Principale > Erpete

Come sbarazzarsi rapidamente e in sicurezza di bolle sul viso: terapia locale o intervento chirurgico

La formazione di bolle sul viso comporta disagio fisico e psicologico. A differenza dell'acne ordinaria, senza un adeguato trattamento, un ascesso può causare una serie di conseguenze pericolose per la vita di una persona. Trattare l'ebollizione sul viso con cautela, dopo aver consultato un medico.

Fasi di invecchiamento e caratteristiche di localizzazione sul viso

Dall'inizio dei primi sintomi di malessere al recupero del tessuto cutaneo, l'ebollizione passa attraverso 3 fasi.

  1. Nella fase di infiltrazione, il rossore appare sulla pelle con una leggera compattazione. La tenuta aumenta di dimensioni. C'è gonfiore, prurito, ipertermia locale, dolore. L'urto ipodermico è inattivo.
  2. Nel periodo purulento-necrotico, sul sigillo appare una barra di ebollizione - una testa purulenta bianca. Attraverso il corso nei successivi contenuti purulenti di chiri uscirà fuori. Accompagnato da dolore acuto, formicolio. Un leggero tocco porta disagio.
  3. Lo stadio di guarigione inizia dopo aver rotto l'ascesso. Al posto della guarnizione si forma la cavità. La dimensione dipende dalla profondità, dalla scala del chiria. In media, il processo di guarigione dura 2-4 settimane.

L'ebollizione può saltare su qualsiasi parte del viso. Spesso trovato sul mento, sulle guance, nel triangolo naso-labiale. Appare sulla fronte nel campo della crescita dei capelli, avere una taglia grande. Il chirya meno comune può essere visto sulle sopracciglia, sul naso. Grandi dimensioni hanno bolle nell'area del tempio. Le ulcere facciali sono più pericolose. Con la diffusione dell'infezione c'è un alto rischio di malattie pericolose, inclusa la meningite.

Metodi di trattamento per un punto d'ebollizione sul viso

Il trattamento della foruncolosi sul viso è un processo responsabile necessario. La mancanza di azione ritarda il processo di guarigione, accompagnato da disagio fisico ed emotivo. Con un trattamento improprio, una persona può aggravare il decorso della malattia. Prima di iniziare le misure terapeutiche a casa, è necessario consultare il proprio medico.

Tecniche operative

Nei casi in cui il focus dell'infiammazione è ampio, si fa ricorso alla chirurgia per i foruncoli sul viso, vi è il rischio di una rottura della capsula del pus all'interno. Indicazioni per la chirurgia - la presenza di gravi sintomi concomitanti - febbre, gonfiore, intossicazione del corpo.

Il metodo di escissione chirurgica è un modo efficace per eliminare l'ebollizione sul viso. Dopo l'iniezione del farmaco anestetico, il chirurgo taglia la pelle sopra il foruncolo, rilasciando una capsula purulenta. Il sito dell'incisione è disinfettato, lavato. Un drenaggio è posto nella cavità risultante, che rimuove gli accumuli di liquidi e aiuta ad accelerare il processo di guarigione. La ferita è legata con una medicazione sterile con un antibiotico.

Il tempo di operazione dipende dalla dimensione dell'ebollizione, dal numero di focolai purulenti. In media, ci vogliono 30-40 minuti per tagliare l'ebollizione.

La chirurgia laser sul principio di funzionamento è simile alla chirurgia con un bisturi. La differenza nella rimozione è costituita da diversi fattori:

  • l'incisione è fatta usando un raggio laser;
  • il dispositivo ha la capacità di coagulare - cauterizzazione dei piccoli vasi sanguigni;
  • il metodo esclude il contatto diretto con la pelle;
  • la procedura è indolore, non richiede l'uso di analgesici;
  • dopo l'intervento chirurgico non vi è alcuna probabilità di sintomi residui - cicatrici, cicatrici.

Il contatto tra lo strumento e la pelle è escluso, non vi è alcun rischio di diffusione di un agente patogeno infettivo, l'aggiunta di un'infezione batterica.

Unguenti, creme

Il trattamento conservativo è l'uso di unguenti e creme dalla farmacia. I preparativi si distinguono per il principio di azione, stadio di utilizzo, scopo.

Tirare unguenti riscalda l'ascesso, aiutando a maturare. I mezzi sono usati nella prima fase, fino a quando il pus ha iniziato a uscire.

Una droga efficace e popolare è l'unguento di ittiolo. Ha un odore particolare, densa consistenza viscosa. L'ittiolo deve essere spalmato con uno strato spesso sulla zona interessata, applicare un batuffolo di cotone, fissare con un cerotto. Comprimere indossato per 2 ore, dopo aver rimosso i resti della sostanza dalla pelle. L'uso quotidiano aiuterà a curare rapidamente l'ebollizione, estendendo il contenuto di una capsula purulenta.

Unguento Vishnevsky ha un effetto simile ittiolo. Ungere abbondantemente l'ebollizione sul viso, applicare una benda. Ripeti la procedura 3-4 volte al giorno. Il linimento di balsamo può essere unto durante la maturazione e dopo la rottura di un ascesso, per una rapida guarigione della ferita.

Gli unguenti con antibiotici sono progettati per combattere l'agente e la causa dell'ascesso - stafilococco. Hanno un pronunciato effetto antibatterico, bloccano la capacità dei microrganismi di riprodursi. L'uso di farmaci aiuta a sbarazzarsi del processo infiammatorio, i sintomi associati, accelerare il processo di guarigione.

Levomekol è un comune agente antibatterico per sbarazzarsi di eruzioni cutanee. Ha un effetto depressivo sull'agente patogeno. Il farmaco può essere diffuso durante la chiria di maturazione e durante la fase di guarigione. L'unguento previene la diffusione dell'infezione, favorisce il riassorbimento delle ulcere, accelera la rigenerazione dei tessuti.

Oflokain - unguento con un marcato effetto antibatterico, analgesico. I componenti del farmaco influenzano l'infezione, bloccando la capacità di riprodursi. Dopo l'applicazione, l'effetto anti-infiammatorio è evidente, i sintomi dolorosi diventano meno pronunciati.

La tetraciclina è un farmaco che aiuta a trattare i processi purulenti sulla pelle. Assegna per combattere gli agenti patogeni ed eliminare il sintomo infiammatorio. Non prescritto per il trattamento di foruncoli sul viso di un bambino di età inferiore a 11 anni, donne in gravidanza e in allattamento.

Unguenti curativi accelerano il processo di rigenerazione dei tessuti. Prevenire la colonizzazione dei batteri nella ferita, alleviare gonfiore e prurito.

L'unguento di zinco ha un effetto antisettico, antinfiammatorio e rigenerante pronunciato. A causa dell'influenza del componente, l'unguento asciuga la superficie della ferita, accelerando il processo di recupero. Il farmaco non causa effetti collaterali.

Il gel di Solcoseryl è indicato per il periodo di recupero. Il farmaco aiuta a rimuovere l'infiammazione, prurito. Quando applicato, il gel non crea un film sulla pelle. Penetra bene nel tessuto. Promuove una rapida asciugatura delle ferite purulente.

Trattare la pelle, la ferita può essere soluzioni antisettiche - perossido di idrogeno, furatsilinom, permanganato di potassio.

Trattamento domiciliare

Trattare l'ebollizione, che si trova sul viso, nelle condizioni di casa solo dopo aver consultato uno specialista. Per il trattamento domiciliare applicare ricette popolari.

Un modo popolare per rimuovere l'ebollizione sul viso è cipolle al forno. Cipolla cotta nel forno, dopo 1 fetta di verdura sovrapposta alla bollitura di maturazione. Sopra hanno una benda riscaldante. L'impacco viene mantenuto infiammato per 2 ore, quindi rimosso.

Pasta per miele ben collaudata. Nel serbatoio unire la farina, il burro, il miele, mescolare. L'impasto risultante viene applicato a ebollizione, fissato con una benda. La medicazione viene cambiata 3 - 4 volte al giorno.

Per chiryak potrebbe maturare più velocemente, utilizzare impacchi con vodka calda, infusioni di conifere, sapone da bucato, foglie di aloe, kalanchoe, aglio tritato, polpa di pane nero.

Come non danneggiare l'apparenza

Per preservare la bellezza e la salute della pelle del viso, è necessario seguire alcune regole:

  1. È vietato spremere, pettinare, forare bolle, provocare un'apertura interna di una capsula purulenta. Condurrà all'edema, alla diffusione dell'infezione, alle complicanze. La spremitura aumenta il rischio della successiva formazione di cicatrici e cicatrici sulla pelle del viso.
  2. È inaccettabile riscaldare l'ebollizione matura.
  3. Le escursioni al bagno, alla sauna, alle piscine, ai bagni pubblici sono controindicati.
  4. Dall'uso dei cosmetici durante lo sviluppo dell'ebollizione e per completare la guarigione della ferita è meglio rifiutare. Alcuni fondi potrebbero provocare un'ebollizione, portando allo sviluppo di conseguenze pericolose.
  5. Se chiry si trova nel triangolo naso-labiale, sul mento, gli uomini dovrebbero astenersi dalla rasatura. Alto rischio di danni all'ascesso.
  6. Scrub, maschere, abrasivi non sono usati.
  7. Dopo il lavaggio, asciugare delicatamente il viso, senza eccessivi attriti.
  8. L'uso di droghe senza un appuntamento è controindicato. Una persona che decide di essere trattata da sola può aggravare la situazione. Ritardare il processo di guarigione, causare un aumento dei sintomi.

Step-by-step seguendo le raccomandazioni, una persona sarà in grado di sbarazzarsi degli ascessi rapidamente, senza dolore, con rischi minimi per il proprio aspetto.

Possibili complicazioni

Le bolle localizzate sul viso sono considerate le più pericolose. In caso di diffusione di infezioni, esiste un alto rischio di processi infiammatori negli organi interni. Aumento del rischio di meningite.

L'elenco delle possibili complicanze di bolle comprende: carbonchio, ulcerazione, fistola, necrosi tessutale, sepsi. Esiste la possibilità di sviluppare malattie: erisipela (formazioni allergiche infiammatorie), cellulite (cerotto infiammatorio purulento).

La comparsa di cicatrici colloidali sulla pelle può essere attribuita a complicanze, si verifica quando cura impropria della ferita durante il periodo di guarigione.

L'ebollizione sul volto di una persona è un fenomeno pericoloso che deve essere trattato correttamente, in modo responsabile. Non puoi trascurare la campagna dal medico. Solo uno specialista può valutare appieno le condizioni della pelle, prescrivere un trattamento efficace. Prima inizia la terapia vera e propria, minore è il rischio di sviluppare conseguenze pericolose per la salute e la vita.

Prevenzione e trattamento di foruncoli sul viso

Sul volto dell'ascesso è particolarmente pericoloso, perché non solo fornisce disagio estetico, ma può minare in modo significativo la salute.

Se l'infezione dall'ascesso entra in uno dei tanti vasi sanguigni, può portare a infiammazione del rivestimento del cervello e causare meningite, meningoencefalite.

Se stafilococco entra nei vasi sanguigni, l'infezione si diffonderà in tutto il corpo e causerà linfoadenite - infiammazione dei linfonodi o sepsi - infezione del sangue.

Cos'è la foruncolosi?

Molti rimandano il viaggio al dottore a causa dell'imbarazzo o non attribuiscono grande importanza all'infiammazione. Non tutti sanno che la disattenzione alla suppurazione, soprattutto sul viso, può portare a gravi complicazioni, ospedalizzazione e chirurgia.

La foruncolosi è un processo patologico che si manifesta come infiammazione purulento-necrotica dei follicoli piliferi - i follicoli. L'agente eziologico della foruncolosi è lo Staphylococcus aureus.

Quando entra nello strato grasso sottocutaneo o nella ghiandola sebacea, provoca infiammazione e conseguente necrosi tissutale.

A volte le bolle compaiono periodicamente su diverse parti del corpo per lungo tempo. In questi casi, di solito parlano di foruncolosi cronica.

Come distinguere il foruncolo dall'acne ordinaria

  • I primi giorni nel punto di messa a fuoco dell'infiammazione, c'è un arrossamento pronunciato senza un confine chiaro e una leggera condensazione;
  • la pelle in questo posto è più calda che in altre parti del corpo - questo significa che all'interno c'è un processo infiammatorio.
  • prurito e leggero pizzicore;
  • a differenza del solito brufolo, il foruncolo è molto doloroso quando viene toccato fin dai primi giorni: un piccolo edema si forma attorno al sigillo.
  • l'aspetto di un punto d'ebollizione può essere accompagnato da un aumento della temperatura corporea, mal di testa, linfonodi ingrossati;
  • Il brufolo matura abbastanza rapidamente e l'ebollizione si trova negli strati più profondi della pelle, quindi i sintomi peggiorano ogni giorno e la malattia è più dolorosa.

Cause di

Per curare rapidamente l'ebollizione e prevenire la comparsa di nuove infiammazioni, è necessario trovare la causa dell'ascesso:

  • Igiene inadeguata - con scarsa pulizia della pelle, i pori sono ostruiti, il sudore e il sebo creano un ambiente favorevole allo sviluppo dei microbi.
  • Immunità compromessa, raffreddori e malattie infettive - questa è la causa più comune dell'insorgenza di bolle. Un corpo sano può far fronte a germi e batteri, ma in uno indebolito cominciano a distruggere il tessuto, formando suppurazioni.
  • Insufficienza ormonale, alterazioni dei processi metabolici - a causa dello squilibrio, le funzioni protettive del corpo sono ridotte e i batteri penetrano nel follicolo pilifero senza ostruzioni.
  • Infezioni del corpo - molto spesso con un ciclo interrotto di trattamento con antibiotici nel corpo, rimangono alcuni microrganismi che provocano la comparsa di bolle.
  • Peli incarniti e microtraumi attraverso i quali l'infezione penetra facilmente. A bollire può verificarsi anche a seguito di spremitura di brufoli con infezione sotto la pelle.
  • Sovraccarico fisico e nervoso prolungato, stress.
  • Malattie del tratto intestinale, alcolismo.

sintomi

Il sigillo ha una forma conica, leggermente sollevato sopra la pelle. Con la sconfitta del viso e del collo intorno al follicolo si forma un esteso gonfiore, un crescente dolore pulsante o contrazione.

Il dolore si verifica non solo quando si preme o si muove i muscoli facciali, ma anche come un sintomo indipendente. Quando viene premuto, si avverte il movimento elastico del pus all'interno del follicolo.

Fase di infiltrazione

Il rossore nella zona della lesione è pronunciato, appaiono gradualmente indurimento e gonfiore, che aumenta rapidamente sui tessuti molli del viso.

Stage suppuration

Dopo che la pelle dell'ascesso è stata strappata, la scarica di pus inizia e l'asta necrotica emerge. La ferita viene eliminata e il dolore si riduce.

Fase di guarigione

Liberarsi completamente della cicatrice dopo la guarigione è piuttosto problematico.

Metodi di trattamento

La localizzazione dell'ebollizione sul viso è già la base per l'ospedalizzazione del paziente, quindi il trattamento della foruncolosi dovrebbe essere sotto la supervisione di un dermatologo, un chirurgo o un terapeuta.

A volte il terapeuta dà una consulenza per il consulto dal dentista, specialmente in caso di grave foruncolosi, perché con il trattamento sbagliato i nervi facciali possono essere colpiti.

Il paziente viene mostrato riposo a letto, se l'ebollizione si trova sulle orecchie o sul collo, quindi l'attrito dell'ascesso sui vestiti dovrebbe essere escluso. È necessario rifiutare cibi grassi, fritti e piccanti durante trattamento, per escludere l'alcool.

Trattamento antisettico locale

Per l'elaborazione, puoi utilizzare:

  • 70% di alcol;
  • alcol salicilico;
  • perossido di idrogeno (3%);
  • soluzione di furatsilina.

Strofinare la pelle, non strofinare il foruncolo, disinfettare il centro di infiammazione più volte al giorno, cambiare spesso le federe e non toccare l'ebollizione con le mani.

fisioterapia

Queste procedure sono indolori, la pratica medica ha dimostrato che dopo diverse procedure, il dolore scompare e il processo infiammatorio cessa di aumentare.

La terapia fisica può essere prescritta in tutte le fasi della foruncolosi. Per aumentare la resistenza del corpo, viene prescritta l'ozono terapia - saturazione del tessuto con ossigeno per stimolare le proprietà immunitarie e di barriera della pelle.

Antibiotici per bolle sul viso

Gli antibiotici sono anche prescritti in modo che la foruncolosi non si trasformi in una condizione cronica e non riappaia. Il farmaco viene selezionato singolarmente a seconda delle condizioni del paziente e del quadro clinico della malattia.

Molto spesso vengono prescritti cephalexin, amoxiclav, fuzidin sodico. Se l'ebollizione si verifica sullo sfondo di altre malattie e le condizioni generali del corpo sono esaurite, gli antibiotici vengono prescritti come iniezioni intramuscolari.

Impacchi localmente sovrapposti con farmaci anti-infiammatori, unguenti con componenti antibiotiche composte da: unguento alla tetraciclina, eritromicina, Bactroban, Baneotsin.

Applicare un sottile strato di unguento su un batuffolo di cotone e applicarlo a ebollizione due volte al giorno. Dopo aver aperto l'ascesso, puoi anche applicare le compresse, ma già nell'area attorno al foruncolo.

Trattamento chirurgico

Dopo la rimozione delle masse purulento-necrotiche, la ferita viene lavata e viene applicata una benda con un antibiotico.

Spesso, il dottore perfora semplicemente l'ebollizione in diversi punti, quindi non vi è alcuna cicatrice dopo tale procedura.

Mantenere i muscoli facciali e facciali a riposo

Si raccomanda di parlare il meno possibile e di mangiare solo cibo morbido.

immunomodulatori

Per la prevenzione e il trattamento può essere applicato Galavit, Estifan, Echinacea, Arbidol.

autohaemotherapy

L'autoemoterapia è un metodo comune di trattamento dei processi infiammatori, in cui il paziente viene iniettato per via sottocutanea o intramuscolare con sangue prelevato dalla propria vena.

Con la reintroduzione del sangue trova la fonte della malattia e la distrugge, di conseguenza, la procedura stimola il sistema immunitario e migliora i processi metabolici.

Unguento assorbibile

In farmacia ci sono molte marche di farmaci, basati su quasi tutti i gel assorbibili: eparina e silicone - agenti che attivano il flusso sanguigno.

I rimedi più popolari per le cicatrici: Strataderm, Mederma, Contratubex, Unguento eparina, Bodyaga.

Cosa non fare

Più veloce del previsto, non passerà e l'infezione e il pus si diffonderanno al tessuto sano circostante.

Quando si tenta di spremere l'ebollizione sul viso può sviluppare trombosi cerebrale cerebrale.

Ecco le altre cose che non possono essere fatte con la foruncolosi:

  • Non spazzolare e toccare la zona della pelle interessata il meno possibile: se un'ulteriore infezione entra in ebollizione, l'infiammazione aumenterà, e più grande sarà l'ebollizione, più è probabile la comparsa di complicazioni e più difficile liberarsi della brutta cicatrice sul viso.
  • Cerca di non bagnare l'area interessata e di non applicare impacchi umidi in modo che l'infezione non arrivi alle zone cutanee più vicine e una bollitura non causa la foruncolosi.
  • Non puoi scaldare l'ebollizione e mettere la stufa. Alcune persone credono erroneamente che il calore contribuisca alla rapida eruzione dell'ascesso, ma poiché l'ebollizione si forma in profondità nello strato cutaneo, l'infiammazione aumenterà solo, il flusso sanguigno aumenterà e aumenterà la probabilità di pus nel sangue, che lo porterà direttamente al cervello.

conclusione

Anche un singolo ascesso può lasciare un'infezione nel corpo e minare l'immunità.

Se ti accorgi di avere sintomi di ebollizione, è meglio consultare immediatamente un medico per iniziare il trattamento il più presto possibile ed evitare il ripetersi della malattia.

Il solito corso di trattamento per la foruncolosi facciale include:

  • L'uso di farmaci antibatterici che riducono l'infiammazione (Levomekol, tetratsilin, hyoxysone); e fisioterapia (UHF, UV), riducendo il tempo di maturazione delle ulcere.
  • Pulizia del corpo attraverso trasfusioni di sangue, una dieta speciale e assunzione di vitamine per rafforzare l'immunità erosa.

Bollire il viso: cause e trattamento

L'ebollizione nell'area maxillo-facciale è un processo infiammatorio acuto, che può essere accompagnato da arrossamento e gonfiore dei tessuti, dolore, presenza di secrezioni purulente e persino un aumento della temperatura corporea. L'agente causale qui è un'infezione - Staphylococcus aureus.

Che aspetto ha il foruncolo, anche il bambino lo sa, ma cosa fare se un grosso foruncolo sottocutaneo saltato su e non passa per molto tempo non è noto a tutti.

Foto 2 - Un'ebollizione può contenere pus.

Pertanto, un tentativo di intraprendere qualsiasi azione, acquistare unguenti o soluzioni per il trattamento di chirya - assicurarsi di arruolare il consiglio di uno specialista.

Foto 3 - Batteri stafilococco aureo

Frequenti malattie infiammatorie della pelle possono indicare una violazione del metabolismo, disturbi ormonali, una diminuzione delle funzioni protettive del corpo, disturbi dell'intestino o del fegato.

Foto 4 - L'ebollizione assomiglia a un grosso brufolo.

Pertanto, brufolo purulento sul viso - questa è solo una manifestazione del processo interno che richiede un'attenzione speciale. Qualsiasi tipo di foruncolo, sia che si tratti di un piccolo ascesso o di un foruncolo interno, e possibilmente di diverse formazioni sulla pelle, che possono indicare la presenza di una malattia chiamata foruncolosi, richiede cure mediche tempestive o addirittura chirurgiche.

Foto 5 - Prima di trattare l'ebollizione, consultare un medico

Attenzione: se l'ebollizione non matura a lungo, e la pelle nella sua zona prude costantemente, c'è arrossamento e gonfiore - non c'è bisogno di perdere tempo con l'auto-trattamento. È meglio cercare immediatamente l'aiuto di un dermatologo o un chirurgo.

Foto 6 - Le eruzioni cutanee possono parlare di una violazione nel corpo

Bolle sul viso: le cause di

Cosa causa le bolle? La domanda è preoccupante, forse, per tutti coloro che hanno affrontato problemi simili e hanno cercato di scoprire le ragioni della comparsa di ulcere spiacevoli sul viso. È importante determinare a causa di quali infiammazioni cutanee compaiono per curare non solo l'ascesso, che è solo un sintomo, ma anche per eliminare la causa stessa di questa condizione.

Foto 7 - Foruncolosi

Ci sono diversi motivi per cui nascono bolle.

    Foto 8 - L'immunità debole può causare l'ebollizione.

Quali sono i segni dello sviluppo della foruncolosi e cosa fare se la condizione progredisce, considereremo di seguito. Inoltre, è importante sapere non solo quali bolle provengono e perché appaiono tutti i nuovi focolai, ma anche come decollare correttamente il combattimento.

Come curare l'ebollizione sul viso?

Il foruncolo è un processo infiammatorio causato da un batterio anaerobico chiamato Staphylococcus aureus.

Foto 11 - La mancanza di vitamine può portare ad ebollizione

Al fine di capire come trattare l'ascesso e come sbarazzarsi del problema una volta per tutte è necessario fare il massimo sforzo.

Foto 12 - Potrebbe apparire un'ebollizione a causa di un raffreddore.

Il trattamento bolle sul viso a casa è possibile solo se il problema non è in esecuzione.

Foto 13 - I disturbi ormonali possono causare l'ebollizione.

Esistono diversi modi per curare l'ebollizione. Tuttavia, sono tutti uniti da un'unica regola: la rimozione obbligatoria del contenuto purulento dell'ebollizione.

Foto 14 - È importante osservare l'igiene per evitare le bolle.

Prima di rimuovere il pus, è necessario aprire l'ascesso o attendere che la pelle su di esso esploda da sola.

Foto 15 - Le bolle possono comparire dopo la rasatura.

Come curare rapidamente l'ebollizione - il medico ti dirà dopo un esame interno.

Lo specialista è più probabile che prescriva un trattamento chirurgico, oltre a dare consigli su come affrontare il problema in futuro. Vuoi sapere come rimuovere rapidamente l'ebollizione? Contatta uno specialista esperto.

Foto 16 - Il bollore può essere fungino

Molte persone prima scoperto i sintomi della malattia, sono interessati ad un certo numero di domande su chi andare, un medico tratta un punto d'ebollizione, quali potrebbero essere le conseguenze dopo il trattamento di ebollizione, e se la cicatrice rimane dopo il bollore.

Ad esempio, se una ragazza non sa che cosa è pericoloso ebollizione, spremere l'ascesso, o tentato di adottare altre misure per accelerare il chirya maturazione, le complicanze possono essere molto diverse:

  • la diffusione dell'infezione nei tessuti circostanti e lo sviluppo della foruncolosi; Foto 18 - Foruncolosi
  • infezione della ferita dovuta al mancato rispetto delle norme igieniche richieste; Foto 19 - Infezione
  • penetrazione di contenuti purulenti nel flusso sanguigno, seguiti da seri problemi di salute; Foto 20 - Il pus da ebollizione può entrare nel sangue, se non lo si rimuove in tempo.
  • rimozione incompleta del contenuto purulento della ferita, che può portare a un'ulteriore ripresa dell'infiammazione. Foto 21 - La rimozione di una parte del pus causerà il ripetersi del problema

È importante trovare il rimedio giusto per i foruncoli che aiuterà a risolvere il problema e prevenire le recidive.

Quando si chiama in ospedale, il medico può prescrivere farmaci per accelerare il processo di maturazione ascessi, spiegano come spalmare la zona di infiammazione alla comparsa di bianco chirya "testa", che indica la rottura imminente di un sottile strato di pelle su di esso e di auto-rimozione del contenuto.

Foto 22 - Esistono farmaci per la rapida maturazione dell'ebollizione

Inoltre, uno specialista prescriverà antibiotici. Le compresse e gli unguenti sono necessari non solo nella fase di maturazione dell'ebollizione, ma anche quando il pus è già rimosso dalla ferita.

Questo aiuterà a prevenire il ripetersi della malattia. La crema antisettica o pomata più comunemente prescritta è levomekol.

Foto 24 - Levomekol agisce come un antisettico

Importante: in nessun caso si dovrebbe provare ad aprire un ascesso da soli o premere sull'area dell'infiammazione con le dita. Questo può solo aggravare la situazione e causare conseguenze negative.

Bollire sulla testa e il suo trattamento

Qualsiasi infiammazione del cuoio capelluto richiede particolare attenzione. Il trattamento del chirya, situato nei capelli, è ostacolato dalla scarsa disponibilità e dall'incapacità di eseguire le necessarie manipolazioni mediche.

Foto 25 - Bollire sulla testa

Inoltre, nella fase iniziale della sua formazione, un punto d'ebollizione può sembrare un piccolo nodulo e fare male quando viene premuto. È importante non confondere la produzione di birra con altre patologie.

Foto 26 - Fare bollire

Un sigillo doloroso sotto la pelle che si trova in un'area inaccessibile agli occhi è una buona ragione per contattare uno specialista.

L'ebollizione sotto i capelli non solo offre molti inconvenienti, ma rappresenta anche un grande pericolo per la salute del paziente. L'uso di pettini o forcine affilate può danneggiare l'ascesso, contribuendo così alla diffusione dell'infezione.

Foto 27 - L'ebollizione sulla testa causa inconvenienti.

Pertanto, se si hanno bolle, è meglio contattare immediatamente uno specialista che sa come trattare questa condizione e aiutare a identificare le cause della sua insorgenza.

Nei capelli, il trattamento di un ascesso viene eseguito secondo uno schema speciale. Non puoi fidarti di questo processo per una persona che non ha le qualifiche, le conoscenze e le abilità appropriate.

Foto 28 - Il pettine può danneggiare l'ascesso

L'ebollizione viene rimossa solo all'interno dell'ospedale, da un chirurgo esperto con un arsenale completo degli strumenti necessari e degli agenti antisettici.

Nella stragrande maggioranza dei casi vengono prescritti antibiotici ad ampio spettro e soluzioni antisettiche per il trattamento dell'area infiammatoria.

Foto 29 - La rimozione di un punto d'ebollizione è meglio affidarsi a uno specialista

L'uso di unguenti sul cuoio capelluto è limitato per ovvi motivi. Pertanto, i farmaci più comunemente usati e le formulazioni antisettiche liquide.

Foto 30 - La rimozione dell'ebollizione viene eseguita con attrezzi speciali.

I processi infiammatori interni possono causare le cause di ebollizione. Pertanto, la questione della risoluzione del problema deve essere affrontata in modo completo.

Il grande foruncolo purulento sulla testa si apre chirurgicamente. Se necessario, installare il drenaggio. Inoltre, il medico dà al paziente consigli su come trattare la ferita, come trattarla adeguatamente e prevenire il ripetersi della malattia.

Importante: la foruncolosi è una malattia che può essere trasmessa da persona a persona. E 'importante durante il trattamento e dopo il suo completamento necessario rispettare le norme igieniche, non condividere oggetti personali, direttamente a contatto con il cuoio capelluto (pettini, fermagli per capelli, ecc), così come accuratamente li disinfettare.

Bollire sulla fronte

Far bollire sulla fronte, sul tempio o sulla parte posteriore della testa può apparire sia a causa della scarsa igiene personale, oltre che su una serie di altri motivi sopra elencati.

Un tale ascesso può anche apparire in un bambino, a causa di microtraumi seguiti da infezione, un raffreddore o indebolimento delle funzioni immunitarie del corpo.

Foto 34 - Bollire sulla fronte di un bambino

Cosa fare se un bambino ha un foruncolo, come trattare un ascesso e quali sono le ragioni per il suo aspetto - il pediatra risponderà.

Foto 35 - Se un bambino ha un foruncolo, contattare il pediatra.

Specialista può designare trattamento antibiotico, per consigliare ittiolo unguento o pomata Wisniewski e ferite Levomekol alla trasformazione, in un caso in cui l'ebollizione avanza in modo indipendente.

Sulla guancia

Le guance appartengono all'area del viso con un aumento dell'attività delle ghiandole sebacee. Pertanto, le bolle sulle guance appaiono abbastanza spesso.

È importante sapere cosa fare e come trattare un ascesso, oltre a prevenire possibili complicazioni sotto forma di infezione nella ferita o rimozione incompleta del contenuto purulento.

Foto 36 - Bollire sulla guancia

Il trattamento precoce di bollitura viene effettuato utilizzando pomate che promuovono ascessi e antibiotici di maturazione.

Foto 37 - Bollire sulla guancia offre un sacco di disagi

Un'intensa e dolorosa educazione all'interno della guancia può non solo rovinare l'aspetto, ma anche offrire un sacco di disagi e disagi.

Foto 38 - I danni alla pelle possono portare a complicazioni.

La situazione è complicata quando compare un punto d'ebollizione in un bambino che non può essere spiegato che l'ascesso non può essere toccato, graffiato o danneggiato con altri mezzi.

Qualsiasi violazione dell'integrità della pelle può portare non solo all'ulteriore diffusione dell'infezione, ma anche all'introduzione di batteri patogeni nella ferita risultante. Le conseguenze di ciò possono essere tristi.

Foto 39 - Non spremere l'ebollizione a casa

Un bollore sulla guancia di una cura sarà richiesto da un medico dopo un esame e procedure diagnostiche elementari.

Foto 40 - Sembra un punto d'ebollizione

È importante non spremere un ascesso, soprattutto per non provare a perforarlo o fare un'incisione sulla zona interessata. A casa, per fare questo qualitativamente fallire.

Sono necessari la sterilità di strumenti e materiali, l'uso di dispositivi speciali, nonché esperienza e conoscenze teoriche.

Foto 41 - Bollire il mento

Pertanto, il processo di rimozione chirurgica di un ascesso può eseguire solo un chirurgo.

Sul mento

Un punto d'ebollizione è un punto di ebollizione interno che può verificarsi sia in un adulto che in un bambino. Le cause del loro aspetto non sono sempre facili da rilevare senza esame.

Luoghi preferiti di localizzazione di ascessi sono le aree con una maggiore separazione di sebo: guance, fronte e mento.

Foto 42 - Evitare l'igiene per prevenire le bolle.

In alcuni casi, anche il petto e la schiena sono interessati.

Il foruncolo può essere localizzato su quasi tutte le aree del viso e del corpo. La condizione principale per il suo aspetto è la presenza di follicoli piliferi, nella regione di origine del processo infiammatorio.

Foto 43 - Non rimuovere l'ebollizione da soli

Il blocco del dotto della ghiandola sebacea o del suo microtrauma seguito dall'aggiunta di infezione e può causare un processo infiammatorio acuto. Il processo di bollitura è complesso e richiede un approccio integrato.

In caso di inosservanza delle regole elementari di igiene o ignorando le raccomandazioni del medico, la malattia può assumere una nuova forma.

Foto 44 - Consultare un medico

Di norma, quando si cerca di auto-estrarre i contenuti purulenti a casa, la ferita viene rapidamente infettata, il pus non viene completamente rimosso, i batteri si diffondono alle aree vicine del viso e si sviluppa la foruncolosi.

Per evitare questo, è necessario seguire semplici regole e raccomandazioni di uno specialista e non trascurare l'assistenza tempestiva di un medico.

Come posso curare l'ebollizione sul viso in modi diversi?

A volte un normale brufolo diventa un disastro, per cui devi cancellare eventi importanti. Inutile dire che se c'è un foruncolo infiammato sul viso o addirittura non uno. Con imperfezioni dermatologiche che appaiono in aree aperte, una persona comincia a sentirsi costretta, insicura, appaiono problemi di natura comunicativa.

L'ebollizione è piuttosto pericolosa a causa delle sue complicazioni, poiché l'infezione può diffondersi dall'area in cui il problema si trova in tutto il corpo mentre penetra nel sangue. L'acne è confrontata con quasi tutto e come gestirli, ognuno ne ha almeno un po '. Ma come trattare l'ebollizione sul viso, poche persone hanno un'idea se non li hanno mai incontrati prima. Se non agisci tempestivamente, o consenti la terapia sbagliata, allora forse le complicazioni più gravi di questa malattia - l'infezione del cervello.

Eziologia delle bolle

La causa principale e più comune dello sviluppo della malattia è Staphylococcus aureus, meno frequentemente - un diverso tipo di microrganismo (epidermico Staphylococcus, Streptococcus, ecc.).

L'elenco di altri motivi che creano un ambiente favorevole per lo stafilococco includono:

  • Scarsa igiene;
  • La presenza di ferite o danni al derma del viso attraverso cui penetra l'infezione;
  • Derma sottile;
  • ipotermia;
  • Immunità indebolita;
  • La presenza di disturbi del fegato, del sistema nervoso, dei reni, degli organi dell'apparato digerente, ecc.;
  • Malattie della pelle (funghi, eczemi, dermatiti);
  • Accettazione di antibiotici per molto tempo.

Un'accurata identificazione della causa primaria della malattia ti consentirà di determinare meglio come e come curare l'ebollizione.

Il quadro clinico della malattia

L'ebollizione purulenta può essere distinta dall'acne dai sintomi specifici della malattia. Inoltre, la manifestazione della malattia varia a seconda dello stadio:

  • Il primo stadio è caratterizzato dalla presenza di prurito sensazioni;
  • Il secondo stadio è un foruncolo interno, che dall'esterno appare come un tubercolo arrossato, dolorosamente evidente quando viene toccato. In questa fase, l'accumulo di pus inizia nel follicolo interessato;
  • Al terzo stadio appare una bacchetta necrotica, costituita da tessuto morto, circondata da pus. In questa fase possono comparire debolezza, mal di testa e persino febbre;
  • Il quarto stadio: sfondamento dell'ebollizione e irrigidimento della ferita;
  • Il quinto stadio è la fase di guarigione. I sintomi (gonfiore, dolore, ecc.) Vanno via, appare una cicatrice luminosa, che scomparirà col tempo.

Al fine di determinare quanto rapidamente trattare l'ebollizione risultante sul viso, è importante contattare prontamente gli specialisti che prescriveranno il trattamento adeguato.

Le differenze bollono dall'acne ordinaria

Sebbene questi due problemi abbiano una somiglianza esterna (puoi vedere le foto sulla rete), ma le loro conseguenze sono completamente diverse. Pertanto, è necessario distinguere chiaramente tra loro al fine di capire come trattare e come curarli:

  • Al sito dell'ebollizione i primi giorni è possibile vedere una macchia rosso vivo con bordi sfocati. Ci sarà una leggera compattazione al tatto;
  • Quando viene toccato, puoi sentire che la pelle in questo luogo ha una temperatura leggermente più alta. Questo indica un processo infiammatorio all'interno;
  • Sotto la pelle una persona avverte un leggero formicolio e leggero prurito;
  • Il luogo di maturazione dell'ebollizione è molto doloroso fin dai primi giorni della sua formazione. Spesso il gonfiore si diffonde intorno alla formazione;
  • Spesso la formazione di bolle è accompagnata da febbre, mal di testa e un aumento dei linfonodi, soprattutto non lontano dalla localizzazione della formazione;
  • L'acne in fase di maturazione richiede poco tempo. Ma l'ebollizione matura molto più a lungo. Ciò è dovuto al fatto che, a differenza dell'acne, quest'ultimo si trova molto più in profondità.

Se non sai che aspetto ha un'ebollizione e non sei in grado di determinare in modo indipendente ciò che costituisce un'educazione sul tuo viso, allora dovresti consultare un medico. Altrimenti, un tentativo di risolvere il problema da solo a casa può portare a problemi ancora più grandi.

Un'altra differenza è che un brufolo di solito va via da solo per un paio di giorni, mentre lo sviluppo di un punto d'ebollizione richiede molti più giorni.

Metodi di trattamento

Come curare l'ebollizione sul viso, dove e come, solo uno specialista può decidere il modo migliore. Tuttavia, ci sono modi per livellare l'ebollizione da soli all'interno delle mura della casa con vari rimedi popolari. Il miglior risultato nella lotta contro le bolle fornisce una terapia completa, compresi i metodi farmacologici e popolari.

Un dermatologo su bolle:

Terapia farmacologica

Prima di tutto, gli specialisti del primo stadio della malattia raccomandano di condurre un trattamento locale con un antisettico prima che l'ebollizione sia matura. Inoltre, si consiglia di cambiare la biancheria da letto ogni giorno.

Un rimedio molto efficace per i foruncoli è la terapia UV, che consente di disinfettare la ferita e ha un effetto rigenerante. Oltre alla terapia UV, può essere prescritta la terapia laser.

Nella forma cronica della malattia, gli antibiotici sono generalmente prescritti con un ampio spettro di azione. Sono prescritti quando c'è un ribollimento ipodermico sul viso. Dopo aver esaminato il pus dopo aver aperto l'ebollizione, può essere effettuato un aggiustamento alla terapia antibiotica, tenendo conto della sensibilità dei microrganismi che provocano la malattia.

Non è raro rimuovere chirurgicamente le bolle. In questo caso, la purificazione della messa a fuoco avviene molto più velocemente. Dopo la pulizia della messa a fuoco, di regola, vengono prescritte le medicazioni con unguenti (Levomekol, Sintomicina, Eritromicina, ecc.).

Se la malattia è di natura ricorrente, possono essere somministrate iniezioni di immunoglobuline antistaphylococcal.

Come rimuovere le tracce dopo l'acne? Leggi in questo articolo.

Gli esperti, prima di iniziare a curare l'ebollizione che appare sul viso, conducono un sondaggio per identificare la fonte del problema e prescrivere un trattamento competente ed efficace.

Maggiori informazioni sul trattamento

Più velocemente inizia, più velocemente l'ebollizione si matura e più velocemente può essere rimosso.

La posizione dell'infiammazione sul viso è la ragione per l'ospedalizzazione del paziente. Qui, molti sono interessati e che cosa il medico tratta bollire? I seguenti specialisti sono coinvolti nel trattamento dell'ebollizione: un dermatologo, un terapeuta e un chirurgo. Nei casi più gravi arriva anche il dentista, poiché con un trattamento scorretto le terminazioni nervose possono essere compromesse.

Si raccomanda al momento del trattamento di abbandonare l'uso di cibi grassi, fritti e piccanti. È necessario escludere dalla dieta e dalle bevande alcoliche, compresa la birra.

Non appena si scopre che l'ebollizione sta maturando sul viso, è necessario iniziare il trattamento della zona interessata con agenti antisettici. Per questo uso:

  • Resistenza medica alcolica del 70%;
  • Alcol salicilico;
  • Tre per cento di perossido di idrogeno;
  • Soluzione di Furatsilina

Non usare lo iodio per il trattamento della pelle. Il fatto è che questo farmaco è destinato ad agire negli strati interni della pelle, nel nostro caso porterà al fatto che il disturbo riceverà un impulso allo sviluppo aggiuntivo.

Verrà elaborato un cerchio con un raggio di circa 4-5 cm, che impedirà la diffusione dell'infiammazione e impedirà l'ingresso di nuovi agenti patogeni nella ferita.

fisioterapia

UV (irradiazione ultravioletta) e UHF (campo elettrico ad alta frequenza) fornisce una disinfezione completa dell'area interessata e la rigenerazione dei tessuti. Inoltre, l'ebollizione matura in un tempo più veloce.

La procedura è completamente indolore, è noto che il dolore scompare in diverse procedure, allo stesso tempo la crescita dell'infiammazione si ferma.

La fisioterapia può essere prescritta in qualsiasi fase dello sviluppo dell'infiammazione. Come ulteriore metodo, il medico curante può prescrivere la terapia con ozono: la saturazione dei tessuti del corpo con l'ossigeno aumenterà la resistenza del corpo all'agente patogeno. Questa è la domanda su come sbarazzarsi di ebollizione più velocemente.

Video: come rendere la pelle pulita?

La nomina di antibiotici di solito si verifica nella fase di suppurazione. Ciò preverrà possibili complicazioni e accelererà la maturazione dell'ascesso.

Inoltre, la nomina di antibiotici ha uno scopo diverso. Vale a dire, la prevenzione della transizione di una foruncolosi a uno stato cronico e la sua ricomparsa.

La selezione del farmaco viene effettuata solo dal medico, questo avviene individualmente, a seconda delle condizioni del paziente e del quadro clinico dell'infiammazione.

Tra le più utilizzate, si possono notare le seguenti: Cefalexina, Amoxiclav, Fuzidin-sodio. Se la causa dell'ebollizione è altre malattie e le condizioni del paziente sono deboli, gli antibiotici vengono applicati in / m.

Per via topica, gli antibiotici sono usati come compresse. Vengono utilizzati i seguenti farmaci - unguento tetraciclina da foruncoli, eritromicina, Bactroban, Baneotsin.

Come fare le compresse - su un abito di cotone deve essere applicato con uno strato sottile e applicare sul luogo dell'infiammazione e farlo due volte al giorno. Dopo che l'ebollizione è stata aperta, è possibile eseguire anche le compresse, ma in questo caso, non sul punto di ebollizione, ma attorno ad esso.

Abbastanza spesso, con foruncoli sul viso, viene prescritta la rimozione chirurgica. Viene eseguita utilizzando l'anestesia locale, in modo che il paziente non provi dolore.

Non appena le masse necrotiche con lo stelo vengono rimosse dalla ferita dopo l'apertura, è necessario lavare a fondo la ferita e applicare una benda con un agente antibiotico.

Con una piccola quantità di infiammazione, il medico non esegue un'autopsia, ma semplicemente trafigge l'ulcera in diversi punti. Pertanto, è possibile evitare cicatrici sul sito della procedura, che è particolarmente significativo per le ragazze.

Inoltre, per accelerare la guarigione, si consiglia di utilizzare il cosiddetto unguento assorbente. Di conseguenza, i tessuti colpiti si rigenerano più velocemente e la cicatrice della ferita sarà significativamente più piccola.

Ci sono molti unguenti simili nelle farmacie, ma una cosa li accomuna - si basano su eparina e silicone, cioè su quei farmaci che aumentano il flusso sanguigno. I farmaci più popolari: Mederma, Contratubex, Bodyaga, Unguento eparina, Strataderm.

Dopo aver aperto l'infiammazione, in nessun caso il medico dovrebbe prescrivere una benda con farmaci che tirano pus dalla ferita - questo è un unguento Vishnevsky, un unguento Ichthyol, Levosin, Levomekol. Questi farmaci sono progettati per accelerare la guarigione.

È necessario capire chiaramente che tipo di unguenti in quali casi utilizzare. Non è vietato usare rimedi popolari nel trattamento delle bolle.

Metodi popolari

Il trattamento dell'ebollizione può essere abbastanza efficace a casa, ma è consigliabile consultare preventivamente un medico

Ichthyol unguento o Vishnevsky è il più spesso usato per auto-trattamento di un punto d'ebollizione. Entrambi ti permettono di maturare rapidamente l'acne e di uscire con il pus. Dovrebbe essere applicato alla zona interessata più volte al giorno, ma non strofinato. Puoi fare delle compresse con questi unguenti. Prima dell'apertura, possono anche essere trattati con tintura di calendula o iodio.

Quando l'ebollizione scoppierà, è estremamente importante trattarla accuratamente con perossido. Coprire la ferita aperta con una garza per prevenire l'infezione.

Se l'ebollizione o le foruncoli non scendono dopo l'auto-trattamento, non è necessario posticipare la visita a uno specialista, altrimenti ci saranno serie conseguenze.

Ricette della natura dai foruncoli

Bene quando si tratta di suppurazioni sul viso, piantagrane. Ti permette di tirare fuori il pus più velocemente del solito. Per fare questo, è necessario collegare un foglio al centro della malattia (benda o gesso), sostituendo ogni 2 ore.

L'aloe accelera anche il processo di bollitura. È anche necessario usarlo come piantaggine, applicandosi al luogo infiammato.

Per rimuovere le bolle dal viso, puoi usare unguenti fatti in casa, che sono abbastanza semplici da preparare.

Ricetta pomata per la maturazione precoce del bollore:

Tutti i componenti si mescolano. La torta risultante viene cambiata due volte al giorno. Usa fino a quando esce pus.

La terapia domiciliare delle bolle può portare buoni risultati, ma solo uno specialista può sapere come sbarazzarsi della malattia senza una rapida ricaduta.

Ecco cosa non puoi fare con l'ebollizione:

  • Cerca di non bruciare l'ebollizione, nonostante il prurito. In generale, è necessario toccarlo il meno possibile. Dopo tutto, è probabile che un'ulteriore infezione possa penetrare nella ferita, il che significa che l'infiammazione sarà grande. Ciò a sua volta significa che il trattamento sarà più difficile e aumenterà la probabilità di complicazioni. Inoltre, la cicatrice della ferita sarà più grande;
  • Inoltre, l'area interessata non ha bisogno di bagnarsi e applicare impacchi umidi ad essa. Questo di nuovo può servire come un aumento dell'infiammazione e una bollitura può causare estese bolle;
  • C'è un'opinione sbagliata che se l'ebollizione viene riscaldata, maturerà rapidamente. E questo significa scoppio più veloce. Quindi per scaldarlo in ogni caso non è necessario. Un ascesso si trova piuttosto in profondità nella pelle, in particolare il cosiddetto foruncolo interno. Pertanto, sotto l'influenza del calore, solo il flusso di sangue ad esso aumenterà. Questo può portare al fatto che il pus entra nel flusso sanguigno e poi nel cervello.

prevenzione

Consiste nel mantenere l'igiene generale, rafforzare il sistema immunitario e il trattamento tempestivo delle malattie infettive.

Anche sbarazzarsi di una tale cattiva abitudine, come spremere le infiammazioni sul viso. Questa è la causa più comune di foruncolosi. Scorri a tuo piacimento, cosa bolle e come bollire.

Bollire su viso e collo: foto come curare l'ebollizione

L'ebollizione sul viso è un fenomeno spiacevole non solo dal punto di vista estetico. Le bolle purulenti causano dolore, richiedono un trattamento accurato e talvolta minacciano conseguenze pericolose.

Bolle - il risultato dell'azione dannosa di microflora patogena, principalmente - Staphylococcus aureus. Il batterio colpisce il follicolo pilifero, le ghiandole sebacee adiacenti e i tessuti adiacenti.

L'ebollizione di solito ha una forma a forma di cono, nel mezzo di questa formazione c'è un nucleo purulento-necrotico.

Nella Classificazione Internazionale delle Malattie, l'ascesso cutaneo, le bolle e il carbonchio del viso sono etichettati con L02.0. Le lesioni purulente del collo hanno il loro codice per ICD-10 - L02.1.

Un furuncle del cuoio capelluto (insieme ad un ascesso e un carbonchio) è indicato dal codice L02.8.

Cause e fattori di rischio

Un corpo sano è in grado di combattere la microflora patogena, ma una diminuzione delle sue funzioni protettive può portare allo sviluppo di processi infiammatori.

Uno dei motivi principali della formazione di bolle è una debole immunità sullo sfondo:

  • malattie croniche;
  • infezioni non completamente guarite;
  • interruzione del sistema endocrino;
  • uso di antibiotici, farmaci ormonali, farmaci che sopprimono il sistema immunitario da molto tempo.

Meno comunemente, i patogeni sono altri agenti patogeni - Staphylococcus aureus, Streptococcus gruppi A e B.

Ci sono una serie di ragioni per le quali si formano ascessi purulenti nella regione maxillo-facciale:

  • patologie cutanee - acne, acne, infezioni fungine, eczema, dermatite atopica;
  • sudorazione eccessiva, aumento della secrezione di sebo;
  • scarsa igiene - i pori della pelle non sufficientemente puliti sono ostruiti da grasso e sporco;
  • danni alla pelle - tagli, abrasioni, graffi, bruciature, negli uomini i microtraumi si verificano spesso con la rasatura incurante;
  • contaminazione della pelle dovuta a condizioni di lavoro nocive - polverosità, contatto con sostanze chimiche;
  • spremere l'acne, che causa l'infezione sotto la pelle;
  • interruzioni ormonali - spesso durante l'adolescenza, durante la gravidanza e la menopausa;
  • la presenza di cattive abitudini, in particolare dipendenza da alcol, dieta malsana;
  • stress e superlavoro

Nei bambini, la malattia è più comune che negli adulti per diversi motivi:

  • i bambini non sono ancora abituati alle regole dell'igiene personale, portano l'infezione con mani non lavate;
  • i bambini con dermatite atopica o altre manifestazioni allergiche non tollerano il prurito e graffiano la pelle, ferendola; leggere le caratteristiche della dermatite atopica nei bambini in questo materiale;
  • il bambino ha una struttura speciale della pelle - una rete di capillari si sviluppa nel sottile strato corneo, i batteri si diffondono facilmente con il flusso sanguigno attraverso il corpo.

Sintomi di un ascesso

Come capire che non un semplice brufolo spuntato sulla pelle, ma un bollore purulento - un punto d'ebollizione?

Quali sintomi caratteristici segnalano questo problema, specialmente spiacevole quando localizzato sul viso e sulla testa nei capelli:

  • la pelle al centro dell'infiammazione diventa rossa e calda al tatto;
  • l'area interessata è densa, si verifica gonfiore intorno ad esso;
  • il punto dolente lo fa sentire prurito, formicolio, palpitante;
  • il sigillo a forma di cono cresce rapidamente di dimensioni e offre sensazioni dolorose;
  • lo sviluppo di bolle è accompagnato da febbre, mal di testa, linfonodi ingrossati, debolezza e talvolta - febbre.

Assicuratevi di visitare il dottore nel caso in cui il viso formasse diverse bolle, ravvicinate l'una all'altra.

Questo è un segno dello sviluppo del carbonchio, che, senza un adeguato trattamento, può provocare l'infezione per entrare nel flusso sanguigno. A proposito di cos'è un carbonchio, quali sono le sue cause e i metodi di trattamento possono essere trovati qui.

Le cause principali, i metodi di trattamento e la foto heylita sulle labbra sono presentati in questo articolo.

Come lo streptoderma inizia nei bambini (con foto) può essere trovato nella nostra pubblicazione.

Localizzazione di ascesso sulla testa

I foruncoli si formano spesso sulla faccia e sul cuoio capelluto, poiché queste aree contengono un gran numero di ghiandole sebacee e sudoripare e follicoli piliferi. I batteri patogeni che penetrano lì causano lo sviluppo di processi purulenti sottocutanei.

Considera i luoghi di localizzazione più comuni. Sui sintomi e sui metodi di trattamento delle bolle nell'orecchio, abbiamo detto in questo articolo.

L'ebollizione al collo è pericolosa perché l'infezione nei vasi sanguigni che si trova qui può causare danni al cervello - meningite purulenta. È anche possibile lo sviluppo di un ascesso del collo.

L'aspetto di bolle in quest'area è provocato da costante inquinamento (escrezione di sudore e grasso, particelle di polvere dall'ambiente) e igiene insufficiente.

Il collo può anche facilmente essere ferito dal contatto costante con il colletto dei vestiti. Ciò consente ai batteri di penetrare facilmente nelle microfessure.

La loro riproduzione all'interno del follicolo pilifero provoca la formazione di un punto d'ebollizione. Pustole saltano spesso nella parte posteriore e ai lati del collo.

Mento in su

Con un tale problema come un ribollire sul mento, gli uomini affrontano più spesso. Durante la rasatura, è difficile proteggersi dai danni della pelle attraverso l'infezione dei batteri.

Altre cause di formazione di bolle d'aria includono sudorazione eccessiva, violazione delle norme igieniche, frequente sfregamento del mento con le mani, immunità indebolita.

La localizzazione di bolle sul lato esterno del labbro, solitamente superiore, è considerata pericolosa.

Questa parte della faccia è strettamente correlata al seno cavernoso della dura madre e alla vena facciale anteriore.

Puoi facilmente mettere l'infezione lì quando provi a spremere l'ebollizione da solo.

Forse lo sviluppo della meningite, e in alcuni casi addirittura fatale. A volte un ascesso si forma nell'angolo della bocca. Il processo è accompagnato da un forte gonfiore.

Per evitare complicazioni, non toccare l'ebollizione con le mani. E il trattamento deve essere affidato a uno specialista.

Bollire sulla guancia è spiacevole non solo le sensazioni dolorose, ma anche l'estetica poco attraente.

All'inizio dell'aspetto, può essere preso per un comune brufolo, ma i tentativi di spremere la formazione possono finire tristemente - la guancia si "diffonderà" semplicemente.

Il miglior trattamento per un punto di ebollizione sulla guancia è sotto la supervisione di un medico. Ciò eviterà il rischio di ulteriore diffusione dell'infezione.

La fronte è estremamente esteticamente sgradevole e oltre alla localizzazione pericolosa di ebollizione.

In assenza di scoppi, un foruncolo rovinerà l'aspetto. Ma questo non è un motivo per sbarazzarsene schiacciandolo.

Un ascesso sulla fronte dà spesso gonfiore nella zona degli occhi.

Esiste una patologia dovuta a scarsa igiene, microtraumi della pelle, malattie croniche e ridotta immunità.

Il tempio

La localizzazione dell'ebollizione sul tempio è pericolosa a causa della sua vicinanza agli occhi e l'auto-trattamento è irto di penetrazione di infezione nel cervello. Come curare l'ebollizione sugli occhi, leggi qui.

Il Chiryak può essere formato a causa di scarsa igiene del viso, eccessiva pelle grassa, ferita, beri-beri, squilibrio ormonale e disturbi dei processi metabolici.

Cuoio capelluto (nei capelli)

I foruncoli nei capelli sono pericolosi perché con un trattamento improprio nella zona interessata si verificherà la caduta dei capelli (alopecia). Dovremo cercare l'aiuto di un tricologo.

L'ebollizione sul cuoio capelluto si verifica per una serie di motivi:

  • l'uso di articoli per l'igiene stranieri (asciugamani, spazzole per capelli);
  • uso di un tipo inadatto di shampoo per capelli e cuoio capelluto;
  • eccessiva attività delle ghiandole sebacee, dermatite seborroica;
  • shampoo troppo raro;
  • danno alla pelle durante la pettinatura.

Parte posteriore della testa

Un punto di ebollizione che salta nel cuoio capelluto è spesso localizzato nella parte posteriore della testa.

Trattarli da soli non ne vale la pena, non solo a causa della posizione scomoda. Questo può portare alla perdita di capelli nella zona interessata e allo sviluppo della foruncolosi.

Al fine di fornire l'accesso all'ebollizione, a volte devi tagliare i capelli in questo posto (non raderti!).

Quello che sembra un punto d'ebollizione sul viso (foto)

Fasi di sviluppo

Lo sviluppo di bolle sul viso passa attraverso diverse fasi, ognuna delle quali ha le sue manifestazioni caratteristiche:

  1. Infiltrazione - in questa fase iniziale (i primi 2 - 3 giorni) inizia la formazione di ebollizione. Il batterio che ha invaso il corpo si moltiplica attivamente, causando un processo infiammatorio. Nel sito di lesione si osserva arrossamento, ispessimento e gonfiore della pelle. Il paziente avverte prurito e formicolio. La maturazione dell'ebollizione è accompagnata da dolore palpabile. L'infiltrazione sta rapidamente aumentando di dimensioni. Grave gonfiore provoca bolle sul labbro superiore, sulle guance e sulle palpebre.
  2. Suppurazione e necrosi - in media 3 giorni dopo l'inizio di un ascesso al suo interno, si forma una bacchetta necrotica, che si trova al centro dell'infiltrato e sporge sopra la pelle sotto forma di un coperchio purulento. Durante questo periodo, il paziente può avere la febbre e l'area interessata è particolarmente dolorosa. Possono verificarsi sintomi di intossicazione - malessere, mal di testa, perdita di appetito. Quindi si apre l'ebollizione: esce il contenuto purulento con lo stelo. Il processo è accompagnato dal sollievo delle condizioni generali del paziente, il dolore quasi scompare.
  3. Guarigione - dopo il rilascio di pus, il gonfiore della zona malata diminuisce. Nel cratere, che è rimasto dopo l'apertura dell'ebollizione, si forma il tessuto di granulazione. Al posto di ebollizione si forma una cicatrice di colore rosso-blu. Nel corso del tempo, la cicatrice svanisce e diventa invisibile.

Come definirlo

Per confermare o confutare la diagnosi di "faccia furuncle", è necessario contattare un dermatologo.

Nella maggior parte dei casi, è sufficiente che lo specialista esamini il paziente e identifichi i segni caratteristici della malattia.

In alcuni casi, saranno richiesti test di laboratorio:

  • esami del sangue e delle urine;
  • dermatoscopia della zona interessata;
  • bakposeva i contenuti dell'ascesso;
  • Ultrasuoni dei reni e degli organi addominali.

Per chiarire la diagnosi, il medico può indirizzare il paziente a un consulto con un gastroenterologo, un endocrinologo, un chirurgo, un otorinolaringoiatra.

La diagnostica differenziale viene eseguita con hydradenitis, ateroma, follicolite, acne, erisipela, trichophytosis profondo, antrace. Puoi scoprire di cosa si tratta e come trattare l'idrodenite (succhiare le mammelle) nel prossimo post.

Metodi di trattamento di un bollore sul viso a casa

Curare rapidamente ed efficacemente bollire a casa può, seguendo le raccomandazioni del medico.

Pertanto, ai primi sintomi della patologia, dovresti consultare un dermatologo e, se non riesci ad arrivare a questo specialista, il terapeuta potrebbe prescriverti un trattamento.

Nel caso in cui sia necessario un intervento chirurgico, il chirurgo aiuterà.

Trattamento antisettico locale

Al fine di prevenire la diffusione del processo infiammatorio, ai suoi primi segni, l'area interessata viene trattata con un antisettico.

  • perossido di idrogeno;
  • alcol salicilico;
  • Soluzione di furacilina;
  • tintura di calendula;
  • alcool 70%.

Per dissolversi appena iniziando a formare un punto d'ebollizione, il trattamento con antisettici inizia immediatamente dopo la comparsa dei primi sintomi.

La maturazione e l'apertura dell'ascesso possono essere accelerate con l'aiuto di acido salicilico - si applica al punto dolente e fissato con una benda.

Per aprire rapidamente l'ebollizione e uscire il contenuto purulento, è necessario ungerlo con i seguenti unguenti che hanno un effetto tirante: Vishnevsky, Ichthyol, Heparin. Qui viene fornito un elenco completo di unguenti a bollore.

Gli antisettici saranno necessari dopo l'apertura dell'ebollizione. La cavità depurata del pus viene trattata con cloruro di sodio, emulsione Sintomicina, Miramistina, clorexidina, la pelle intorno alla ferita viene imbrattata con vernice verde.

antibiotici

Gli antibiotici per i foruncoli sul viso sono prescritti più spesso di quando sono localizzati in altre parti del corpo.

I farmaci ad ampio spettro aiutano a combattere efficacemente la patologia, aiutano a prevenire le complicanze e lo sviluppo della foruncolosi cronica.

Gli antibiotici sono prescritti per via orale o per iniezione, l'uso di tali farmaci è possibile:

  • Amoksiklava;
  • cefalexina;
  • doxiciclina;
  • azitromicina;
  • Sodio di Fuzidin;
  • Lincomicina.

La durata della terapia antibiotica varia da 5 a 10 giorni.

Si consiglia di fare compresse con unguenti, che sono composti da componenti antibiotici:

  • eritromicina;
  • tetraciclina;
  • Baneotsinom;
  • Oflokainom;
  • levomekol;
  • Baktrobanom.

L'applicazione di unguenti antibatterici promuove la guarigione più rapida delle bolle.

Circa l'accettazione di antibiotici per foruncolosi, abbiamo un articolo separato.

Trattamento popolare

Dall'arsenale dei rimedi popolari, puoi scegliere molte ricette che aiutano a curare i foruncoli sul viso:

  1. 2 pezzi di cipolle cotte al forno sono frantumate, mescolate con 1 parte del sapone strofinato e applicate ad ebollizione sotto forma di un impacco. Ogni 6-7 ore la miscela viene sostituita con preparato fresco.
  2. Una foglia di bardana bollita per pochi minuti nel latte viene applicata tutta la notte sul punto dolente e fissata con un cerotto, scaldata con una benda sulla parte superiore.
  3. Le foglie di piantaggine lavate fresche in diversi strati sono state messe a bollire, fissate con un cerotto. Comprimere tenere premuto non più di un'ora e mezza e quindi modificato in uno nuovo.
  4. Per accelerare la maturazione e l'apertura dell'ascesso, preparare una miscela di miele e sale (1 cucchiaio) e tuorlo di uova di gallina fresche. Una piccola quantità del farmaco viene applicata a ebollizione, coperta con un foglio e fissata per un massimo di 6 ore.
  5. Bollire spalmato con succo di aloe o bietole più volte durante il giorno.

Come curare l'ebollizione a casa con metodi popolari, leggi l'articolo dettagliato.

Fisioterapia e altro

Rimuovere il processo infiammatorio, accelerare la maturazione di un ascesso, aiutare la rigenerazione del tessuto è possibile con l'aiuto di procedure di fisioterapia:

  • UV - irradiazione ultravioletta;
  • UHF - effetti di campo elettrico;
  • terapia laser;
  • elettroforesi utilizzando sali di zinco e rame;
  • darsonvalizzazione;
  • ozonoterapia.

Le procedure di fisioterapia sono indolori, vengono utilizzate in diversi stadi di sviluppo dell'ebollizione.

Spesso la causa nascosta della formazione di bolle sulla faccia e sulla testa è l'indebolimento delle difese del corpo.

Immunostimolanti, immunoglobuline, l'uso di interferone contribuirà a ripristinare l'immunità.

Per combattere la foruncolosi viene prescritta una procedura di autoemoterapia: al paziente viene somministrato il proprio sangue venoso (sottocutaneo o intramuscolare).

Affinché i tessuti colpiti dall'ebollizione si ristabiliscano più rapidamente e le cicatrici scompaiano, si applicano gli unguenti con un'azione assorbente: Kontraktubeks, Bodyagu, Unguento eparina, Dermatici.

chirurgia

Se il trattamento conservativo è fallito e il processo purulento si diffonde al tessuto sottocutaneo, è indicato l'intervento chirurgico.

Asfalto asportato rimosso in un ospedale:

  • messa a fuoco purulenta aperta;
  • rimuovere il tessuto necrotico;
  • eseguire la riabilitazione della cavità;
  • mettere il drenaggio per drenare il contenuto;
  • bendaggio con farmaco antibatterico.

Aiutare a liberarsi di Chirya - il compito del medico. I tentativi di rimuoverlo da soli porteranno al fatto che l'ebollizione può diventare infiammata e il processo purulento influenzerà il tessuto sano adiacente. Ulteriori informazioni sul processo di apertura e rimozione di ebollizione possono essere lette in questo materiale.

Possibili complicazioni

L'ebollizione non è così innocua, anche un singolo ascesso con un trattamento improprio può causare conseguenze pericolose. Le complicazioni sono particolarmente piene di bolle sul triangolo naso-labiale. Come trattare l'ebollizione all'interno del naso, abbiamo scritto in questo articolo.

Tentativi indipendenti di spremere l'ebollizione, traumi della pelle durante la rasatura e trattamenti scorretti possono portare a gravi malattie.

L'ebollizione può causare l'infezione delle aree cutanee adiacenti, causando tipiche complicanze locali sotto forma di:

  • ascessi;
  • carbonchio;
  • facce;
  • tessuto molle flemmone (altro qui).

La comparsa di bolle multiple è già una forma più complessa della malattia, chiamata foruncolosi.

La diffusione dell'infezione attraverso i vasi linfatici porta allo sviluppo di linfoadenite, linfangite, flebite.

Il solito ascesso purulento con trattamento inopportuno rischia di trasformarsi in gravi conseguenze per il corpo:

  • ascesso di tessuti interni;
  • sepsi;
  • la meningite;
  • meningoencefalite;
  • aracnoidite;
  • osteomielite;
  • ulcera piodermica;
  • ascesso cerebrale;
  • patologie cardiache;
  • danno renale (pielonefrite), articolazioni (artrite).

Virus Epstein-Barr: che cos'è? Cerca la risposta alla domanda in questo materiale.

Se sei interessato a cosa sia l'impetigine strepata, quali sono le cause della malattia e come appare, leggi questo articolo.

prevenzione

L'ebollizione sulla testa colpisce principalmente chi ha un sistema immunitario debole. Quando le funzioni protettive sono compromesse, il corpo non può resistere ai batteri patogeni.

Pertanto, è importante per la prevenzione della comparsa di bolle per monitorare la loro salute:

  • mangiare bene, eliminare dalla dieta cibi grassi, piccanti, in scatola, contribuendo alla comparsa di problemi della pelle;
  • assumere complessi vitaminici;
  • curare le malattie croniche;
  • evitare malattie infettive;
  • spostati di più e visita più spesso l'aria aperta;
  • impegnarsi in attività fisiche e procedure di tempra.

È importante seguire le regole di igiene e cura del cuoio capelluto e del viso, utilizzare prodotti cosmetici adatti e trattare prontamente qualsiasi danno alla pelle.

L'ebollizione sul viso e sul cuoio capelluto non è solo brutta in apparenza, ma anche pericolosa per la salute. È irragionevole considerarlo un dolore insignificante.

Rivolgersi al medico in modo tempestivo per evitare complicazioni indesiderate.

Autore dell'articolo: Margarita Dementieva, dermatovenerologist