Principale > Erpete

TOP migliori cosmetici e oli essenziali da acne, punti neri e post acne!

Se decidi di "fare" completamente l'acne, devi solo avere un paio di oli con te! Gli olii sono l'alleato del n ° 1 durante la crisi economica: costano poco, ea volte danno un effetto così sorprendente che voglio buttare tutti i farmaci costosi fuori dalla finestra in una sola volta.

Gli oli usati per il viso, ce ne sono molti, e perdersi in un tale spettro è molto semplice. Ma sei venuto nel posto giusto! In questo articolo, ho brevemente, sinceramente e senza acqua fatto elenchi separati dei migliori oli essenziali e cosmetici per l'acne (acne), punti neri (comedoni) e post acne.

Piccolo disclaimer

Letteralmente in due parole sul più importante. Quando scegli un olio essenziale o cosmetico per te stesso, guarda prima di tutto alle qualità utili secondarie e secondarie - così puoi scegliere facilmente il meglio solo per te stesso!

Inoltre, prestare attenzione all'effetto degli oli per diversi tipi di pelle. In generale, quasi tutti gli oli sono perfetti per la pelle secca e squamosa, grassa o problematica. Ma alcuni oli sono più adatti per la pelle secca, in parte per la pelle grassa.

Sotto di ogni olio verrà detto letteralmente in due paragrafi. Proprietà, composizione, ricette, i segreti di ognuno di essi puoi imparare cliccando sul link appropriato.

L'elenco inizierà con gli oli più efficaci e terminerà con "concorrenti" meno forti.

I migliori oli per acne, acne, punti neri

È giustamente classificato tra i migliori 1 cosmetici e oli essenziali per l'acne sul viso. Di tutti gli oli, è il tè che ha le più forti proprietà anti-infiammatorie e anti-batteriche.

Inoltre, l'olio dell'albero del tè si asciuga e stimola la rigenerazione della pelle. Ideale per pelli grasse e problematiche!

Olio di tè della concorrenza №1. Vale un centesimo e ha una sola controindicazione! Si adatta ugualmente bene a tutti i tipi di pelle.

La proprietà principale è antisettica. Possiede la più forte azione antinfiammatoria. L'olio inoltre nutre e aiuta la pelle a recuperare più velocemente.

I principali vantaggi dell'olio di cumino nero: brillanti proprietà anti-infiammatorie e antibatteriche. Inoltre, l'olio ha un buon effetto rigenerante.

L'olio funziona su "5+" per tutti i tipi di pelle.

L'olio essenziale di rosmarino diventerà il tuo migliore amico se l'acne è causata da eccessiva o insufficiente secrezione di sebo.

La proprietà principale - la regolazione delle ghiandole sebacee. Un bel bonus sarà un forte effetto antisettico e anti-infiammatorio. Più adatto per la pelle grassa e problematica!

L'olio di bardana copre i nostri migliori oli per l'acne, l'acne e l'acne. Olio universale: adatto per la pelle secca e grassa.

L'olio plus principale - effetto anti-infiammatorio. Inoltre, l'olio ha buone proprietà anti-invecchiamento, protettive e rigeneranti.

I migliori oli da difetti, segni e cicatrici dopo l'acne (dopo l'acne)

L'olio di germe di grano è il tuo migliore amico per macchie, cicatrici e segni dell'acne. Questo olio è la soluzione numero uno per la pelle secca.

I principali "trionfi" di olio - un forte effetto rigenerante e idratante. Ma non è tutto! L'olio nutre, tonifica e ringiovanisce la pelle e ha anche un leggero effetto anti-infiammatorio.

Le due principali ragioni per la popolarità dell'olio di olivello spinoso sono le sue brillanti qualità rigeneranti e nutrienti. Un effetto idratante e protettivo rafforzerà il risultato.

A proposito, è possibile utilizzare l'olio di olivello spinoso e l'acne, grazie ad un buon effetto anti-infiammatorio. L'olio di olivello spinoso funziona meglio sulla pelle secca.

Olio essenziale universale da macchie, cicatrici, cicatrici e segni dopo l'acne: adatto per la pelle secca e grassa (problematica).

I principali vantaggi dell'olio di lavanda sono le sue proprietà rigeneranti, illuminanti, nutrienti e lenitive. Bene l'olio essenziale combatte contro l'acne sul viso, a causa del forte effetto antisettico.

Le proprietà rigeneranti, emollienti, nutrienti e idratanti sono i principali "colpevoli" della popolarità dell'olio di ricino.

L'olio sarà anche un'ottima soluzione per l'acne, grazie ad una buona azione antinfiammatoria e antisettica. Ideale per la pelle secca.

Le nostre migliori macchie di olio e le macchie da acne sono coperte dal campione più controverso. Ci sono molti oppositori all'uso di olio di semi di lino per la pelle del viso, ma nell'articolo rompiamo tutti i miti e le dicerie.

L'olio è davvero multiforme: ha forti proprietà nutrienti, rigeneranti, idratanti e antinfiammatorie. L'olio fa bene a qualsiasi pelle.

Oli superiori da macchie nere (comedoni)

Bisogna dire subito che sebbene da soli tutti gli oli elencati di seguito abbiano qualità brillanti e purificanti, è meglio utilizzarli come base per gli scrub (le singole ricette per ciascun olio possono essere trovate negli articoli cliccando sul link).

L'olio di mandorle è uno dei migliori assistenti dai punti neri. E tutto grazie allo scrub cool, dal quale i tuoi comedoni non saranno sicuramente deliziati. Adatto a tutti i tipi di pelle.

La principale proprietà dell'olio di mandorle - regolazione delle ghiandole sebacee. Inoltre, l'olio ha un effetto antinfiammatorio, nutriente, tonificante, ringiovanente e rigenerante, che in totale non darà una possibilità a Comedones!

La caratteristica principale - la regolazione delle ghiandole sebacee, che è molto importante se stiamo parlando di sbarazzarsi di macchie nere per sempre. Ha anche un effetto anti-infiammatorio, rigenerante, nutriente e ringiovanente.

L'olio ha anche proprietà anti-infiammatorie, rigeneranti, nutrienti e ringiovanenti. Meglio di tutto l'olio è adatto per la pelle grassa e problematica.

Chiude gli oli superiori che aiutano contro i punti neri questo miracolo. L'olio è più adatto per la pelle secca e traballante.

Oltre a detergere e illuminare, l'olio ha un effetto idratante, nutriente, antibatterico, anti-infiammatorio, rigenerante e protettivo. La lista è impressionante!

Questo è tutto! Ora sai che tipo di olio aiuta da acne, comedoni o post acne, e fare la scelta sarà molto più facile. Fare clic sul collegamento desiderato e ottenere tutto ciò che è necessario sapere al fine di spremere il 100% delle possibilità da qualsiasi olio!

E se hai domande o vuoi condividere la tua esperienza, benvenuto nei commenti!

Oli facciali per l'acne

Come affrontare l'acne sul viso? Non importa quanto sia bella la ragazza, non importa quanto sia vestita in modo impeccabile, l'acne sul viso può molto nuocere alla sua impressione. Fortunatamente, ci sono vari oli per il viso per l'acne che possono aiutare ad affrontare questo problema.

Si ritiene che il più delle volte con il problema dell'acne sul viso degli adolescenti faccia. La comparsa di acne nelle ragazze e nei ragazzi in adolescenza è associata a cambiamenti ormonali, aumento dei livelli di androgeni, che portano alla formazione di grasso sottocutaneo, provocando la comparsa di acne.

Tuttavia, l'acne sul viso si verifica nelle donne adulte. Possono comparire all'età di 20 anni e all'età di 40 anni, anche se non vi era alcun problema di questo tipo in età adolescenziale.

Che cosa causa l'acne sul viso nelle donne adulte?

Importante consiglio editoriale

Se vuoi migliorare le condizioni dei tuoi capelli, un'attenzione particolare dovrebbe essere rivolta agli shampoo che usi. Figura spaventosa: nel 96% delle marche più famose di shampoo sono componenti che avvelenano il nostro corpo. Le sostanze principali, a causa di cui tutti i problemi, sono etichettati sulle etichette come sodio lauril solfato, sodio laureth solfato, cocco solfato, PEG. Questi componenti chimici distruggono la struttura dei riccioli, i capelli diventano fragili, perdono elasticità e forza, il colore sfuma. Ma la cosa peggiore è che questa roba entra nel fegato, nel cuore, nei polmoni, si accumula negli organi e può causare il cancro. Ti consigliamo di non utilizzare i prodotti in cui si trova questa chimica. Recentemente, esperti del nostro staff editoriale hanno condotto un'analisi di shampoo privi di solfato, dove il primo posto è stato preso dai fondi di Mulsan Сosmetic. L'unico produttore di cosmetici completamente naturali. Tutti i prodotti sono realizzati con severi sistemi di controllo qualità e certificazione. Raccomandiamo di visitare il negozio online ufficiale mulsan.ru. Se dubiti della naturalezza dei tuoi cosmetici, controlla la data di scadenza, non deve superare un anno di conservazione.

Ci sono molte cause di acne sul viso. Ad esempio, grave stress, danni alla pelle, gravidanza, cambiamenti ormonali e la reazione al cibo. Inoltre, la causa potrebbe essere il blocco dei dotti dei capelli sebacei (cioè, non lavare via lo sporco, i cosmetici o le cellule morte).

Come sbarazzarsi di acne?

L'uso di oli essenziali è uno dei modi più efficaci per affrontare l'acne sul viso. Gli oli essenziali hanno molte proprietà curative che ti permettono di sbarazzarti dell'acne sul viso.

Che tipo di olio può essere usato per combattere l'acne?

Considerare gli oli essenziali più efficaci, il cui utilizzo influenzerà positivamente la condizione della pelle sul viso.

Olio dell'albero del tè

Aiuterà a breve termine per asciugare l'acne, prevenire la comparsa di nuove manifestazioni di acne e sbarazzarsi di arrossamento della pelle. Dovrebbe essere applicato delicatamente più volte al giorno con un batuffolo di cotone su ciascun brufolo. L'olio dell'albero del tè è simile nelle sue proprietà all'olio di eucalipto.

Tuttavia, questo olio ha degli inconvenienti: può causare allergie e lievi irritazioni.

Olio di lavanda

Ha effetto antibatterico, antinfiammatorio e calmante. Può essere usato in combinazione con l'olio dell'albero del tè. Grazie all'olio di lavanda, puoi sbarazzarti di acne, arrossamento e prurito della pelle, oltre a prevenire varie eruzioni cutanee.

Olio di palissandro

Per le donne con la pelle grassa, il miglior olio essenziale è l'olio di palissandro. Questo olio ha proprietà lenitive, antisettiche e battericide. Vitiga la pelle e aiuta a ripristinare le cellule morte.

Olio di jojoba

Contiene una grande quantità di nutrienti, amminoacidi e oligoelementi. Fa parte di molti cosmetici. Questo olio è adatto per il trattamento di varie malattie della pelle, anche per il trattamento dell'acne. Rimuove il rossore e migliora le ghiandole sebacee.

Olio di chiodi di garofano

Capace di ridurre in modo significativo l'aspetto dell'acne, pulisce perfettamente e disinfetta la pelle. Dovrebbe essere applicato in forma diluita (ad esempio, l'olio di chiodi di garofano può essere miscelato con l'estratto di semi d'uva).

Inoltre, per eliminare i pori ostruiti, è efficace utilizzare oli essenziali come melissa, kayaput, bergamotto, limone, maggiorana, ginepro, pompelmo.

Quando è infiammatoria e acne è utile applicare i seguenti oli essenziali: bergamotto, eucalipto, origano, kayaput, cedro, abete, pino, salvia, achillea.

Che tipo di olio da acne sul viso può essere preparato a casa?

Uno degli oli più comuni ed efficaci per il trattamento dell'acne sul viso è l'olio di calendula. Aiuta nella lotta contro l'acne, l'acne e persino bolle. L'olio di calendula viene utilizzato attivamente in cosmetologia: è in grado di liberare i pori dello sporco e illuminare il colore della pelle. Soprattutto, è adatto per la pelle grassa.

L'olio di calendula può essere preparato a casa.

  • Il metodo di preparazione è abbastanza semplice: avrete bisogno di fiori di calendula (vengono anche chiamati "calendule") e olio d'oliva. È necessario mettere 2 g di infiorescenze in un vaso di vetro e versarli con 1 tazza di olio d'oliva (ci sono altre opzioni: 4 cucchiai di petali e 1 tazza di olio d'oliva o 1 tazza di olio d'oliva e 2 cucchiai di fiori), dopo di che questa miscela Bisogna insistere per due o tre settimane. Di volta in volta il contenuto deve essere scosso. Al termine del tempo di infusione, l'olio risultante deve essere scaricato. Conservalo in frigorifero.

Olio di rose a casa

Anche a casa puoi fare l'olio di rosa. Per lungo tempo, l'olio di rosa è usato in cosmetologia e medicina tradizionale. Ha proprietà curative per la pelle, leviga la pelle, ha un effetto ringiovanente.

Fare l'olio di rose a casa sotto il potere di ogni persona.

Le rose per fare l'olio di rose dovrebbero avere le seguenti caratteristiche:

  1. Dovrebbero essere raccolti solo all'alba, puoi anche prima che sorga il sole. È sui freschi petali di rosa che l'olio più essenziale è concentrato;
  2. Per la produzione di olio di rosa, le gemme fresche sono più adatte, circa 2-4 giorni dopo l'apertura;
  3. Certo, è meglio dare la preferenza a rose rosse luminose con un forte aroma;

I petali di rosa devono essere puliti dalla possibile contaminazione. Oltre alle rose, qualsiasi olio vegetale è necessario per fare l'olio di rose. Le estetiste preferiscono l'olio d'oliva.

Dopo aver raccolto tutti gli ingredienti, è possibile iniziare il processo di produzione dell'olio di rose stesso.

  • È necessario mettere 2 tazze di petali di rosa in un barattolo di vetro e versare 200 ml di olio su di essi, dopo di che il barattolo deve essere rimosso in un luogo buio e fresco. L'olio dovrebbe essere infuso per due o tre settimane.

Fare a casa gli oli per l'acne a casa è un grande vantaggio: non avrai dubbi sulla qualità degli ingredienti per un minuto.

L'acne è un problema comune alle donne di tutte le età. Ma non arrabbiarti e non farti prendere dal panico, perché con l'acne l'eritema sul viso è facile da affrontare.

Oli essenziali di acne

L'acne è un difetto della pelle sgradevole. Sono affetti indipendentemente dall'età, dal sesso o dalla razza. L'acne colpisce più spesso gli adolescenti. Ma ci possono essere persone di tutte le età. Appaiono principalmente su viso, spalle, collo, petto, schiena.

Molti, per liberarsene, si rivolgono a medicinali e prodotti chimici che spesso non sono efficaci. Inoltre, questi strumenti possono avere una lunga lista di effetti collaterali.

Nella lista dei rimedi disponibili per il trattamento e il trattamento dell'acne c'è un rimedio che molte persone dimenticano. Questi sono oli essenziali che non solo possono affrontare le infiammazioni, ma eliminarne le tracce, schiarire le macchie e prevenirne l'aspetto.

Sono stati usati per secoli per una vasta gamma di malattie. Molti contemporanei sono convinti dei loro vantaggi oggi e usano per risolvere i loro problemi di salute.

Quali oli essenziali sono più adatti per risolvere questo problema, come usarli impareranno in questo articolo.

La causa più comune di acne è i pori ostruiti a causa dell'eccessiva produzione di sebo, trucco o cellule morte della pelle. Quando i pori ostruiti iniziano a sviluppare batteri che portano al processo infiammatorio.

Ci sono altri fattori che influenzano l'aspetto dell'acne:

Alcuni farmaci (farmaci contenenti corticosteroidi, testosterone, litio).

La nutrizione gioca non meno un ruolo. La ricerca ha dimostrato che il latte scremato, i cibi ricchi di carboidrati come pane, biscotti e patatine possono aggravare il problema. Non l'ultimo posto in questa lista è il cioccolato.

Circa l'80% degli adolescenti e circa il 20% degli adulti soffre di acne.

Negli adolescenti, questo è solitamente associato a ormoni o scarsa cura della pelle.

Nella maggior parte delle donne, compaiono durante la gravidanza o le mestruazioni a causa di un aggiustamento ormonale del corpo, quando usano contraccettivi orali.

Negli uomini, cura della pelle inadeguata dopo gli allenamenti in palestra o altre attività fisiche, quando il sudore e il grasso ostruiscono i pori.

Se non trattati, possono portare a problemi estetici più seri:

Tutti questi effetti collaterali possono influenzare lo stato psicologico (specialmente negli adolescenti), sottostimare l'autostima e causare depressione.

Quali sono gli oli benefici dell'acne?

Gli oli essenziali, ottenuti da diverse parti delle piante, contengono molti nutrienti che sono necessari per sbarazzarsi dell'acne, riducendo gli effetti collaterali che rimangono dopo di loro. Possono risolvere diverse cause che contribuiscono alla comparsa di acne:

Possiede proprietà antibatteriche, antisettiche, antimicrobiche, antinfiammatorie, astringenti;

Esfoliare vecchie cellule;

Alleviare il dolore e l'infiammazione;

Alleviare lo stress, l'ansia, migliorare il sonno;

Aiuta a controllare l'equilibrio ormonale.

Quali oli essenziali aiutano dall'acne

Cresce la popolarità degli oli essenziali. Se prima molti li usavano solo per aromatizzare, oggi sempre più persone usano per il trattamento, compresa l'acne. L'unico problema è la mancanza di conoscenza su come usarli correttamente e in sicurezza.

Non meno importanti sono gli oli base. Molti di loro hanno proprietà benefiche che influenzano la condizione della pelle.

Con questa conoscenza, puoi avere una pelle più sana e pulita.

Ci sono molti oli essenziali che possono aiutare a far fronte a vari tipi di acne. Di seguito è riportato un elenco dei più efficaci.

Olio essenziale di basilico

Si adatta perfettamente ai sintomi e con l'acne già formata, migliora l'aspetto della pelle. Grazie alle sue proprietà antisettiche, pulisce, riduce l'infiammazione, il dolore e il prurito.

Olio essenziale di bergamotto

Ha eccellenti proprietà antisettiche che lo rendono ideale per il trattamento dell'acne, purifica bene la pelle. Inoltre, questo olio riduce al minimo l'aspetto di cicatrici e segni dell'acne.

Gli antidolorifici e le proprietà antinfiammatorie alleviano l'infiammazione e il dolore.

Come usare l'olio essenziale di bergamotto per l'acne

  • 4 cucchiai di gel di aloe vera
  • 5 gocce di olio essenziale di bergamotto
  • 2 gocce di olio essenziale di lavanda

Mescolare tutti gli ingredienti e conservare in una bottiglia di vetro. Applicalo due volte al giorno su un viso pulito invece di un idratante giornaliero.

Olio di semi di carota

L'olio essenziale di semi di carota ha proprietà antiossidanti e antisettiche che aiutano a purificare e disintossicare la pelle.

Riduce e previene le cicatrici che possono verificarsi con l'acne, lenisce, leviga le rughe e ringiovanisce.

Olio essenziale di camomilla

Ha proprietà antisettiche, antinfiammatorie, analgesiche. Riduce il gonfiore, allevia il dolore. Sopprime la crescita dei batteri, rimuove le tossine dannose. Effettivamente con cicatrici che rimangono da acne, creando un tono e una carnagione più uniforme.

Olio essenziale di cannella

La cannella è anche famosa per le sue proprietà antisettiche, antinfiammatorie e analgesiche. La sua azione è simile all'olio di camomilla. Un altro vantaggio è che è più accessibile.

Sage Essential Oil

Oltre all'antisettico, ha proprietà antibatteriche. Il suo uso aiuta a ridurre e prevenire l'acne. Allevia l'infiammazione, l'irritazione, regola la produzione di sebo, rende la pelle più giovane ed elastica.

Le proprietà lenitive alleviano lo stress e l'ansia, supportano l'equilibrio ormonale.

Come usare l'olio essenziale di salvia salvia

  • 30 ml di acqua di rose
  • 10 gocce di olio essenziale di salvia

Basta mescolare olio di salvia con acqua di rose e applicare la miscela sulla pelle interessata con un batuffolo di cotone due volte al giorno. Solo poche ore memorizzate in una bottiglia di vetro scuro.

Cipresso Olio Essenziale

È l'olio perfetto per la prevenzione dell'acne. Aiuta a pulire i pori, allevia l'infiammazione, accelerando la guarigione delle pustole purulente. Inoltre, l'olio rimuove le tossine dannose che possono causare l'acne.

Olio essenziale di incenso

Asciuga la pelle, riducendo le cicatrici e le imperfezioni causate dall'acne. Migliora la rigenerazione delle cellule sane, riduce la dimensione dei pori e l'eccessivo contenuto di grasso, mantiene l'elasticità e l'elasticità dell'epidermide.

Come usare l'olio d'incenso

  • 4 gocce di olio essenziale di incenso
  • 4 gocce di olio essenziale di tea tree
  • 15 ml di olio di rosa canina

Mescolare olio di rosa canina in una bottiglia con olio di incenso e tea tree. Agitare bene e applicare sulla pelle pulita due volte al giorno. Conservalo in una bottiglia di vetro scuro.

Olio essenziale di geranio

È utile nel trattamento dell'acne grazie alle sue proprietà antisettiche, antimicotiche e antibatteriche. Aiuta a pulire la pelle, eliminando germi e batteri indesiderati che causano l'acne. Riduce le cicatrici che possono essere causate da loro, stimola la circolazione sanguigna e la guarigione nelle aree colpite. Promuove la crescita cellulare, che è importante per ridurre le cicatrici, migliora l'aspetto, prolungando la giovinezza.

Come usare l'olio essenziale di geranio

  • 6 gocce di olio essenziale di geranio
  • 4 gocce di olio essenziale di tea tree
  • 20 ml di olio di calendula

Versare l'olio di calendula nella bottiglia e aggiungere l'olio di geranio e tea tree. Agitare bene Applicare il siero sulla pelle pulita due volte al giorno. Conservare in una bottiglia di vetro scuro.

Olio essenziale di ginepro

Ha proprietà antisettiche, purifica e riduce le lesioni cutanee con l'acne. Inoltre, stimola la circolazione sanguigna, rendendo la pelle più giovane ed elastica. Riduce il rossore, rimuove le tossine e accelera la guarigione.

Come usare l'olio essenziale di ginepro

Basta applicare 2-4 gocce di olio di ginepro sulla zona interessata utilizzando un batuffolo di cotone e lasciare, senza lavare, tutta la notte. Fallo ogni giorno.

È possibile aggiungere alla crema per l'igiene quotidiana. Per la pelle sensibile in caso di applicazione topica, diluire con olio di jojoba.

Olio essenziale di lavanda

È considerato uno degli oli più popolari per l'acne. Possedere proprietà antibatteriche e antinfiammatorie, riduce l'accumulo di batteri nella pelle, l'infiammazione e la produzione di sebo, che può essere un problema con i cambiamenti ormonali nel corpo. Inoltre, guarisce le cicatrici, aumenta il flusso sanguigno, accelera la rigenerazione cellulare.

Morbide proprietà astringenti permettono di restringere i pori dilatati, per pulire lo sporco accumulato.

Diluire 10 gocce di olio di lavanda con un cucchiaio di olio di rosa canina. Applicare questo siero due volte al giorno. Conservare in un luogo fresco in una bottiglia di vetro scuro.

Olio essenziale di limone

Le proprietà antibatteriche e antimicrobiche combattono i batteri che causano l'acne. Le proprietà astringenti aiutano a restringere i pori, rimuovere il grasso in eccesso, l'inquinamento.

L'olio di limone illumina la pelle, che consente di rimuovere le tracce di acne. Agisce come un esfoliante, rimuovendo le cellule morte e promuovendo la crescita di quelle sane.

Come usare l'olio essenziale di limone

  • 8 gocce di olio essenziale di limone
  • 15 ml di olio di calendula

Versare l'olio di calendula nella bottiglia e aggiungere l'olio di limone. Agitare bene e applicare il siero sulla pelle pulita due volte al giorno. Conservalo in una bottiglia di vetro scuro.

Olio essenziale di eucalipto

L'olio di eucalipto è molto potente, inibisce la crescita di microbi e batteri. In grado di ridurre la produzione di sebo, i pori stretti, guarire le cicatrici e ridurre la probabilità di nuova acne.

Come usare l'olio essenziale di eucalipto

  • 3 cucchiai di gel di aloe vera
  • 7 gocce di olio essenziale di eucalipto

Mescolare tutti gli ingredienti e conservare in contenitori di vetro. Applicare due volte sul viso deterso come idratante quotidiano.

Olio essenziale di citronella

Oltre alle sue proprietà antisettiche, questo olio riduce la probabilità di foche nell'area colpita. Rimuove l'infiammazione, il dolore, l'irritazione, il rossore, migliora la rigenerazione di nuove cellule.

Olio essenziale di Neroli

Ottimo per la pulizia della pelle grazie alle proprietà antisettiche e antibatteriche. Riduce le cicatrici e arrossamenti, stringe i pori, migliora l'aspetto, favorisce la crescita di cellule sane, ringiovanisce.

Olio essenziale di arancia

Questo olio nella sua azione è simile all'olio di limone e bergamotto. Previene la tensione della pelle, allevia il dolore, l'infiammazione, leviga la pelle.

Olio essenziale di origano

Fenoli potenti conferiscono proprietà antibatteriche, antivirali, antiparassitarie e antimicotiche. Ha proprietà antiossidanti e antinfiammatorie che prevengono l'infiammazione e uccidono i batteri che causano l'acne. Allevia irritazione, prurito, infiammazione.

Come usare l'olio essenziale di origano

Mescolare un cucchiaio di olio di cartamo (15 ml) con 8 gocce di olio di origano. Applicare due volte al giorno sulla pelle pulita.

Olio essenziale di patchouli

Ha proprietà antisettiche e antibatteriche che sono importanti quando si tratta di pulire la pelle, prevenendo le foche.

Tonifica la pelle, rimuove il rossore, aumenta il flusso sanguigno e favorisce il recupero e la crescita delle cellule della pelle.

Olio essenziale di rosa

Può essere usato con acne giovanile, così come in età più matura. Oltre alle sue proprietà antisettiche, antinfiammatorie e antibatteriche, normalizza gli ormoni. Mantiene l'idratazione e ringiovanisce, rendendo la pelle liscia, elastica, elastica.

  • 30 ml di olio di amamelide (o idrolato)
  • 15 gocce di olio essenziale di rosa

Applicare la miscela sulla pelle colpita dall'acne usando un batuffolo di cotone due volte al giorno come toner facciale. Puoi partire senza lavare, per diverse ore o durante la notte.

Olio essenziale di menta piperita

I vantaggi dell'olio di menta piperita è che può essere applicato sulla pelle in forma non diluita, purché non sia allergico.

Gli acidi grassi, vitamine e minerali contenuti in esso idratano e nutrono la pelle, migliorandone l'aspetto.

Le proprietà antibatteriche e antimicrobiche inibiscono la crescita dei batteri, prevenendo la comparsa di nuova acne. Inoltre, riduce al minimo le tracce che spesso rimangono dopo di loro.

Basta applicare alcune gocce su un batuffolo di cotone e applicare sulla zona interessata. Lasciare la notte senza lavare.

Olio essenziale di rosmarino

Questo olio ha proprietà antibatteriche, antimicrobiche, antinfiammatorie e antisettiche molto forti. Allevia l'infiammazione, controlla le ghiandole sebacee. Le proprietà astringenti riducono i pori. Ben deterge, rafforza e tonifica la pelle.

Come usare l'olio essenziale di rosmarino

7 gocce di olio diluite in un cucchiaio di base, per esempio, jojoba. Utilizzare due volte al giorno.

Olio essenziale dell'albero del tè

L'olio dell'albero del tè aiuta a far fronte a molti problemi della pelle. Le sue potenti proprietà antibatteriche e antisettiche funzionano bene per l'acne e i suoi effetti. Riduce l'infiammazione, guarisce le ulcere, regola la pelle grassa.

Come usare l'olio essenziale dell'albero del tè

Per fare un tonico con esso, aggiungere 15 gocce di olio per ogni 50 ml di acqua amamelide. Pulire la pelle al mattino e alla sera.

Olio essenziale di timo

È tra i primi tre oli nella lotta contro l'acne dopo cannella e olio di rosa. L'olio è in grado di asciugare il pus nella fase di maturazione, prevenendo così la probabilità di tracce di essi.

Le proprietà antibatteriche inibiscono la proliferazione dei batteri, purificando bene i pori di vari contaminanti.

Per ogni 50 ml di acqua di rose, aggiungere 12 gocce di olio. Pulisci il tuo viso due volte al giorno.

Olio essenziale di sandalo

L'olio di sandalo è molto efficace, ma allo stesso tempo delicato. È usato per trattare molte condizioni della pelle comuni, come ustioni, tagli, eruzioni cutanee e acne. È un buon antisettico, stringe i pori, bloccando l'umidità negli strati profondi dell'epidermide.

Prendere 10 gocce di olio essenziale per 10 ml di olio vettore e utilizzare per pulire la pelle.

Ylang Ylang Essential Oil

Aiuta la pelle a guardare meglio, stimola la rigenerazione cellulare, ringiovanisce. Ha anche proprietà antimicrobiche e astringenti, regola le ghiandole sebacee.

Come applicare gli oli essenziali

Esistono diversi modi per utilizzare gli oli essenziali. Ecco alcune idee che puoi provare utilizzando uno degli oli essenziali sopra elencati.

Alcuni oli possono essere usati non diluiti. Drip 1-2 gocce su un batuffolo di cotone o una palla e applicare direttamente sul brufolo. Aspetta per qualche minuto.

È possibile aggiungere al bagno di vapore.

Mescolare con gel di aloe vera.

Preparare un siero o un tonico per la pulizia della pelle, diluito con olio vettore. Puoi aggiungere vitamina E.

Diluire con rosa o altra acqua.

È importante dare loro il tempo di fare il loro lavoro. All'istante non curano. In primo luogo, i principi attivi devono entrare nella pelle. Il trattamento di solito dura circa una settimana o più.

Non sciacquarli immediatamente. A differenza del grasso, prodotto dalle ghiandole sebacee, gli oli essenziali non ostruiscono i pori. Al contrario, vengono ripuliti dall'inquinamento, dal sudore, dalle tossine.

Acquista solo oli di qualità. Non è necessario avere tutti gli oli elencati. Sperimenta e scegli ciò che è meglio per la tua pelle.

Assicurati di fare un test allergico prima dell'uso. Alcuni degli oli possono causare irritazione, alcuni devono essere più diluiti. Dopotutto, ogni persona è individuale.

Nella lotta contro l'acne non piccole cose. È importante il cibo, l'acqua che bevi, quali strumenti usi per la cura e il trucco, come prendersi cura con cura della tua pelle e così via.

TOP 10 oli da acne in base alle recensioni dei consumatori

La conoscenza delle proprietà curative degli oli essenziali ci è giunta fino dai tempi antichi.

Sono stati prodotti elaborando una grande quantità di piante oleaginose - quindi, il prezzo dell'olio essenziale è spesso alto - perché per ottenere solo una goccia - è necessario usare chilogrammi di una pianta.

Gli oli essenziali sono usati in medicina, in aromaterapia e cosmetologia - poiché ciascuno di essi influenza tutto il corpo a modo suo - sia nella sfera fisica che in quella psico-emozionale.

Nei cosmetici, gli oli essenziali sono ampiamente utilizzati per combattere l'acne e altre manifestazioni della pelle problematica - questo è possibile a causa del fatto che gli oli essenziali hanno un potente effetto antimicrobico e anti-infiammatorio.

Ma affinché tale terapia dia i suoi frutti, l'olio essenziale dovrebbe essere scelto e usato correttamente, aderendo a certe regole.

Come scegliere un olio essenziale?

  1. È necessario capire la differenza tra oli essenziali aromatici e naturali, il primo può essere sintetico, venduto in bottiglie di plastica. Scegli solo naturale - sono venduti in vetro.
  2. Si noti inoltre che alcuni oli essenziali non esistono in natura! Questi sono kiwi, melone, anguria, fragola, mango e banana, cetriolo, loto, magnolia, albicocca, pesca, tiglio, lillà, mela, mughetto, noce di cocco, felce. Queste piante non sono semplicemente olio essenziale - e ciò che viene venduto in farmacia, è solo un trucchetto per i produttori.

Regole per l'uso di oli essenziali

  • Non è necessario aggiungere olio essenziale alla crema o ad altri cosmetici - come molti, volendo aumentare l'effetto dei cosmetici acquistati con qualcosa di naturale. Il fatto è che è impossibile prevedere quale tipo di reazione chimica si verificherà quando l'olio essenziale viene combinato con gli ingredienti della crema - tali esperimenti possono essere dannosi!
  • L'olio essenziale deve essere usato con olio vegetale di base (ad esempio, mandorle, jojoba, olio di germe di grano o olio di semi d'uva).
  • Gli oli vegetali nutrienti, che sono spesso utilizzati per la cura della pelle secca (oliva, pesca e albicocca), non devono essere utilizzati per l'acne, perché ostruiscono i pori, che in caso di pelle problematica aggrava la situazione.
  • Nell'olio di base è necessario sciogliere 5-7 gocce di olio essenziale - non di più! Si consiglia di conservare la miscela in frigorifero e pulire le zone interessate più volte al giorno.
IMPORTANTE: non applicare l'olio essenziale da solo sulla pelle. È consentita un'applicazione mirata all'acne infiammata (ordinatamente con un batuffolo di cotone - in modo da non toccare la pelle).

No. 1 Olio essenziale dell'albero del tè per l'acne

Azione: l'olio dell'albero del tè guarisce le ferite, lenisce il prurito, allevia i gonfiori, antifungini, battericidi, neutralizza i veleni dalle punture di insetti, tira fuori il pus dalle ferite, combatte l'herpes zoster, ripristina il colore della pelle.

Indicazioni: dermatiti, eczemi, acne, infiltrati infiammatori.

Opinione: dopo 3-4 giorni l'acne si asciuga in modo significativo e scompare.

No. 2 Olio essenziale di rosmarino per l'acne

Azione: antiedematosa e assorbibile, antisettica, antimicotica, antidolorifica, riduce i pori e ringiovanisce la pelle (leviga le rughe), stimola la rigenerazione cellulare e la circolazione sanguigna, guarisce ferite e cicatrici, bolle.

Indicazioni: dermatiti, ascessi e flemmoni, eczema, ustioni, cicatrici, ferite, acne, malattie fungine.

Opinione: L'applicazione precisa dell'olio essenziale di rosmarino rimuove le macchie dall'acne post-acne.

No.3 Olio essenziale di lavanda per l'acne

Azione: rallenta l'invecchiamento delle cellule, antifungini e antiparassitari, favorisce la cicatrizzazione dei tessuti, lenisce la pelle, smette di sbucciarsi.

Indicazioni: acne, ferite purulente, ascessi, ulcere, ustioni, abrasioni, psoriasi e dermatiti, herpes e pediculosi.

Opinione: La mia pelle è stata problematica sin dalla mia giovinezza, ora ovviamente non cosparga così prima. Ma ancora una volta al mese in "questi giorni" è stabile - mi risparmi con olio di lavanda, si asciuga e guarisce molto rapidamente, e la pelle non si asciuga molto come se da alcolici tutti i tipi di lozioni.

Olio essenziale di limone №4 da acne

Azione: smette di sanguinare, allevia il dolore, gonfia, guarisce le ferite, rimuove le verruche, leviga e schiarisce la pelle, regola il metabolismo.

Indicazioni: verruche, forfora, licheni, foruncoli, ustioni e tagli, macchie senili e lentiggini, crepe nelle suole, herpes, rughe.

Opinione: In estate, quando macchie di pigmento e piccole eruzioni cutanee compaiono sulla mia pelle, faccio sempre una maschera di argilla bianca e gocciolo alcune gocce di olio essenziale di limone - l'eruzione scompare in un paio di giorni, la pelle si schiarisce in modo significativo e le macchie scompaiono davanti ai tuoi occhi!

No. 5 Essential Mint Oil from Acne

Azione: antispasmodico e analgesico, antinfiammatorio, rinfresca e leviga la pelle, elimina l'eruzione cutanea, il pattern capillare, allevia il prurito e il rossore.

Indicazioni: per la cura di rughe e invecchiamento della pelle, acne, eczemi, ustioni, punture di insetti, scabbia, herpes, malattie fungine.

Opinione: olio preferito e per sbarazzarsi di acne e ai primi sintomi di un raffreddore - sempre nella vostra borsa per il trucco a casa!

No.6 Olio essenziale di bergamotto per l'acne

Azione: stringe i pori, illumina la pelle, normalizza la secrezione delle ghiandole sebacee, allevia l'infiammazione, uccide i germi, favorisce l'abbronzatura.

Indicazioni: psoriasi, eczema, ulcere, irritazione, acne, brufoli, foruncoli e carbonchi.

Opinione: a scopo terapeutico, l'olio di bergamotto non è usato. Ma se lubrificano i brufoli, passano molto presto. E non c'è bisogno di inventare ricette complesse. Basta pulire l'olio di bergamotto con l'acne una o due volte al giorno. Passano molto presto.

No. 7 Olio essenziale per l'acne arancione

Azione: l'escrezione delle tossine dal corpo, schiarisce la pelle e leviga le rughe, idrata la pelle secca, allevia il gonfiore.

Indicazioni: cura per pelli sensibili e secche in presenza di ferite, acne, edema, rughe.

Opinione: Ho usato a lungo l'olio di arancio in una lampada per aromi - ti dirò sinceramente, a parte l'odore gradevole, oltre al fatto che anche l'umore aumenta.

E poi ho letto delle sue altre proprietà e ho iniziato a mescolarlo con olio di semi d'uva (20-30 grammi gocciolavano un paio di gocce di etere) e mi spalmavo il viso ogni giorno per la notte - dopo alcune settimane ho notato come cambiava: rughe sottili appianate e il viso diventava molto più fresco.

No.8 Olio essenziale di garofano per l'acne

Azione: antibatterico e antisettico, antidolorifico, cura le ferite, regola la secrezione di sebo.

Indicazioni: verruche, lesioni dell'acne, ulcere e ferite, calli, foruncoli.

Opinione: Due volte a settimana faccio una maschera di argilla bianca, con l'aggiunta di acqua minerale e olio essenziale di chiodi di garofano (2 gocce). Asciuga la mia pelle grassa, tira l'acne - lo consiglio vivamente!

No.9 Olio essenziale di pompelmo per l'acne

Azione: normalizzazione delle ghiandole sebacee, prevenzione dell'acne, sbiancamento della pelle, pori stretti.

Indicazioni: cura per pelli grasse e acneiche, cellulite.

№10 Olio essenziale di eucalipto per l'acne

Azione: cura le ferite e allevia il dolore, agisce da antisettico, uccide i microbi, riduce la secrezione di sebo, sbianca la pelle.

Indicazioni: con acne, varie infezioni della pelle, ustioni chimiche, varicella, ferite e danni alle mucose.

Opinione: Nella mia gioventù ho avuto bolle diverse volte - spalmato di olio di eucalipto - e il pus si è proteso in appena un paio di giorni. Recentemente, ho avuto un fallimento ormonale e la mia pelle era molto grassa - il mio viso era coperto di acne. Così ho ricordato il rimedio miracoloso - e sì, mi ha aiutato - ho applicato un punto sull'acne, e la sera mi sono sfregato la faccia con olio di germe di grano con 5 gocce di eucalipto.

Per combattere l'acne, puoi anche usare una combinazione di diversi oli, ad esempio: 2 gocce di limone, lavanda e olio dell'albero del tè ciascuna. In linea di principio, è possibile miscelare uno qualsiasi degli oli sopra indicati senza superare la quantità totale di 7 gocce.

Test allergologico! Per verificare se sei allergico all'olio essenziale, devi applicare l'olio essenziale diluito in olio di base (3-5 gocce) sulla pelle vicino al gomito e guardare per 3 ore. Se la pelle non diventa rossa, puoi usare l'olio per il viso.

Trattamento dell'acne con oli essenziali

Al fine di sbarazzarsi di acne, molti cosmetici e altri mezzi sono stati inventati, tuttavia, ci sono prodotti assolutamente naturali che possono efficacemente sbarazzarsi di acne, e questi farmaci sono oli essenziali.

vantaggi

Le meravigliose proprietà benefiche degli oli essenziali, che contribuiscono al facile smaltimento della pelle da infiammazioni ed eruzioni cutanee, conosciute nel mondo molto tempo fa. Il vecchio prodotto ha alcuni vantaggi:

  • I preparati essenziali sono un prodotto naturale che è stato a lungo presentato alle persone dalla natura e ricco di sostanze biologicamente attive.
  • le sostanze penetrano in profondità nelle cellule e nei pori e non producono un leggero e breve effetto sulla superficie
  • un risultato positivo dal loro uso è sentito in un tempo piuttosto breve e nel senso letterale di questo valore - il risultato è visibile sul viso

Come usare l'olio essenziale dall'acne

☀ La regola di base dell'utilizzo di oli essenziali per l'acne non è di applicarli non diluiti sulla pelle. Un'eccezione può essere presa in considerazione quando non si ha dell'acne e si aprono una o due "istanze". In questo caso, è consentita un'applicazione puntuale, ovvero, prendiamo un batuffolo di cotone, lo immergiamo nell'olio essenziale e lavoriamo solo il brufolo stesso, senza alterare la pelle sana che lo circonda.

☀ Qualsiasi olio essenziale che hai scelto per te deve essere diluito con qualsiasi cosmetico per la cura della pelle (crema, latte, crema, maschera) o con olio base. Per 100 ml di olio base o 100 g di un prodotto cosmetico, non vengono aggiunte più di sette gocce di un olio essenziale o diversi oli. Ad esempio: 2 gocce di olio di lavanda + 1 goccia di olio di chiodi di garofano + 1 goccia di olio di limone + 2 gocce di tea tree + 1 goccia di olio di patchouli = 7 gocce.

☀ Vorrei notare che per la base è necessario prendere oli base che non ostruiscono i pori (olio di semi d'uva, germe di grano, mandorle, jojoba).

Should Non dovrebbero essere usati vegetali, olive, albicocche, pesche e altri oli, poiché sono in grado di ostruire i pori, causando la formazione di acne e peggiorando le condizioni della pelle.

Il trattamento dell'acne con oli essenziali non è solo un modo per combattere la pelle problematica, ma anche un ottimo strumento per la cura quotidiana senza l'uso di cosmetici industriali, che includono non solo principi attivi che migliorano e mantengono la pelle, ma anche sostanze chimiche che possono dare il risultato opposto.

I migliori oli essenziali contro l'acne

La gamma di oli essenziali è così grande che la maggior parte delle persone, scegliendo per sé un prodotto essenziale in base alle loro proprietà e azioni, si perde e non può soffermarsi su una o l'altra forma. Pertanto, prendere in considerazione i migliori oli essenziali con cui è possibile eliminare e prevenire la comparsa di acne sul viso:

L'olio essenziale dell'albero del tè è l'olio essenziale dell'acne più popolare ed efficace. Viene utilizzato non diluito e applicato sulla pelle direttamente sul luogo di localizzazione del "bocciolo" estetico. Questo olio essenziale ha un effetto antinfiammatorio, disinfettante, battericida e asciugante sul fuoco infiammato sul viso, così che dopo pochi utilizzi di olio dell'albero del tè, puoi dimenticare l'acne odiata per sempre.

࿋ L'olio essenziale di lavanda è considerato un prodotto universale, con il quale non solo puoi eliminare e prevenire l'acne sulla pelle del viso, ma anche aggiornare la pelle dopo gli effetti dell'acne (ferite, cicatrici, macchie scure). L'olio essenziale di lavanda, a differenza dell'olio di tea tree, non è assolutamente raccomandato per essere usato nella sua forma pura.

L'olio essenziale di Patchouli e l'olio di lavanda sono un forte "nemico" dell'acne. Inoltre, hanno un effetto benefico sulla pelle del tipo grasso, normalizzano le ghiandole sebacee e restringono i pori dilatati. A questo proposito, è meglio usarli come parte di maschere e creme fatte in casa.

࿋ L'olio essenziale di menta per l'acne ha un alto effetto anti-infiammatorio e battericida, quindi è consigliato l'uso nella fase di maturazione dell'acne.

࿋ Inoltre, la categoria "migliori oli essenziali di acne" è completata da oli di agrumi (limone, arancia, bergamotto, mandarino), che leniscono e disinfettano la pelle infiammata.

࿋ Olio essenziale di gelsomino: questo olio unico è uno dei più costosi, grazie alla sua composizione unica e agli effetti multiformi. Applicare olio di gelsomino può essere usato per trattare eventuali disturbi sulla pelle del viso - può far rivivere la pelle disidratata, sovraessiccata, rinfrescare e tonificare la pelle sbiadita, così come migliorare l'aspetto del viso oleoso, eliminando l'acne, la lucentezza oleosa e i pori dilatati.

࿋ L'olio essenziale di timo è considerato un immunomodulatore della pelle del viso problematica, che stimola intensamente la produzione delle proprie risorse cutanee, ripristinando in tal modo le funzioni protettive dei tessuti cutanei a varie eruzioni cutanee e irritazioni.

Ricette fatte in casa con la maschera per l'acne

Gli oli essenziali possono essere aggiunti alle maschere cosmetiche. Va notato che è necessario applicare tali mezzi regolarmente, ma non più spesso 1-2 procedure a settimana.

Ricetta per la pelle grassa

In proteine ​​accuratamente montate aggiungere estratti di tea tree - 5 gocce, rosmarino - 2 gocce, lavanda - 1 goccia. Applicare la miscela appena preparata alle aree problematiche. Dopo mezz'ora, risciacquare con acqua tiepida.

La ricetta più semplice

1 cucchiaio di base di olio base viene mescolato con 5 gocce di olio di tea tree. Il volume della miscela può essere aumentato proporzionalmente. Conservare la miscela in un barattolo di vetro. Usa la composizione giornaliera, strofinando e bagnando l'acne presente sul viso.

Maschera per acne e acne con argilla cosmetica e lavanda

Per preparare la maschera prendiamo:

  • 2 cucchiai. l. argilla (colore a tua discrezione)
  • 5-6 gocce di olio essenziale di lavanda
  • 1 cucchiaino di succo di limone
  • 50-100 ml di acqua (preferibilmente filtrata, caso estremo - minerale)

Argilla diluita con acqua, mescolare gli ingredienti rimanenti. Di conseguenza, dovremmo avere una miscela di consistenza omogenea. Applicare la maschera per 20 minuti sul viso, dopo di che la maschera deve essere risciacquata con acqua fredda.

Tale maschera asciugherà brufoli, ridurre l'infiammazione, migliorare il colore e il tono del viso e persino schiarire le macchie nere.

Maschera per la pelle secca

Si consiglia di mescolare il tuorlo d'uovo sbattuto con 4 gocce di tea tree e 1 goccia di rosmarino e olio d'oliva. Questa miscela deve essere applicata all'acne per 20 minuti, quindi risciacquare. Esegui ogni 3-7 giorni.

Un'altra maschera per l'acne

Per 1 cucchiaio da tavola di olio base, aggiungere 2 gocce di olio di tea tree, lavanda e limone.

Questa composizione ha un effetto antinfiammatorio, battericida e astringente e oltre a liberarsi dell'acne, favorisce una buona pulizia, un rinfresco e un facile alleggerimento della pelle.

Si consiglia di applicarlo quotidianamente sulla pelle con l'acne 1 ora prima di coricarsi e non lavare fino alla mattina.

Usando ogni giorno gli oli essenziali dell'acne, è possibile ottenere la completa scomparsa di tali difetti della pelle e migliorare l'aspetto della pelle nel suo complesso, senza l'uso di costosi cosmetici e procedure. Puoi acquistare l'olio essenziale necessario per l'acne in qualsiasi farmacia ad un prezzo accessibile, inoltre non dovrai preoccuparti dei possibili effetti collaterali.

Oli essenziali per la pelle dall'acne

Nella lotta contro l'acne, molte persone preferiscono i rimedi naturali. Questa categoria comprende gli oli essenziali dell'acne con effetti antisettici e antinfiammatori. Esiste un ampio elenco di prodotti di questo tipo, prima di applicare ciascuno di essi dovrebbe avere familiarità con le sue proprietà e regole d'uso.

Tabella degli olii essenziali per l'acne

La tabella sottostante mostra quali oli essenziali per l'acne possono essere utilizzati.

L'uso dell'albero del tè per l'acne

Il componente di origine vegetale può essere utilizzato nei seguenti modi:

  • localmente in una forma concentrata;
  • combinando con altri oli;
  • nella composizione delle maschere.

Inoltre, il prodotto può essere aggiunto alle lozioni detergenti cosmetiche finite per fornire un ulteriore effetto anti-infiammatorio. L'efficacia di questa sostanza nella lotta contro l'acne è riconosciuta dai dermatologi e soprattutto dalla sua capacità di influire negativamente sui batteri che causano processi infiammatori in comedo.

In forma pura

Applicare localmente direttamente sulle aree infiammate. Lo strumento è distribuito sulle aree interessate dal processo infiammatorio con un batuffolo di cotone. Il derma è pre-pulito da eccesso di sebo e sporco. Spalmare una volta al giorno immediatamente dopo la procedura serale di lavaggio. Utilizzare almeno 7 giorni. Pur mantenendo i segni dell'acne e segni dell'acne, continuare ad usare fino completamente eliminato.

Lo strumento asciuga bene l'infiammazione, impedisce un'ulteriore riproduzione dei batteri e aiuta a ridurre il rischio di acne.

Miscele di olio

In presenza di un derma secco o combinato, può essere combinato con altri oli non comedogenici con proprietà idratanti. Il burro di karité o l'olio di argan sono adatti a questo scopo. Idratare il viso e rimuovere piccole infiammazioni aiuterà una miscela di uno qualsiasi dei suddetti prodotti in un dosaggio di 1 cucchiaino. 2-3 gocce di estratti di tea tree. I mezzi possono essere usati per disegnare per la notte.

Composizioni mediche

La combinazione di estratto di tea tree con altri componenti aumenta il suo effetto terapeutico sulla pelle più volte. Il rimedio alle erbe si sposa bene con i seguenti ingredienti:

  • argilla bianca;
  • albume d'uovo;
  • avocado;
  • fiocchi d'avena.

L'uso del prodotto insieme a argilla bianca e kefir dà un buon effetto sbiancante. Questa miscela è in grado di sbarazzarsi dei segni dell'acne. Il prodotto a base di latte fermentato e l'argilla bianca vengono mescolati in tali proporzioni in modo da ottenere la consistenza di una crema poco densa. Alcune gocce di sostanza eterea vengono aggiunte agli ingredienti, dopo di che la maschera è pronta per essere applicata per un periodo di 15 minuti. È possibile usare esclusivamente su pelle precedentemente pulita. L'uso di una miscela medica più volte alla settimana aiuta a uniformare il tono del viso durante il periodo post-acne.

La combinazione con l'albume esalta l'effetto antinfiammatorio e rigenerante dell'estratto essenziale dell'albero del tè. Nell'ingrediente di origine animale è sufficiente aggiungere un paio di gocce del secondo componente e mescolare accuratamente. Si sviluppa su tutto il viso, lasciando per non più di 10 minuti. Questo strumento combatte perfettamente l'infiammazione della pelle.

Eliminare l'untuosità del derma e prevenire una nuova eruzione aiuterà una miscela di polpa di frutta avocado e prodotto vegetale derivato dall'albero del tè. La metà del frutto triturato di dimensioni medie richiederà un quarto di cucchiaino di un altro ingrediente. Applicare su tegumenti, lasciando per un periodo di 20 minuti.

Quando il derma è ad alto contenuto di grassi e la comparsa di acne, una maschera a base di farina d'avena, succo di limone e il componente essenziale dell'albero del tè. Per un cucchiaio grande di fiocchi di polvere avrete bisogno di un cucchiaino di succo di agrumi e un paio di gocce del terzo ingrediente. Diluire la miscela dovrebbe essere una piccola quantità di infusione di tè verde o brodo di camomilla. Tale strumento combatte perfettamente il rossore, elimina la lucentezza grassa e previene l'emergere di nuove anguille.

L'uso di olio di eucalipto per il viso

A causa delle proprietà antisettiche del prodotto vegetale viene utilizzato non solo nel trattamento dell'acne e dei loro effetti, ma anche dell'herpes.

Nella sua forma pura, l'estratto di eucalipto può causare una forte sensazione di bruciore e persino una bruciatura. Pertanto, il concentrato viene applicato in modo ordinato e in piccole quantità solo sulle aree interessate.

Per la pelle problematica, l'agente viene spesso aggiunto alle maschere e con esso vengono preparati cubetti di ghiaccio, destinati alla pulizia aggiuntiva e alla cura delle coperture protettive. Spesso usato per fare lozioni fatte in casa.

Cubetti di ghiaccio di eucalipto

Un bicchiere di acqua potabile purificata avrà bisogno di un quarto di cucchiaino di ingrediente di eucalipto. L'acqua può essere sostituita con un decotto di camomilla per migliorare l'effetto benefico. I componenti misti vengono versati in appositi stampi di ghiaccio e messi nel congelatore. I cubi risultanti hanno sfregato il viso ogni mattina.

Tonico da cucina

Un bicchiere di filtro dell'acqua bollente prende un sacchetto di camomilla o calendula. Dopo che il brodo è rimasto in piedi per mezz'ora, la materia prima viene estratta da esso, il liquido viene lasciato raffreddare a temperatura ambiente e vengono aggiunte 3-4 gocce dell'agente eterico. Sfregare le aree problematiche al mattino e alla sera. Agitare sempre prima di ogni utilizzo. Il tonico finito può essere conservato in frigorifero per non più di tre giorni, dopodiché è consigliabile cucinare fresco.

Modi per usare l'olio di rosmarino per l'acne

Si sconsiglia di utilizzare il prodotto nella sua forma pura a causa dell'elevato rischio di ustioni. Si abbina bene agli oli base:

  • semi d'uva;
  • cumino;
  • cardo;
  • oliva.

Per il tipo grasso di epidermide, è meglio combinare il componente con cardo mariano, cumino o estratto di semi d'uva. Quando il derma asciutto e sensibile consiglia di miscelare con il prodotto oleifero. Su un cucchiaio di olio base saranno necessarie solo tre gocce di essenziale.

La miscela risultante viene applicata sul viso o utilizzata come impacco, inzuppandoli con una base di tessuto.

Acne Lemon Oil

Utilizzato in forma pura per uso locale. Aggiungi a maschere terapeutiche, fatte a casa. Per la pelle di acne con questo estratto, puoi preparare una crema efficace.

Maschere detergenti e sbiancanti

Per l'effetto sbiancante, il limone è combinato con argilla bianca. Con un derma molto sensibile può essere sostituito dal rosa con un'azione più delicata. La polvere viene miscelata con la quantità d'acqua richiesta facendo cadere un paio di gocce dell'ingrediente di agrumi nella miscela. Applicare e lasciare non più di 10-15 minuti.

Le proprietà nutrienti, rigeneranti e antinfiammatorie della maschera si basano su olio di germe di grano, limone e lavanda. Su un cucchiaio di germi schiacciato per far macinare avrai bisogno di una goccia di ciascuno degli ultimi due componenti. Per fornire un effetto terapeutico dovrebbe essere lasciato per 15-20 minuti.

Come fare la crema

Per ridurre il processo infiammatorio nel derma, idratarlo e prevenire la comparsa di nuove eruzioni aiuterà la crema, che avrà bisogno di:

  • panna acida - mezzo bicchiere;
  • albume - 1 pz.;
  • acqua di rose - 50 ml;
  • alcool diluito al 40% - 50 ml.

Agli ingredienti aggiungere un quarto di cucchiaino di agrumi prodotto essenziale. Tutte le sostanze utilizzate devono essere mescolate accuratamente insieme. Conservare in un contenitore di vetro, con un coperchio ben chiuso in frigorifero per non più di 1 mese.

Olio essenziale di lavanda per pelle problematica

Applicato come agente battericida e antinfiammatorio nella composizione della maschera a base di albume ed estratto essenziale di tea tree. Un prodotto di origine animale è mescolato con altri due ingredienti, ognuno dei quali avrà bisogno di due gocce. Completamente miscelato, si sviluppa su tutta la pelle del viso, lasciando un periodo di tempo di 10 minuti.

Per combattere le macchie nere ed eliminare le particelle morte dell'epidermide, viene utilizzato il peeling a base di riso integrale e prodotto etereo. Cinque cucchiai del secondo ingrediente vengono aggiunti a un cucchiaio di fagioli in polvere. Stendere con leggeri movimenti di massaggio per un paio di minuti, quindi lavare. Non applicare più di due volte alla settimana.

Olio di menta per combattere l'acne

Per preparare una maschera detergente, avrai bisogno di un paio di cucchiai grandi senza una fetta di argilla cosmetica (bianca o blu), 15 ml di olio d'oliva e tre gocce dell'ingrediente essenziale. Ottenendo una consistenza uniforme si ottiene versando una piccola quantità di acqua pulita. È sufficiente applicarsi un paio di volte a settimana, lasciando l'impatto per un quarto d'ora.

Buone proprietà lenitive, depurative e antinfiammatorie ha una lozione a base di acqua minerale gassata e estratto di menta. Su un bicchiere di soda basta usare cinque gocce. Prima di ogni utilizzo, il liquido deve essere agitato. Strofinare la copertura al mattino e alla sera.

Olio di chiodi di garofano dalle eruzioni dell'acne

Per l'acne e l'acne aiuterà a mascherare sulla base di aloe e chiodi di garofano. Tre gocce del secondo ingrediente vengono aggiunte alle foglie schiacciate della pianta, dopo di che i prodotti vengono accuratamente miscelati. Distribuire uniformemente sul viso, evitando l'area orbitale. Il tempo di trattamento è di 20 minuti.

Per pelle incline alla pelle grassa e la formazione di acne, si consiglia di utilizzare una maschera di pulizia a base di salsa di mele (1 cucchiaio), soda (1 cucchiaino) ed etere di chiodi di garofano (3 gocce). Applicare un movimento di massaggio pulito, lasciando per un periodo di cinque minuti. Può essere utilizzato ogni tre o quattro giorni.

Olio di abete per derma incline all'acne

Viene utilizzato nella sua forma pura per il viso mediante rivestimento spot su aree infiammate. Viene aggiunto alla maschera per la pelle grassa. Spesso usato con albume. Un prodotto di origine animale montato su schiuma viene miscelato con tre gocce del secondo componente. Il tempo di esposizione è di 10 minuti.

Tale strumento non solo rimuove efficacemente il processo infiammatorio, ma contribuisce anche a una più rapida scomparsa delle lesioni esistenti, a causa della proprietà rigenerante.

Con una sostanza di origine vegetale anche preparare miscele mediche a base di farina d'avena, succo di limone e miele. Per la preparazione di abbastanza cucchiaio di farina d'avena, macinato nella farina, la stessa quantità di miele liquido, 15 ml di succo di agrumi e un quarto di un cucchiaino di estratto di etere di abete. La miscela viene distribuita sulla faccia e non più di un quarto d'ora.

La maschera consente di eliminare l'aumento del contenuto di grasso del derma e impedisce la comparsa di nuove anguille.

Olio essenziale di geranio per anguille

Eliminare efficacemente l'infiammazione, idratare la pelle e saturarla con sostanze nutritive aiuterà la maschera a base di polvere di bodyagi (1 cucchiaio), prodotto essenziale di geranio (1 cucchiaio) e ampolle di vitamina A liquida. È possibile aggiungere una piccola quantità di acqua calda per ottenere un'uniforme coerenza.

Questo strumento aiuta a combattere non solo con l'eruzione esistente, ma anche a prevenire il loro ulteriore verificarsi.

Raccomandazioni prima dell'uso

Prima di applicare gli oli essenziali dall'acne sul viso, è indispensabile testare una reazione allergica. Determinarne la presenza o l'assenza aiuterà la via facile. Una piccola quantità della sostanza nella sua forma pura viene applicata al polso, lasciando 15 minuti. L'assenza di prurito e arrossamento indica la possibilità di applicare fondi per il viso.

L'estratto di etere non può essere usato prima di uscire, in quanto ciò potrebbe contribuire alle scottature dovute all'esposizione aggiuntiva alle radiazioni ultraviolette sulla pelle.

Evitare l'esposizione della sostanza contenente estere alle mucose e all'area circostante gli occhi a causa dell'elevato rischio di ustioni gravi.

Per un migliore effetto terapeutico, il derma è pre-pulito e cotto a vapore.

Controindicazioni

Gli estratti essenziali non possono essere utilizzati in presenza di intolleranza individuale e violazione dell'integrità della pelle nella zona di impatto. Inoltre, il loro uso non è raccomandato per le donne incinte e gli epilettici. Altre controindicazioni oli essenziali da acne non hanno.

Recensioni di oli essenziali per l'acne

Katya:

Maschere con oli essenziali mi hanno aiutato a liberarmi delle macchie di acne. Il vero risultato ha dovuto aspettare molto tempo. Un effetto evidente apparve solo pochi mesi dopo, ma l'attesa valeva la pena.

Masha:

In forma pura, ho paura di usare oli essenziali da acne, ma spesso li aggiungo alle maschere. Riduce perfettamente il rossore dell'acne che è già apparso sulla pelle.

San Valentino:

L'olio essenziale dell'albero del tè è, a mio avviso, il miglior trattamento per l'acne. In caso di una singola eruzione, brucio immediatamente le aree infiammate. Il giorno dopo, l'arrossamento si riduce quasi completamente.