissolvono e iniziano a colpire i microrganismi parassiti. Con questo metodo di trattamento copriva una vasta gamma di agenti patogeni, ma il picco del farmaco si verifica un po 'più tardi rispetto all'effetto dell'unguento o del gel. Compresse che possono aiutare a sbarazzarsi del fungo:

  • Nizoral (Ketoconazole, Mikosan). Farmaco altamente efficace che ha un ampio effetto anti-micotico. È necessario assumere una compressa al giorno durante i pasti. Il corso massimo è di 2 mesi. Il ketoconazolo è considerato uno dei migliori rimedi, ma un grande svantaggio è la sua tossicità, le compresse non possono essere utilizzate da donne in gravidanza e bambini.
  • Fluconazolo (Fluzon, Diflucan, Tsiskan). I pazienti adulti devono assumere una compressa una volta al giorno. Dose da 50 a 400 mg. Un farmaco sicuro per la salute umana. Tuttavia, non è raccomandato per le persone che sono sensibili ai componenti del farmaco.

Rimedi popolari

L'uso di decotti di erbe e unguenti a base di ingredienti naturali non sostituisce completamente i farmaci antimicotici. I rimedi naturali della medicina tradizionale dovrebbero essere usati simultaneamente con le medicine, da allora possono solo alleviare le condizioni del paziente, ma non possono eliminare la causa dell'infezione. Di norma, per il trattamento della pelle utilizzando queste ricette:

  • Succo di cipolla È necessario lubrificare le macchie più volte al giorno con succo di cipolla fresco.
  • Crema all'aglio Lo spicchio d'aglio schiacciato deve essere mescolato con la stessa quantità di burro morbido. La miscela risultante deve essere trattata con la pelle interessata quotidianamente.
  • Bagni di sodio In acqua tiepida, aggiungi mezzo cucchiaio di soda. La procedura dovrebbe durare circa 20 minuti.

prevenzione

Per ridurre il rischio di sviluppare infezioni fungine e interrompere la diffusione di ulteriori infezioni, è necessario attenersi a determinate regole:

Fungo sul corpo umano: foto

Le malattie fungine sono molto comuni tra le persone. Possono influenzare la pelle e gli organi interni. Il fungo sul corpo umano di solito causa un cambiamento nella pelle, dandogli un aspetto poco attraente. Nel seguente articolo, imparerai come trattare le malattie della pelle dei funghi.

Malattie fungine

Le lesioni fungine (micosi) sono un gruppo di malattie basate sull'infezione di pelle, mucose, unghie e capelli causate da funghi che causano malattie. Manifestazioni comuni sono peeling, lacrimazione, infiammazione della pelle, stratificazione delle squame, forte prurito, ispessimento e cambiamento della struttura della pelle, delle unghie, dei capelli. Quando si graffia - l'adesione di un'infezione secondaria e suppurazione. Le malattie sono contagiose, riducendo significativamente la qualità della vita umana, offrendo disagio fisico e psicologico, problemi di natura estetica. Può verificarsi un'infezione micotica generalizzata dell'intero organismo.

    • Keratomikozy
    • tinea
    • Candidosi della pelle
    • Prezzi di trattamento
    • Malattie fungine - illustrazioni

Malattie fungine

Le malattie fungine sono un gruppo di malattie della pelle, i cui agenti causali sono funghi filamentosi, l'infezione si verifica al contatto con una persona malata o con oggetti contaminati da spore; Alcune malattie fungine causano microflora saprofita, che è patogena con una diminuzione delle funzioni protettive del corpo.

Keratomikozy

La cheratomicosi si riferisce alle malattie fungine in cui i funghi sono localizzati nello strato corneo e non influenzano le appendici cutanee, la cheratomicosi, di regola, ha poco contatto. Questi includono malattie come la pitiriasi versicolor, l'eritrasma e l'actinomicosi.

Pityriasis versicolor versicolor è una delle malattie della pelle fungine più comunemente diagnosticate. Clinicamente manifestato sotto forma di macchie bruno-rosate con lieve desquamazione. Localizzato sulla pelle di collo, petto, schiena e spalle, non si osservano reazioni infiammatorie dalla pelle modificata. Diagnosticato negli adolescenti e nelle persone di mezza età

L'aumento della sudorazione è responsabile dell'infezione con questa e altre malattie fungine. Le lesioni hanno contorni smerlati e una tendenza a fondersi a causa della crescita periferica. La pelle affetta da questa malattia fungina non è in grado di trasmettere l'ultravioletto, il che è dannoso per i microrganismi. Sulla pelle abbronzata, è possibile vedere lo strato superiore a fiocchi del derma, sotto il quale si sviluppa il leucoderma secondario. In genere, il picco di recidiva si verifica in primavera. Essi diagnosticano la pitiriasi versicolor per manifestazioni cliniche e per mezzo di un campione con iodio - quando lubrificano la lesione, le squame diventano più intensamente colorate. Per confermare la diagnosi e l'esclusione di altre malattie fungine, viene condotto uno studio di raschiatura. Il fungo colpisce la bocca del follicolo e quindi non è possibile una cura completa.

Gli unguenti contenenti terbinofina e intraconazolo con uso prolungato eliminano i sintomi della privazione multicolore, ma la terapia deve essere complessa, si consiglia di non indossare gli indumenti di qualcun altro, seguire le regole igieniche durante il trattamento e utilizzare preparazioni cosmetiche con effetto antifungino durante i periodi di remissione.

Il danno agli organi interni è possibile se le spore del fungo radiante entrano attraverso la bocca.

La pelle e i tessuti colpiti dalla malattia fungina sono infiltrati, l'infiltrazione è densa, soggetta a diffusione periferica e si osservano granulosità lungo i bordi. La diagnosi viene fatta sulla base della storia, del quadro clinico e della microscopia, se necessario, quindi condurre l'esame batteriologico.

La terapia dell'actinomicosi dovrebbe essere complessa, dal momento che questo tipo di fungo causa non solo malattie della pelle fungine, ma colpisce anche gli organi interni. La terapia antibiotica viene mostrata dopo aver determinato la sensibilità, l'irradiazione delle aree interessate, la trasfusione di componenti del sangue e, in casi estremi, l'escissione chirurgica dei tessuti. L'igiene personale, usando solo pettini e copricapi, lavarsi le mani e il corpo dopo il contatto con gli animali, nonché curare le malattie che riducono l'immunità, sono l'unica prevenzione della cheratomicosi.

tinea

La dermatofitosi è una malattia fungina cronica della pelle con una lesione dell'epidermide e pertanto si osserva una reazione infiammatoria sulla parte cutanea. Le più comuni malattie fungine di questo gruppo sono tricofitosi, microsporia, favus e micosi dei piedi (atleta).

La tricofitosi causata da un fungo antropofilico provoca lesioni superficiali e la tricofitosi zoofila si manifesta in una forma infiltrativa-suppurativa. La fonte dell'infezione è costituita da persone malate, animali e oggetti che sono stati seminati con spore fungine.

Questa malattia fungina è caratterizzata da aree circolari limitate di danni sul cuoio capelluto, da capelli fragili e da una leggera desquamazione della pelle. Nei bambini, la trichophytosis di solito passa al periodo della pubertà, ma gli adulti più spesso soffrono di forme croniche. Le donne di mezza età sono a rischio. L'ipovitaminosi, i disordini endocrini aumentano anche la probabilità della malattia a contatto con l'agente patogeno. La tricofitosi colpisce il cuoio capelluto, la pelle liscia e le unghie.

Microsporia - una malattia della pelle fungina, clinicamente simile alla trichophytosis, appare esternamente sotto forma di anelli intersecati di vescicole, croste e noduli: se la microsporia colpisce il cuoio capelluto, le lesioni tendono a spostarsi sulla pelle liscia. Prurito e altri sentimenti soggettivi sono assenti.

L'esame microscopico mostra il micelio del fungo, i cambiamenti della pelle e dei capelli caratteristici delle lesioni fungine, ma è impossibile differenziare la microsporia dalla trichophytia. Se è necessaria una differenziazione precisa, ricorrono alla diagnostica culturale.

Di solito, micologi o dermatologi dell'ospedale curano malattie fungine dal gruppo dei dermatofiti. Vengono mostrati farmaci anti-fungini, come Fungerbin, Exifin, il farmaco viene preso giornalmente fino al primo esame microscopico negativo, e quindi procedere alle dosi di mantenimento. I capelli nelle lesioni vengono rasati e trattati con tintura di iodio, e di notte si fanno applicazioni con unguento solforico-salicilico.

Favus è una malattia fungina che colpisce la pelle, il cuoio capelluto, le unghie e talvolta gli organi interni. La contagiosità di questa malattia fungina è nella media, soprattutto i bambini e le donne sono malati, il più delle volte ci sono focolai familiari di infezione.

L'aspetto di uno skutula intorno ai capelli è clinicamente manifestato, la scutula è una crosta giallastra con un'impressione simile a un piattino, la pelle nella lesione è iperemica. Nel tempo, gli skutules si fondono per formare un'unica crosta con un odore sgradevole di muffa. Capelli spenti e magri. Con un lungo decorso della malattia fungina, si osserva la caduta dei capelli e l'alopecia post-alfa. La diagnosi viene fatta sulla base delle manifestazioni cliniche e dell'esame culturale.

Con il trattamento della favus, un buon effetto è dato da un corso di trattamento con moderni farmaci antifungini - ketoconazolo, terbinafina, itraconazolo, un ciclo di trattamento per almeno un mese, il dosaggio viene selezionato in base alla gravità della lesione. I capelli nella lesione vengono rasati e l'unguento salicilico viene usato come applicazione durante la notte per ammorbidire le scools. Al mattino, il cuoio capelluto viene trattato con soluzioni di iodio.

Le malattie fungine dei piedi sono molto diffuse. A rischio sono le persone con eccessiva sudorazione dei piedi, trascurando l'igiene personale, gli atleti e i visitatori di saune, piscine, spiagge pubbliche. La pelle secca dei piedi, la tendenza a spezzarsi, indossare scarpe di gomma e disturbi endocrini contribuiscono allo sviluppo di malattie fungine, dal momento che la pelle sana e intatta è meno suscettibile alle infezioni.

Con la forma cancellata dei piedi fungini, c'è un leggero peeling, arrossamento e prurito nelle pieghe interdigitali, dopo il contatto con l'acqua, i sintomi possono aumentare. In assenza di trattamento, gli archi dei piedi sono coinvolti nel processo e viene diagnosticata la forma squamosa delle malattie fungine dei piedi. La pelle si ispessisce, ci sono inumidirsi, qualche volta hyperaemia, i pazienti si lamentano di prurito e bruciando.

In caso di forme dishydrotic di malattie fungose ​​dei piedi, principalmente gli archi del piede sono intaccati, le bolle grandi tese con un film denso appaiono, sui posti di bolle aperte - erosioni dolorose non-guarenti, la pelle intorno all'area intaccata è gonfia e hyperemic, è chiaramente dolorosa e pruriginosa. Contatto con i dolori da taglio d'acqua.

La forma interingea delle malattie fungine si manifesta con macerazione, crepe erose di diversa profondità, dolore e prurito. In caso di rosolia, la pelle interessata è secca con peeling mucoide, il pattern cutaneo è pronunciato, le lesioni hanno contorni smerlati.

La diagnosi viene effettuata sulla base di manifestazioni cliniche, interviste ai pazienti e, se necessario, viene eseguita un'analisi della coltura per identificare il tipo esatto di fungo.

Il trattamento delle malattie fungine dei piedi dipende dall'agente patogeno, dall'area interessata e dalla gravità del processo. L'uso a lungo termine di farmaci antifungini, con rubromicosi, itraconazolo, terbinafina viene assunto con cicli lunghi. Il trattamento farmacologico dei piedi viene effettuato con unguenti anti-fungini. Si alternano pomate antimicotiche e lozioni refrigeranti per la pelle e le unghie, in assenza di erosione vengono utilizzate soluzioni di iodio e fukartsina. Inoltre prescritto trattamento laser delle malattie fungine del piede.

Il rispetto delle regole di igiene personale, il lavaggio dei piedi dopo aver visitato saune, piscine, spiagge, la lotta contro la sudorazione eccessiva, l'uso di calze e scarpe di cotone per la stagione è l'unica prevenzione dei problemi del piede fungino. Poiché la pelle sana e chiara è una barriera naturale ai microrganismi e alle cellule micotiche.

Candidosi della pelle

La candidosi è una malattia fungina della pelle, delle mucose e degli organi interni. L'agente eziologico è un fungo simile al lievito Candida, una saprofita umana, che, quando le funzioni protettive del corpo diminuiscono, inizia a moltiplicarsi attivamente. Il gruppo di rischio comprende bambini, persone di età avanzata e stati di immunodeficienza.

Le malattie fungine della Candida della pelle degli angoli della bocca si verificano più spesso nelle persone con morso inferiore e ipersalivazione. Malattie fungine causate dal fungo Candida possono svilupparsi solo quando ci sono condizioni favorevoli, è alta umidità e un ambiente caldo. Clinicamente la giada candida si manifesta con una leggera macerazione e la presenza di una fioritura bianca, a seguito della quale si può vedere una superficie levigata e levigata. Il processo è bilaterale e raramente va oltre le pieghe degli angoli della bocca.

La candidosi della pelle è localizzata nelle pieghe, più comune nelle persone in sovrappeso che sono inclini alla sudorazione e nei bambini con violazioni igieniche. L'area interessata è di colore rosso vivo, ha confini chiari, è bagnata, è ricoperta da una fioritura bianca dall'alto, sulla periferia del distacco dell'epidermide è possibile.

L'esclusione dalla dieta di cibi dolci, muffin e carboidrati semplici è un punto importante nel trattamento della candidosi. La somministrazione di farmaci antifungini prolungati come il fluconazolo dà un buon effetto terapeutico. Unguento localmente applicato con clotrimazolo. Inoltre, è necessario trattare la disbiosi intestinale e normalizzare il sistema immunitario.

Diagnosi di infezioni fungine

A causa delle peculiarità della struttura e dell'attività vitale dei funghi, la diagnosi differisce da quella delle infezioni batteriche. Sono utilizzati i seguenti metodi principali:

  • raccolta di anamnesi, chiarimento dei reclami e esame obiettivo, che rivelano i sintomi clinici caratteristici di un'infezione fungina (il metodo è rilevante per le infezioni fungine di superficie);
  • microscopia del materiale - placca durante la candidosi: le cellule ovali caratteristiche sono determinate al microscopio;
  • luminescenza luminescente - viene utilizzata una speciale lampada luminescente, quando la luce da cui viene sostituita un'infezione fungina (sulla pelle) causa un bagliore bluastro (dovuto alle cellule del micelio nella pelle);
  • Il metodo PCR (polymerase chain reaction) consente di identificare i geni di un'infezione fungina nel materiale studiato;
  • il metodo di coltivazione delle colture con l'uso di speciali mezzi nutrienti, dopo la germinazione della coltura dei funghi, viene identificato e determinato dalla loro sensibilità ai farmaci antifungini (un metodo diagnostico informativo, ma dispendioso in termini di tempo).

Per la diagnosi di infezioni fungine sistemiche vengono anche utilizzati:

  • Esame a raggi X dei polmoni - cambiamenti visibili nel tessuto polmonare sotto forma di blackouts;
  • tomografia computerizzata: consente di diagnosticare piccoli cambiamenti negli organi interni;
  • Ultrasuoni (ultrasuoni) sono un metodo diagnostico meno informativo, ma a causa della sicurezza e dell'assenza di esposizione alle radiazioni, può essere usato nei bambini e nelle donne in gravidanza;
  • metodo sierologico, basato sulla determinazione del titolo anticorpale per un'infezione fungina, un aumento del titolo indica l'attività del processo.

trattamento

Con lesioni minori prescritto unguento dal fungo sulla pelle del corpo. Altre forme di farmaci antifungini possono anche essere utilizzate: creme, shampoo, smalti per unghie, polveri, bagni. Molti di questi prodotti sono disponibili gratuitamente in farmacia senza la prescrizione del medico.

Con la sconfitta di ampie aree della pelle del corpo, è necessario assumere farmaci orali sistemici. Di solito sono capsule o compresse, ma possono causare disturbi gastrici e intestinali. In caso di gravi reazioni avverse, le compresse possono essere sostituite da iniezioni di farmaci antifungini. L'assunzione di farmaci sistemici dura almeno diverse settimane, nei casi più gravi, può durare fino a 12 mesi. A seconda delle pillole della droga vengono prese ogni giorno o una volta alla settimana.

Va ricordato che il fungo è spesso nel corpo umano, ma non mostra attività. Dopo aver ottenuto i primi risultati positivi, il trattamento non può essere interrotto. Quindi dai al fungo l'opportunità di riprendere l'attività, solo ora sarà resistente agli effetti degli agenti antifungini.

Dopo la scomparsa dei sintomi della malattia, è necessario continuare il trattamento per qualche tempo: da 14 giorni a diversi mesi. A causa della cessazione anticipata del trattamento e delle successive ricadute, molti considerano il trattamento del fungo inefficace.

Farmaci da prescrizione

Per alcuni problemi, in particolare per il mughetto, gli agenti antifungini potrebbero non essere affatto prescritti. L'agente eziologico del mughetto fa parte della microflora naturale delle mucose e, per il trattamento della malattia, vengono spesso prescritti agenti che migliorano l'immunità, vitamine e oligoelementi. Tale terapia è obbligatoria per molte infezioni fungine, poiché i funghi stessi sul corpo umano si sviluppano solo quando il sistema immunitario del corpo è indebolito.

Come proteggersi contro l'infezione da muffe

  • Bisogna fare attenzione quando si smontano vecchie case fatiscenti, quando si utilizza materiale da costruzione vecchio. I funghi depositati su un albero sono particolarmente pericolosi.
  • Anche se i funghi sul cibo sono meno aggressivi, tuttavia, una piccola macchia di muffa sul pane deve essere accuratamente tagliata, e se lo stampo è apparso in più punti, è meglio non mangiare il pane.
  • I punti decadenti sulla mela possono essere rimossi, ma i frutti ammuffiti e le verdure succose - pomodori, pere, pesche, albicocche, specialmente se la muffa è apparsa intorno alle ossa - dovranno essere gettati via.
  • Versare composte, succhi e sciroppi con le macchie di muffa senza esitazione, ma in confettura, la confettura ad alto contenuto di zucchero è sufficiente per rimuovere lo strato spesso superiore.
  • Non puoi mangiare chicchi ammuffiti di noci con un retrogusto amaro e ammuffito. È necessario rifiutare la ricotta e altri prodotti caseari ammuffiti.
  • Piccole macchie di muffa sul formaggio possono essere rimosse, e se lo stampo si è formato all'interno della testa, non dovresti rischiare. È vero, ci sono formaggi, ad esempio, Roquefort, a cui la muffa conferisce un sapore saporito, ma se si ha un'infezione fungina, si dovrà rifiutare temporaneamente questa prelibatezza così amata da molti buongustai.

Prevenzione delle infezioni fungine

La prevenzione delle infezioni fungine di superficie è finalizzata alla trasmissione di infezioni e include misure di igiene personale:

utilizzare solo i loro prodotti per l'igiene, scarpe, vestiti;

  • lavarsi le mani dopo aver visitato luoghi pubblici, trasporti;
  • sterilizzazione di strumenti utilizzati in parrucchieri, negozi di tatuaggi;
  • l'uso di un preservativo durante i rapporti sessuali irregolari, in particolare le donne, poiché il rischio di sviluppare una candidosi della mucosa vaginale (mughetto) è alto.
  • La prevenzione delle infezioni fungine sistemiche è principalmente finalizzata al mantenimento dell'immunità e alla prevenzione di una diminuzione della sua attività:

    • corretta organizzazione del lavoro e del riposo;
    • sonno sufficiente per la durata (non meno di 8 ore), la sua qualità (tempo di riposo al quale il corpo riposa il più possibile - dalle 22.00 alle 6.00);
    • corretta alimentazione con adeguato apporto di vitamine (particolarmente importante nel periodo invernale-primavera dell'ipovitaminosi);
    • evitare lo stress prolungato, poiché l'esaurimento del sistema nervoso riduce direttamente l'attività del sistema immunitario;
    • se ci sono focolai di infezione cronica nel corpo, la loro riabilitazione (gastrite cronica, denti cariati, ecc.), poiché il sistema immunitario passa all'eliminazione di questa infezione, è indebolito;
    • prevenzione dell'infezione con altre infezioni che portano a immunodeficienza - prevenzione dell'infezione con il virus dell'epatite B, infezione da HIV.

    Le infezioni fungine occupano un posto speciale nell'infectiologia, sono accompagnate da una cronologia del processo, il sistema immunitario non è in grado di distruggere le cellule fungine da solo, il che porta all'infezione cronica. Pertanto, la prevenzione di queste infezioni è particolarmente importante.

    Fungo della pelle sul corpo umano: foto, trattamento con unguenti

    Per le malattie fungine, è necessario avere un basso livello di immunità. Perché il corpo di un adulto è in grado di combattere efficacemente i funghi patogeni. L'aumento dell'incidenza delle malattie fungine simboleggia il declino dell'immunità della persona media.

    Nonostante l'aspetto sgradevole, il fungo sul corpo umano non è una malattia pericolosa. Ma questo è compensato dalla difficoltà di eliminare il problema. Il trattamento del fungo della pelle sul corpo può durare per diverse settimane o mesi e, se trattato in modo improprio, dura per anni. Il fungo non è solo un problema esterno, ma l'intero organismo e l'immunità nel suo complesso. La causa della malattia è in resistenza ridotta. Senza il ripristino dell'immunità e le risorse del corpo per sbarazzarsi del fungo è difficile.

    Infezione fungina

    Dove posso trovare un fungo

    Fungo sul corpo - un fenomeno raro, più spesso su unghie, mani e piedi, ma anche su altre parti del corpo. Puoi prenderlo attraverso il contatto diretto con una persona malata, così come attraverso le cose comuni: pantofole, asciugamani, manicure e strumenti per parrucchiere. I più pericolosi sono i bagni pubblici, le piscine, le docce e le spiagge. Il più delle volte, il fungo raccolto dai parenti.

    Fattori predisponenti

    Affinché compaiano segni clinici di infezione fungina, è necessario un basso livello di resistenza del corpo. Un adulto può avere micosi se ha i seguenti problemi:

    • la presenza di AIDS;
    • lavoro mentale prolungato;
    • interruzione del sistema endocrino;
    • disordini metabolici;
    • digiuno prolungato;
    • disbiosi intestinale;
    • mancanza di vitamine e oligoelementi;
    • esaurimento delle risorse corporee a seguito di qualsiasi altra malattia;
    • malattie infettive o elmintiche;
    • predisposizione genetica;
    • radiazioni o chemioterapia;
    • uso prolungato di antibiotici.

    È molto più facile per un bambino ammalarsi di infezioni fungine della pelle a causa della minore immunità e della pelle più sottile. Aumenta le possibilità di attività dei bambini, spesso subiscono danni minori: graffi, abrasioni, lividi. Nei neonati, il tordo diventa un problema frequente, e nei bambini più grandi - pitiriasi versicolor. Dopo l'infezione, il fungo può essere lungo nel periodo di incubazione. Mostrerà la sua attività quando l'immunità umana si indebolirà.

    Sintomi e diagnosi

    Con la sconfitta della pelle da un fungo, c'è arrossamento, prurito, bruciore, il processo può essere accompagnato da un odore sgradevole. I capelli diventano eccessivamente grassa o, al contrario, secchi. Con la sconfitta dell'unghia, acquisisce un colore patologico (grigio, giallo), diventa fragile, sale sopra il letto. Nel tempo, questo può portare al rigetto della lamina ungueale. Ogni tipo di infezione fungina ha le sue caratteristiche del corso. Quando diagnostichi i dottori di solito abbastanza storia ed esame dell'area problematica. Meno spesso, i raschiamenti vengono prelevati dalla pelle o da un pezzo dell'unghia.

    Gradazione di profondità di penetrazione

    1. Keratomycosis. I funghi di questo gruppo non penetrano nella pelle, solo il suo strato superiore è interessato. Questi includono: eritrasma, tricomicosi delle ascelle, tricosporia nodulare, pityriasis versicolor. I più comuni sono gli ultimi due rappresentanti. Una caratteristica distintiva di questo gruppo è l'assenza di dolore.

    Tricosporia nodosa Colpisce le radici dei capelli della testa, delle ascelle e dell'inguine. Ha l'aspetto di noduli scuri o chiari alla base dei capelli.

    Pitiriasi versicolor. Può apparire in qualsiasi parte del corpo. Appaiono prima macchie gialle o rosa. Dopo un po 'diventano marrone, la pelle si sfalda. Il nome "grasso" fungo era dovuto al fatto che i fiocchi di pelle squamosa sembrano crusca.

    2. Dermatomicosi. I funghi di questo gruppo penetrano in profondità nella pelle, spesso questo porta a un trattamento più lungo e più difficile. Questo gruppo comprende lievito, dermatofiti, muffe. Tra numerosi rappresentanti, la microsporia e la trichophytosis sono più spesso distinte.

    Segnali comuni per tutti i rappresentanti. Un sintomo caratteristico è il rosso arrossato della pelle, con un'area chiara all'interno dell'anello. L'anello rosso può avere vescicole e pustole, all'interno dell'anello è coperto di squame. Con la sconfitta delle unghie, scoloriscono, cambiano forma, si sbriciolano facilmente.

    Trihofitia. Una caratteristica caratteristica è una forte perdita di capelli, fino a completa calvizie. Ecco perché questa malattia è anche chiamata tigna. Sbiadiscono macchie marroni o aree infiammate dalla pelle, da cui esce un liquido purulento.

    3. Candida. Questa è una lesione profonda delle mucose o della pelle. Causato dal fungo Candida albicans. Allo stesso tempo si trovano elementi bollosi con ulcere. La malattia è accompagnata da spaccature, erosioni sanguinanti, fragilità dei vasi sanguigni. I pazienti si lamentano di prurito intollerabile e bruciore.

    Gradazione di localizzazione

    Torso. Molto spesso, lo stomaco, la schiena e altre parti del corpo sono influenzate dalla pitiriasi versicolor. Può essere identificato da punti multicolori. In primo luogo, la trama ha un colore rosa, quindi diventa marrone chiaro, in seguito completamente scolorisce. Non c'è infiammazione o bruciore sulla pelle. Gli spot possono avere varie dimensioni, unire, creare ampie aree di distruzione.

    Unghie e capelli Sono principalmente interessati da rappresentanti di Epidermophyton, Microsporum, Trichophyton. Da questi funghi, i capelli diventano scoloriti, fragili e cadono completamente. Le unghie diventano grigie o gialle, si avverte una sensazione di rottura, prurito e bruciore intorno all'unghia.

    Gambe e mani Trichophyton rubrum può colpire qualsiasi parte del corpo, ma è più comune sulle gambe e meno spesso sulle mani. La pelle è coperta di segni bianchi, ma non c'è dolore e prurito. La malattia può andare alle unghie, cambiano colore e forma, ma non ci sono caratteristiche di bruciore e prurito di molti altri funghi.

    L'area inguinale La superficie interna delle cosce o l'area inguinale stessa è interessata. La malattia è causata dal fungo Epidermophyton flocosum. Forma anelli rosa-rosso o cerchi solidi. Intorno al focus patologico possono verificarsi rulli edematosi. La malattia è accompagnata da prurito e bruciore.

    Vagina. Funghi di lievito Candida albicans sono naturali per la vagina, la bocca e l'intestino. Ma con una diminuzione dell'immunità, possono moltiplicarsi e causare il mughetto. La malattia è più comune nelle donne. La candidosi si manifesta in aree di una placca bianca e di formaggio sulla membrana mucosa della vagina, sotto la quale, se rimosse, si riscontrano chiazze rossastre dolorose della mucosa infiammata. La patologia è accompagnata da prurito e bruciore, nonché da secrezioni vaginali bianche.

    Piede. La sconfitta di quest'area del corpo è più comune. L'agente eziologico è Trichophyton interdigitale. La malattia colpisce prima la placca ungueale e la pelle tra le dita, se non trattata, va ai piedi. L'unghia diventa fragile, deformata, diventa di colore giallo o grigio. I principali sintomi della pelle sono rossore, prurito e bruciore, comparsa di squame, crepe ed erosioni.

    trattamento

    Con lesioni minori prescritto unguento dal fungo sulla pelle del corpo. Altre forme di farmaci antifungini possono anche essere utilizzate: creme, shampoo, smalti per unghie, polveri, bagni. Molti di questi prodotti sono disponibili gratuitamente in farmacia senza la prescrizione del medico.

    Con la sconfitta di ampie aree della pelle del corpo, è necessario assumere farmaci orali sistemici. Di solito sono capsule o compresse, ma possono causare disturbi gastrici e intestinali. In caso di gravi reazioni avverse, le compresse possono essere sostituite da iniezioni di farmaci antifungini. L'assunzione di farmaci sistemici dura almeno diverse settimane, nei casi più gravi, può durare fino a 12 mesi. A seconda delle pillole della droga vengono prese ogni giorno o una volta alla settimana.

    Va ricordato che il fungo è spesso nel corpo umano, ma non mostra attività. Dopo aver ottenuto i primi risultati positivi, il trattamento non può essere interrotto. Quindi dai al fungo l'opportunità di riprendere l'attività, solo ora sarà resistente agli effetti degli agenti antifungini.

    Dopo la scomparsa dei sintomi della malattia, è necessario continuare il trattamento per qualche tempo: da 14 giorni a diversi mesi. A causa della cessazione anticipata del trattamento e delle successive ricadute, molti considerano il trattamento del fungo inefficace.

    Farmaci da prescrizione

    Per alcuni problemi, in particolare per il mughetto, gli agenti antifungini potrebbero non essere affatto prescritti. L'agente eziologico del mughetto fa parte della microflora naturale delle mucose e, per il trattamento della malattia, vengono spesso prescritti agenti che migliorano l'immunità, vitamine e oligoelementi. Tale terapia è obbligatoria per molte infezioni fungine, poiché i funghi stessi sul corpo umano si sviluppano solo quando il sistema immunitario del corpo è indebolito.

    prevenzione

    Poiché il rischio di infezione è elevato nei luoghi pubblici, dovrebbero essere evitati prima di tutto. Secondo le regole dell'igiene pettini, asciugamani, pantofole, ogni persona dovrebbe avere il proprio. Non puoi prendere i prodotti per l'igiene di qualcun altro o prestarti qualcuno. Inoltre, per prevenire malattie fungine, è necessario trattare tempestivamente i danni della pelle, applicare antisettici anche con piccole abrasioni, graffi o callosità.

    Sai cosa?

    Il fungo può depositarsi non solo sulle unghie, ma anche sulla pelle del corpo, della testa e delle gambe! Sotto il link leggere più in dettaglio sulla micosi cutanea.

    Principali sintomi e metodi di trattamento del fungo della pelle (micosi) sul corpo

    introduzione

    Dermatomicosi: malattie della pelle e delle unghie causate da funghi parassitari.

    Alcuni tipi di tali funghi solo le persone sono malati, altri possono vivere nel corpo di una più ampia lista di mammiferi.

    Tuttavia, alcuni funghi parassiti vengono trasmessi dagli animali all'uomo. La micosi è una malattia insidiosa che è difficile da trattare e offre una massa di inconvenienti sia fisici che estetici a chi lo indossa.

    Come si infila il virus sulla pelle umana?

    Chiunque può avere un'infezione da funghi. È sufficiente essere nel momento sbagliato in un luogo scelto da organismi patogeni e toccare (mangiare, bere) un oggetto infetto o toccare una creatura vivente che porta spore di micosi. Persone, animali, aree comuni, articoli per la casa e persino cibo e bevande: la fonte di infezione può annidarsi nel luogo più inaspettato.

    Particolarmente suscettibili alla flora patogena delle micosi sono le persone con un sistema immunitario indebolito. Allo stesso tempo, i pazienti con diabete mellito, virus dell'immunodeficienza umana, portatori di AIDS, così come la chemioterapia e i pazienti che assumono terapia steroidea sono a maggior rischio. Persone che soffrono di:

    • Disturbi del sistema nervoso.
    • Forte stress, compreso lo sfondo del superlavoro.
    • Aumento della sudorazione.
    • Malattie del sistema nervoso.
    • Ipovitaminosi o avitaminosi
    • Allergie.
    • Invasione verme
    • Lesioni alla pelle e alle unghie.
    • Esaurimento fisico, anche a seguito di fame prolungata.
    • Metabolismo perturbato
    • Predisposizione ereditaria alle malattie fungine.

    Inoltre, i bambini piccoli, le persone che assumono antibiotici e le persone che vivono in condizioni di vita difficili o in regioni con condizioni ambientali sfavorevoli sono a rischio.

    Una volta sulla pelle, le spore del fungo penetrano rapidamente nell'epidermide e iniziano a moltiplicarsi rapidamente, usando il corpo dell'oggetto infetto come mezzo nutritivo.

    I sintomi principali dell'insorgenza dell'infezione in questo caso sono, di norma, prurito, accompagnato da desquamazione e arrossamento, nonché stratificazione grossolana e squamosa della pelle.

    Se la malattia non è stata notata nelle fasi iniziali, in assenza di una terapia adeguata, la selezione del sangue dalle aree colpite viene spesso aggiunta ai sintomi, portando a suppurazione.

    Se il paziente ha onicomicosi (un'infezione fungina della lamina ungueale), le unghie diventano gialle, perdono la loro integrità e, alla fine (se non c'è un trattamento adeguato), si allontanano dal letto.

    La secchezza non caratteristica dei capelli, accompagnata da forfora e prurito, testimonia la micosi che si deposita sul cuoio capelluto.

    Forme della malattia

    A seconda del tipo di sforzo che ha colpito il corpo, tigna può avere una vasta gamma di manifestazioni.

    Forma eritematosa-squamosa

    L'infezione da questo tipo di micosi è particolarmente pericolosa quando fa caldo, poiché sotto l'influenza delle alte temperature e del sudore secreto dalla pelle, gli organismi patogeni del ceppo si sviluppano rapidamente, trasformandosi in una forma cronica e causando ogni sorta di complicazioni.

    Il fungo eritematoso-squamoso può infettare qualsiasi parte della pelle del corpo. Il processo di infezione è necessariamente accompagnato da un forte prurito.

    Allo stesso tempo, è estremamente difficile stabilire quale ceppo fosse la causa dei sintomi nella fase iniziale della patologia, poiché molte tigna hanno un quadro clinico simile.

    Nel processo di progressione della malattia, appaiono sulla pelle lesioni pronunciate, che sono localizzate da archi, anelli, ghirlande e altri motivi circolari singoli o raggruppati.

    Nelle fasi successive dell'infezione si forma un rullo patologico intermittente, che è un segno esterno caratteristico della forma squamosa eritematosa del fungo.

    Forma follicolare

    È caratterizzato da un corso più rapido e pronunciato. I primi fuochi del fungo compaiono nelle zone della gamba, glutei, avambracci e piedi. Le aree infette assomigliano all'eritema nodoso e strisciano rapidamente, interessando la pelle sana in giro. La mancanza di diagnosi e trattamento tempestivi di questa forma di tigna minaccia lo sviluppo di gravi patologie.

    Come fanno i punti indossabili, l'istruzione sulla schiena, sul collo, sull'addome (foto)?

    Segni e sintomi

    I principali segni di un'infezione fungina sono il prurito e l'aspetto di focolai arrossati o irritati di rossore sulla pelle. Altrimenti, il quadro clinico della patologia causata dai funghi della pelle può variare a seconda del ceppo specifico.

    Sconfiggi squamoso

    È una malattia cutanea superficiale e ricorrente di natura non infiammatoria. L'agente eziologico è il fungo simile al lievito Pityrosporum.

    Gli uomini hanno maggiori probabilità di soffrire di un ceppo di micosi chirifera rispetto alle donne. Il gruppo di età principale tra i pazienti con una tale diagnosi sono le persone di età compresa tra 15 e 40 anni, mentre i bambini in età prescolare praticamente non hanno il lichene a colori.

    Una caratteristica importante di questo tipo di agente patogeno è il suo basso grado di contagio. Allo stesso tempo, un organismo con una forte immunità può combattere con successo uno sforzo patologico.

    Il primo stadio dell'allevamento Pityrosporum si presenta nella bocca delle ghiandole sebacee.

    Inoltre, le bocche dei follicoli piliferi sono esposte alle infezioni, attorno alle quali si formano dei punti rossi in crescita, che si fondono l'una con l'altra.

    Di norma, questi processi sono osservati sul petto, sulla schiena, sul collo e sul cuoio capelluto, ma ci sono anche casi di danni ad altre parti del corpo.

    Durante il corso della malattia, le macchie cambiano gradualmente il loro colore dal rosa al rosso, poi al marrone e al marrone. Allo stesso tempo sul corpo può essere contemporaneamente focolai di tutte le sfumature. L'aspetto delle lesioni unite è accompagnato da un intenso peeling. Il prurito è quasi assente.

    Pityriasis versicolor può presentarsi in 2 forme:

    • Follicolare (comporta la formazione di papule nell'area dei follicoli piliferi).
    • Inverti (progredisce nelle pieghe della pelle).

    Se non trattata, la malattia può progredire nel corso degli anni, interessando tutte le nuove aree della pelle sana.

    Danni a capelli e unghie

    Ci sono più di mezzo migliaio di funghi che possono causare danni alle unghie e ai capelli. Tutti loro sono estremamente resistenti alle influenze esterne, difficili da trattare e possono rimanere vitali per molti anni. I più comuni sono Trichophyton, Epidermophyton e Microsporum dermatomicet.

    Una volta sulla pelle umana, le spore di Epidermophyton e Microsporum e Trichophyton di solito colpiscono solo le unghie e le aree pelose della testa.

    Allo stesso tempo, le probabilità di danni a queste aree del corpo aumentano rapidamente in presenza di rubromicosi, trichophytosis e tigna.

    Le unghie di Epidermofitiya sono molto contagiose, possono iniziare in persone di qualsiasi età ed è espressa dall'ingiallimento delle unghie, dalla perdita della struttura della lamina ungueale e dalla sua ulteriore caduta dal letto.

    Ci sono molti dei più popolari tipi di malattie dei capelli fungine:

    • Microsporia. Con rare eccezioni, colpisce le zone pelose del corpo e porta a perdita di capelli focale o completa. La malattia è accompagnata dall'apparizione di un'infiammazione squamosa rossa della pelle, secchezza e forfora.
    • Rubromicosi (rubrofitia). Malattia fungina infettiva che può colpire non solo il cuoio capelluto, ma anche il collo, il viso e il corpo.
    • Trihofitia. Una specie comune di licheni, causata da un fungo parassita del genere Trichophyton.

    Micosi dei piedi

    Chiamato dai ceppi Trichophytoninterdigitale e Trichophytonrubrum. Spesso trovato tra le categorie di età più diverse.

    La causa del fungo si ferma spesso diventa un elementare abbandono delle regole di igiene, indossando scarpe scomode, così come il contatto con il vettore diretto del ceppo o degli oggetti del suo uso personale (scarpe, calze, pantofole, ecc.).

    Trichophytoninterdigitale colpisce la pelle delle gambe di una persona, mentre il trichophytonrubrum può causare infiammazione in qualsiasi parte del corpo (compresi i capelli o le unghie).

    Rubromikoz

    Rubromikoz - dermatomicosi, preferendo la pelle liscia per riprodurre le sue colonie. È chiamato il fungo Trichophyton rubrum e colpisce i tessuti degli arti, le pieghe inguinali-femorali, così come le aree del corpo con la crescita dei capelli secondari.

    Le spore del Trichophyton rubrum possono essere nascoste a lungo dopo il momento dell'infezione. Dopo qualche tempo, la malattia si manifesta. Di regola, il primo rash si trova nelle pieghe interdigitali delle gambe, spostandosi verso le parti laterali dei piedi e quindi verso la suola.

    Il decorso della rubromicosi è associato all'apparizione delle squame più piccole (screpolamento delle mucose), nonché a sintomi di secchezza, iperemia e ipercheratosi.

    diagnostica

    La maggior parte delle malattie fungine della pelle sono caratterizzate da un decorso rapido. Ecco perché è estremamente importante notare la patologia nel tempo, identificare correttamente il ceppo che lo ha causato e prescrivere un trattamento efficace anche prima dell'inizio delle complicanze croniche.

    È necessario capire che molte varietà di tigna sono in grado di fuoriuscire non solo sui tegumenti esterni del corpo, ma anche negli organi interni, portando nel contempo effetti difficilmente reversibili sul corpo.

    Puoi anticipare la progressione della malattia contattando in tempo un dermatologo qualificato. Lo specialista eseguirà uno studio di raschiature prelevate dalle aree interessate del corpo e determinerà accuratamente il ceppo patogeno. Solo dopo che il fungo è stato identificato sarà possibile prescrivere una terapia efficace per eliminare completamente non solo i sintomi della patologia, ma anche il patogeno stesso.

    Trattamento della malattia

    La maggior parte delle malattie fungine si verificano sullo sfondo del declino immunitario del corpo. Questo fatto complica seriamente il trattamento della tigna.

    Per una lotta efficace contro i funghi, è comune usare farmaci che hanno un effetto sistemico.

    Nei casi più difficili, la terapia patogenetica viene in soccorso. Allo stesso tempo, in base ai risultati della diagnostica preliminare, i metodi medici per combattere un ceppo fungino possono variare considerevolmente.

    I risultati più efficaci nella lotta contro la dermatomiocosi aiutano a raggiungere una serie di misure, tra cui:

    • L'uso di agenti antifungini, sia a livello locale che sistemico.
    • Trattamento terapeutico a livello patogenetico.
    • Gestione accurata delle abitazioni e degli oggetti personali dei pazienti.
    • Regolare aderenza all'igiene personale.

    Trattamento locale

    Liberarsi delle manifestazioni esterne delle tane è un compito facile. A tale scopo, i dermatologi hanno una vasta lista di rimedi locali efficaci.

    Tra i moderni farmaci per il fungo ci sono unguenti, spray, gocce di lozioni, polveri e altri preparati utili per l'auto-applicazione. Tutti sono efficaci, ma possono solo alleviare il paziente dalle manifestazioni esterne della malattia. Ma la tensione del fungo stesso che si è depositata nel corpo può essere distrutta solo da una terapia più lunga e più complicata.

    A seconda della patologia diagnosticata, il fungo viene trattato con i seguenti tipi di farmaci topici:

    • Farmaci anti-micotici contenenti antibiotici e corticosteroidi (ad esempio, Mycozolon, Lotridem o Triderm). Utilizzato in caso di danni significativi alla pelle e al loro gonfiore, nonché in caso di infezione secondaria.
    • Azoli (ad esempio, Clotrimazolo, fluconazolo, ecc.) E preparati del gruppo allylamine (Lamisil, ecc.).

    Trattamento con agenti antifungini sistemici

    In caso di diagnosi di uno stadio moderato o grave di tricofitosi, al paziente viene prescritto un trattamento con farmaci sistemici.

    Di norma, i farmaci utilizzati in terapia vengono introdotti nel corpo assumendo pillole o iniezioni.

    Allo stesso tempo durante tutto il trattamento, è estremamente importante che il paziente guardi regolarmente il medico curante.

    La moderna dermatologia utilizza due principali gruppi di farmaci per il trattamento delle micosi cutanee:

    • Allilamina (ad esempio, Intraconazolo, Naftifine, ecc.).
    • Azoli (fluconazolo, intraconazolo).

    Lo scopo del farmaco, così come il suo ricevimento deve essere effettuato sotto la supervisione di un dermatologo qualificato.

    Terapia patogenetica

    Nel caso di un decorso patologico di una malattia fungina, il medico prescrive farmaci di effetti patogenetici. Lo scopo principale di questa terapia è il ripristino delle forze protettive perse durante il decorso della malattia delle funzioni del corpo, nonché la normalizzazione del metabolismo e della reattività immunitaria.

    La terapia patogenetica consente di minimizzare il rischio di sviluppare forme croniche di malattia fungina e ridurre la probabilità di effetti collaterali.

    Cause di fallimento del trattamento

    Nel processo di cura della tricofitosi, è estremamente importante seguire rigorosamente tutte le raccomandazioni fornite dal medico. Di norma, la causa dell'inefficacia del trattamento dato è il paziente stesso che ha interrotto il corso in anticipo o che non ha rispettato la frequenza di assunzione dei farmaci.

    Un'altra ragione per la re-infezione è spesso l'automedicazione (compresi i metodi popolari). Una persona infetta non può determinare con certezza il ceppo del fungo e ancor più per scegliere un mezzo efficace e sicuro per sbarazzarsene. Pertanto, il modo migliore per porre fine all'infezione una volta per tutte è la visita di un dermatologo.

    Medicina popolare

    I rimedi popolari possono aiutare efficacemente a sbarazzarsi delle manifestazioni esterne della micosi, ma sono inefficaci nel combattere le sue cause profonde.

    Pertanto, le medicine auto-preparate possono solo supportare la terapia prescritta dal medico, ma non sostituirla.

    La medicina popolare moderna utilizza con successo i seguenti prodotti per trattare il fungo della pelle e delle unghie:

    • Aglio. L'aglio tritato viene mescolato con burro in rapporto 1: 1 e applicato alle aree infette del corpo.
    • Soda. In caso di una lesione su larga scala da parte di un fungo, un bagno con mezzo bicchiere di bicarbonato di sodio viene assunto 20 minuti al giorno.
    • Mint. Dalla zecca del sale trasversale e da tavola, le lozioni vengono fatte e sovrapposte per 1 ora una volta al giorno fino all'eliminazione delle manifestazioni esterne di micosi.
    • Equiseto. 2 cucchiai di coda di cavallo preparati con un bicchiere di acqua bollente. L'infusione viene utilizzata per pulire le aree interessate.
    • Cipolle. Il succo dei rizomi di questa pianta viene utilizzato nella sua forma pura per pulire la pelle infetta con funghi.
    • Lilla. Tintura alcolica dei fiori di questa pianta viene utilizzata per rubdown medicinali.
    • Propoli. La soluzione alcolica di propoli viene utilizzata per trattare le aree colpite.
    • Celidonia. Il succo di questa pianta è usato per cauterizzare le formazioni patologiche sulla pelle causate da un fungo.
    • Caffè. La bevanda di cereali appena prodotta viene raffreddata e utilizzata per la preparazione di vassoi e impacchi.
    • Kalanchoe. Il succo delle foglie della pianta viene utilizzato per la produzione di lozioni mediche.

    Fasi della malattia

    Una volta sulla pelle, le spore del fungo iniziano a svilupparsi, passando attraverso diversi passaggi fondamentali:

    1. Periodo di incubazione
    2. Crescita e riproduzione delle colonie.
    3. Infezione da sbiadimento.

    Al momento dell'introduzione della flora patologica sul derma umano, la sua immunità può funzionare senza fallimenti, quindi le controversie rimarranno nel periodo di incubazione. Questo stadio può durare per settimane, mesi e talvolta interi anni.

    Ma non appena le difese corporee della vittima si indeboliscono, le particelle micotiche si svegliano e iniziano a colpire rapidamente le cellule sane della pelle, usandola come mezzo nutritivo.

    Le cause della malattia

    Il calore e l'alta umidità sono l'habitat preferito per i funghi patogeni.

    Ecco perché il picco di dermatomicosi è sempre nella stagione calda.

    Il ceppo del fungo può essere sulla pelle di qualsiasi persona, mentre il suo sviluppo progressivo può iniziare solo in caso di caduta della protezione immunitaria di una persona infetta.

    prevenzione

    Può essere infettato da funghi, ognuno può raccogliere le sue spore da oggetti domestici, superfici in luoghi pubblici, animali e persino bevande o cibo. Da dove viene il fungo nocivo, ed è possibile prevedere in anticipo le modalità del suo contatto con la pelle?

    Il fungo vive ovunque. Ecco perché il modo migliore per proteggersi da un contagio insidioso è un atteggiamento sensibile nei confronti della propria immunità e della regolare attuazione di tutte le norme di igiene personale. È inoltre necessario monitorare da vicino le condizioni di vita nella propria abitazione, eseguire la pulizia a umido e disinfettare le aree di utilizzo personale e maneggiare le scarpe.

    Video interessante

    Dal video qui sotto, imparerai le principali cause, sintomi e metodi di trattamento del fungo della pelle sul corpo:

    conclusione

    Il mondo dei funghi è misterioso, interessante e talvolta pericoloso per gli umani. Di fronte a funghi parassiti che vogliono stabilirsi sul tuo corpo, devi immediatamente contattare un dermatologo per un'assistenza altamente qualificata nella lotta contro l'invasore.