Principale > Papilloma

Pericolo di condylo per la salute umana

Le verruche genitali sono formazioni della pelle e delle mucose del corpo umano, che appaiono come risultato dell'ingestione del virus del papilloma. Sono trasmessi da una persona malata a una persona sana attraverso il contatto sessuale, domestico o durante la nascita. La maggior parte dei tumori si trova nella regione anogenitale, ma possono essere trovati in gola, bocca, ascelle, petto. Le persone con una malattia simile sono interessate a sapere se le verruche sono pericolose. Per rispondere alla domanda è necessario comprendere la natura delle formazioni della pelle.

Che pericolo possono portare le verruche?

Formazioni di HPV (Human Papillomavirus) sono crescite comuni che le persone incontrano. Circa il 90% della popolazione dell'intero pianeta è portatore di questa malattia. Tuttavia, l'educazione si trova solo a metà di quelli infetti. Le cause di questo fenomeno sono associate allo stato individuale del sistema immunitario del corpo umano. Di norma, le crescite compaiono dopo un indebolimento della funzione protettiva sullo sfondo di malattie passate o altri fattori.

Il condiloma si riferisce al virus che porta i momenti più spiacevoli.

  1. L'educazione, che copre l'area della cavità orale, non solo rovina l'aspetto estetico, ma porta qualche disagio. Mangiare diventa difficile, la dizione è disturbata e i baci sono meglio limitati.
  2. Se le crescite si diffondono più in profondità, colpendo la faringe o la laringe, le funzioni respiratorie sono disturbate. Il paziente soffre di carenza di ossigeno, che causa frequenti mal di testa, vertigini, svenimenti. In un bambino, questa localizzazione dell'istruzione può portare all'asfissia. Questo problema è particolarmente acuto per i neonati la cui laringe ha un'apertura piuttosto stretta.
  3. Il kandilomatoz è un pericolo particolare per l'uomo - una condizione in cui i condilomi di singoli esemplari vengono combinati in un unico cluster e continuano a crescere. Se questo fenomeno si verifica all'interno del corpo umano, il rischio di una distruzione globale del corpo è alto. Gli organi possono perdere le loro prestazioni, il che è pericoloso non solo per la salute, ma anche per la vita di una persona infetta.

Al fine di prevenire l'esacerbazione della malattia, una persona dovrebbe andare dal medico ai primi sintomi del virus. Solo uno specialista valuterà completamente la situazione e ti dirà quali metodi di trattamento sono necessari in un caso particolare.

Raccomandiamo di leggere:

Pericolo di verruche genitali in luoghi intimi

Se l'infezione colpisce i genitali, è piena di non solo inconvenienti locali, ma anche conseguenze più gravi, il più importante dei quali è il cancro. Si possono formare schiere sia all'esterno che all'interno di luoghi intimi. I condilomi situati in una vagina, fanno male, conducono a sviluppo di complessi. Ma la cosa più pericolosa è che l'educazione sulla cervice in una proporzione maggiore di casi porta allo sviluppo del cancro. Quasi il 100% delle donne con cancro cervicale ha una malattia da HPV nei loro corpi. Il punto positivo è che la malattia è facile da prevenire, se si avvia il trattamento tempestivo dell'infezione. La terapia nelle ultime fasi dell'oncologia, di norma, porta alla rimozione dell'utero.

Se una donna al momento della gravidanza ha un disturbo simile, la probabilità di trasmettere la malattia a un feto è alta, durante il suo passaggio attraverso il canale del parto. Pertanto, se i luoghi intimi hanno bisogno di cure, i medici ricorrono spesso al taglio cesareo.

Un uomo può rilevare le verruche intime sulla superficie del pene o dello scroto. Abbastanza spesso, le crescite crescono nell'uretra. Questo rende difficile urinare e provoca spiacevoli dolori. Inoltre, le crescite possono crescere nella vescica, nei reni e in altri organi interni.

Le neoplasie nell'area dell'ano non sono meno frequenti. I pazienti hanno sanguinamento, prurito, irritazione del buco. Sensazione di dolore durante un movimento intestinale. I papillomi possono apparire nel retto, mentre ostacolano il passaggio delle masse fecali. Tali pazienti soffrono di stitichezza, diarrea. Possibile intossicazione.

Il rischio di infezione negli uomini e nelle donne è significativamente diverso. La vagina di una donna è danneggiata durante ogni rapporto sessuale. Microtrauma, non visibile agli occhi, è un'enorme entrata per le cellule di infezione. Gli omosessuali passivi sono in primo luogo nel numero di portatori. Il secondo posto è occupato da donne. E, di conseguenza, gli ultimi posti per numero di infetti appartengono agli uomini - naturali.

Possibili conseguenze

Oltre agli effetti negativi generali, l'infezione da HPV può causare significative complicazioni di salute.

Quando il virus è attivato, il sistema immunitario si indebolisce notevolmente. Questo porta a malattie infettive persistenti, esacerbazioni di malattie di tipo cronico e peggioramento delle condizioni generali di una persona.

I condilomi sono facilmente danneggiati. Al loro posto precedente possono formarsi ferite sanguinanti. Quando ciò si verifica, gonfiore, infiammazione, ipertermia locale. Ci può essere scarico di pus. Le ferite non possono guarire a lungo, mentre si trasformano in ulcere. Nel peggiore dei casi, la necrosi tissutale è possibile. La causa di questo fenomeno, di norma, sta nell'ingresso di batteri patogeni nelle ferite.

Probabilmente anche una rapida crescita delle verruche. Ci sono casi in cui le crescite coprivano l'intera area dei luoghi intimi. Allo stesso tempo, l'organo sessuale è stato modificato e ha perso la sua efficacia.

L'aspetto delle formazioni nel periodo di gestazione è particolarmente pericoloso. C'è un alto rischio di infezione del neonato. Pertanto, il trattamento del condiloma è necessario prima che si verifichi la gravidanza.

La conseguenza più pericolosa delle verruche risiede nella probabilità di degenerazione delle cellule della formazione del cancro. Questo è possibile se si ha un alto virus oncogenico (principalmente tipi di HPV 16 e 18).

prevenzione

Puoi proteggersi da tutte le possibili complicazioni di HPV, se segui determinate regole:

  1. Partner sessuale permanente È il loro frequente cambiamento è la principale causa di infezione da un virus pericoloso. Ogni volta che cambiano, i rischi di contrarre la malattia sono altrettanto grandi.
  2. Osservare l'igiene personale. Utilizzare solo prodotti e accessori per la cura del proprio corpo.
  3. Monitora lo stato del sistema immunitario. Se necessario, eseguire il test per HPV.
  4. Evitare il contatto con persone note per essere infette dal virus.

Un ottimo modo per prevenire è la vaccinazione. A una persona viene somministrato un farmaco speciale che consente al corpo di sviluppare l'immunità ai tipi più pericolosi di infezione. Questo metodo consente di proteggere le persone dall'attivazione della malattia, riducendo il rischio di sviluppare oncologia.

Non dovresti cercare di sbarazzarti della malattia, usando rimedi popolari e metodi non testati. È lungo e spesso inefficace. Quando si rileva il condiloma, una persona ha bisogno di un trattamento completo, incluso l'assunzione di farmaci antivirali e immunostimolanti, oltre a rimuovere le crescite.

Le verruche genitali nelle donne: come sono, cosa sono pericolosi e come sbarazzarsi di loro?

Il papillomavirus umano è presente nel corpo di molti, ma fino a un certo momento non si manifesta. Con una diminuzione dell'immunità, lo sviluppo di cambiamenti infiammatori e infettivi nel corpo, si formano formazioni cutanee. Le verruche genitali sono un importante segno di un virus.

Kondilomatoz: che cos'è?

La condilomatosi è una lesione cutanea multipla causata dal papillomavirus (HPV). I cambiamenti delle condizioni della pelle possono essere osservati solo dopo un certo tempo dopo l'infezione. Quando l'HPV viene introdotto nel corpo, le verruche genitali vengono dapprima formate nel sito del cancello d'ingresso del virus. Molto spesso sono l'inguine e i genitali.

Secondo le statistiche, circa il 75% delle donne sessualmente attive sono infette dal papillomavirus, uno o più dei suoi tipi. Tuttavia, solo il 15% di questo numero ha manifestazioni cutanee. Tra gli uomini, la prevalenza del virus è quasi la stessa, ma uno stato portante cronico e permanente (il virus è presente per tutta la vita nel corpo) è meno comune.

Che aspetto hanno le verruche genitali?

Spesso, le verruche genitali nelle donne si formano nella vagina e nella vulva. Esteriormente, sembrano verruche conosciute da tutti, che rappresentano escrescenze della pelle e delle mucose. Assomigliano ai capezzoli nella loro forma - hanno una gamba sottile, alla fine della quale c'è un ispessimento. Spesso, le verruche genitali nelle donne (foto sotto) si espandono, si fondono. In questo caso, la loro struttura e aspetto sono molto simili al cavolfiore.

Inizialmente, piccole verruche appuntite si formano nell'area del cancello d'ingresso del virus. Nella maggior parte dei casi, queste sono grandi e piccole labbra, l'ano, la vagina nelle donne e la testa del pene, il prepuzio, il perineo negli uomini. Con un'ulteriore progressione, le malattie del condiloma colpiscono le aree adiacenti, formando grandi fuochi. In alcuni casi, la crescita può verificarsi in bocca se il sesso orale si è verificato con un portatore del virus.

Verruche genitali femminili - cause

La causa della comparsa di condilomi sulla superficie della pelle è il papillomavirus, come notato sopra. Formazioni più spesso simili provocano 6, 13, 11, 18 e 16 tipi di HPV. Direttamente queste forme morfologiche e provocano le verruche genitali, le cui cause appaiono improvvisamente possono essere dovute a una diminuzione delle forze immunitarie del corpo, allo sviluppo dell'infiammazione o alla presenza di focolai cronici di infezione.

Tra i fattori che aumentano il rischio di infezione da un virus, è necessario evidenziare:

  • infezioni a trasmissione sessuale (clamidia, gonorrea, tricomoniasi, herpes);
  • sesso occasionale;
  • dysbacteriosis vaginale;
  • periodo di gestazione;
  • mancanza di vitamine, stress frequente.

Condilomatosi del perineo

Con questo tipo di malattia, le verruche genitali appaiono sulle labbra, nelle pieghe tra i colletti. Nel tempo, un aumento della concentrazione del virus nel corpo aumenta il volume delle escrescenze. Spesso c'è la fusione delle verruche con la formazione di grandi placche che coprono l'intera regione perineale. In assenza della terapia necessaria, è possibile una transizione nella vagina e persino nella cervice.

Condilomatosi della vulva

Le verruche genitali della vulva non differiscono in apparenza dalle stesse formazioni di altre localizzazioni. Tuttavia, più spesso hanno un singolo personaggio. Le donne a volte non possono notare la loro presenza. Tali formazioni sono di piccole dimensioni, sotto forma di escrescenze che sovrasta la superficie della copertura della pelle. Va notato che esiste un periodo di incubazione della malattia, quindi le prime formazioni sulla pelle possono apparire diversi mesi dopo l'infezione. In alcuni casi, l'HPV si verifica dopo alcuni anni.

Condilomatosi della cervice

Se le verruche genitali sono nella vagina per lungo tempo, senza un adeguato trattamento, l'utero può anche essere coinvolto nel processo patologico. In questo caso, la parte cervicale dell'organo riproduttivo è interessata. Esternamente, i condilomi hanno lo stesso aspetto e la stessa struttura descritta sopra, ma possono essere rilevati solo durante un esame ginecologico. A questo proposito, molte donne imparano la loro esistenza solo dopo aver visitato un ginecologo. La sintomatologia nella maggior parte dei casi è assente, il che complica il processo di diagnosi.

Quali sono i pericoli delle verruche nelle donne?

Dire ai pazienti del pericolo di verruche, in primo luogo, i medici hanno avanzato la possibilità di malignità. Gli studi hanno dimostrato che una causa comune del cancro cervicale è l'HPV, alcuni dei suoi tipi. A questo proposito, l'aspetto sul corpo delle verruche è la ragione per un esame completo completo. Tra le altre possibili complicanze della presenza di questi processi cutanei, è necessario distinguere:

  • infiammazione del condiloma;
  • lesioni;
  • infezione del feto durante il parto.

Verruche genitali - trattamento domiciliare

Per rimuovere completamente le verruche genitali, il trattamento deve iniziare dal momento in cui appaiono. Tuttavia, come dimostra la pratica, è impossibile eliminare completamente il papillomavirus, quindi le verruche possono comparire dopo un po 'di nuovo. Anche la terapia nella maggior parte dei casi non consente di evitare la diffusione del virus, per escludere l'emergere di nuovi focolai di crescita sulla pelle e sulle mucose.

Ciò è dovuto al fatto che l'HPV nel corpo non produce una forte immunità - si può essere curati e infettati nuovamente. Spesso questo accade quando un solo partner sessuale sta subendo una terapia, e dopo l'infezione sessuale si verifica di nuovo. Data questa resistenza del virus, un trattamento efficace a casa è impossibile. La terapia delle verruche genitali viene effettuata con la loro rimozione. Esistono diversi metodi di trattamento chirurgico, che sono praticamente indolori, raramente eseguiti in anestesia locale.

Verruche genitali - droghe

Dopo che è stata rilevata la condilomatosi, il trattamento inizia con un piano di trattamento individualizzato. Inizialmente, i medici stanno cercando di eliminare il virus del papilloma dal corpo, che riduce la concentrazione delle lesioni cutanee, per prevenire lo sviluppo di nuovi focolai. A questo scopo vengono prescritti farmaci citotossici. Questi farmaci influenzano negativamente il virus, bloccandone lo sviluppo. Spesso usati mezzi sotto forma di soluzioni e unguenti, che si curano a loro volta verruche.

Tra gli agenti ad effetto citotossico e usati per trattare i condilomi sono:

  • Podofillina - un farmaco forte, il cui uso viene effettuato solo sotto la supervisione di un medico. Unguento spesso usato, che viene applicato alle verruche genitali, quindi dopo 4 ore, lavare via.
  • La condillina è una droga spesso usata per il trattamento di condilomi. Farmaco efficace, recidiva della malattia dopo l'uso che si verifica nel 30-60% dei casi.
  • Feresol è un medicinale che ha un buon effetto terapeutico sul virus HPV.

I pazienti che usano questi farmaci devono ricordare che dopo averli usati, gli effetti collaterali possono apparire sotto forma di:

  • prurito;
  • il dolore;
  • sensazione di bruciore;
  • infiammazione o erosione nel sito di utilizzo.

Rimedi popolari per le verruche genitali

Qualsiasi rimedio per le verruche prima di usarle deve essere concordato con il medico. Ci sono molte ricette che aiutano a sbarazzarsi delle stesse verruche, ma non hanno alcun effetto sulla causa delle manifestazioni cutanee. A questo proposito, c'è un'alta probabilità di rieducazione. Tuttavia, secondo i pazienti stessi, molti sono riusciti a liberarsi delle verruche per lungo tempo. Tra le ricette comuni ci sono le seguenti.

  • aceto - 3 cucchiai. cucchiai;
  • farina di frumento - 5-6 cucchiai. cucchiai.
  • In aceto aggiungere gradualmente la farina, mescolando accuratamente.
  • Dalla pasta risultante formare piccole torte e metterle su condilomi.
  • L'impasto viene lasciato sulla pelle fino a completa asciugatura.

Propoli dalle verruche

  • propoli;
  • acqua.
  • Piccoli pezzi di propoli sono immersi nell'acqua.
  • Metti il ​​posto delle formazioni, fissato con una benda, che non richiede 2-3 giorni.

Rimozione di condilomi genitali

Parlando di come trattare la condilomatosi per ridurre al minimo il rischio di riformazione delle verruche, i medici sottolineano la necessità di rimuoverli. Tale intervento può essere eseguito con diversi metodi. La scelta di un particolare metodo di trattamento dipende da diversi fattori:

  • il numero di formazioni;
  • luoghi della loro localizzazione.

Rimozione delle verruche genitali con super-detergenti

Tra i mezzi per aiutare a liberarsi dei condilomi, Superpistotel occupa il primo posto. Questo medicinale è completamente artificiale, non ha nulla a che fare con la famosa pianta celidonia, ma è eccellente per aiutare a rimuovere le verruche genitali. La composizione del farmaco contiene i seguenti componenti:

  • bicarbonato di sodio;
  • idrossido di sodio;
  • sodio cloridrato;
  • acqua distillata.

Il trattamento farmacologico è il seguente: 1 goccia del farmaco viene applicata a ciascun condiloma. Sotto l'influenza di ingredienti chimici, si forma un'ustione sul luogo di applicazione del medicinale, quindi è necessario evitare di ottenere il prodotto su una pelle sana. I condilomi trattati devono essere coperti con un pezzo di intonaco. Dopo alcuni giorni, inizia il processo di necrosi: il condiloma diventa nero e poi scompare da solo. Prima di trattare le verruche genitali con Super Cleaner, è necessario consultare uno specialista.

Rimozione delle verruche genitali con il metodo delle onde radio

Quando le verruche genitali vengono diagnosticate nelle donne, il trattamento viene spesso effettuato utilizzando le onde radio. L'essenza del metodo risiede nell'impatto sul tessuto delle onde elettromagnetiche ad alta frequenza, che sono prodotte dall'apparato Surgitron. Con il suo aiuto, è possibile ottenere una rapida distruzione dei tessuti. Quando ciò accade, la coagulazione delle navi ferite durante la procedura avviene simultaneamente e il rischio di sanguinamento è escluso. La procedura viene eseguita in anestesia locale. Gli svantaggi della tecnica sono:

  • cicatrici di tessuti;
  • dolore dopo la manipolazione.

Rimozione laser delle verruche genitali

Questo metodo moderno è spesso usato nel trattamento di condilomi. Durante la manipolazione delle verruche influenzare il raggio laser, utilizzando neodenovy o CO-laser. Il primo tipo impedisce lo sviluppo di possibili sanguinamenti a seguito di traumi tissutali, e il secondo quasi non influenza il tessuto circostante. Il metodo è utilizzato in più formazioni. La rimozione delle verruche genitali con un metodo hardware intravaginale aiuta ad eliminare la diffusione delle formazioni sulla cervice.

Le verruche genitali - sono pericolosi?

Le infezioni da HPV stanno attirando sempre più attenzione dalla medicina moderna, inclusa la pediatria. Ciò è dovuto, in primo luogo, al fatto che il papillomavirus è attualmente leader nel gruppo di agenti infettivi che si diffondono sessualmente. Il picco di infezione da questo virus ricade sul gruppo giovanile e l'età riproduttiva è compresa tra 15 e 30 anni. La manifestazione più importante di infezione sono i tumori della pelle genitale - verruche genitali.

Cos'è il condiloma

La storia delle malattie delle verruche genitali è ricca di eventi. Le prime menzioni di crescita geniale si riferiscono ai tempi del mondo antico, quando i medici assegnavano loro il nome per la parola "fichi". Il fatto che la malattia abbia un'origine virale è diventato noto a metà del XX secolo. Nel 1976, gli scienziati hanno riconosciuto ufficialmente due tipi di verruche: piatte e invertite. Alla fine del XX secolo, è stato dimostrato il legame tra l'infezione da HPV ad alto rischio di carcinogenesi e cancro cervicale.

I genotipi del papillomavirus umano sono molto numerosi e diversi. Sono stati studiati circa 120 di questi: i virus correlati alle malattie veneree sono suddivisi in agenti patogeni di alto, medio e basso rischio oncogenico. Le verruche genitali sono il risultato dell'infezione da HPV a basso rischio di carcinogenesi, ma questo fatto non rende le neoplasie sicure per la vita e la salute dell'ospite.

Le verruche genitali sono lesioni benigne sulla pelle e sulle mucose degli esseri umani. Dal loro aspetto assomigliano al cavolfiore o alla cresta di gallo: gli elementi hanno una sfumatura beige, sporgono nettamente sopra la superficie della pelle, la loro superficie è simile a un pettine, con solchi profondi. Condilomi individuali di piccole dimensioni appaiono separatamente sullo strato superiore dell'epidermide sotto forma di formazioni sporgenti di piccolo diametro.

Come si formano i condilomi

Come già accennato, le verruche genitali sono di origine virale. Questo virus viene trasmesso da persona a persona a causa di vari fattori:

  • Come risultato del contatto sessuale dal vettore del virus. Allo stesso tempo, sulla pelle e sulle mucose di un partner infetto, le crescite geniali possono non essere visibili visivamente.
  • Quando si toccano i genitali con le mani, la lingua, le secrezioni contaminate contenenti il ​​papillomavirus umano.
  • Occasionalmente, il virus viene trasmesso condividendo l'igiene e gli articoli per la casa con un paziente infetto da HPV, attraverso i banchi delle saune, in una piscina.
  • L'infezione nosocomiale è anche rilevante per la trasmissione dell'infezione da HPV. Il virus viene trasmesso attraverso le mani di personale, strumenti.
  • Autoinfezione durante la pettinatura delle lesioni cutanee con condilomi, anche durante l'epilazione e la rasatura, il virus si diffonde in aree sane.
  • Dopo che il virus entra nelle mucose, invade l'epitelio superficiale, raggiungendo il suo strato inferiore, dove si moltiplica nelle cellule. Affinché il patogeno possa raggiungere le cellule basali della pelle, deve avere ferite, abrasioni che raggiungono lo strato inferiore dell'epidermide.

Nelle cellule immature, la particella virale si moltiplica, e negli strati superiori della pelle e delle mucose degli organi genitali - la formazione di un nuovo virione e la sua persistenza - la circolazione senza manifestazioni cliniche (portatore).

Luoghi di condilomi genitali

Organi bersaglio per lo sviluppo di infezione nelle donne:

  • La vigilia della vagina. Nella zona dell'ingresso della vagina di solito si sviluppano piccoli elementi invisibili a occhio nudo.
  • La membrana mucosa delle pareti vaginali.
  • L'area della cervice.
  • La pelle degli organi genitali esterni e la superficie interna delle cosce.
  • La pelle della zona anale e della mucosa rettale.
  • L'uretra

La comparsa di verruche genitali si verifica con una diminuzione della protezione immunitaria. Fattori che contribuiscono allo sviluppo del processo di infezione nelle donne con HPV:

  • Periodo di tempo prima delle mestruazioni. La seconda fase del ciclo nelle donne è caratterizzata da immunosoppressione naturale.
  • Gravidanza.
  • Malattie croniche (pielonefrite, tonsillite, epatite, tubercolosi, HIV e AIDS, infezione da citomegalovirus, ecc.).
  • Dysbacteriosis vaginale. La violazione della composizione della normale microflora aumenta significativamente il rischio di verruche genitali.
  • Erosione della cervice, endocervicite. La presenza di infezioni nel tratto genitale contribuisce alla rapida penetrazione del virus nello strato basale.
  • Ragadi anali, emorroidi.
  • Fumo.
  • Accettazione di contraccettivi orali.
  • Il diabete mellito.

Le verruche genitali in presenza di malattie che riducono l'immunità locale e generale, si sviluppano più rapidamente e interessano un'ampia area della pelle e delle mucose.

Con il ripristino del corretto funzionamento dell'immunità, la regressione si verifica dopo 6-8 mesi dalla loro comparsa.

Il pericolo di verruche genitali per la salute delle donne

Formazioni virali intrinsecamente benigne causano una serie di effetti avversi sulla salute di una donna. Il pericolo delle verruche genitali ha molte facce. Il papillomavirus umano rappresenta un pericolo in termini di funzione riproduttiva, causa un processo oncologico di natura maligna nei tessuti della cervice uterina e causa anche papillomatosi respiratoria nei bambini nati da donne infette.

Quali sono i pericoli dell'HPV e delle verruche?

Durante la trasmissione dell'HPV da una persona malata a una persona sana, raramente viene trasmesso un solo tipo di virus. L'infezione più comune si verifica con diversi tipi di HPV, sia ad alto che a basso rischio oncogenico.

I tipi di carcinogenesi dell'HPV ad alto rischio causano il cancro cervicale, preceduto dalla displasia. L'HPV può persistere nelle cellule dell'epitelio cervicale per lungo tempo prima dell'inizio della rigenerazione del cancro, a seconda dello stato del sistema immunitario. In una donna sana, le cellule immunitarie spesso distruggono l'HPV. Quando l'immunità è incompetente, il virus si integra nel DNA delle cellule e inizia il processo di trasformazione. Il risultato è la displasia cervicale e il prossimo stadio è il cancro. Il tempo trascorso dalla penetrazione della carcinogenesi da HPV ad alto rischio nel tessuto cervicale allo sviluppo della neoplasia varia da 5 a 30 anni. Il tempo di persistenza dell'HPV prima della completa distruzione in una donna sana è di 1,5-2 anni.

La presenza nel tratto genitale dei virus che causano sia le verruche genitali sia il cancro aumenta significativamente il rischio di sviluppare una neoplasia maligna. L'HPV che inizia la crescita delle verruche non causa il cancro cervicale.

L'HPV e le verruche genitali possono essere un problema serio per una donna durante la gravidanza. Una quantità sufficiente di dati in venereologia che i virus vengono trasmessi al feto in utero e durante il parto indicano la necessità di trattamento dell'infezione da HPV e la rimozione delle verruche. Tali formazioni possono causare gravi malattie - papillomatosi respiratoria in un bambino. L'HPV ad alto rischio può causare tumori laringei nei bambini.

La presenza di formazioni sulla mucosa della vagina e della cervice riduce significativamente l'immunità locale. L'HPV riduce la sintesi di interferone e immunoglobulina A, che causa persistente disbatteriosi e cronizzazione delle infezioni genitali. Il risultato è un'endocervicite ricorrente, progressiva erosione.

Manifestazioni dell'infezione da HPV dei genitali femminili

Per lo sviluppo di condilomi genitali caratterizzati dalla durata del periodo di incubazione, pari a 3 settimane -12 mesi. In media, questo periodo è di solito 3 mesi.

Manifestazioni cliniche di infezione:

  • Manifestazione. Con una diminuzione e una violazione delle funzioni di immunità in una donna dopo l'infezione, appaiono le verruche genitali o anogenitali.
  • Latenza. Con il giusto livello di protezione immunitaria, l'HPV persiste a lungo nelle cellule epiteliali, quindi viene distrutta dal corpo. Con l'indebolimento della resistenza si manifesta.

Le verruche genitali anogenitali assomigliano al cavolfiore nel loro aspetto, le crescite causano dolore all'ano, prurito e lacrimazione.

Le verruche piane spesso colpiscono il tessuto cervicale, la parete vaginale. Questa patologia non causa alcuna manifestazione specifica ed è spesso diagnosticata durante un esame da un ginecologo.

I condilomi del vestibolo della vagina sono spesso molto piccoli. Non sono visibili durante una semplice ispezione, ma solo durante la colposcopia. L'educazione causa forti pruriti. Spesso una donna viene curata per la disbatteriosi, ma il prurito persistente persiste ancora. Tali elementi sono difficili da diagnosticare.

La pelle affetta da verruche genitali ha un colore iperpigmentato. I singoli elementi non causano alcun sintomo.

Estese escrescenze sulla pelle degli organi genitali sono accompagnate da prurito, la superficie degli elementi si bagna, acquisisce un odore sgradevole, si possono verificare macerazioni e dolori.

Con la sconfitta dell'uretra c'è dolore marcato quando urina, sangue nelle urine, dolore all'addome.

Diagnosi di verruche genitali

In venereologia oggi non ci sono difficoltà nella diagnosi delle neoplasie virali della pelle e degli organi genitali mucosi di una donna.

Il condiloma ha un aspetto distintivo ed è facilmente riconosciuto dal medico dopo l'esame.

I seguenti metodi sono utilizzati per la diagnostica:

  1. Colposcopia estesa. Durante la procedura diagnostica, un medico con un microscopio visualizza condilomi piatti della cervice, displasia, leucoplachia. Trattando i siti con reagenti (iodio, acido acetico), lo specialista nota le caratteristiche dei cambiamenti dell'infezione da HPV.
  2. Pap test. Consente di determinare la presenza di cellule atipiche e lo stadio di displasia e cancro cervicale. Quando questo metodo non è disponibile, viene eseguito uno striscio citologico.
  3. Determinazione della coinfezione nel tratto genitale mediante PCR. La diagnosi di clamidia, urea e micoplasmosi, altre infezioni virali viene effettuata in presenza di neoplasie virali allo scopo di un trattamento efficace dell'HPV.
  4. PCR per determinare i tipi di HPV. Molto spesso la crescita delle formazioni causa 6 e 11 tipi.
  5. Biopsia e esame istologico. Permette di diagnosticare il tipo di processo: benigno o maligno.

Gli esami del sangue per la diagnosi di infezioni da HPV non vengono eseguiti.

A volte in presenza di tumori, il virus non può essere isolato. In questi casi, il trattamento viene eseguito secondo il protocollo tradizionale, nonostante l'analisi negativa della PCR.

Trattamento delle verruche genitali

Il trattamento delle formazioni virali della pelle e delle mucose degli organi genitali viene effettuato in modo completo. Vengono utilizzati immunomodulatori, agenti antivirali e metodi fisici per rimuovere le verruche.

  1. Tra i farmaci immunomodulatori per il trattamento sono ampiamente utilizzati gli interferoni (Kipferon, Cycloferon, Genferon, ecc.). Di norma, le supposte sono usate per l'uso vaginale o rettale.
  2. L'agente antivirale popolare in venereologia è Panavir. Il più delle volte, il trattamento viene eseguito con iniezioni.
  3. Il trattamento è necessariamente accompagnato dall'assunzione di vitamine del gruppo B, che aumentano la resistenza del corpo.
  4. In parallelo, il trattamento delle infezioni genitali concomitanti.
  5. Per l'igiene intima durante il trattamento vengono utilizzati epigen, sapone, gel Saugella, decotto di camomilla e salvia e olio di tea tree.
  6. Dopo il completamento del trattamento medico, viene completata la complessa terapia delle supposte vaginali con lattobacilli.

Metodi di rimozione di verruche

Per rimuovere le verruche la medicina moderna usa i seguenti metodi:

  • Formazioni che crescono sulla pelle vengono asportate con un apparecchio a onde radio laser "Surgitron". I metodi sono altamente efficaci e ampiamente usati in ginecologia. Con un gran numero di elementi che utilizzano l'anestesia locale con lidocaina.
  • Le verruche piane situate sulla cervice e sulla vagina vengono spesso rimosse con azoto liquido. La procedura è quasi indolore e molto efficace.
  • Vaccini come Gardasil e Cervarix sono ampiamente usati per prevenire l'infezione da HPV. Il trattamento tempestivo di questa infezione virale aiuta ad evitare effetti avversi sia per le donne che per i bambini.

Pericolo di verruche genitali. Non iniziare mai un trattamento!

Le verruche genitali sono crescite verrucose che si verificano negli uomini e nelle donne sui genitali, nell'ano o nella bocca. Non solo forniscono disagio estetico, ma rappresentano anche una minaccia diretta per la salute umana, poiché a determinate condizioni possono trasformarsi in tumori maligni.

Cos'è il condiloma

La condilomatosi è una malattia causata da HPV (Human Papillomavirus) o HPV (papillomavirus umano). Secondo le statistiche mediche, oltre l'80% delle persone di età compresa tra 20 e 55 anni sono portatori di questo virus, di cui circa il 15% ha manifestazioni pronunciate di infezione.

Attualmente sono stati identificati circa 100 tipi di HPV, ognuno dei quali causa una malattia specifica. Nella maggior parte dei casi, le verruche si verificano a causa dell'infezione con il tipo 6 e il virus 11, che sono considerati poco onogeni. Tuttavia, molti tipi di HPV sono più comunemente trovati nel corpo umano, il che aumenta significativamente il rischio di verruche benigne che si trasformano in neoplasie maligne.

La presenza di verruche genitali nelle donne può essere un precursore della displasia e del cancro cervicale. Negli uomini, le formazioni verrucose, in crescita, possono portare al cancro del pene.

Come si verifica l'infezione da HPV?

L'infezione da HPV si verifica durante qualsiasi rapporto sessuale (vaginale, anale o orale). Allo stesso tempo i preservativi non sono un ostacolo, perché il virus è così piccolo da poter penetrare nei pori del prodotto. Microcracks, abrasioni, graffi e altre lesioni cutanee che si verificano durante il rapporto sessuale contribuiscono all'infezione.

Un altro modo di trasmettere il papillomavirus è da una madre infetta a un neonato quando passa attraverso il canale del parto.

Anche i medici non escludono il percorso domestico - attraverso lenzuola, asciugamani, salviette e altri oggetti personali.

Come sono le verruche genitali

La presenza di papillomavirus umano nel corpo può innescare la formazione di diversi tipi di verruche:

  • piatta. Non si alzano sopra la superficie della pelle e spesso assomigliano a chiazze di colore rosa scuro o bordeaux. Nelle donne, si trovano sulla vulva e sulla cervice, negli uomini, sulla testa del pene. Tendono a germinare all'interno dell'epitelio e degenerano in carcinoma a cellule squamose;
  • verruche genitali. Formazioni singole o multiple di colore rosa chiaro o color carne, con un diametro da 1 mm a 20 cm Le crescite individuali assomigliano a una piccola papilla morbida, che sovrasta la superficie della pelle sul gambo filiforme. Quando confluenti, le colonie di condiloma diventano simili a infiorescenze di cavolfiore o cresta di gallo.

Una delle varietà di formazioni genitali è il gigantesco stregone Bushke-Levenstein, che è caratterizzato da una rapida crescita a grandi dimensioni. La crescita coperta da scaglie cheratinizzate si trova su una base ampia e ha un alto grado di malignità.

Pericolo di verruche genitali

Apparendo sui genitali, nell'area dell'ano o su altre aree del corpo, le verruche genitali non solo causano un sacco di disagio, ma rappresentano anche una minaccia per la salute.

Il pericolo di verruche genitali è il seguente:

  • nelle donne, la localizzazione delle escrescenze nella vagina, sul clitoride o sulle piccole labbra interferisce con il normale contatto sessuale, rendendole dolorose;
  • negli uomini, situati sulla testa del pene, i condilomi crescono spesso nell'uretra, prevenendo la minzione;
  • le formazioni vicino all'ano spesso si sovrappongono all'apertura dell'ano, rendendo doloroso il movimento intestinale. Questo porta alla formazione di microfratture, costipazione, infiammazione del retto, diventa causa di intossicazione;
  • condilomi localizzati nella cavità orale, rendono difficile mangiare, violare la dizione, interferire con le normali comunicazioni. Essi rovinano l'aspetto estetico e spesso provocano esaurimenti nervosi e depressione;
  • Quasi sempre verruche genitali si trovano in luoghi in cui sono facilmente feriti. I batteri patogeni penetrano facilmente nelle ferite e nelle abrasioni, aumentando il rischio di infezioni secondarie.

Se l'igiene personale non viene rispettata, le verruche possono ulcerare e suppurare. Questo è accompagnato da sensazione dolorosa, sensazione di bruciore e prurito, che portano disagio e interferiscono con la vita normale.

Cause di verruche

Come già notato, la causa principale della comparsa di verruche sul corpo è l'infezione da papillomavirus umano. Tuttavia, entrando nel corpo, l'HPV non sempre porta allo sviluppo della malattia. Il periodo di incubazione può durare da 2-3 settimane a diversi anni, e in alcuni casi - una vita.

Essere nello stato latente ("dormiente") del virus sarà solo con un alto livello di immunità. Non appena le difese del corpo si indeboliscono, l'HPV si manifesterà con varie malattie, inclusa la condilomatosi.

Per provocare una diminuzione dell'immunità possono questi fattori:

  • patologie croniche degli organi interni;
  • trasferito malattie infiammatorie;
  • farmaci a lungo termine, in particolare antibiotici;
  • sovraccarico di nervi, stress;
  • cattive abitudini - fumo, alcol, droghe, ecc.
  • stile di vita sedentario, mancanza di attività fisica;
  • sistema alimentare irrazionale, abuso di fast food, diete, fame;
  • carenze vitaminiche;
  • eccessivo surriscaldamento o sovraraffreddamento del corpo;
  • vivere in aree ecologicamente sfavorevoli;
  • HIV;
  • livello insufficiente di igiene personale.

L'HPV può essere attivato durante l'aggiustamento ormonale del corpo, ad esempio, nell'adolescenza. La causa delle donne può essere la gravidanza, il parto o i cambiamenti della menopausa.

forme di espressione

Il papillomavirus umano può manifestarsi in diverse forme cliniche:

  • latente. I segni esterni non sono osservati, ma il paziente avverte debolezza, malessere generale. Qualche volta c'è una temperatura subfebrilny, un mal di testa, un'insonnia. Molto spesso, la persona non attribuisce importanza a questi sintomi, spiegandoli con fatica. L'HPV può essere rilevato solo dopo aver consultato un medico e test di laboratorio;
  • forma clinica. Sul corpo compaiono le verruche genitali singole o multiple. Il paziente lamenta debolezza generale, riduzione delle prestazioni;
  • forma subclinica. È caratterizzato dalla formazione di verruche piane che germinano all'interno dell'epitelio e possono essere la causa del carcinoma a cellule squamose. I sintomi includono prurito, bruciore, arrossamento e infiammazione della pelle.

Qualsiasi forma di HPV può rappresentare una minaccia per la salute umana. Per rilevare tempestivamente il virus e agire, è necessario visitare regolarmente il medico e superare tutti i test necessari.

Sintomi di condiloma

Il segno più pronunciato di condilomatosi è la comparsa di una o più escrescenze sul corpo, che possono confluire in grandi conglomerati simili a lamponi o more.

I luoghi principali in cui le verruche genitali si trovano più spesso sono:

  • negli uomini: briglie del prepuzio, glande del pene, scroto;
  • nelle donne: vagina, clitoride, labbra, cervice;
  • in entrambi i sessi: perineo, orifizio uretrale, spazio interglaciale.

Negli uomini che sono inclini al contatto omosessuale, le verruche si trovano non solo vicino all'ano, ma anche direttamente nel retto. Allo stesso tempo, la costante lesione delle masse fecali causa spesso malignità di queste formazioni.

Dopo il bacio o il sesso orale con una persona infetta da HPV, possono verificarsi escrescenze nella bocca. Nella maggior parte dei casi, si trovano in tali luoghi:

  • la superficie interna delle labbra e delle guance;
  • il cielo;
  • gengive;
  • scheda.

Inoltre, condilomi piatti, che compaiono anche dopo il contatto con il vettore del virus, possono spesso essere visti sulla lingua.

A seconda della posizione delle formazioni, la condilomatosi è accompagnata dai seguenti sintomi:

  • quando si trova nella regione perianale: sensazione di presenza di un corpo estraneo nel retto, difficoltà nelle feci, accompagnata da sanguinamento, bruciore, dolore;
  • con il posizionamento genitale negli uomini e nelle donne: sensazioni spiacevoli e dolorose durante i rapporti sessuali, infiammazione e irritazione delle mucose, prurito;
  • con localizzazione nella cavità orale: difficoltà a parlare o mangiare, sanguinamento e dolore quando danneggiati da cibi grossolani o denti.

In uno stato di abbandono, mal di testa, febbre, malessere generale, brividi sono collegati ai sintomi.

I problemi derivanti dal contatto sessuale, portano a un eccessivo nervosismo e irritabilità, causano perdita di appetito e insonnia. Per tornare a un normale ritmo di vita, dovresti cercare immediatamente un aiuto medico quando compaiono i sintomi della condilomatosi.

Diagnosi della malattia

La diagnosi e il trattamento della condilomatosi sono effettuati da un dermatologo o venereologo, che sono ammessi a centri medici specializzati o dispensari dermatovenerologici. Inoltre, gli uomini possono contattare l'urologo e le donne dal ginecologo. Se i condilomi si trovano nella cavità orale, è necessaria la consultazione dello specialista otorinolaringoiatrico e, quando localizzato nell'area perianale, il proctologo.

Dopo un'ispezione visiva preliminare, potrebbe essere necessario un esame più approfondito:

  • anoscopia rettale;
  • uretroscopia dell'uretra;
  • esame ginecologico delle pareti della vagina e della cervice.

Per differenziare i condilomi da altre malattie con sintomi simili (sifilide, linfoplasia del prurito, carcinoma a cellule squamose e altro), oltre a determinare la natura della formazione (benigna o maligna), è necessario passare attraverso i seguenti test di laboratorio:

  • determinazione del papilloma virus da parte del DNA mediante il metodo delle reazioni a catena della polimerasi (PCR);
  • un saggio immunoenzimatico che mostra la concentrazione di HPV;
  • analisi del sangue per la sifilide e altre malattie a trasmissione sessuale;
  • striscio citologico per escludere il cancro cervicale (nelle donne);
  • esame istologico del biomateriale dal sito di lesione.

In alcuni casi, potrebbe essere necessario un consiglio aggiuntivo da un oncologo, un immunologo o un esame ecografico degli organi interni.

Trattamento delle verruche genitali

Dal momento che i condilomi compaiono solo quando sono infetti da papillomavirus umano, il metodo di trattamento più ottimale sarebbe quello di eliminare completamente l'HPV. Sfortunatamente, la medicina moderna non ha un farmaco che può fare. Pertanto, la terapia per condilomatosi risolve i seguenti compiti:

  • rimozione di formazioni con metodi chirurgici, minimamente invasivi o chimici;
  • rafforzare l'immunità per prevenire il ripetersi della malattia;
  • riducendo l'effetto dell'HPV assumendo farmaci speciali.

Inoltre, nella fase iniziale della malattia, quando il numero di verruche è insignificante, è possibile utilizzare le ricette della medicina tradizionale.

Trattamento farmacologico tradizionale

Per eliminare gli effetti del papillomavirus umano con i condilomi, sono indicati i farmaci antivirali. In alcuni casi, ti permettono di sbarazzarti delle crescite senza l'uso di metodi radicali.

Gli agenti antivirali più efficaci sono:

  • Viferon - unguento, a base di interferone, che sopprime attivamente i virus e migliora l'immunità;
  • Panavir è un medicinale erboristico prodotto in diverse forme di dosaggio: gel, spray, soluzione per somministrazione endovenosa, supposte vaginali e rettali;
  • Aldara - un unguento antivirale di un'azione complessa che blocca la riproduzione delle cellule virali;
  • L'isoprinosina è un agente antivirale e immunomodulatore, efficace nella forma genitale della condilomatosi e nelle formazioni nella cavità orale. Disponibile in compresse;
  • La groprinosina è un farmaco immunostimolante per somministrazione orale. Il principale ingrediente attivo è metizopriolo, che mobilita le difese del corpo e sopprime il papillomavirus;
  • Iniezione di Allokin-Alpha - Alloferon (iniezione di interferone umano). Stimola il lavoro delle cellule immunitarie, distruttivo per l'HPV.

Rispetto ai metodi chimici e chirurgici, il trattamento con agenti antivirali è più favorevole. Pertanto, la condilomatosi deve essere trattata per un lungo periodo (fino a 2-3 settimane). Il dosaggio e la frequenza di somministrazione di questi medicinali sono prescritti dal medico in base alle caratteristiche individuali del decorso della malattia.

Caratteristiche del trattamento durante la gravidanza

L'aspetto delle verruche durante la gravidanza è il risultato di un indebolimento del corpo della donna. Le formazioni più comuni colpiscono i genitali: la vagina, le labbra, il clitoride, l'apertura del canale urinario e la cervice.

Nella maggior parte dei casi, se la condizione non è acuta e non richiede un intervento immediato, il trattamento viene posticipato per il periodo postparto in modo da non danneggiare il nascituro. Inoltre, molto spesso i condilomi scompaiono immediatamente dopo la nascita.

Se necessario, dopo aver confrontato i rischi per la salute della madre e del bambino con i possibili benefici, viene presa la decisione di condurre la terapia. Allo stesso tempo, rispettare le seguenti regole:

  • la rimozione di condylomas è effettuata solo nell'ultimo trimestre;
  • È inaccettabile usare metodi non convenzionali di eliminazione (bruciando con acido, celidonia e così via);
  • puoi solo rimuovere i condilomi sulla cervice senza compromettere le escrescenze della vagina e delle labbra;
  • criodistruzione e metodo laser non sono usati per le donne incinte;
  • Antivirali e altri medicinali devono essere assunti rigorosamente secondo le istruzioni del medico curante.

Solitamente i condilomi non influenzano il processo di gestazione. Tuttavia, in alcuni casi, quando le crescite si trovano sulle pareti del canale del parto, il bambino può essere infettato dal condiloma della laringe quando è nato. Per proteggere il bambino da una malattia pericolosa, viene eseguito un taglio cesareo.

Efficienza di rimozione dei condilomi

La medicina moderna ha diversi metodi efficaci per rimuovere i tumori, comprese le verruche. Questi includono:

Quest'ultimo metodo è considerato il meno favorevole e viene utilizzato solo per rimuovere condilomi di grandi dimensioni o se si sospetta una degenerazione in un tessuto maligno.

Rimozione chimica

La rimozione chimica del condiloma è indicata quando le crescite si trovano nella zona perianale o genitale. I seguenti farmaci sono usati per questo:

Questi farmaci sono basati su acidi potenti che, penetrando nel condiloma, disidratano le cellule e portano alla morte della crescita. La procedura è praticamente indolore e può essere eseguita sia in un istituto medico che a casa.

Per la rimozione chimica di condylo dovrebbe seguire queste regole:

  • utilizzare solo per rimuovere singole formazioni;
  • pre-trattare la pelle intorno alla crescita con etanolo e applicare una crema da latte;
  • per prevenire il verificarsi di ustioni, cicatrici e cicatrici, utilizzare il farmaco rigorosamente sul dosaggio;
  • Non applicare in presenza di abrasioni, ferite e microfratture nei genitali e nell'area perianale.

Il metodo di rimozione chimica non può essere applicato se si sospetta una degenerazione dei tumori. Pertanto, prima di applicare la medicina, è necessario sottoporsi a un esame completo e assicurarsi che la crescita sia buona.

Metodi minimamente invasivi

È anche possibile liberarsi di condylomas per mezzo di metodi indolori poco invasivi. Sono tenuti su base ambulatoriale e non richiedono molto tempo. Dopo la procedura, il paziente può tornare immediatamente a uno stile di vita normale.

Con una crescita singola, una o due sedute sono sufficienti, e per formazioni di grandi dimensioni, il trattamento può richiedere diverse settimane.

  • criodistruzione - trattamento del condilo con azoto liquido a bassa temperatura. Di conseguenza, la formazione viene distrutta e la ferita apparente guarisce in 5-7 giorni;
  • termocoagulazione - l'effetto sulle crescite con la corrente ad alta frequenza, a causa della quale i vasi vengono "saldati" e il sanguinamento viene prevenuto. In questo caso, il condiloma viene bruciato e al suo posto si forma una piccola cicatrice. Può causare disagio, pertanto, viene eseguito in anestesia locale;
  • onde radio - rimozione di crescite con l'aiuto di un "coltello radio" che emette onde di frequenze diverse. È considerato il più moderno, poiché è completamente indolore e non lascia cicatrici;
  • trattamento laser: esposizione mediante un raggio di luce, che viene regolato sulla profondità di penetrazione desiderata. È possibile elaborare grandi formazioni in diverse sessioni.

Tutti i metodi minimamente invasivi possono essere utilizzati per rimuovere le verruche genitali e nell'area perianale. Se la formazione è in bocca, quindi utilizzare solo metodi laser e termocoagulazione. Sulle labbra, le escrescenze vengono rimosse con l'aiuto della criodistruzione.

I condilomi possono riapparire

Poiché anche la rimozione di condilomi non allevia una persona dal papillomavirus, nel 30% dei casi, le crescite possono ricomparire dopo un certo periodo di tempo. Il modo migliore per evitare questo è rafforzare il sistema immunitario. Per fare questo, è necessario assumere farmaci immunostimolanti e complessi vitaminici:

Poiché questi farmaci possono avere controindicazioni ed effetti collaterali, la loro ricezione deve essere coordinata con il medico.

I condilomi possono passare se stessi

Come è stato detto in precedenza, affinché il papillomavirus umano passasse dallo stato latente alla fase attiva e provocasse la comparsa di verruche, il livello di immunità deve diminuire. Una serie di fattori può portare a questo: cattiva alimentazione, stress nervoso, cattive abitudini e così via.

Pertanto, in alcuni casi, dopo la scomparsa dei fattori provocatori, i cambiamenti nei livelli ormonali o la revisione della dieta, le difese del corpo possono indurirsi e i condilomi scompaiono.

Tuttavia, i medici non raccomandano di fare affidamento sulla rimozione indipendente delle escrescenze e consigliano vivamente di cercare aiuto medico ai primissimi sintomi. Non dobbiamo dimenticare che le verruche tendono a degenerare, quindi il loro trattamento dovrebbe iniziare il più presto possibile.

Complicazioni della malattia

Peculiarità di localizzazione di condylomas in aree sensibili fanno alcuni pazienti pospongono una visita al dottore. Di conseguenza, invece di singole crescite sul corpo, si formano interi cluster e la malattia può avere conseguenze molto gravi e pericolose:

  • emorroidi - vene varicose e la formazione di nodi nel retto;
  • paraproctite - infiammazione intestinale;
  • uretrite - infiammazione nell'uretra;
  • fimosi: il restringimento del prepuzio sul pene negli uomini;
  • balanopostite - infiammazione del glande del pene;
  • cancro cervicale;
  • cancro del pene.

Inoltre, lesioni permanenti al condilo durante la defecazione o rapporti sessuali, così come durante procedure igieniche, possono portare a infezioni secondarie e alla comparsa di suppurazione con la formazione di un ascesso.

Prevenzione del condiloma

Per proteggersi dall'aspetto delle verruche, è necessario innanzitutto cercare di evitare l'infezione da HPV. Questo è possibile alle seguenti condizioni:

  • non condurre promiscui;
  • evitare il contatto con persone infette;
  • non usare salviette, asciugamani e altri mezzi personali di qualcun altro;
  • usare contraccettivi di barriera;
  • sottoporsi a test periodici e sottoporsi a test per malattie trasmesse sessualmente.

Inoltre, è necessario prendersi cura di migliorare l'immunità e seguire queste raccomandazioni:

  • smettere di fumare e altre cattive abitudini;
  • includere nella dieta più alimenti contenenti vitamine e altre sostanze benefiche;
  • più spesso all'aria aperta;
  • esercizio o esercizio fisico;
  • evitare il sovraccarico e lo stress nervoso.

È anche necessario trattare tempestivamente tutte le malattie croniche al fine di prevenire l'indebolimento del corpo. Allora sarà possibile evitare non solo la condilomatosi, ma anche molte altre malattie.