Principale > Papilloma

Come riconoscere e curare l'herpes della pelle

Gli scienziati hanno scoperto oltre 150 tipi di virus herpes e hanno scoperto che ognuno di loro sceglie un certo tipo di strutture cellulari: epitelio, membrane mucose, tessuti linfatici e sangue. Gli herpes cutanei provocano 3 tipi di virioni.

Cause di

Il virus dell'herpes non è ancora stato studiato abbastanza per individuare le ragioni che lo hanno spinto a invadere il corpo umano e causare cambiamenti cellulari. Una delle versioni principali è la riduzione della protezione immunitaria sotto l'influenza di fattori avversi:

  • età oltre 50 anni;
  • anomalie ormonali durante la gravidanza, menopausa, uso a lungo termine di steroidi;
  • malattie di eziologia autoimmune, immunodeficiente, oncologica, endocrina, infettiva;
  • lunga permanenza in freddo o caldo;
  • operazioni complesse;
  • stanchezza cronica da un forte sforzo fisico e psicologico.

Un altro motivo per cui il 90% delle persone si ammala e diventa portatore del virus è un alto grado di contagio di herpes. Viene trasmesso da gocce e contatti a contatto con l'aria. Questo è il modo più rapido e più grande di infezione.

Sebbene non siano stati dichiarati focolai per l'herpes, è molto facile raccogliere uno o più tipi di virus infettivi. Rimangono nel corpo per la vita.

Sintomi e segni

Trovato 3 arrossamenti cutanei provocatori.

  1. Il virus dell'herpes simplex HSV1 viene impiantato sotto la pelle e causa vesciche sulle labbra. Mani, vestiti, si porta sulle palpebre, sulle sopracciglia, sulle ali del naso, sui genitali. Può causare l'infiammazione di quasi tutto il corpo, sui palmi delle mani, sotto le unghie.
  2. HSV 2 colpisce in modo selettivo: i genitali e la cute adiacente, glutei, cosce, meno spesso - la schiena.
  3. Varisella Zoster è un virus della varicella che, in una forma recidivante, provoca l'herpes zoster. Negli adulti, la varicella si manifesta come una dispersione caotica di bolle sulla pelle e sulle mucose. Gli anticorpi immunitari non possono uccidere l'intera popolazione. Dopo il recupero, parte dei virioni dell'herpes si nascondono nelle cellule nervose, principalmente nella colonna vertebrale. Con una diminuzione dell'immunità, il virus sale dai tronchi e dai rami nervosi colpiti, ripetendo i loro contorni con un'eruzione sulla pelle. Il più delle volte, l'eruzione copre la schiena, il petto, le costole, cioè localizzato più vicino alla colonna vertebrale, densamente penetrato e circondato da fibre nervose. Le natiche, lo stomaco, il collo, la testa e le estremità soffrono meno frequentemente.

Con l'eccezione della varicella, i virioni dell'herpes possono contemporaneamente formare diversi focolai di infiammazione su un lato.

Un sintomo che consente un'alta probabilità di identificare il tipo di herpes sottocutaneo è un eritema da bolla. I suoi precursori sono prurito, sensibilità dolorosa della pelle, affaticamento veloce. Presto compaiono delle macchie rosse e, il giorno 5, le vescicole si gonfiano con un liquido chiaro.

Per circostanze inspiegabili, in alcuni pazienti appare solo la fase papulare (abortiva). Nella maggior parte dei pazienti, le vescicole scoppiano spontaneamente, esponendo piaghe umide. Si asciugano fino allo stato di crumiri e per 30 giorni ognuno ha il tempo di cadere. La malattia può essere accompagnata da febbre, mal di testa e dolore nevralgico e può passare quasi inosservata.

Possibili complicazioni

Trattamento tardivo, patogenesi grave è complicata da polineurite prolungata (dolore nei fasci nervosi), vomito, svenimento.

Prevedi quanto danno al corpo causerà l'herpes, nessuno può. Le statistiche registrano fino al 28% dei casi di herpes non complicati. Ma più spesso, questa relazione funziona: più forte è il declino dell'immunità, maggiore è la possibilità di ottenere gravi complicazioni.

Virion tipo 1 è pericoloso effetti infiammatori sotto forma di:

  • faringite, herpetic mal di gola, raramente - polmonite;
  • lesioni dell'orecchio interno con alterato vestibolo;
  • occhi da herpes oftalmico;
  • meningite nel cervello.

L'herpes genitale di tipo 2 è irto di infiammazione urologica (vescica, uretra), ragadi rettali, prostatite.
Dopo la varicella, vi è il rischio di infiammazione del muscolo cardiaco (miocardite), encefalite cerebrale, nonché staphylo e streptodermia.

Il fuoco di Sant'Antonio, oltre alla lunga sindrome nevralgica, lascia un segno sotto forma di:

  • mal di testa, vertigini, ischemia dovuta all'insufficienza cardiovascolare;
  • disfunzione motoria;
  • danno uditivo alla perdita dell'udito;
  • infiammazione dei vasi oculari (uveite), meno frequente - necrosi retinica con perdita della vista;
  • progressione di tumori maligni.

Tutti i tipi di herpes sono pericolosi per le donne incinte e specialmente per il feto. Il normale corso del suo sviluppo è interrotto, nei casi più gravi si verifica l'auto-selezione. Rimane un alto rischio di infertilità.

Trattamento farmacologico

Nella lotta contro il virus dell'herpes la medicina non ha ancora vinto una vittoria completa. Viene applicato un trattamento complesso secondo il principio sintomatico:

  • terapia antivirale;
  • sollievo dal dolore;
  • farmaci anti-infiammatori;
  • sedativi per il trattamento della nevralgia residua, correzione del sonno, ritorno dell'appetito e visione positiva della vita.

L'effetto migliore in caso di herpes sulla pelle è il trattamento iniziato non più tardi di 3 giorni dopo i primi sintomi.


Nel trattamento dei tipi di pelle dell'herpes, i medici preferiscono i seguenti farmaci:

  • antivirale (compresse) - Aciclovir, Famciclovir, Zovirax, Valacyclovir;
  • antidolorifici nella fase iniziale (compresse) - Ibuprofene, Diclofenac, Paracetamolo;
  • iniezioni di analgesici narcotici (se circondati da dolori sfrenati) - Alfentanil, Sufentanil, Anilididina, Remifentanil;
  • blocco della novocaina per alleviare attacchi di dolore acuto;
  • antidepressivi - Amitriptilina, Doxepina, Pirlindolo, Mianserina, Citalopram, Milnacipran.

Come anti-infiammatori prescritti mezzi non ormonali - Nimes, Nimulid.

I preparati farmaceutici sono usati solo su prescrizione medica. La dose e la durata del corso sono calcolate individualmente, tenendo conto dei benefici e delle reazioni avverse di ciascun farmaco.

Metodi popolari

Le ricette fatte in casa raramente sono usate da sole. Sarà molto più utile se la malattia viene trattata con farmaci, e il risultato è migliorato con le droghe naturali della farmacopea popolare.

  1. Rapidamente far fronte alla manifestazione di herpes sulle labbra può essere con l'aiuto di aglio. Spicchi spaccati o strofinati durante il giorno lubrificano la pelle che ha appena iniziato a cuocere e prudere.
  2. Per lozioni utilizzare le spese di ortaggi. Con eruzione primaria - fiori di calendula, rosa selvatica (solo petali), foglie di more, erbe di successione, equiseto, corteccia di quercia. Quando le ferite umide - rizoma, corteccia di quercia. I componenti sono presi in parti uguali. Cucchiaio della collezione selezionata deve essere versato in acqua bollente, far bollire su un fuoco silenzioso per un quarto d'ora, mettere da parte. Mentre si raffredda in modo naturale, l'estratto verrà infuso. Può essere versato in uno stampo di ghiaccio e tagliato a cubetti per strofinare la pelle in eruzioni cutanee. Se un rash ha già iniziato a comparire, le compresse umide andranno avanti per 20 minuti diverse volte al giorno.
  3. In 100 g di miele morbido naturale versare un cucchiaio di cenere vegetale, grattugiare 3 spicchi d'aglio. Mescolare tutto accuratamente Applicare alla messa a fuoco dell'herpes più volte al giorno. Dopo un'esposizione di 20 minuti, lavare il residuo con acqua tiepida.
  4. Per neutralizzare il dolore lieve, migliorare il sonno e lo stato psico-emotivo, utilizzare le tariffe lenitive:
  • 2 ciascuna delle foglie di menta, acqua trifoglio (orologio), 1 ciascuna - radice di valeriana schiacciata, coni di luppolo;
  • 5 parti dei frutti di cumino, 2 - radice di valeriana, fiori di camomilla.

1 cucchiaio di infuso crudo un bicchiere di acqua bollente. Lascia riposare mezz'ora sotto una cappa calda. Bere tè mezzo raffreddato 100 ml 3 volte al giorno.

Che aspetto hanno l'herpes cutaneo con diversi tipi di virus e metodi di trattamento?

L'herpes sulla pelle è la causa più comune di eruzioni cutanee in tutto il mondo. Piccole macchie rosse, bolle piene di liquido, croste scure - tutto questo può essere una manifestazione di infezione da herpes. Al fine di eliminare efficacemente i difetti estetici sgradevoli, è necessario identificare eruzioni eretiche nel tempo e cercare un aiuto medico.

Quali agenti patogeni provocano eruzione cutanea

Esistono più di 20 tipi di infezione da herpes virus. I più studiati sono solo 8 tipi. I primi sette causano l'herpes della pelle sotto forma di eruzioni cutanee su determinate aree della pelle:

  1. Herpes simplex virus di tipo 1 e tipo 2 sono anche noti come Herpes Simplex. Il 98% della popolazione del pianeta ha subito questa infezione.
  2. Herpes virus di tipo 3 è noto come Varicella o Herpes Zoster. Durante l'infezione iniziale, una persona sviluppa una malattia "infantile" come la varicella. Con il contatto ripetuto o la riattivazione delle particelle virali, si verifica l'herpes zoster.
  3. L'herpes virus di tipo 4 è anche noto come virus Epstein-Barr.
  4. Il virus dell'herpes umano di tipo 5 è noto come citomegalovirus. Può essere a lungo nel corpo umano, non mostrarsi. Quando attivato, si sviluppa la CMVI - un'infezione da citomegalovirus che colpisce quasi tutti gli organi e i tessuti.
  5. L'herpes virus di tipo 6 è più comune nei bambini, causando il roseola idiopatico, noto anche come esantema improvviso.
  6. L'herpesvirus di tipo 7 contribuisce anche allo sviluppo di esantema improvviso nei bambini e alla sindrome da stanchezza cronica negli adulti.

Ciascuno di questi tipi di virus provoca un'eruzione cutanea di una determinata posizione. Oltre alla forma e alla posizione degli elementi dell'eruzione, per una chiara definizione di una malattia è anche importante tenere conto dei sintomi associati.

Che aspetto ha l'herpes sulla pelle con tipi diversi

La pelle dell'herpes è quasi sempre rappresentata da vescicole caratteristiche (bolle) piene di liquido. Tuttavia, una caratteristica dell'infezione da virus herpes è che l'eruzione attraversa diverse fasi del suo sviluppo e cambia la sua forma.

Per una diagnosi tempestiva e la ricerca di un aiuto medico, è molto importante capire come l'herpes appare sulla pelle in ogni caso specifico. Solo allora puoi notare l'eruzione cutanea e iniziare il trattamento fin dai primi giorni.

Virus Herpes simplex

I tipi 1 e 2 di Herpes simplex sono la causa più comune di eruzioni cutanee in persone in tutto il mondo.

I sintomi dell'herpes cutaneo sono la comparsa di un'eruzione cutanea, un leggero aumento della temperatura corporea e l'arrossamento della pelle circostante. L'eruzione cutanea durante un'infezione da herpes è di solito limitata a certe parti del corpo: labbra, genitali, cuoio capelluto. Tuttavia, a volte ci sono forme generalizzate, quando l'eruzione cutanea può essere distribuita in altre aree - il tronco, le estremità inferiore e superiore.

Labial si chiama herpes, che appare sulle labbra. Un herpes genitale si manifesta sotto forma di un'eruzione cutanea sui genitali negli uomini e nelle donne. L'infezione da herpes è trasmessa da persona a persona attraverso il contatto con il paziente o in utero dalla madre al bambino.

L'eruzione causata dal virus dell'herpes simplex è presentata sotto forma di bolle, riempite prima con contenuti trasparenti e poi nuvolosi. Se gli elementi dell'eruzione si rompono, appare un'eruzione sulle aree adiacenti della pelle.

L'unico modo per curare l'herpes è l'uso di farmaci antivirali locali e sistemici.

Rash con HSV: foto n. 1 - sui genitali, foto n. 2 - sulle labbra

Varicella

La manifestazione della varicella sulla pelle può essere abbastanza diversificata - che va da piccole macchie e termina con croste asciutte. La varicella è caratterizzata da un falso polimorfismo - quando ci sono diversi elementi di un'eruzione sul corpo, sebbene in realtà sia solo un elemento che si trova in diverse fasi del suo sviluppo.

Nella fase iniziale, sulla pelle si forma un piccolo punto, che in poche ore si trasforma in una fiala riempita con un liquido trasparente. Passa meno di un giorno prima che il liquido all'interno della bolla (vescicola) si scurisce e diventa torbido. All'ultimo stadio della varicella si forma una crosta, che scompare entro 14 giorni, senza lasciare cicatrici sulla pelle.

Un aspetto caratteristico della varicella è considerato il flusso ondulato - nuove eruzioni cutanee compaiono su tutta la superficie del corpo, ma solo quando la temperatura sale. Nuovi elementi dell'eruzione attraversano tutte le fasi dello sviluppo: uno spot → una bolla con un liquido chiaro → una bolla con un liquido torbido → una crosta. Il decorso della malattia dura fino a 21 giorni.

herpes zoster

La manifestazione dell'herpes sulla pelle sotto forma di un gruppo di eruzioni cutanee può essere un segno di fuoco di Sant'Antonio. Per molto tempo, il virus può trovarsi nei tronchi nervosi e in alcuni stati di immunità (grave stress, comparsa di tumori, sviluppo di immunodeficienze) viene attivato e provoca la comparsa di eruzioni cutanee.

Un'eruzione cutanea appare lungo le terminazioni nervose. La lesione più frequentemente osservata della pelle nella zona degli spazi intercostali. Meno comunemente, un'eruzione compare sulla faccia nella zona degli occhi, guance, zigomi.

Ci sono diverse forme di malattia di herpes zoster. Il più pericoloso di loro è generalizzato, quando c'è una diffusione della malattia in tutte le parti del corpo. Può anche verificarsi una forma abortiva, in cui, dopo la comparsa di un punto, non si forma lo sviluppo di lesioni sotto forma di vescicole. In questo caso, la malattia viene diagnosticata raramente.

Roseola pediatrica

L'aspetto della roseola infantile inizia improvvisamente, dopo un lungo periodo di aumento della temperatura. L'eruzione del rosolia è rappresentata da piccole macchie rosse con localizzazione sulle mani, avambracci, collo, schiena, viso.

Il trattamento del roseola pediatrico è solo sintomatico - durante il periodo di aumento della temperatura corporea. Il trattamento speciale di eruzioni non è richiesto. Non hanno prurito, non hanno prurito e non causano alcun disagio al bambino. L'eruzione va via dopo 48-72 ore, senza lasciare segni sulla pelle.

mononucleosi

I principali segni di mononucleosi infettiva sono la poliadenopatia, la febbre e il fegato ingrossato. A differenza di altre malattie causate da virus dell'herpes, un'eruzione compare solo nel 10% dei pazienti.

Il più delle volte, con la mononucleosi infettiva, compare un'eruzione sulla pelle sana dopo una diagnosi errata e una prescrizione dell'ampicillina antibiotica. In questo caso, l'eruzione cutanea può essere localizzata su tutte le parti del corpo, ad eccezione dei palmi e dei piedi. Annulla farmaco antibatterico porta alla scomparsa dell'eruzione entro 3-4 giorni.

L'eruzione della mononucleosi infettiva si presenta sotto forma di papule - si alzano sopra la superficie della pelle, hanno un colore rosato o rossastro. Tuttavia, al loro interno è abbastanza difficile notare il componente del liquido.

Eruzione cutanea con mononucleosi

Come viene trattato l'herpes cutaneo con vari agenti patogeni

Il trattamento dell'herpes sulla pelle inizia con la conferma della natura erpetica dell'eruzione e la conferma della diagnosi completa.

Al fine di curare l'herpes sulla pelle, è necessario cercare un aiuto medico e chiedere al medico qual è il modo migliore per trattare l'eruzione cutanea in un caso particolare. Il trattamento dell'herpes sulla pelle comporta la nomina di farmaci antivirali. Può essere, come medicine locali, sotto forma di creme e unguenti e farmaci per uso sistemico - sotto forma di compresse e soluzioni.

Indipendentemente dalla forma di rilascio, i farmaci più comunemente usati come "Acyclovir", "Valganciclovir", "Ganciclovir". La guarigione di eruzione cutanea non complicata di herpes sulla pelle avviene entro 5-7 giorni. Nel caso di infezione da citomegalovirus o mononucleosi, la durata di questo periodo aumenta.

Il trattamento dell'herpes sulla pelle in caso di adesione di un'infezione batterica secondaria comporta la prescrizione di una terapia antibatterica. Il corso, il farmaco specifico e il dosaggio sono determinati dal medico curante in base alla sensibilità della flora.

Tipi di herpes e dei loro sintomi - Galina Vinogradova

Herpes sulla pelle: cosa devi sapere

L'herpes è una malattia comune di natura virale ed è caratterizzata da eruzioni cutanee sotto forma di bolle sulle mucose o sulla pelle. Nella maggior parte dei casi, la manifestazione ha la forma di diverse singole bolle sulla superficie delle labbra, ma alcuni hanno l'herpes sulla pelle. Scopri le cause e determina il metodo di terapia in base al tipo di malattia, una condizione necessaria per alleviare i sintomi e migliorare le condizioni generali.

Cos'è l'herpes?

Quando l'immunità è indebolita, il virus diventa attivo: si moltiplica e porta a varie conseguenze negative. Sviluppandosi in una cellula ospite, il virus lo distrugge e si sposta su celle molto ravvicinate.

Eruzione di herpes a seconda del tipo di virus sono suddivisi nei seguenti tipi:

  1. Un semplice virus (tipo 1), che molto spesso porta a spiacevoli irritazioni alle labbra e al naso. Nelle persone viene chiamato un raffreddore, può essere accompagnato da un aumento di temperatura e debolezza.
  2. Herpes genitale (tipo 2). Il più spesso è associato a manifestazioni nella forma di un'eruzione nell'area genitale in uomini e donne. Causando una sensazione di bruciore e altri sintomi spiacevoli, la malattia può rappresentare un pericolo significativo soprattutto per il corpo femminile, accompagnato non solo da ulteriori eruzioni nella bocca e negli occhi, ma anche con conseguente casi avanzati di cancro cervicale.
  3. Varicella (3 ° tipo) - questo gruppo include la malattia, che è più comune nei bambini e nell'herpes zoster.
  4. Epstein - Barr (4 ° tipo), che causa la mononucleosi.
  5. Il citomegalovirus è il quinto tipo.

Cause di malattia

La ragione per lo sviluppo di herpes zoster risiede nella precedente varicella e infezione con il virus dell'herpes. Dopo il recupero, il virus che rimane nel ganglio può essere riattivato in qualsiasi momento mentre la difesa immunitaria è ridotta. Molto spesso, questa manifestazione si manifesta nella vecchiaia e in coloro il cui corpo è indebolito da altre malattie o da eccessivo sforzo fisico.

Contribuire al fatto che l'herpes della pelle è attivato, fattori quali:

  • grave ipotermia, freddo;
  • malattie del sangue;
  • lo stress;
  • sovraccarico fisico;
  • dopo i corsi di trattamento oncologico;
  • diabete mellito;
  • nutrizione squilibrata;
  • la tubercolosi;
  • malattia del fegato;
  • cambiamenti ormonali;
  • traumi;
  • prendendo corticosteroidi.

Come riconoscere i sintomi

I sintomi della manifestazione della malattia possono presentare differenze in ciascun caso, a seconda delle caratteristiche individuali, della forza dell'immunità e di altri fattori.

La gravità della malattia dipende da tali circostanze:

  1. zone di herpes;
  2. malattie associate;
  3. condizioni di immunità;
  4. attualità del trattamento.

Le condizioni severe con dolore severo includono la localizzazione come la faccia. Se i nervi della testa sono interessati, la lesione può colpire le palpebre e persino gli occhi.

Sintomi iniziali

La malattia di solito inizia con un aumento della temperatura e una debolezza generale. Oltre a un deterioramento dell'appetito, possono comparire indolenzimento, formicolio e arrossamento della pelle, specialmente in quelle aree in cui le eruzioni cutanee appaiono in futuro. Questo periodo può essere fino a 4 giorni.

Periodo di eruzione

Che aspetto ha l'herpes sulla pelle? Eruzioni cutanee sotto forma di bolle fino a 0,2 cm di dimensione con liquido sieroso cominciano a trovarsi sulla pelle iperemica e compattata. Inoltre, il paziente avverte prurito e dolore in aree della pelle che sono affette da herpes, che è peggio di notte. La sensibilità di queste aree può anche essere ridotta.

Le eruzioni cutanee (vescicole a grappolo) cominciano ad apparire dalla posizione dei nervi. Un tale sviluppo del virus può essere immediatamente simultaneamente nella direzione di diversi tronchi nervosi. Allo stesso tempo la temperatura aumenta, i linfonodi possono aumentare e la testa fa male.

Le aree più comunemente interessate sono:

  • nervo trigemino (sulla faccia);
  • spazio intercostale;
  • area genitale;
  • coscia.

Quando si esprimono le bolle sul corpo scoppiano, rilasciando il contenuto. Il fluido risultante è altamente contagioso, poiché contiene milioni di particelle virali. Al posto delle vescicole precedenti compaiono ulcere, dando al paziente disagio e dolore. Dopo questo, si forma una crosta nel sito della ferita. Quando è danneggiato, il dolore aumenta e il sanguinamento può verificarsi.

Con l'infezione microbica, una ferita superficiale si forma con gonfiore e un fondo denso. Con una diminuzione della temperatura corporea, i sintomi sono in calo. In questo caso, un miglioramento notevole si verifica con le condizioni generali del paziente.

È importante! Il paziente deve essere sotto controllo medico, in quanto con ridotta immunità, sono possibili complicanze, fino alla forma necrotica.

Forme atipiche

Oltre al normale corso della malattia, ci sono forme atipiche.

Forma edematosa

L'edema tissutale è locale. Allo stesso tempo, le vescicole non si formano. Se l'herpes sembra recidivare nella stessa zona del corpo, è possibile un ispessimento dello strato del derma.

Forma abortiva

La manifestazione della malattia è caratterizzata dall'assenza di vescicole. Le macchie sul corpo sono dal rosa al rosa-giallo. La loro forma può essere diversa, con confini sfocati e leggero rigonfiamento. Bruciore e prurito, che sono caratteristici dell'herpes, si verificano, ma non si formano eruzioni cutanee. I sentimenti spiacevoli passano in un giorno.

Herpes zosteriformi

La posizione delle bolle è indicata nella direzione del passaggio dei nervi. Accompagnato da questo decorso della malattia significativo dolore e nevralgia. Soprattutto spesso questo corso può verificarsi in età avanzata.

Forma erosiva e ulcerosa

Questa è una forma piuttosto rara della malattia, che è caratterizzata da danni a vaste aree del corpo. Le peculiarità del decorso della malattia comprendono la presenza di un gran numero di ulcere che guariscono molto male.

Ulcere emorragiche

Questa è anche una forma rara della malattia. Le bolle con contenuto sieroso sono raggruppate per sezioni. Il trattamento è difficile, con la formazione di necrosi nel sito delle vescicole. Successivamente, si formano cicatrici in questi siti.

Forma con localizzazione sulle mani

In alcuni casi, eruzioni erpetiche sono localizzate unicamente sulle mani del paziente. In questo caso, si ritiene che il virus sia entrato nel corpo attraverso il danno (inclusi microtraumi e crepe) sulla pelle delle mani. Questa forma della malattia può essere nei medici, per esempio.

Eczema erpetiforme Kaposi

Questo tipo di malattia colpisce principalmente i bambini. È accompagnata da dermatosi e altre lesioni cutanee di natura non specifica. Sintomi di intossicazione possono verificarsi prima dell'inizio dell'herpes.

La malattia può afferrare il corpo in modo completo, aggiungendo i seguenti sintomi:

  • linfonodi ingrossati;
  • bruciore e prurito;
  • coinvolgimento nel processo patologico del rinofaringe, occhi, mucose;
  • lesione del sistema nervoso centrale e periferico.

Trattamento: solo un approccio integrato

Come trattare la malattia, il medico deve dirlo. Il trattamento dell'herpes della pelle inizia con una visita dal medico e chiarisce la diagnosi. Dolore e vesciche che prude e non sembrano esteticamente gradevoli richiedono il trattamento più efficace.

La terapia è selezionata sulla base di tali fattori:

  1. manifestazione di sintomi;
  2. la gravità della forma della malattia;
  3. l'estensione delle aree interessate;
  4. l'età del paziente;
  5. la presenza di altre malattie.

Per vostra informazione! I sintomi della malattia nei bambini sono gli stessi degli adulti.

L'herpes sulla pelle richiede un trattamento complesso, inclusi questi farmaci:

  • antiherpethetical;
  • febbre;
  • antidolorifici;
  • vitamine;
  • immunomodulante.

Farmaci antiherpetici

Gli agenti antieterpetici possono essere utilizzati per il trattamento sotto forma di:

  • iniezione;
  • in forma di tablet;
  • unguenti e gel per uso esterno.

aciclovir

Questo farmaco, come le sue controparti, è un potente agente antivirale. È molto efficace e ben tollerato. L'azione del farmaco è finalizzata a prevenire la riproduzione nelle cellule del corpo del virus.

Valtrex, Valaciclovir

Nella sua azione, questo farmaco è simile al precedente. Fornisce il blocco della riproduzione del virus, impedisce la sua diffusione ed elimina i sintomi. Recentemente, questo farmaco occupa un posto di primo piano tra i rimedi per l'herpes.

panavir

Questo medicinale è un polisaccaride vegetale. È usato come agente antivirale. Allevia il dolore e il prurito abbastanza velocemente. Il farmaco è fatto da materie prime vegetali.

antipiretici

Per alleviare lo stato febbrile, si possono usare agenti antipiretici. Il più delle volte, usa farmaci con il principio attivo paracetamolo.

antidolorifici

Per l'anestesia locale della pelle, le medicine sono prescritte sotto forma di unguenti o gel.

In molti casi, il trattamento dell'herpes sulla pelle viene effettuato utilizzando pomate anestetiche:

Immunomodulatori e vitamine

Per mantenere lo stato del corpo durante la malattia, ai medici vengono prescritti complessi vitaminici (comprese le vitamine E, B, A, C) e immunomodulatori (ad esempio, Cycloferon, Polyoxidonium, ecc.).

prevenzione

L'herpes virus, anche con il trattamento più intensivo, non può essere completamente distrutto. Quando si applica la terapia, si sposta con aree affette ai nodi nervosi fino alla successiva ricaduta. In uno stato latente, il virus può rimanere a lungo fino a diversi mesi o anni.

Chiaro, in grado di garantire l'assenza di recidiva, la prevenzione dell'herpes non lo è. Come avvertimento per l'attivazione della malattia, si raccomanda di:

  1. avere una dieta sana;
  2. introdurre per la regola dell'indurimento;
  3. dare l'esercizio fisico;
  4. mantenere l'immunità.

Inoltre, per prevenire la possibilità di infezione da herpes virus da altre persone:

  • non usare lo stesso asciugamano, stoviglie e altri oggetti personali con una persona malata;
  • durante i rapporti sessuali usare un preservativo;
  • Non toccare le bolle sulla pelle di una persona malata, ecc.

La strada per il recupero dal fuoco di Sant'Antonio è lunga. Dolore, ridotta sensibilità e nevralgia possono durare fino a un mese e mezzo. Il regime di trattamento correttamente progettato e il preciso adempimento delle prescrizioni consentono di curare la malattia il più presto possibile.

Cause, sintomi e trattamento dell'herpes della pelle

Questa malattia ha una grande varietà di forme cliniche che differiscono nei sintomi e nella severità del corso. Le eruzioni erpetiche in questo caso hanno solitamente un carattere fisso e si trovano nei luoghi in cui il virus viene introdotto, di solito sulla pelle del collo, della testa, del viso e del corpo. Molto spesso, questo tipo di malattia si manifesta in persone che praticano sport di contatto (ad esempio il rugby), in cui il corpo è in contatto. La causa della malattia è il virus di tipo I.

Nei casi più comuni, la malattia si manifesta con un'eruzione formata da bolle emisferiche a grappolo aventi una dimensione di 1,5-2 mm. L'eruzione cutanea è accompagnata da eritema (grave rossore) e gonfiore della pelle. Di solito, poco prima del loro aspetto (1-2 giorni), c'è una sensazione di bruciore, prurito, formicolio. Possibile debolezza generale, dolore alle articolazioni, mal di testa, affaticamento, febbre.

Vescicole erpetiche contenenti un liquido torbido, facilmente aperto, formando un'erosione dolorosa che lentamente guarisce. Dopo alcuni giorni, il liquido all'interno delle bolle diventa torbido e vi compaiono impurità di sangue. Nel caso di infezione microbica, questa ferita può gradualmente trasformarsi in un'ulcera superficiale, che ha un fondo leggermente compattato e un leggero gonfiore attorno ad esso. Il decorso della malattia dura da 10 a 34 giorni.

Oltre alla solita opzione, ci sono tipi atipici di pelle di herpes, incl. pelle del viso.

  1. La forma edematosa è caratterizzata da un edema localizzato acuto dei tessuti, in cui non si formano vescicole. Con frequente insorgenza della lesione in una zona, è possibile una manifestazione della complicazione sotto forma di ispessimento della pelle.
  2. La forma abortiva è anche caratterizzata dall'assenza di vescicole - bolle. Accompagnato dall'apparizione di macchie rosate, giallastre, con forme arrotondate o irregolari con bordi sfocati e leggero rigonfiamento. Nei luoghi di localizzazione tipica dell'herpes, può verificarsi una sensazione di bruciore, prurito. Tuttavia, l'eruzione non appare. Durante il giorno, queste sensazioni scompaiono.
  3. Gli herpes zosteriformi caratterizzano la localizzazione di elementi di eruzioni vescicolari lungo il nervo. Questo è accompagnato da un forte dolore (nevralgia).
  4. Le forme erosive-ulcerative ed emorragico-necrotiche della malattia sono raramente riscontrate e presentano le manifestazioni più gravi. Per l'herpes erosivo e ulcerativo si caratterizza per la presenza di estese, non cicatrizzanti per lungo tempo, difetti ulcerativi. Nel caso di una forma emorragico-ulcerativa, appaiono vescicole raggruppate che contengono fluido purulento. Il trattamento è accompagnato da necrosi in luoghi di eruzione, in seguito ci sono cicatrici.
  5. L'herpes, localizzato sulla pelle delle mani e delle dita, è più spesso visto in professionisti medici. In questo caso, l'infezione può penetrare attraverso piccole lesioni sulla pelle delle mani.
  6. Una forma speciale di lesioni erpetiche della pelle (un tipo di herpes generalizzato) è l'eczema erpetico di Kaposi. L'herpes di questo tipo è più comune nei bambini sullo sfondo di neuroderma, vari tipi di dermatosi e altre lesioni cutanee non specifiche. Le condizioni favorevoli sono altre condizioni, accompagnate da una diminuzione della resistenza del corpo. Prima dell'aspetto di un'eruzione cutanea nei bambini, si notano sintomi di intossicazione generale, è possibile anche una compromissione della coscienza. L'eruzione cutanea è accompagnata da dolore, bruciore, prurito, gonfiore dei linfonodi. Forse il coinvolgimento nel processo patologico delle mucose della bocca, rinofaringe, danni agli organi interni, agli occhi, al sistema nervoso periferico e centrale.

prevenzione

La cosa più spiacevole è che, una volta manifestato, l'herpes non lascerà il corpo. Tornerà costantemente: in pochi anni o mesi. Qualsiasi trattamento, non importa quanto sia efficace, non ucciderà il virus per sempre. L'herpes virus è un parassita intracellulare. Dalle aree colpite, lascia i processi dei neuroni nei noduli nervosi e lì "iberna", svegliandosi ancora e ancora ad ogni occasione.

Ci sono molti fattori che provocano il ritorno dell'infezione da herpes:

  • lo stress;
  • immunità ridotta;
  • eccesso di radiazioni ultraviolette;
  • ipotermia;
  • assunzione di alcol;
  • fluttuazioni ormonali nel corpo.

Praticamente qualsiasi malattia può dirsi che è "più facile da prevenire che curare in seguito". In quanto tale, la prevenzione dell'herpes semplicemente no. Devi andare d'accordo con lui. Il massimo che può essere assunto per non effettuare il trattamento dell'herpes in un secondo momento è:

  1. Mantenere un alto livello di immunità:
  • cibo sano
  • sport;
  • tempera.
  1. Ridotta la probabilità di infezione può proteggere il sesso. Tuttavia, anche un preservativo non può garantire una protezione al 100% contro il virus.
  2. Igiene personale Il paziente deve usare solo piatti e asciugamani individuali, lavarsi le mani frequentemente e toccare le bolle solo durante l'esecuzione del trattamento (applicare la crema).
  3. Le persone circostanti devono inoltre aderire alle rigide norme igieniche:
  • non bere con un paziente da un bicchiere, tazza;
  • non usare alcuni oggetti di uso personale.

trattamento

Il trattamento dell'herpes della pelle viene effettuato con l'aiuto di unguenti che hanno un effetto antivirale, ad esempio l'ossolinico. Ciò porta ad una più rapida eliminazione dell'eruzione erpetica sulla pelle. È anche richiesta l'ingestione di farmaci antivirali come l'aciclovir, lo zovirax. Questo trattamento deve essere accompagnato dall'assunzione di farmaci immunostimolatori. Il farmaco giusto dovrebbe nominare un medico.

La ricezione di prodotti medici può essere combinata con ricette popolari, tra cui vari tè vitaminici, unguenti, lozioni.

  1. Cypress. Foglie essiccate in polvere, mescolare con farina d'orzo. Trattali sulle aree affette del viso e del corpo.
  2. Uva passa. Tagliare l'uvetta in 2 parti e strofinarla con una zona cutanea danneggiata.
  3. Aglio. Il trattamento viene effettuato utilizzando una miscela di cenere, miele e aglio, lubrificando le parti interessate del corpo e del viso.
  4. Barbabietole. Il trattamento dell'herpes con foglie di barbabietola tritate pre-bollite e infuse è molto efficace. Il decotto che ne deriva viene combinato con il miele e l'unguento risultante viene applicato sulla pelle del corpo e sul viso affetto da un'eruzione cutanea, 2-3 volte al giorno.
  5. Trattamento con i prodotti delle api. Prendere 0,5 litri di decotto di foglie di eucalipto, sciogliere 2 cucchiai. cucchiai di miele. Applicare sulle aree infiammate del viso, del corpo.
  6. Il trattamento della malattia è ben integrato con l'assunzione del tè fortificante antivirale.

Frutti di ginepro, foglie di melissa, fiori di ciliegio (1: 3: 3), mescolare e infornare in una teiera di porcellana (1 tazza di acqua bollente per tazza).

Prova il tè propolis. Prendiamo 1 cucchiaino di fiori di camomilla, inforniamo in un bicchiere d'acqua bollente, lasciamo riposare per 15 minuti. Ora filtrare, aggiungere la tintura alcolica di propoli (10%, 1 cucchiaino), mescolare e bere a piccoli sorsi.

Perché è così comune?

Quasi il 90% della popolazione mondiale è infetto da herpes, ma solo il 5% ha una manifestazione di herpes. Il resto sono portatori asintomatici del virus. Per la prima volta, l'herpes simplex si manifesta durante l'infanzia (2-10 anni), ma forse un po 'più tardi. Nei bambini, l'herpes è solitamente limitato alle singole eruzioni localizzate intorno alla bocca. In alcuni casi, possibile sviluppo di stomatite acuta con un cambiamento delle condizioni generali del corpo. L'herpes può apparire sulla pelle del viso, del corpo, delle labbra, del naso, della pelle, dei genitali.

La maggior parte delle persone associa il concetto di "febbre herpetica" con eruzioni a bolle, il più delle volte sulle labbra. Sono accompagnati da disagio, è possibile aumentare la temperatura. La malattia passa tra una settimana. Possono insorgere dopo ipotermia, prolungata esposizione al sole, eccessiva insolazione, possono essere associati a una dieta scorretta, accompagnata da malattie infettive acute.

Ma questo non è sempre il caso. In alcuni casi, l'herpes non è così innocuo. Potrebbe essere accompagnato da una sconfitta:

  • occhio - cheratocongiuntivite, uveite, cheratite;
  • sistema nervoso centrale - mielite, encefalite, encefalomielite;
  • fegato - epatite adulta e neonatale;
  • mucose - stomatiti, lesioni genitali, ulcere aftose;
  • tegumenti - eruzioni vescicolari, eczema.

Secondo l'Organizzazione Mondiale della Sanità, le malattie causate dal virus dell'herpes simplex sono al secondo posto come causa di morte per un'infezione virale.

Eruzione cutanea sulla pelle: le cause e il loro trattamento

L'herpes sulla pelle è un fenomeno piuttosto spiacevole, che, sfortunatamente, in termini di frequenza di manifestazione, batte tutti i record del mondo.

Ogni persona è a rischio di sviluppare una malattia. La scienza non ha ancora inventato modi per proteggersi da questa infezione.

Maggiori informazioni sul virus e le sue cause sulla pelle

Eruzioni erpetiche sul corpo causano il virus dell'herpes simplex (tipo I o tipo II), o herpes zoster e il virus varicella zoster. Gli ultimi due appartengono all'herpes di tipo III o, come viene anche chiamato, il virus Zoster. Quindi parleremo specificamente di questo tipo di infezione.

Le cause di eruzione cutanea possono essere:

  • superlavoro e stress;
  • declino generale di immunità;
  • violazione delle condizioni di temperatura (sovraraffreddamento e surriscaldamento);
  • complicanze nelle persone con diabete;
  • alcuni farmaci (per esempio, prendendo gli ormoni);
  • esacerbazione di altre malattie croniche.

È ovvio che non è possibile proteggere una persona da tutti questi fattori. Inoltre, non dovremmo dimenticare che probabilmente Zoster è già all'interno del corpo di molte persone e sta aspettando condizioni favorevoli per se stessi.

Particolarmente prudente è essere colui la cui immunità è ridotta per qualche ragione - questa categoria di persone in percentuale prende la maggior parte dell'incidenza di herpes sul corpo.

Una percentuale considerevole cade sulle persone in età pensionabile, di solito con più di 50 anni.

Il gruppo di rischio dovrebbe includere persone infette da HIV, sottoposte a chemioterapia o sottoposte a trapianto di organi interni.

I sintomi dell'herpes cutaneo

Il primo segno dello sviluppo dell'herpes sul corpo è un deterioramento generale del corpo. Si manifesta con debolezza, mal di testa, febbre, brividi, dolori muscolari e, in alcuni casi, nausea, vomito. Il problema sta nel fatto che la maggior parte delle malattie nelle fasi iniziali si comporta allo stesso modo, il che significa che è quasi impossibile determinare in anticipo la presenza di Zoster. Ciò che il corpo incontra diventa chiaro solo quando i sintomi si sviluppano.

Il passo successivo è la formazione di macchie di varie forme, per lo più rosa e rosso. C'è un dolore generale della pelle in queste aree, prurito, disagio.

È in questi luoghi che si sviluppa un'eruzione, costituita da piccole bolle riempite all'interno con un liquido torbido.

Dopo che "scoppiano", si forma una crosta dura, che scompare dopo che la pelle sotto di essa è sufficientemente restaurata.

Per quanto riguarda la localizzazione dell'herpes sulla superficie del corpo - il posto più frequente della sua distribuzione è la superficie delle costole. Ciò è dovuto al fatto che solitamente sono interessati i nervi intercostali.

Da sole, le bolle possono essere disperse o fondersi in un unico punto, che indica già un corso complicato della malattia. Non è possibile prevedere lo sviluppo della malattia - tutto dipende strettamente dal paziente e dal suo stato di salute.

Nelle seguenti foto puoi vedere visivamente come l'herpes appare sulla pelle di persone diverse:

Non c'è bisogno di percepire l'herpes sulla pelle come un fastidioso fraintendimento facile da curare. In primo luogo, non è così facile sbarazzarsi di lui, e in secondo luogo - passando alle statistiche, puoi essere sicuro di quanto pericoloso possa essere. Ad esempio, le persone che soffrono di immunodeficienze sono soggette a un modello più complesso della malattia e non raramente con esito fatale.

Ci sono casi di danni non solo della pelle stessa, ma anche degli organi interni. Può essere un virus mortale per i bambini. Il tasso di mortalità in questo caso supera la cifra del 60%.

Se parliamo di altre probabili conseguenze, allora tra di loro potrebbero esserci problemi seri come:

  • encefalite erpetica e meningite;
  • vari tipi di nevralgia;
  • uretrite, cistite;
  • infiammazione negli organi respiratori superiori, così come nel fegato, nello stomaco, nell'esofago e in altri organi interni.

C'è un'opinione secondo cui l'herpes sulla pelle umana può portare alla formazione di tumori cancerosi, ma questo fatto non è stato confermato scientificamente.

Forse la conseguenza più spiacevole è la nevralgia ricorrente, che è anche possibile dopo la scomparsa di tutte le tracce dell'infezione. Senza segni visibili sulla pelle, tali sintomi possono manifestarsi per mesi e talvolta per anni. Il loro guadagno viene solitamente osservato di notte. Provocata da tocchi, temperature contrastanti, movimenti.

I trattamenti più efficaci

Idealmente, è meglio iniziare la lotta contro l'herpes nelle fasi iniziali. Tuttavia, come accennato in precedenza, è spesso difficile da diagnosticare in una data così precoce, e quindi il trattamento, di norma, inizia anche quando il virus ha acquisito una certa distribuzione nel corpo umano. A questo proposito, è importante ottenere il trattamento completo giusto, che può essere prescritto solo da uno specialista qualificato. Da cui è facile concludere: trattare una malattia così grave da soli non è solo miope, ma anche pericoloso.

La base della terapia sono i farmaci antivirali, che costituiscono una certa base di trattamento. Tutti i farmaci concomitanti sono di solito di supporto e mirati ad eliminare i sintomi e alleviare il dolore.

La forma di dosaggio è possibile molto diversa - pillole, unguenti, iniezioni, creme, soluzioni.

I farmaci antivirali in questo caso sono progettati per bloccare il virus all'interno del DNA umano e prevenirne l'ulteriore diffusione. Per alleviare la sindrome del dolore, è ammesso l'uso di farmaci appartenenti al gruppo analgesico.

Inoltre, va notato che per la vittoria finale su Zoster non è sufficiente solo per sbarazzarsi di tutte le manifestazioni di herpes, è importante assicurarsi che non abbia l'opportunità di tornare. Quindi, oltre alla terapia principale, la parte del leone dell'attenzione dovrebbe essere rivolta al rafforzamento del sistema immunitario.

Consisterà nel prendere farmaci immunomodulatori prescritti da un medico, così come un corso di vitamine e minerali (gruppi A, B, C, E).

Valtrex, Famvir, Acyclovir possono essere attribuiti a farmaci particolarmente efficaci in grado di superare il virus.

Metisazone, foscarnet, izoprinosine possono anche essere aggiunti a quelli popolari.

Per ridurre il dolore prescritto Tavegil, Diazolin, Dimedrol o Suprastin.

Consiglio medico

Come già descritto in precedenza, assolutamente tutti gli specialisti concordano sul fatto che, ai primi sospetti di herpes sul corpo, è necessario contattare immediatamente la struttura medica più vicina per assistenza qualificata. Essendo impegnati nell'auto-trattamento, è possibile aggravare la situazione così tanto che possono essere necessari mesi per eliminare gli effetti e completare il recupero del paziente. Mentre il trattamento con trattamento tempestivo richiede 2-3 volte meno tempo, fatica e denaro.

Tuttavia, ciò non significa che le tecniche e i metodi della medicina tradizionale non possano essere presi in considerazione. Al contrario, in molti casi, queste misure possono ridurre significativamente il dolore e alleviare le condizioni generali del corpo. È solo necessario osservare un equilibrio tra farmaco e trattamento domiciliare.

Una delle raccomandazioni più importanti dei dermatologi è il rispetto delle misure preventive. La maggior parte di essi consiste nella necessità di ridurre al minimo la comunicazione e il contatto fisico con persone che hanno l'herpes sul corpo in quel momento si manifesta attivamente.

Inoltre, è certamente necessario monitorare l'igiene personale - avere il proprio asciugamano, spazzolino da denti, pettine e altri attributi. Nella vita di tutti i giorni non usare le stesse posate o tazze, per esempio.

Herpes sul corpo e sulla pelle

Il virus erpetico viene introdotto nel corpo umano attraverso la membrana mucosa e la pelle danneggiata. È caratterizzato da una rapida clonazione (4 - 8 ore), dalla capacità di distruggere la struttura della cellula, rimanere asintomatici nei neuroni (cellule nervose).
La fonte dell'infezione con un agente patogeno è una persona infetta. Il virus si diffonde per contatto e per via aerea (aereo).

Fasi di infezione da herpes

Al primo stadio della formazione della patologia, il virus viene introdotto nelle cellule epiteliali (sulla membrana mucosa o sulla pelle) e si moltiplica lì. Esternamente, questo può manifestare caratteristiche bolle herpetiche con fluido sieroso all'interno. Ma più spesso l'infezione è asintomatica.

Al secondo stadio dell'infezione, il patogeno viene introdotto nelle terminazioni nervose del recettore, quindi lungo i processi dei neuroni nei nodi nervosi situati nella colonna vertebrale. Con l'indebolimento delle forze protettive nel corpo, il virus inizia a diffondersi nei nuclei dei neuroni. Secondo i processi escretivi delle cellule nervose, ritorna sulla superficie della pelle e delle mucose e si manifesta con nuove eruzioni erpetiche.

Dopo 14 - 28 giorni il corpo affronta le manifestazioni esterne dell'infezione. La malattia passa, l'agente patogeno viene rimosso dagli organi e dai tessuti. Ma nei nodi nervosi paravertebrali, l'agente patogeno è nascosto, "sonnecchiando" per tutta la vita di una persona.

Alla fase ricorrente dello sviluppo, viene attivato l'agente patogeno. Comincia a muoversi lungo le fibre nervose verso la fonte dell'ingresso iniziale - verso la porta dell'infezione. L'herpes sul corpo si manifesta di nuovo con specifiche eruzioni di bolle.

L'herpesvirus causa non solo l'infiammazione della pelle e delle superfici mucose, ma anche lo strato interno di vasi sanguigni, cellule del sangue, sistema nervoso periferico e centrale, cellule epatiche.

Infiammazione erpetica della pelle

L'infiammazione tipica delle bolle sul corpo provoca l'herpes di due tipi:

  1. Herpes simplex virus - virus herpes simplex;
  2. virus varicella-zoster (varicella-zoster).

Il virus dell'herpes simplex è un'infezione diffusa che è suddivisa in virus dell'herpes del primo e del secondo tipo. Si verifica con recidive poco frequenti croniche. È caratterizzato da infiammazione delle membrane mucose, della pelle, della congiuntiva degli occhi, del sistema nervoso, degli organi genitali e degli organi interni. L'infiammazione dei genitali è più caratteristica del secondo tipo di herpes.
La manifestazione secondaria dei sintomi dell'infezione è associata allo stato di immunodeficienza umana. Il trigger per la recidiva può essere:

  • esacerbazioni di malattie infettive croniche;
  • altre infezioni acute che si verificano;
  • surriscaldamento, sovraraffreddamento;
  • shock psico-emotivo;
  • irradiazione ultravioletta naturale e artificiale;
  • operazione eseguita;
  • violazione delle regole del mangiare;
  • stress fisico e mentale;
  • brusco cambiamento climatico;
  • il digiuno;
  • mancanza di sonno;
  • abuso di alcool.

L'herpes zoster nella pratica clinica è definito come un virus del terzo tipo. Come altri tipi di herpes, è un agente patogeno che causa l'infiammazione della pelle, i neuroni. I bambini infetti da questo virus sviluppano la varicella. Negli adulti, provoca l'herpes zoster. Nella patologia comune è chiamato "lichen herpes zoster".
La varicella è l'uso principale del terzo tipo di herpesvirus. In quasi tutti i bambini, dall'infanzia fino a 13 anni, questa malattia è lieve.

Avendo sofferto la varicella durante l'infanzia, è impossibile dire con certezza che è stata sviluppata una forte immunità contro il virus Zoster. In circa il 20% di coloro che sono guariti, l'infezione si ripresenta sotto forma di fuoco di Sant'Antonio. Ci sono anche osservazioni isolate quando i bambini dell'herpes zoster si ammalano.
Quando l'herpes zoster in una persona può essere influenzato dall'ambiente mucoso, la pelle dal cuoio capelluto ai piedi.

Sintomi di attivazione del virus herpes simplex

I sintomi esterni del primo tipo di herpes simplex possono essere diversi e dipendono dal luogo di introduzione del patogeno, dallo stato del sistema immunitario della persona ammalata, dal grado di prevalenza del processo infiammatorio.

Una tipica forma di sintomi esterni della malattia è l'infiammazione della pelle. I muscoli glutei, la superficie interna della coscia, le mani e l'avambraccio sono luoghi frequenti di comparsa di bolle sul corpo. Le eruzioni sono di solito localizzate, l'area interessata è chiaramente limitata. La dispersione del corpo è meno comune.
A volte l'infezione si manifesta come forme esterne atipiche e atipiche:

  1. Le bolle non si formano. Il sito di infiammazione è prurito, c'è una sensazione di bruciore, ma solo macchie rotonde rosa con contorni sfocati appaiono sulla pelle.
  2. Elementi di eruzioni cutanee sembrano noduli rosa brillanti delle dimensioni di una testa di spillo.
  3. La pelle è infiammata senza bolle, sotto forma di edema con contorni tissutali ben definiti.

Qualsiasi forma esterna di infiammazione sul corpo può causare altri sintomi dell'intensificazione del processo di infezione:

  • sentendosi freddo, tremando nel corpo;
  • aumento della temperatura corporea a 40 ° C;
  • letargia, debolezza;
  • mal di testa;
  • mancanza di appetito;
  • prurito, dolore, bruciore limitato nella zona di infiammazione della pelle;
  • vesciche in bocca, causando sensazioni dolorose quando si mangia, quando si deglutisce;
  • aumento della secrezione di saliva;
  • dolore ai linfonodi.

L'infiammazione del sistema nervoso è accompagnata non solo da brividi, febbre, mal di testa, ma anche vomito, disturbi mentali.

Sintomi del terzo tipo di attivazione del virus - Virus Varicella-Zoster

Per le infezioni da herpes del terzo tipo è caratterizzata da un lungo periodo di incubazione, che può durare per molti anni senza la manifestazione di sintomi esterni.
Prima della comparsa dell'herpes sul corpo c'è dolore di natura diversa. Può essere episodico o costante, dura circa un mese, a volte procede con una sensazione di maggiore sensibilità cutanea. Meno comunemente, il dolore è accompagnato da prurito, formicolio nel corpo, taglio, bruciore nella zona della zona infiammata della pelle.
Ci sono alcune difficoltà nella diagnosi di fuoco di Sant'Antonio, perché quando si verifica il dolore, possiamo assumere lo sviluppo di altre malattie:

  • infiammazione della membrana sierosa che circonda i polmoni - pleurite;
  • ulcera duodenale;
  • infiammazione della cistifellea;
  • infarto miocardico;
  • colica epatica, colica renale;
  • infiammazione dell'appendice;
  • spostamento del disco intervertebrale;
  • glaucoma in una fase iniziale di sviluppo.

I giovani pazienti fino a 31 anni con un lavoro di immunità a tutti gli effetti prima della comparsa dell'herpes sul corpo potrebbero non provare dolore.
Il rossore sul corpo prima dell'eruzione delle vescicole erpetiche con il virus zoster non è sempre il caso. È possibile un breve stadio di arrossamento, dopo il quale i noduli compaiono per la prima volta sulla pelle. Dopo un giorno o due, sono pieni di liquido. Le bolle "versano" altre tre - quattro giorni, fondono in un fuoco comune di infiammazione.

Se la fase di rash cutaneo nodulare dura più di sette giorni, si può presumere che il paziente abbia uno stato di immunodeficienza. L'herpes sul corpo nella parte principale delle persone malate con uno stato immunitario indebolito procede con un forte dolore. La sua intensità aumenta nei pazienti anziani.

Dopo 5-7 giorni dall'inizio del corso del processo infettivo sul corpo, il liquido nelle bolle diventa torbido. Poi scoppiano, si formano croste erosive. L'infiammazione si risolve dopo tre o quattro settimane. Ma scale e macchie di pigmento possono rimanere per un periodo più lungo.

Il processo infiammatorio nella pelle con herpes zoster di solito si sviluppa unilateralmente e viene distribuito sul corpo lungo la posizione del nervo. La pelle del viso è più spesso infetta lungo la posizione del nervo trigemino, principalmente il ramo oculare e il corpo. Nel 50% dei casi, la pelle nella zona del torace è infiammata. Eruzione cutanea di erpete si verifica raramente sulla pelle dei piedi e delle mani.

L'infezione della pelle non è l'unico segno del terzo tipo di virus dell'herpes. La malattia si manifesta anche con disturbi neurologici. Prima di tutto, è il dolore che si preoccupa non solo fino all'eruzione cutanea sul corpo, ma anche dopo il completamento dell'esacerbazione della recidiva dell'infezione e dura per tre mesi. È vario:

  • intenso bruciore quotidiano, spremitura, dolore sordo;
  • tagliente occasionale, come scossa elettrica, dolore acuto;
  • il dolore causato da stimoli esterni a cui la persona non ha reagito, essendo in buona salute.

Ma la nevralgia post-cronica (cronica) è possibile e un periodo più lungo. A volte dura per anni, non permettendo a una persona di dormire. Sindrome da stanchezza cronica, la depressione si sviluppa. Il paziente soffre di mancanza di appetito, perdita di peso.
Il dolore cronico a lungo termine dopo aver sofferto di un'infezione da herpes zoster è frequente nei seguenti casi:

  • nei pazienti più anziani (dopo 50 anni);
  • nelle donne;
  • con un'eruzione cutanea intensa
  • se si forma un punto infiammatorio sul plesso brachiale sul corpo, lungo la posizione del nervo trigemino (sulla faccia);
  • se ci fosse dolore acuto durante l'infiammazione sulla pelle;
  • stati di immunodeficienza.

L'esacerbazione della malattia erpetica è accompagnata da sintomi infettivi generali: debolezza, infiammazione dei linfonodi, febbre, mal di testa. La composizione del liquido cerebrospinale sta cambiando.

Forme di infezione da virus Zoster

La letteratura medica descrive diverse forme cliniche di herpes virus zoster:

  • gangliokozhnaya;
  • necrotico (gangrenoso);
  • abortivo;
  • meningoencefalico;
  • emorragica;
  • occhio, orecchio;
  • herpes zoster con danni ai nodi del sistema nervoso autonomo;
  • disseminata.

Ogni forma ha alcune caratteristiche di flusso. I loro sintomi sono descritti nella Tabella 1.
Tabella 1