Principale > Papilloma

Fungo della pelle del viso, del tronco e degli arti

Il fungo della pelle (micosi della pelle) è noto all'umanità fin dall'antichità. Oggi, la prevalenza delle malattie fungine è al primo posto in tutti i paesi del mondo tra le malattie infettive. Ciò è dovuto, in primo luogo, a una significativa diminuzione dell'immunità umana. Inoltre, molte persone sono scarsamente informate su quale sia la fonte di infezione, come si diffonde la malattia e su come prevenirla. Per questo motivo, i pazienti vengono spesso dal medico con forme avanzate di lesioni fungine.

I funghi colpiscono la pelle, le unghie, le mucose e gli organi interni. Il fungo della pelle è causato da una varietà di agenti patogeni, i principali sono:

  • Funghi del genere Microsporum, Trichophyton ed Epidermophyton. Crea un gruppo di tigna. Il gruppo più comune di funghi che colpisce la pelle, i capelli e le unghie.
  • Funghi del genere Candida. La pelle, le unghie, le membrane mucose degli organi interni ed esterni sono interessate, causando una candidosi locale e sistemica.
  • Funghi del genere Malassezia furfur. Gli strati più superficiali della pelle e dei follicoli piliferi sono interessati. Le malattie costituiscono un gruppo di keratomycosis.
  • Muffa funghi dai generi Mucor, Thamnidium, Rhizopus, Sclerotina, Penicillium, Aspergillus, Cladosporium, Alternaria. Colpisce la pelle e le unghie.

Dermatomicosi (dermatofitosi). I funghi del genere Microsporum, Trichophyton ed Epidermophyton causano le più comuni malattie fungine. I funghi dermatofiti hanno la capacità di assorbire la cheratina. Vivono costantemente sulla pelle e sui capelli degli animali e degli umani. Alcuni funghi vivono nel terreno.

Fig. 1. Fungo trichophyton rubrum. Visualizza al microscopio.

Fig. 2. Fungus epidermophyton floccosum. Visualizza al microscopio.

Keratomikozy. I funghi tipo Malassezia furfur colpiscono gli strati più superficiali della pelle e dei follicoli piliferi. Causa malattie come la dermatite seborroica (pityriasis) multicolore (pityriasis). Gli agenti patogeni vivono costantemente sulla pelle di una persona.

Fig. 3. Fungus malassezia furfur (colonie su un mezzo nutritivo).

Candidosi. La candidomicosi è causata da funghi Candida. Stare dietro ai dermatofiti in termini di frequenza della lesione. Oltre alla pelle e alle unghie, sono interessate anche le mucose degli organi esterni e interni. Può causare micosi sistemiche.

Fig. 4. Fungus сandida (colonie in un mezzo nutritivo).

Muffa funghi Le muffe nedermatofite causano più spesso infezioni micotiche negli esseri umani in paesi con clima tropicale. Alcuni tipi di muffe possono influenzare le unghie e la pelle.

Fig. 5. Colonie di muffe.

rubrofitii

La causa della rubromicosi (rubrofitia) è il fungo trichophyton rosso (Trichophyton rubrum). Il fungo prende il nome dalla sua particolarità di formare un pigmento rosso con crescita sul terreno nutritivo Saburo. La diffusa distribuzione di funghi nell'ambiente è la causa della frequente micosi umana.

Quando rubrofitii colpisce la pelle dei piedi, spazi interdigitali su mani, piedi e unghie. La pelle del tronco e le grandi pieghe sono leggermente meno colpite. Ancora meno spesso il fungo colpisce la pelle del viso e della testa. Una persona malata e i suoi effetti personali sono una fonte di infezione in luoghi pubblici - piscine e saune. La malattia viene trasmessa a tutti i membri della sua famiglia. Ridotta immunità e non conformità con le norme di igiene personale contribuiscono allo sviluppo della malattia.

Manifestazioni cutanee di ruburitis

La malattia si manifesta sotto forma di forme eritematoso-squamose e follicolari-nodulari.

Erythemato forma squamosa

La forma eritematosa-squamosa è caratterizzata dall'apparizione di grandi macchie, sulla cui superficie sono determinati papule e vescicole. I capillari estesi conferiscono alla lesione un aspetto rossastro, sulla cui superficie si nota un peeling. Il sito della lesione nel tempo si ricopre di croste. La lesione è circondata da un rullo discontinuo, sulla cui superficie sono visibili papule e vescicole.

Forma follicolare

La forma follicolare-nodulare di rubrofitia è una continuazione dello sviluppo della forma precedente a causa della mancanza di un trattamento adeguato.

Fig. 6. Nella foto rubrofitia (forma squamosa eritemato).

Fig. 7. Ruburitis della pelle del viso (trichophyton rubrum fungus).

Fig. 8. Nella foto è la ruburite della pelle del seno (il fungo trichophyton rubrum).

Fig. 9. Nella foto rubrofitiya (forma comune). Fungo trichophyton rubrum.

microsporia

L'agente eziologico della malattia sono i funghi del genere Microsporum. La fonte di infezione è la trichophytia dei gatti malati, meno la malattia viene trasmessa dai cani. Molto raramente, la malattia viene trasmessa da una persona malata. I funghi sono molto stabili nell'ambiente. Vivono su scaglie di pelle e capelli fino a 10 anni. Più spesso i bambini sono malati, in quanto sono più spesso in contatto con animali senzatetto malati. Nel 90% dei funghi ci sono capelli pelosi. Molto meno frequentemente, il microsporio colpisce le aree aperte della pelle.

Manifestazioni cutanee in microsporia

La malattia si manifesta con la presenza di focolai a forma rotonda. Alla loro periferia è fissato un rullo infiammatorio con bolle e croste, che sovrasta la superficie della pelle. Sulla superficie della zona interessata segnato peeling. Più spesso un focolare. Meno frequentemente, appaiono focolai multipli di non più di 2 cm di diametro. I fuochi possono unirsi.

Fig. 10. Nella foto microsporia (lesion focus).

Fig. 11. Nella foto pelle microsporia.

Fig. 12. Nella foto microsporia della pelle del viso e del collo. Lesioni multiple

Fig. 13. Nella foto microsporia del cuoio capelluto.

Fig. 14. Nella foto microsporia della pelle della mano.

Fig. 15. Nella foto microsporia della pelle del tronco (fungo genere microsporum).

Fig. 16. Nella foto microsporia della pelle del viso e delle palpebre.

Fig. 17. Nella foto microsporia della pelle. Lesioni multiple

Fig. 18. Nella foto microsporia della pelle della palpebra inferiore dell'occhio sinistro (un fungo del genere microsporum).

Fig. 19. Nella foto microsporia della pelle. Segni caratteristici

trihofitia

Il colpevole della malattia sono i funghi del genere Trichophyton, che sono parassiti sulla pelle di umani, bovini e roditori. La malattia è più spesso registrata in autunno quando inizia il lavoro sul campo. Quindi la fonte della malattia diventa fieno e paglia. Questo influenza le aree aperte del corpo. I funghi che parassitano una persona possono essere una fonte di trichophytia. La malattia è altamente contagiosa. L'uomo stesso e le sue cose sono fonte di infezione. In questa forma di trichophytia, vengono colpite anche le aree aperte del corpo, ma con un decorso prolungato, la pelle dei glutei e delle ginocchia può essere compromessa.

Manifestazioni cutanee in trichophytia

Le aree della pelle colpite di una forma rotonda sono di colore rosso vivo, simili a quelle della microsporia, ma molto più grandi, con elementi scrostati e piccoli noduli. Lungo i bordi c'è un rullo infiammatorio. Il danno fungino avviene sotto forma di 3 forme, che, quando la malattia si sviluppa, si sostituiscono a vicenda: forma superficiale, infiltrativa e suppurativa.

Fig. 20. Nella foto trichophytosis (fungo). Grande attenzione alla lesione.

Fig. 21. Nella foto trichophytosis della pelle.

Fig. 22. Nella foto trichophytosis (forma cronica).

Fig. 23. Nella foto la tricofitosi della barba e la regione dei baffi (un fungo del genere trichophyton).

Fig. 24. Nella foto la pelle liscia trichophytosis dell'avambraccio.

Fig. 25. Nella foto trichophyla torso della pelle.

Fig. 26. Nella foto trichophytosis del viso (a sinistra) e le mani (a destra).

Pityriasis versicolor versicolor

Multiplexus versicolor è una malattia abbastanza comune. La malattia è più comune nelle persone giovani e di mezza età. I funghi parassitano negli strati più superficiali della pelle e nelle zone dei follicoli piliferi. In determinate condizioni, possono causare malattie. Si ritiene che la causa della malattia sia un cambiamento nella composizione chimica del sudore con eccessiva sudorazione. Le malattie dello stomaco e dell'intestino, il sistema endocrino, la patologia neurovegetativa e l'immunodeficienza sono il meccanismo di partenza per l'erba cipollina. I funghi influenzano la pelle del corpo. Le lesioni sono spesso marcate sulla pelle del torace e dell'addome. La pelle della testa, degli arti e delle aree inguinali sono molto meno frequentemente colpite.

Manifestazioni cutanee in pula

Quando il lichene di pitiriasi appare colorazione rosa, la cui superficie si stacca leggermente. Le macchie tendono a fondersi. Il loro colore cambia col passare del tempo alla luce o al marrone scuro.

Fig. 27. Sulla foto pitiriasi versicolor della pelle del viso.

Fig. 28. Nella foto pelle del viso con pitiriasi.

Fig. 29. Sulla foto pitiriasi versicolor la pelle del seno.

Fig. 30. Sulla foto pitiriasi versicolor la pelle del petto e del busto.

Fig. 31. Pityriasis versicolor della pelle della schiena.

Fig. 32. Tinea versicolor (fungo) della pelle delle mani.

Dermatite seborroica

La dermatite seborroica causa i funghi lipofili Malassezia furfur (Pityrosporum). I funghi sono parassiti sulla pelle di molte persone. Il cuoio capelluto è interessato dal fungo Pityrosporum ovale (P. ovale). Il pityrosporum orbiculare fungi (P. orbiculare) colpisce la pelle del corpo. Gli agenti patogeni sono concentrati in aree di maggiore accumulo di sebo, che producono ghiandole sebacee. Gli agenti patogeni della dermatite seborea sono utilizzati nel processo della loro attività vitale. La rapida crescita dei funghi è causata da fattori neurogeni, ormonali e immunitari.

Nella dermatite seborroica, le lesioni hanno una localizzazione estesa, ma il più delle volte la malattia colpisce il cuoio capelluto. Le lesioni possono apparire sulla linea di crescita di capelli, sopracciglia e ciglia. La pelle nei baffi e nella zona della barba è interessata. Spesso, le lesioni sono registrate nelle pieghe naso-labiali, sulla pelle dei passaggi uditivi e nelle aree dell'orecchio. Meno comunemente, la pelle dello sterno e le pieghe del corpo sono interessate.

L'agente patogeno può colpire la pelle attorno all'ano e ai genitali. In caso di uno sviluppo negativo di eventi, la malattia si diffonde.

Manifestazioni cutanee nella dermatite seborroica

Le manifestazioni cutanee nella dermatite seborroica sono rappresentate da aree di infiammazione con elementi di desquamazione. Se il processo è localizzato in aree aperte della pelle, la componente infiammatoria diventa meno evidente e il peeling aumenta. A volte la lesione è coperta da croste emorragiche. La malattia a volte accompagna il prurito, che può essere piuttosto intenso. Ad accesso di un'infezione secondaria, si nota la suppurazione.

Fig. 33. Nella foto seborrea. Danni al cuoio capelluto.

Fig. 34. Nella foto seborrea. Danni alla zona delle ciglia.

Fig. 35. Nella foto seborrea. Danni all'area dell'orecchio.

Fig. 36. Nella foto seborrea. La sconfitta del canale uditivo.

Fig. 37. Nella foto, dermatite seborroica (lesione cutanea).

Fig. 38. Nella foto dermatite seborroica (affetto della zona dei baffi).

candidosi

Il colpevole della candidosi sono i funghi simili al lievito del genere Candida, che sono ampiamente distribuiti nell'ambiente. Costoro costantemente, dal momento della nascita, parassitano sulla pelle e sulle mucose. La malattia contribuisce a una forte diminuzione dell'immunità e alla nomina di lunghi cicli di antibiotici ad ampio spettro. Un gran numero di funghi può arrivare sulla pelle umana in una sola volta. In alcune professioni, l'agente patogeno arriva alla persona costantemente in piccole porzioni.

Nella candidosi, i cambiamenti appaiono, prima di tutto, sulla pelle delle pieghe del corpo grandi e piccole. Con lo sviluppo della malattia, le lesioni si diffondono sulla pelle del tronco. Più raramente, si notano lesioni sulla pelle dei palmi e delle piante dei piedi. La malattia colpisce spesso i bambini. I pazienti con diabete e grave patologia somatica sono a rischio di candidosi. La malattia procede a lungo. Spesso ricorre.

Manifestazioni cutanee in candidosi

Inizialmente, le lesioni acquisiscono un colore rossastro, contro il quale sono visibili più piccole bolle. Il processo si diffonde molto rapidamente. Il colore rossastro diventa rosso intenso. Al posto delle vescicole compaiono aree di erosione. I confini del focus sono chiaramente definiti. Lungo la sua periferia sono visibili aree dello strato corneo esfoliante dell'epidermide.

Fig. 39. Foto candidosi (lesioni cutanee).

Fig. 40. Candidiasi nella foto (danno alla pelle della parte inferiore della faccia).

Fig. 41. Candidiasi nella foto (lesione cutanea in un bambino).

Fig. 42. Sulla foto candidosi della pelle del tronco.

Fig. 43. Candidiasi nella foto (forma comune).

Trattamento del fungo della pelle

Le micosi sono difficili da trattare a causa della compromissione dell'immunità cellulare. Nel loro trattamento vengono usati vecchi agenti testati e moderni farmaci antifungini, che sono suddivisi in farmaci che bloccano la crescita di funghi e droghe che li uccidono. Alcuni di questi farmaci sono ottenuti sinteticamente, altri sono naturali. Ci sono farmaci antifungini di stretto e ad ampio spettro. Inoltre, diverse forme di malattia hanno le loro sfumature di trattamento, quindi solo un medico può scegliere il trattamento giusto.

La base del trattamento del fungo della pelle è:

  • L'uso di medicine antifungose ​​di azione generale e locale.
  • Trattamento della patologia somatica.
  • Trattamento antifungino di oggetti personali e articoli per la casa per prevenire la re-infezione e l'igiene personale.

Trattamento topico della pelle dei funghi

Le lesioni fungine (micosi) sono una malattia molto comune. Nell'arsenale del dottore ci sono molti farmaci, come vecchi, ben collaudati e nuovi farmaci che si presentano sotto forma di unguenti, creme, lozioni, spray, gocce e polvere. Sono facilmente applicati sulla pelle.

  • Con la comparsa di edema, danni alla pelle, ammollo e l'aggiunta di un'infezione secondaria, vengono utilizzati agenti antifungini con corticosteroidi e un antibiotico ad ampio spettro (crema Triderm, Micozolon, Lotridem, ecc.). Crema Triderm è disponibile sotto forma di unguento e crema, che consente di essere utilizzato con una diversa natura di danno fungino e in diverse fasi del processo patologico. Un buon effetto è l'uso simultaneo di spray lamisil.
  • Quando alleviare l'infiammazione acuta, vengono utilizzati farmaci che uccidono i funghi o interrompere la loro crescita e riproduzione. Il gruppo di azoli per somministrazione topica è rappresentato da clotrimazolo, miconazolo, bifonazolo, econazolo, isoconazolo, ketoconazolo, metronidazolo, fluconazolo, ecc. Il gruppo di farmaci di vari gruppi chimici è rappresentato da farmaci di acido undecinico (Undecinom e Tsinkundan), chinosol, urea, acidi (lattico, acetico, benzoico), Octicil, Dekaminom, Anmarin, coloranti all'anilina, ecc.

Alcune informazioni su Lamisil

  • Il lamisil mostra una grande attività contro tutti i tipi di funghi, tra cui lievito e muffa.
  • Il lamisil mostra un'elevata attività nel trattamento delle complicanze della malattia e delle eruzioni allergiche.
  • Il farmaco è disponibile sotto forma di spray, gel (Lamisil Dermgel), crema e soluzione filmogena (Lamisil Uno), che garantisce il massimo comfort di utilizzo.
  • Il farmaco viene utilizzato per la prevenzione delle malattie e l'elaborazione delle scarpe.
  • Lamisil ripristina il pH della pelle e il livello di idratazione della pelle.
  • Contribuisce all'epitelizzazione del danno della pelle nelle fessure.
  • Quando si utilizza Lamisil Uno, il film che copre la pelle dei piedi viene mantenuto per un massimo di 72 ore, garantendo la consegna del farmaco allo strato corneo della pelle per lungo tempo.
  • L'efficacia clinica del farmaco raggiunge il 72%.

Trattamento del fungo della pelle con agenti antifungini sistemici

Il trattamento delle lesioni fungine con farmaci compressi e iniettati (farmaci sistemici) viene utilizzato in caso di decorso moderato e grave della malattia. Il loro uso aumenta le possibilità di cura, ma richiede un costante controllo medico a causa di una serie di effetti collaterali.

Per il trattamento delle malattie fungine vengono utilizzati 2 gruppi di compresse antimicotiche:

  • 1 gruppo di farmaci (azoli) è rappresentato da itraconazolo (orungal), fluconazolo, ketocornazolo;
  • Farmaci del gruppo 2 (allylamine) rappresentati da terbinafina e naftifine. Itraconazolo e terbinafina penetrano rapidamente nello strato corneo e rimangono lì per molto tempo.

La selezione di dosi di preparazioni antifungose ​​e la determinazione della durata di trattamento sono effettuate solo da un dottore.

Se la malattia è associata a lesioni cutanee in altre parti del corpo, il medico deciderà sulla nomina di farmaci antimicotici più potenti.

Terapia patogenetica

I preparativi di terapia pathogenetic sono prescritti per qualsiasi patologia. Con il loro aiuto, l'efficacia del trattamento aumenta e la probabilità di reazioni avverse è ridotta.

In caso di infezione fungina è necessario:

  • correggere i disordini immunologici,
  • ridurre le manifestazioni allergiche,
  • riempire la mancanza di zolfo, che è contenuto in uova, fiocchi di latte, erbe, ecc.,
  • assumere vitamine del gruppo A.

Un trattamento tempestivo e opportunamente scelto delle infezioni fungine ti permetterà di ottenere un aspetto sano nel più breve tempo possibile, eliminare il disagio e migliorare le tue condizioni generali.

Cause di fallimento del trattamento

Il motivo principale per il fallimento del trattamento delle malattie fungine è una violazione del regime di trattamento da parte del paziente.

  • Più di un terzo dei pazienti considera la propria malattia frivola e rifiuta il trattamento.
  • Circa il 70% dei pazienti non crede che il trattamento prescritto porterà un risultato positivo.
  • La metà dei pazienti non è soddisfatta del trattamento precedente.
  • Fino al 70% dei pazienti interrompe il trattamento per ottenere un risultato positivo e non viene più dal medico per un controllo sulla cura.
al contenuto ↑

Prevenzione del fungo della pelle

La prevenzione del fungo della pelle è conforme alle regole di igiene personale, eliminazione dell'eccessiva sudorazione, disinfezione della biancheria e dell'abbigliamento.

Fungo sulla pelle del corpo. Trattamento della micosi e dei suoi sintomi.

Il fungo della pelle (micosi) è una malattia dermatologica causata da funghi parassiti. Le aree colpite sono difficili da trattare. La micosi della pelle ha molte varietà. Ciò è dovuto al gran numero di agenti patogeni.

Come si verifica un'infezione fungina?

Stanze bagnate - l'ambiente ottimale per la crescita e la riproduzione dei funghi. L'infezione avviene attraverso la famiglia.

  1. Attraverso articoli per l'igiene: asciugamani, scarpe, strumenti per manicure, spazzole per capelli, biancheria da letto.
  2. Nei luoghi pubblici con alta umidità: bagni, saune, piscine, parchi acquatici, sulla spiaggia. I bambini spesso raccolgono un fungo nella sandbox.

Il fungo vive in case e appartamenti con un alto livello di umidità. Gli agenti causali della micosi si moltiplicano rapidamente in un tale ambiente. L'infezione è facilmente trasmessa ai membri della famiglia con uso generale di prodotti per l'igiene.

Un portatore di un'infezione fungina può non essere a conoscenza di un'infezione fino a quando non vi sono chiari segni sul corpo. Il periodo di incubazione della malattia è lungo. L'agente patogeno si attiva quando l'immunità è indebolita. Quando le reazioni difensive si abbassano, il fungo penetra facilmente nello strato dell'epidermide. Di conseguenza, ci sono punti caratteristici sulla pelle.

Fattori che attivano l'attivazione dell'infezione:

  • le allergie;
  • danno alla pelle;
  • dieta per fame;
  • disordini metabolici;
  • eccessivo stress mentale e fisico;
  • mancanza di vitamine;
  • mancanza di igiene;
  • malattie del sistema nervoso;
  • lo stress;
  • infezione da vermi parassiti;
  • sudorazione eccessiva;
  • lesioni alle unghie;
  • tessuti e scarpe sintetiche;
  • condizioni non igieniche;
  • cattiva ecologia;
  • tumori;
  • trattamento antibiotico.

Fonti di infezione:

  • animali;
  • suolo;
  • acqua;
  • cibo scadente.

Nei neonati, l'infezione fungina si manifesta sotto forma di mughetto. L'infezione si verifica dalla madre durante l'allattamento al seno con segni di infezione. Il fungo viene trasmesso attraverso l'acqua se si fa il bagno. I bambini più grandi raccolgono la pitiriasi versicolor (un tipo di micosi) al contatto con un animale malato.

Nei bambini di età superiore ai 5 anni, la placca fungina è associata ad un indebolimento del corpo, causato da disbiosi e aumento della vulnerabilità cutanea.

Tipi di malattie fungine

Ci sono molti agenti patogeni. Alcune specie solo le persone sono malate, altri - gli animali. Una persona viene infettata da alcuni agenti patogeni solo attraverso il contatto con un animale.

I gruppi principali di funghi sono mostrati nella tabella.

Trattamento di malattie fungine

Le malattie fungine sono anche conosciute come micosi. Questo è un intero gruppo di malattie che si verificano quando la pelle, le mucose, gli occhi e talvolta gli organi interni infettano funghi patogeni o condizionatamente patogeni.

Si ritiene che l'immunità di una persona lo protegga dalla maggior parte delle malattie fungine. Inoltre, normalmente alcuni tipi di funghi sono presenti nell'intestino, sulle mucose e sulla superficie della pelle, ma fino a un certo punto sono "in uno stato dormiente", in altre parole, non attaccano il corpo. Questo stato di cose persiste fino a quando il cosiddetto "equilibrio microbico" non viene disturbato. Se questo equilibrio è stato disturbato per qualche motivo (esaurimento, malattia grave, abuso di antibiotici o altri farmaci), i funghi attivamente "vanno alla crescita".

Le micosi sono malattie altamente infettive. Inoltre, riducono significativamente la qualità della vita causando non solo disagio fisico ma anche psicologico. Le lesioni fungine causano seri problemi estetici, provocano insicurezza, sviluppo di complessi psicologici e fobie, complicando la procedura di cura della pelle.

Nel caso in cui il paziente ritardi con il trattamento o la tecnica venga scelta in modo errato, possono svilupparsi complicazioni, incluse infezioni micotiche generalizzate dell'intero organismo.

Malattie fungine della pelle

Le lesioni fungine della pelle si manifestano solitamente per decolorazione della pelle, colorazione, prurito e desquamazione. Naturalmente, questi sintomi sono di per sé molto sgradevoli e sono una ragione per visitare un dermatologo, ma il principale pericolo della malattia è che i prodotti di scarto dei funghi sono tossine gravi che nel senso letterale della parola avvelenano il corpo umano. Di conseguenza, non solo la superficie della pelle è deformata, ma le malattie croniche sono esacerbate, l'intolleranza di determinati prodotti o prodotti medici appare, si verificano complicazioni di natura batterica o virale. Pertanto, le malattie fungine della pelle devono essere prese molto sul serio e non ritardare la visita dal medico.

Al fine di scegliere le tattiche di trattamento più efficaci, gli specialisti devono prima di tutto determinare quale tipo di lesione della pelle fungina hanno incontrato. Per questo viene effettuato uno studio approfondito: diagnostica microscopica e / o culturale. Il metodo microscopico prevede l'esame di un raschiamento di unghie, scaglie di pelle o capelli da un paziente. Pertanto, viene rilevata la presenza o l'assenza di un'infezione fungina in quanto tale. Per identificare quale paziente soffre di una malattia fungina, i funghi vengono coltivati ​​in uno speciale mezzo nutritivo, e quindi la colonia cresciuta viene valutata e ricercata.

Tipi di malattie della pelle fungine

Oggi i medici distinguono diversi tipi di malattie della pelle fungine. Tutti loro hanno le loro manifestazioni cliniche e hanno bisogno di un certo trattamento:

  1. La cheratomicosi è una malattia in cui il fungo colpisce solo lo strato superiore della pelle. Una delle forme più comuni di cheratomicosi è la pitiriasi versicolor, che viene anche chiamata multicolore. Si tratta di macchie rosa-marroni che si sfaldano leggermente. Di norma, appare sul petto, sulla schiena, sulle spalle e sul collo. È interessante notare che questa malattia non causa alcuna reazione infiammatoria. Gli adolescenti e le persone di mezza età di solito diventano vittime del lichene multicolore e il picco di incidenza si verifica in primavera.
  2. La dermatomiocosi è una malattia in cui lo strato esterno della pelle, il derma, le unghie e il cuoio capelluto diventano le "vittime" del fungo. Questo gruppo include le più comuni lesioni fungine - micosi delle mani e dei piedi. Le vittime di quest'ultima di queste malattie sono di solito le persone che soffrono di eccessiva sudorazione dei piedi, così come quelli che visitano frequentemente le saune pubbliche o le piscine. Contribuiscono anche allo sviluppo di malattie fungine, piedi, problemi endocrini e amore per le scarpe di gomma. Nella forma lieve della malattia, la pelle si scia solo leggermente, c'è un leggero arrossamento delle aree tra le dita, oltre al prurito, che aumenta dopo il contatto con l'acqua. Se non inizi il trattamento, i sintomi aumenteranno, ci saranno calli, erosione, edema e iperemia della pelle.
  3. Candidosi - malattie che colpiscono la pelle, l'intestino, le mucose e i genitali. L'agente causale di questa malattia è un fungo Candida simile a lievito, che inizia a moltiplicarsi attivamente non appena diminuisce la resistenza dell'organismo. Pertanto, a rischio sono principalmente i bambini, le persone anziane, nonché coloro che hanno un'immunità significativamente indebolita. La candidosi si sviluppa più spesso nelle pieghe della pelle. La pelle diventa rossa e l'area infiammata ha sempre confini chiari. La pelle interessata è bagnata, potrebbe essere coperta di una fioritura bianca.
  4. Sporotricosi. Questo fungo colpisce sia gli strati superficiali che quelli profondi della pelle. Anche il tessuto sottocutaneo, le membrane mucose e gli organi interni sono interessati. Molto spesso, i noduli di sporotricosi appaiono sulla pelle delle mani, sulle gambe e nella zona inguinale.
  5. La micosi profonda del coccidioide è uno dei tipi più pericolosi della malattia perché colpisce non solo la pelle, ma anche gli organi interni di una persona. Se le cure mediche non vengono fornite in modo tempestivo, la persona può morire.

Metodi per il trattamento di malattie della pelle fungine

In totale, tre metodi di terapia sono usati per trattare le infezioni fungine della pelle. Il primo riguarda l'uso di farmaci topici, il secondo - la terapia con farmaci orali e infine il terzo - una combinazione delle prime due opzioni.

I farmaci topici sono una varietà di unguenti, gel, sospensioni e altri farmaci. La loro peculiarità è che agiscono esclusivamente sul nido della malattia, pur non entrando nel flusso sanguigno. In genere, questi strumenti vengono utilizzati se il fungo colpisce un'area relativamente piccola della pelle.

La durata del trattamento varia. Può essere da una settimana a diversi mesi se la terapia non è stata avviata immediatamente dopo il rilevamento della malattia. Applicare mezzi di azione esterna più volte al giorno.

I farmaci orali influenzano non solo l'area interessata, ma anche l'intero corpo. Di regola, hanno una vasta gamma di effetti collaterali e quindi il più delle volte il trattamento non è troppo lungo. Applicare questi strumenti per lesioni significative, così come nel caso in cui la malattia venga trascurata.

Terapia di combinazione spesso usata. I farmaci di azione esterna riducono l'intensità dei sintomi e accelerano la guarigione, mentre le compresse eliminano l'agente causale della malattia.

Un'altra sfumatura è estremamente importante: qualunque sia il tipo di terapia utilizzata, è impossibile interrompere il corso da soli. Lo schema con cui verranno utilizzati i farmaci, così come la durata del trattamento, è determinato dal medico, in base ai sintomi e al tipo di infezione fungina:

  1. Una condizione indispensabile per il trattamento efficace della cheratomicosi è un'igiene accurata e una riduzione della sudorazione. Vengono utilizzati farmaci antifungini e antibatterici di azione sia esterna che interna. La pelle interessata viene accuratamente trattata con soluzioni di sodio iposolfito e acido cloridrico.
  2. Quando tigna dovrebbe seguire una dieta con una presenza minima nella dieta dolce e salata. Gli antistaminici sono prescritti per alleviare il prurito e le vitamine. Le manifestazioni locali aiutano a rimuovere lo sfregamento e lozioni sulla base di acido salicilico e soluzioni di iodio, così come l'unguento di catrame. Le lesioni fungine dei piedi comprendono un'igiene accurata, un rifiuto temporaneo di visitare la spiaggia e la piscina. Vengono usati pomate antifungine, lozioni con effetto rinfrescante, antimicotici e farmaci corticosteroidi.
  3. In caso di candidosi della pelle, i farmaci antibatterici sistemici sono completamente annullati. La terapia antifungina viene eseguita con unguenti e creme, le lesioni vengono trattate con antisettici. È obbligatorio assumere farmaci che aiuteranno a ripristinare la microflora intestinale. La cottura, il cibo dolce, i prodotti contenenti carboidrati semplici sono esclusi dalla dieta.
  4. Per il trattamento delle manifestazioni cutanee di sporotricosi vengono utilizzati farmaci antifungini di ultima generazione e ioduro di potassio.
  5. Il trattamento della micosi profonda coccidioide comporta il trattamento dell'azione antimicotica dei farmaci moderni. Va tenuto presente che la maggior parte di essi sono estremamente tossici e pertanto non possono essere utilizzati per il trattamento di pazienti affetti da insufficienza epatica o renale.

Trattamento di rimedi popolari fungo della pelle

La medicina tradizionale offre un enorme numero di ricette per il trattamento delle malattie della pelle fungine. Molti di loro sono abbastanza efficaci, tuttavia, prima di utilizzare decotti e tinture a base di erbe, è necessario consultare un medico.

  1. Macinare le foglie di menta piperita e aggiungere un po 'di sale a loro. Mescolare accuratamente. La massa finita può essere applicata alle aree colpite nel trattamento del fungo del piede.
  2. 10 g di fiori di lillà versano 120 g di alcol. Entro due settimane, l'agente deve essere infuso in un luogo asciutto e buio. Quindi, filtrare e pulire le aree interessate.
  3. Pulire i luoghi di infezioni fungine succo di foglie di coons.
  4. Mescolare corteccia di quercia, verbena medicinale, grigio mora, fiori di calendula e equiseto in un rapporto di 3: 2: 2: 2: 2. Tre cucchiai della raccolta versare un bicchiere di acqua bollita e far bollire a fuoco molto basso per un quarto d'ora. Quando è freddo, usalo per lozioni.
  5. In caso di danni alle unghie fungine con un cerotto, fissare una foglia di Kalanchoe fresca sulla lamina ungueale, allungandola preventivamente.

Malattie fungine degli organi ENT

Secondo le statistiche, ogni quarto paziente che è stato diagnosticato con malattie della natura cronica ORL soffre di una infezione fungina.

Allo stesso tempo, le malattie delle orecchie, del naso e della gola sono causate non solo da funghi patogeni, ma anche da quelli che sono presenti in un corpo sano - per esempio, funghi candida simili a lieviti.

Non appena l'equilibrio microbico nel corpo viene disturbato, inizia la riproduzione avanzata del fungo.

Le malattie fungine della gola sono chiamate faringomicosi, malattie fungine delle orecchie - otomicosi. La rinomicosi è un'infezione fungina dei seni paranasali e della mucosa nasale e la larinomicosi è una laringite cronica causata da funghi.

Cause di malattie fungine degli organi ENT

Le cause delle infezioni fungine degli organi ENT variano. Lo sviluppo di micosi può essere innescato da fattori sia interni che esterni.

Distinguiamo i principali:

  1. Disturbi immunitari. La ragione per ridurre la resistenza dell'organismo può essere non solo le malattie, ma anche l'assunzione incontrollata di vari farmaci, principalmente antibiotici e corticosteroidi. L'abuso antisettico può anche provocare infezioni fungine della gola, a seguito delle quali soffre la microflora mucosa.
  2. Aumento della glicemia a causa del diabete.
  3. Cambia i livelli ormonali. Per lo più le donne anziane affrontano questo problema. Le mucose secche sono uno dei fattori per lo sviluppo di un'infezione fungina.
  4. Mikrotravmy mucoso. Molto spesso diventano la causa dello sviluppo di otomicosi. La pelle danneggiata secerne il fluido extracellulare, che è un nutriente eccellente per lo sviluppo di un'infezione fungina. Allo stesso tempo, lo spessore della pelle dell'orecchio esterno è solo di mezzo millimetro, quindi è facile ferirlo. È interessante notare che spesso non ci accorgiamo nemmeno. Il trauma alla pelle dell'orecchio è possibile anche con un normale batuffolo di cotone, che molte persone usano per rimuovere la cerume. Inoltre, l'otomicosi può svilupparsi a causa del fatto che l'acqua è entrata nell'orecchio durante il bagno.
  5. La faringomicosi è spesso chiamata malattia della dentiera rimovibile. Se sono stati scelti in modo errato, è possibile lo sviluppo di un'infezione fungina.
  6. Un'altra causa di infezioni fungine del tratto respiratorio superiore - problemi ai denti. La carie contribuisce allo sviluppo di malattie fungine dei seni paranasali. Spesso, le spore fungine vengono introdotte in questa zona dopo un trattamento di scarsa qualità del quarto, quinto e sesto dente della mascella superiore - le loro radici crescono nei seni paranasali, o confina con il loro fondo. Pertanto, è impossibile ritardare il trattamento dentale e la scelta del dentista dovrebbe essere affrontata in modo molto responsabile.
  7. Le lesioni fungine della laringe, note anche come laringomicosi, si sviluppano spesso sotto l'influenza di fattori ambientali dannosi. Questa malattia colpisce persone che, per la natura della loro attività, inalano spesso polvere, vapori di acidi o alcali e altre sostanze chimiche. Inoltre, la tenera membrana mucosa della laringe può essere danneggiata da bere troppo caldo o cibo e forti bevande alcoliche.
  8. La causa della laringomicosi è spesso anche GERD - malattia da reflusso gastroesofageo. Il danno fungino si verifica a causa del reflusso di contenuto acido dallo stomaco nell'esofago e nella laringe.

Sintomi di malattie fungine di organi ENT

Malattie fungine degli organi ENT, molti cittadini non informati sono spesso confusi con manifestazioni di raffreddore o ARVI.

In effetti, i sintomi sono in qualche modo simili:

  1. La faringomicosi manifesta disagio alla gola, bruciore, secchezza e indolenzimento. In questo caso, il disagio è più pronunciato rispetto alle lesioni batteriche. Il dolore è classificato come moderato, ma è peggiore durante la deglutizione e quando si mangia cibi caldi o piccanti. Il dolore può irradiarsi nella zona sottomandibolare e nell'orecchio. Inoltre, durante la faringomicosi, la mucosa della gola si gonfia e si forma una patina. I pazienti si lamentano dei sintomi generali di intossicazione.
  2. Manifestazioni di otomicosi - perdita dell'udito e disagio nell'orecchio. Il meato uditivo esterno può diventare rosso. I pazienti si lamentano che l'orecchio sembra "esplodere" dall'interno, come se vi fosse presente un certo corpo estraneo. Anche segnato da una spessa scarica dal condotto uditivo, che può essere bianco, giallo o quasi nero.
  3. La rinomicosi si manifesta con frequenti sanguinamenti nasali, aumento della secchezza della mucosa nasale, dolore e "distensione" dei seni paranasali.
  4. I compagni di laringomicosi sono una tosse secca, un cambiamento nel timbro della voce. Sulle tonsille appare tinta biancastra. Spesso linfonodi cervicali infiammati. Ci possono anche essere crepe negli angoli delle labbra, che non guariscono a lungo e sono molto dolorose.

Trattamento delle malattie fungine degli organi ENT

Le infezioni fungine degli organi ENT sono peggiori rispetto a quelle batteriche. I medici lo spiegano dal fatto che, nella loro struttura, le cellule dei funghi assomigliano alle cellule umane. Pertanto, è difficile influenzarli anche con l'aiuto dei più moderni preparati antimicotici.

Prima di condurre una terapia farmacologica, il medico deve necessariamente condurre uno studio di laboratorio su uno striscio dalla gola e dall'orecchio. Se si sospetta un'infezione fungina dei seni, viene effettuata una tomografia a raggi X o una tomografia computerizzata.

Per il trattamento di micosi di organi ENT vengono utilizzati farmaci antimicotici di azione esterna e interna. Si raccomanda anche l'uso di farmaci immunostimolanti. Il trattamento chirurgico è spesso necessario per il trattamento della micosi dei seni.

Malattie fungine dell'occhio

Le lesioni funginee degli occhi sono considerate una delle micosi più gravi, in quanto sono difficili da trattare. Non si verificano troppo spesso, ma in totale ci sono più di cinquanta specie di funghi che possono provocare micosi oftalmiche. Nei bambini, la malattia dell'occhio fungino è più comune che negli adulti.

Tipi di funghi

La causa più comune di danno fungino agli organi della visione sono i seguenti microrganismi:

  1. Aspergillosi - funghi muffa che si trovano spesso sulla pelle umana. Nell'immunità normale, non influenzano gli organi della vista e, con una diminuzione della resistenza dell'organismo, possono causare problemi oftalmici.
  2. La candidomicosi degli organi della vista provoca funghi lieviti, che sono presenti nel corpo umano come microflora opportunistica.
  3. Le sporotricosi possono svilupparsi quando colpiscono la superficie del bulbo oculare o la membrana mucosa dei funghi che popolano il suolo.
  4. L'actinomicosi provoca i cosiddetti funghi radianti che entrano nel corpo attraverso la pelle danneggiata.

Sintomi della malattia

I sintomi di micosi degli occhi sono gli stessi, indipendentemente dal tipo di fungo che li ha provocati. I pazienti si lamentano di bruciore e prurito, secchezza della mucosa degli occhi. Inizia la lacrimazione aumentata, il bianco degli occhi diventa rosso. La chiarezza della vista diminuisce, i pazienti si lamentano di "velo", "nebbia", torbidità, sensazione di "sabbia negli occhi". Noduli e formazioni dense possono apparire sotto la palpebra, ulcere e piaghe sulla superficie della palpebra. In caso di una grave infezione fungina, sono presenti scariche purulente, l'occhio è gonfio.

Cause del fungo dell'occhio

Si ritiene che se il sistema immunitario funziona normalmente, la persona è completamente protetta dallo sviluppo del fungo dell'occhio. Pertanto, quasi il principale gruppo di rischio sono le persone con ridotta resistenza del corpo.

Inoltre, a causa di altre cause, possono verificarsi danni agli occhi fungosi. Questa è una varietà di lesioni di natura domestica o industriale, abuso di antibiotici, diabete. Inoltre, i danni agli occhi fungini possono svilupparsi in persone che usano lenti a contatto, ma non seguono le regole per il loro uso. In particolare, la micosi può provocare l'uso di lenti più lunghe del periodo specificato dal produttore.

In alcuni casi, il fungo si sposta sulla mucosa dell'occhio in caso di micosi della pelle sul viso.

Trattamento delle malattie fungine dell'occhio

Le micosi degli organi visivi sono una malattia grave che richiede un trattamento tempestivo e completo. Solo in questo caso si possono evitare gravi conseguenze, che vanno dalla diminuzione dell'acuità visiva e della cecità totale ai disturbi nel cervello.

Prima di tutto, l'oftalmologo deve determinare la causa della malattia e il tipo di fungo che l'ha provocata. Per una corretta diagnosi, il paziente deve fornire informazioni su tutte le malattie croniche e congenite, nonché sui farmaci che assume. Viene eseguito anche un raschiamento dalla congiuntiva dell'occhio.

Nella maggior parte dei casi, il trattamento di micosi dell'occhio viene effettuato su base ambulatoriale. Se la malattia è iniziata, il paziente può essere ricoverato in ospedale.

Molto spesso, le gocce di Okomistin sono usate per trattare le infezioni fungine dell'occhio, il cui principio attivo è il farmaco antimicrobico ad ampio spettro Miramistin. È efficace nel trattamento dei più noti tipi di funghi. Questo farmaco può essere utilizzato nel trattamento di pazienti di qualsiasi età, ma il dosaggio è aggiustato individualmente in ciascun caso.

Se la malattia è grave, vengono utilizzate anche le iniezioni di amfotericina B.

È necessario tener conto del fatto che i farmaci usati per trattare le infezioni fungine degli organi della vista sono molto potenti e hanno un effetto grave su tutto il corpo. Pertanto, è estremamente importante seguire rigorosamente il dosaggio e attenersi alle raccomandazioni del medico. L'uso non sistematico e incontrollato di farmaci può portare al deterioramento.

Va tenuto presente che il fungo non può solo passare alla mucosa dell'occhio dalla pelle del viso, ma in alcuni casi "migrare" nella direzione opposta - dalla mucosa dell'occhio alla pelle sana. Di norma, ciò accade solo se la micosi degli occhi è estremamente trascurata e l'immunità della persona è ridotta. Pertanto, nel trattamento della malattia dell'occhio fungino, l'igiene deve essere osservata.

Trattamento del fungo dell'occhio con la medicina tradizionale

La medicina tradizionale offre un numero piuttosto elevato di prescrizioni per il trattamento delle malattie fungine degli organi visivi. Alcuni di essi sono efficaci, ma in ogni caso l'uso di tali metodi deve essere coordinato con il medico. Ciò assicurerà che il trattamento tradizionale e il trattamento dei metodi tradizionali non si escludano a vicenda a causa dell'incompatibilità dei componenti utilizzati.

Quindi, al fine di alleviare le condizioni del paziente, può essere utilizzato il tè del sonno. È usato per compresse e lozioni. È necessario tener conto che il tè stesso non allevierà il tè dal fungo, ma aiuterà ad alleviare i sintomi: bruciore, prurito e dolore.

Viene anche usato un decotto di achillea e calamo. Per farlo, mescolare un cucchiaio di erbe e versare 500 g di acqua bollente su questa miscela. Dopo che lo strumento si è raffreddato, viene utilizzato per il lavaggio degli occhi.

I cetrioli freschi sono anche usati per alleviare i sintomi. Il piccolo cetriolo viene sbucciato, quindi tritato finemente e versato 500 ml di acqua bollente. Quindi aggiungere mezzo cucchiaino di soda alla miscela. Entro un'ora, lo strumento deve essere infuso e quindi deve essere filtrato attraverso una garza. Quando la composizione si è raffreddata, un batuffolo di cotone viene inumidito e applicato all'occhio dolorante. Mantenere una tale compressione è necessaria per un'ora.

Infine, notiamo che è più facile prevenire malattie di natura fungina che curare, quindi la loro prevenzione, igiene e aumento della resistenza del corpo giocano un ruolo estremamente importante.

Varietà di malattie della pelle fungine negli esseri umani

Sottovalutare un tale insignificante, apparentemente insignificante come un'infezione fungina non ne vale la pena. In violazione delle funzioni protettive del nostro corpo - l'ambiente fungino si moltiplica e provoca molte malattie, che vanno dal fungo banale della lamina ungueale e si concludono con danni ai tessuti e micosi degli organi interni.

Malattie fungine della pelle sono diversi tipi di infezione e danni al corpo umano. Questi includono lesioni delle unghie, pelle liscia, follicoli piliferi, organi interni, membrane mucose.

Caratteristiche della malattia

Micosi o funghi - sono organismi microscopici in grado di riprodursi per divisione, formazione di spore e micelio.

Le malattie fungine della pelle causano funghi opportunistici e patogeni:

Questa non è l'intera lista, ma i rappresentanti più frequentemente riscontrati del genere fungino, che tendono a moltiplicarsi sui tessuti e sugli organi umani. Le lesioni cutanee fungine si verificano in violazione della funzione protettiva del corpo e in alcune malattie.

motivi

Le cause dell'infezione fungina sono le seguenti:

  • Infezione da HIV;
  • malattie del sistema immunitario;
  • assunzione di steroidi;
  • lunga terapia antibiotica;
  • la chemioterapia;
  • violazione del tratto digestivo, cambiamenti nella flora intestinale;
  • malattie ginecologiche di natura fungina.

La ragione più basilare è una violazione dell'attività funzionale del sistema immunitario.

  • la crescita incontrollata di ceppi funghicidi di saprofiti che costituiscono l'ambiente del corpo è normale;
  • un aumento della flora che contiene prodotti dell'attività vitale dei funghi, che influisce negativamente sui tessuti, sul lavoro degli organi e dei sistemi del corpo umano.

Tuttavia, l'infezione da un'infezione fungina può verificarsi non solo a causa di un fallimento dell'immunità. Ci sono fattori esterni che influenzano l'insorgere di malattie.

fattori

I fattori che causano infezioni fungine della pelle:

  • condizioni di lavoro specifiche;
  • virulenza individuale;
  • fattore endemico;
  • igiene personale insufficiente;
  • gravidanza, parto;
  • recente chirurgia;
  • malattia fungina non curata

Condizioni di lavoro specifiche

Queste condizioni di lavoro includono:

  • lavorare con le acque sotterranee;
  • lavorare con il terreno;
  • lavorare alla segheria.

Qualsiasi lavoro, la cui attività è associata al rischio di lesioni, può anche essere attribuito allo specifico, aumentando la probabilità di infezione fungina.

Un fungo sulla pelle si verifica quando una spora viene posta in una ferita aperta, graffiata o tagliata, che si verifica spesso durante il travaglio.

Il suolo arricchito con spore fungine è un fenomeno endemico, ci sono diverse aree in cui il rischio di infezioni fungine è chiaramente aumentato:

  • la costa dell'Amazzonia;
  • la costa del Canada;
  • stati meridionali e occidentali.

Il suolo delle regioni fluviali è l'habitat naturale dei funghi del genere Piedra, Aspergillus e alcuni altri.

Virulenza individuale

La virulenza è una caratteristica individuale, la disposizione del corpo alle malattie micotiche.

  • Con questa caratteristica, il rischio di infezione di una persona aumenta, rispetto ad altre persone che vivono nella stessa zona e che hanno le stesse condizioni di lavoro e di vita.

Igiene personale

Uno dei fattori importanti - la cura personale, l'igiene personale, è fondamentale in presenza di altri fattori.

  • L'attività professionale, qualunque essa sia, nel rispetto degli standard sanitari, dell'igiene personale, potrebbe non essere un fattore di rischio per le micosi.
  • Il fungo della pelle o le infezioni fungine del tratto respiratorio possono essere prevenute rispettando i requisiti per la protezione sanitaria e portando a termine un'adeguata igiene personale a terra.

Durante la gravidanza

  • Quando la gravidanza cambia gli ormoni, colpisce il sistema immunitario, perché i processi che si verificano nel corpo di una donna incinta sono associati con l'insorgenza e la crescita del feto, che è un corpo estraneo per il corpo della donna.
  • Inoltre, c'è un cambiamento nell'ambiente della vagina, che spesso porta alla comparsa di candidosi - una infezione fungina della mucosa.

Altri fattori

Una infezione fungina può verificarsi sulla pelle nelle condizioni più avverse, tra cui:

  • scarsa nutrizione;
  • mancanza di vitamine.

I fattori rimanenti - malattie croniche, interventi chirurgici e altri che violano il livello naturale di protezione del corpo - sono fattori di rischio a priori che hanno un effetto positivo sulla presenza di micosi delle unghie e della pelle.

Le malattie fungine e parassitarie della pelle sono comuni per:

  • residenti rurali - zorabotniki, che hanno un contatto costante con il suolo, che include humus, escrementi di bestiame;
  • I lavoratori delle stalle, i porcilai della nostra regione sono professioni, tra le quali si osservano più spesso malattie come onicomicosi, lesioni cutanee prive di licheni, seborrea, scabbia, crosta.

Il fungo che appare sul corpo può essere il risultato del contatto con animali infetti da questa infezione. Molto spesso, la malattia viene trasmessa ai bambini, che, successivamente, possono infettare famiglie e persone care.

Modi di infezione

Modi di infezione con spore fungine:

  1. Tratto respiratorio.
  2. Contatto con una persona infetta, animale.
  3. Contatto con suolo, oggetti per la casa, oggetti personali.
  4. Penetrazione di spore fungine attraverso la superficie danneggiata della pelle.

La lesione fungina si manifesta con segni caratteristici o è asintomatica o non ha caratteristiche che determinino accuratamente la causa della lesione della pelle.

Ogni tipo di malattia micotica si presenta con caratteristiche caratteristiche, avendo:

  • diverso periodo di incubazione;
  • grado di danno;
  • diagramma di flusso;
  • probabile rischio per il corpo.

Modello di lesione

La sconfitta della pelle da parte di funghi o qualsiasi altra malattia parassitaria, passa secondo lo schema convenzionale:

  • colpo di spore sulla copertura della pelle;
  • il periodo di adattamento della micosi e la lotta del corpo con la crescita delle colonie;
  • inseminazione della zona interessata;
  • cambiamenti nella qualità della pelle, struttura e aspetto;
  • la comparsa di sintomi esterni;
  • lo sviluppo della malattia;
  • progressione della malattia;
  • espansione della zona interessata o sviluppo di un'infezione profonda nei tessuti;
  • invasione.

Un'infezione fungina si sviluppa con cambiamenti tissutali locali e segni sintomatici, tra cui:

  1. Prurito.
  2. Peeling della zona interessata.
  3. Rossore della zona della pelle infetta.
  4. Il verificarsi di ferite.
  5. La comparsa di ulcerazioni non guarenti.
  6. Aumento regionale della temperatura della pelle.
  7. Lesione necrotica

Questi segni compaiono quando la pelle è infettata da dermatofiti come:

Rilevazione del fungo

Impariamo a determinare come appare un fungo sulla pelle.

Il fungo del lievito sulla pelle è il seguente:

  • come irritazione dermatologica, eruzione cutanea sulla regione eritematosa;
  • allo stesso tempo, la persona infetta sviluppa un prurito ossessivo, nel quale, al posto dei pettini, ci sono ferite con bordi umidi;
  • l'intera area interessata si sfalda, ha dei confini pronunciati con pelle sana.

Il fungo della pelle e il fungo del chiodo possono verificarsi simultaneamente o si presentano come complicazioni.

Fungo di lievito, che colpisce lo spazio interdigitale, il piede, spesso, con trattamento e cura inadeguati va alla lamina ungueale delle dita dei piedi, di regola, il primo ad afferrare le dita dei piedi.

sintomi

Le malattie fungine della pelle, i loro sintomi e il trattamento sono discussi di seguito.

Sintomi del fungo del piede e delle unghie dei piedi:

  • prurito della superficie della pelle, rullo perunguentale,
  • spazio interdigitale;
  • arrossamento, il verificarsi di capelli rossi;
  • la comparsa di ferite tra le dita, crepe;
  • decolorazione e cambiamento della lamina ungueale;
  • rifiuto della lamina ungueale dal letto;
  • aumentando la profondità delle crepe nella pelle, prurito e sensazione di bruciore.

Sulla pelle liscia

Che aspetto ha un fungo della pelle quando colpisce la pelle liscia?
In questo caso, i sintomi della malattia sono lo stesso prurito, eritema, formazione di ferite e lesioni da eczema.

Ma il fungo sulla pelle liscia scorre con conseguenze più negative per il corpo:

  • possibile diffusione dell'infezione in profondità nei tessuti;
  • danno ad altre aree della pelle a seguito di autoinfezione;
  • infezione di organi - in casi avanzati.
  • eritema della zona interessata;
  • peeling, prurito;
  • il verificarsi di ferite in lacrime con bordi sporgenti;
  • fusione delle aree colpite in una;
  • comparsa di ferite ulcerative.

tigna

In caso di dermatomicosi della pelle liscia, causata dal Mucrosporum - herpes zoster, può apparire una moltitudine di lesioni affette con un colore giallo scuro, che si chiama micosi solare.

È caratteristico del fatto che le aree del tessuto affette da micosi, illuminano il sole, a differenza della pelle sana.

Le malattie fungine o micotiche possono essere attribuite alle più comuni malattie dermatologiche.

Le malattie parassitarie della pelle - la microsporia nell'uomo, lo sporofito - sono causate da funghi patogeni e la forma avanzata della malattia è irta delle seguenti conseguenze:

  • il verificarsi di una forma cronica della malattia;
  • danno agli organi interni;
  • esito fatale.

Unguento o fungo della pelle, con un trattamento ritardato o una terapia scorretta, causa conseguenze per tutto il corpo, questo si manifesta in una diminuzione dell'immunità, che a sua volta può portare a qualsiasi malattia.

Il dermatologo prescrive il trattamento di eventuali malattie fungine della pelle, sulla base della diagnosi della zona interessata del corpo.

diagnostica

L'identificazione della causa di un'infezione fungina è impossibile senza la diagnostica di laboratorio, tra cui:

  • esame visivo della pelle;
  • raschiando la pelle sulla scoperta del fungo dell'agente patogeno, seminando una macchia sulla flora;
  • esame del materiale batterico;
  • esame microbiologico;
  • analisi di resistenza;
  • analisi sierologiche.

Solo sulla base dei risultati di tutti i test, è possibile determinare con precisione l'agente infettivo, l'agente causale della malattia, che può essere uno, o può essere che l'infezione fungina sia aggravata dalla presenza di altri batteri o virus.

Sulla base di questi fatti, è possibile costruire uno schema terapeutico per il trattamento efficace della malattia. Curare un fungo della pelle senza diagnostica, di regola, non è completamente possibile, e la malattia diventa cronica.

Un'analisi della pelle per l'individuazione di un fungo viene eseguita da un dermatologo, all'inizio dei sintomi di micosi può essere sufficiente per la diagnosi.

Ma poi prendi anche:

  • spalmare sulla flora per piantare sull'agente patogeno;
  • analisi batterica per rilevare un possibile agente infettivo aggiuntivo.

trattamento

Il fungo sulla pelle del corpo è suscettibile di successo terapia con farmaci correttamente prescritti, dopo un esame diagnostico.

Per il trattamento dei funghi sulla pelle utilizzare:

  • farmaci antimicotici sistemici;
  • unguento per funghi sulla pelle del corpo e crema per uso topico;
  • spray, aerosol, preparati antisettici per ferite e tessuti;
  • pillole dal fungo della pelle del corpo.

Il tipo di farmaco dipende dal tipo di fungo, l'agente eziologico, il trattamento è prescritto singolarmente, tenendo conto delle controindicazioni e della presenza di malattie concomitanti (croniche).

La crema dal fungo sulla pelle viene selezionata in base alla forma della lesione, alla posizione e alle caratteristiche individuali.

I seguenti preparativi topici si sono dimostrati:

La crema viene applicata sulla superficie pulita dopo il trattamento antisettico.

Rimedio per il fungo della pelle per il trattamento antisettico:

La medicina tradizionale è anche usata soluzione di iodio su alcol 5%.

L'unguento del fungo - Miramistina - inibisce lo sviluppo e la crescita delle spore fungine di varie colture fungine, dalla Candida all'Aspergillus.
Questo unguento ha un'alta capacità, supporta l'immunità locale.

Qual è il trattamento di un fungo sulla pelle all'inizio della formazione della malattia:

  • Tutto inizia con un trattamento antisettico della zona interessata del corpo: Fukortsin può essere utilizzato a questo scopo;
  • dopo questa procedura, un unguento da un fungo della pelle o una crema con un effetto antimicotico pronunciato viene applicato all'intera area della zona interessata - Lamicon, Nizoral.

Se l'infiammazione si è diffusa in profondità nel tessuto, prescrivere farmaci antifungini sistemici:

Medicina popolare

Il trattamento della pelle fungo dei rimedi popolari del corpo è il seguente.
Nella medicina popolare si usa spesso un agente con azione antifungina, questi sono:

È difficile nominare il miglior rimedio nella terapia popolare, per tutti è possibile scegliere un agente antifungino che si adatti singolarmente, allo stesso modo dei farmaci.

  1. Lo strumento numero 1.
    L'olio dell'albero del tè per le unghie può essere usato come antisettico o pomata, le sue proprietà attive sono anti-batteriche, cicatrizzanti, anti-micotiche.
    L'olio viene applicato sulla pelle secca 3-5 volte al giorno fino al completo recupero.
  2. Lo strumento №2.
    Il catrame di betulla viene applicato sulla pelle come impacco per la notte, dopo un trattamento antisettico.
    Aiuta con la sconfitta delle piastre e dei piedi dell'unghia.

prevenzione

La prevenzione delle infezioni fungine sulla pelle sta nel mantenimento dell'immunità generale e dell'igiene personale, così come:

  • trattamento tempestivo delle malattie croniche;
  • rafforzare il sistema immunitario;
  • cura per l'igiene personale;
  • trattamento di ferite fresche con un antisettico;
  • mantenere l'igiene quando si visitano piscine pubbliche, saune, saloni.

Le misure preventive sono più facili e veloci da eseguire rispetto al trattamento di una malattia esistente.

conclusione

L'infezione da parassiti o infezioni fungine è spesso causata da un certo senno di poi o per ragioni esterne indipendenti. È possibile eliminare tutte le possibili ragioni, ma per mantenere il sistema immunitario e seguire le regole dell'igiene personale.