Principale > Acne

Piodermite - sintomi, trattamento, rimedi popolari, cause e profilo

Piodermite - una malattia dermatologica che si verifica sotto l'influenza di batteri piogeni (piogeni). In varie forme di piodermite, la pelle si ricopre di ulcere di varie dimensioni.

Rash, infiammazione dell'epidermide, arrossamento, prurito - il risultato dell'attività dei microrganismi patogeni. L'aumento della riproduzione di streptococchi, stafilococchi e funghi porta a lesioni cutanee estese.

Cos'è?

La piodermite è una malattia della pelle pustolosa causata da batteri piogeni, i principali dei quali sono stafilococchi e streptococchi, un po 'meno comune è il proteo vulgaris e la piocianite blu. La piodermia è più comune nei bambini e tra i lavoratori in alcuni tipi di industria e agricoltura.

L'aumento dell'incidenza è osservato nel periodo autunno-invernale - stagione fredda e umida. Il clima umido dei paesi caldi è la causa di un gran numero di pazienti con micosi e malattie della pelle pustolosa.

cause di

La principale causa di piodermite è la penetrazione di microbi coccali nel tessuto dei follicoli piliferi, del sudore e delle ghiandole sebacee con condotti, danni. Tuttavia, le cause delle forme secondarie di piodermite, comprese le specie ulcerative e cancrenose, sono ancora in fase di studio, poiché in tali casi la disseminazione di cerotti cutanei con agenti piogeni è secondaria, cioè avviene dopo lo sviluppo di una certa patologia.

I provocatori principali sono evidenziati:

  • ereditarietà;
  • cambiamenti nel funzionamento degli organi endocrini (tiroide, ipotalamo, ghiandola pituitaria, surrenale, ghiandole sessuali), disturbi ormonali;
  • lesioni cutanee (ferite, punture, abrasioni, morsi, graffi, ustioni);
  • riduzione acuta oa lungo termine dell'immunità generale e locale;
  • patologie cutanee, comprese dermatiti allergiche, lesioni da zecche;
  • diabete mellito;
  • skid della flora piogenica durante le procedure chirurgiche;
  • ipersensibilità agli allergeni e risposta ai pelococchi;
  • alta umidità, capacità di assorbimento, reazione alcalina della pelle;
  • intolleranza a determinati farmaci;
  • frequente ipotermia o surriscaldamento;
  • disordini neurologici e sistemi di termoregolazione
  • mancanza di igiene personale;
  • lesioni periodiche alla pelle in certe aree;
  • esperienze a lungo termine e grave stanchezza fisica;
  • esaurimento, qualsiasi malattia attuale a lungo termine;
  • obesità, metabolismo di grassi e carboidrati;
  • inquinamento dell'epidermide con vernici, cherosene, solventi, oli, vernici, polvere di carbone, benzina, cemento;
  • malattie vascolari, vene varicose, tromboflebiti, disturbi ematopoietici, malattie gastrointestinali;
  • infezioni focali con infiammazione in un organo o tessuto specifico, inclusi stomaco, intestino, rinofaringe e area dell'orecchio, organi riproduttivi.

classificazione

I principali microrganismi che causano piodermite sono strepto- (Streptococcus pyogenes) e stafilococchi (Staphylococcus aureus). La percentuale di malattie causate da altra microflora (Pseudomonas o Escherichia coli, infezione pseudomonosale, pneumococchi, ecc.) È molto piccola.

Pertanto, la classificazione principale in base alla natura del patogeno è suddivisa in:

  • stafiltrodermia - infiammazione purulenta;
  • streptoderma - infiammazione sierosa;
  • streptoderma - infiammazione purosangue-sierosa.

Inoltre, qualsiasi piodermite differisce in base al meccanismo della sua comparsa:

  • primario - manifestato su pelle sana;
  • secondario - che divenne una complicazione di altre malattie (il più delle volte accompagnato da prurito).

Inoltre, la piodermite è divisa per la profondità dell'infezione. Pertanto, la classificazione generale della piodermite si presenta così:

  • con la profondità della superficie dell'infezione (impetigine streptococcica, impetigine simile alla sifilide, impetigine bollosa, impetigine intertriginosa (fessura), impetigine a forma di anello, stantococcica inceppata, felone di superficie, streptoderma secco);
  • con penetrazione profonda (cellulite streptococcica acuta, actima vulgaris).

Staphylodermia è considerato come:

  • con la profondità della superficie dell'infezione (follicolite superficiale, osteofollicolite, acne vulgaris, sicosi volgari, epidemia di pemfigo neonatale);
  • con profonda penetrazione (follicolite profonda, foruncolo, foruncolosi, carbonchio, idrodenite).

Strepto-stafiloclassi includono:

  • con la profondità della superficie dell'infezione (impetigine volgare);
  • con penetrazione profonda (ulcere piodermiche croniche, piodermite pancreatica).

I sintomi della foto piodermica

Il processo infiammatorio nella piodermite si sviluppa nei pori naturali della pelle - sudore o passaggi sebacei, follicoli piliferi. A seconda del tipo di microrganismi patogeni, il quadro clinico e i sintomi delle malattie sono troppo diversi.

Pertanto, diamo i principali sintomi di piodermite (vedi foto):

  1. Impetigine. Questa forma della malattia è abbastanza comune. I suoi sintomi si manifestano all'improvviso con la comparsa di un conflitto (vescicole acquose, a forma di prosid), che vengono successivamente trasformate in croste gialle e prurito molto. Quando si uniscono croste e infezioni da stafilococco, le croste possono essere di colore verdastro. Le conseguenze della loro risoluzione sono sotto forma di macchie squamose che sono difficili da abbronzare. L'area più colpita del viso e della testa.
  2. La sicosi è un'infiammazione purulenta ricorrente cronica dei bulbi dei peli del viso (baffi e barba). La malattia è associata ad allergizzazione del paziente e disturbi neuroendocrini, spesso con ipofunzione delle ghiandole sessuali. In primo luogo, piccole pustole compaiono nelle labbra e nella zona del mento, poi diventano sempre di più. C'è una zona di infiltrato infiammatorio con croste purulente. La pioderma del viso scorre a lungo, persistentemente, con ricadute.
  3. Ostiofollikulit - infiammazione della bocca del bulbo pilifero. Un nodulo di 2-3 mm appare nel foro del follicolo, trafitto dai capelli, e c'è una piccola area di rossore intorno alla pelle. Quindi la bolla si asciuga, si forma una crosta che poi scompare. Queste formazioni possono essere singole o multiple. A volte la malattia è ricorrente in natura.
  4. Hydradenitis - infiammazione della ghiandola sudoripare. Si verifica sotto l'ascella, le labbra, la zona perianale, all'inguine. Si forma un grande nodo doloroso, che si apre con il rilascio di pus. La malattia assomiglia a un foruncolo, ma non forma un nucleo purulento-necrotico nel centro del tumore.
  5. Il foruncolo è una lesione follicolare ancora più comune con fusione purulenta dei suoi tessuti e dei tessuti circostanti. Il processo inizia con ostifolikulit, ma le pustole sono immediatamente dolorose. Si forma rapidamente un nodo doloroso che raggiunge le dimensioni di una noce. Poi si apre con il rilascio di pus, al centro si vede un nucleo purulento-necrotico - un follicolo morto. Dopo la guarigione, rimane una cicatrice.
  6. Follicolite - profonda infiammazione del follicolo pilifero. Si forma un'eminenza di colore rosa, al centro della quale vi è un ascesso, trafitto da capelli. Quindi questa formazione si risolve o si trasforma in un'ulcera, guarendo con la formazione di una piccola cicatrice.
  7. Un carbonchio differisce da un punto di ebollizione in un processo più comune. Si sviluppa una cellulite profonda che raggiunge il tessuto sottocutaneo, la fascia e i muscoli. In primo luogo, appare un foruncolo, ma poi si sviluppa un edema grave intorno ad esso e il pus viene rilasciato dalle aperture cutanee. Presto la pelle si scioglie e si rigetta con la formazione di un'ulcera profonda. La piodermite paziente preoccupa grave febbre, mal di testa e intossicazione. Dopo la pulizia, l'ulcera guarisce formando una cicatrice.

Questi piodermas sono caratteristici dei bambini, negli adulti non si verificano:

  1. Ascessi cutanei multipli - infiammazione delle ghiandole sudoripare nei bambini piccoli. La malattia si verifica quando sudorazione eccessiva e scarsa cura del bambino. Sulla schiena, sul collo, sulle natiche, ci sono numerosi nodi delle dimensioni di un pisello, la pelle sopra di loro è arrossata. Gradualmente, i nodi crescono e si trasformano in ascessi, da cui viene liberato il pus.
  2. L'osteoporite è un'infiammazione dei dotti escretori delle ghiandole sudoripare nei neonati. Nell'inguine, regione ascellare, piccole pustole compaiono sulla testa e sul busto. Si restringono rapidamente alle croste e cadono, senza lasciare tracce. La malattia di solito si verifica con sudorazione eccessiva a causa della fasciatura.
  3. La sindrome della pelle scagliosa stafilococcica è una forma grave di piodermite. Sulla pelle si formano grandi bolle, simili a ustioni di 2 gradi. La malattia inizia con il rossore della pelle intorno all'ombelico, l'ano, la bocca e poi le vesciche appaiono sulla pelle. Scoppiarono, formando una grande erosione bagnata. Le bolle possono fondersi, catturando la pelle di tutti i bambini. La malattia è accompagnata da febbre e intossicazione.
  4. Il pemfigoide epidemico è una malattia molto contagiosa, manifestata dalla formazione di bolle nello strato superficiale della pelle poco dopo la nascita. Su di esso ci sono delle bolle, che gradualmente crescono e scoppiano con la formazione di erosioni rapidamente cicatrizzanti. Quindi appare una nuova eruzione di bolle simile a un flash.

Le forme di piodermite sono molte e varie, ma i metodi di trattamento sono essenzialmente molto simili. Tuttavia, prima di assumerlo, dovrebbe essere fatta una diagnosi accurata.

diagnostica

I criteri diagnostici principali sono gli elementi caratteristici delle lesioni sul corpo (pustole, conflitto).

Per stabilire il tipo esatto della malattia e l'agente causale che lo ha causato, viene utilizzato un metodo microscopico per studiare lo scarico di elementi purulenti. Per i danni ai tessuti profondi, può essere utilizzata una biopsia. In caso di malattie gravi si raccomanda di assumere il sangue per determinare il livello di glucosio (l'obiettivo è escludere il diabete mellito). Quando si esegue un esame emocromocitometrico completo, vi è spesso un aumento dei conteggi dei leucociti, ESR.

La diagnosi differenziale viene effettuata con manifestazioni cutanee di tubercolosi, sifilide, lesioni parassitarie e fungine dell'epidermide, candidosi, eczema microbico.

complicazioni

Gravi conseguenze delle malattie pustolose sono osservate con:

  • trattamento in ritardo in un istituto medico;
  • debole immunità;
  • subendo un corso incompleto di terapia;
  • l'uso di trattamenti discutibili;
  • scarsa igiene;
  • conservazione dei fattori provocatori.
  • infiammazione linfonodale;
  • ascessi;
  • cicatrici in luoghi di auto-rimozione di pustole; infezione ossea;
  • avvelenamento del sangue;
  • trombosi cerebrale;
  • la meningite;
  • infiammazione degli organi interni.

Come trattare la piodermite?

Il trattamento della piodermia viene effettuato sotto la supervisione di professionisti qualificati. Di norma, il medico prescrive farmaci per uso esterno e interno, compreso il ripristino delle forze immunitarie.

  • diagnosi e terapia delle malattie associate (squilibrio ormonale, diabete, immunodeficienza);
  • eliminazione degli effetti avversi sulla pelle (danni, inquinamento, esposizione a temperature alte o basse);
  • cibo con la restrizione dei carboidrati raffinati, la predominanza di proteine, fibre vegetali, prodotti a base di latte fermentato;
  • il divieto di lavare (doccia, vasca da bagno), è possibile lavare solo la pelle locale non colpita con grande cura in modo da non diffondere l'infezione;
  • tagliare i capelli nella lesione;
  • trattamento della pelle intorno alle ulcere due volte al giorno con una soluzione di alcol salicilico.

Assicurati di seguire una dieta speciale a basso contenuto di carboidrati. Per il trattamento della piodermite di vario tipo vengono utilizzati i seguenti farmaci:

  • la terapia antibiotica è raccomandata utilizzando macrolidi semisintetici, penicillina, tetraciclina, aminoglicosidi, cefalosporine di ultima generazione);
  • in caso di grave sviluppo della malattia, vengono utilizzati preparati glucocorticoidi (idrocortisone, metipred, ecc.;
  • con piodermite vengono prescritti epatoprotettori (Essentiale forte, Silibor, ecc.);
  • si raccomanda l'uso di angioprotettori (Actovegin, Trentala);
  • la ricezione di cytostatics (metotrexato) è nominata.

Per l'ulcerazione erosiva antisettica è necessario usare unguenti con effetti battericidi. I trattamenti più comunemente usati per la piodermite sono:

  • zinco unguento o pasta di zinco salicilica;
  • levomekol;
  • unguento tetraciclico;
  • lincomycin unguento;
  • eritromicina pomata;
  • hyoxyzon unguento, ecc.

Inoltre, ci sono farmaci per il trattamento complesso, che forniscono effetti antibatterici, anti-infiammatori e antifungini. Gli unguenti più popolari sono Timogen e Triderm.

Quando la piodermite è accompagnata dalla comparsa di ulcere, i fuochi infiammatori devono essere lavati con asepsi dopo la rimozione della crosta (Tannino, Furacilina, acido borico, Dioxidina, clorexidina, ecc.).

In caso di carbonchi, foruncoli, idradeniti, una medicazione sterile con Ittiolo + Dimexide, Chimotripsina e Tripsina può essere applicata alla zona interessata. Inoltre, una benda con Tomitsid viene spesso applicata alle parti del corpo interessate.

prevenzione

L'osservanza delle regole elementari dell'igiene personale è la principale misura preventiva. Inoltre, è raccomandato:

  • mangiare bene;
  • prendere il sole;
  • evitare lo stress e il lavoro eccessivo;
  • condurre regolarmente la terapia vitaminica;
  • osservare il regime giornaliero;
  • fornire al bambino un sonno completo;
  • tagliare le unghie regolarmente;
  • rafforzare il sistema immunitario;
  • trattare tempestivamente qualsiasi danno alla pelle dei bambini;
  • combattere la sudorazione eccessiva.

Tutte le misure preventive che aiutano ad evitare di infettare i bambini con piodermite sono familiari ai genitori. Questa è la loro responsabilità genitoriale immediata. Se un bambino fin dall'infanzia inculca uno stile di vita sano, nessun cocci non avrà paura di lui. Le eccezioni sono solo circostanze esterne impreviste che non possono essere previste (microtrauma involontario della pelle, contatto con il portatore del patogeno, ecc.).

Modi per trattare la piodermite sul viso: medicine e rimedi popolari

Una delle malattie della pelle abbastanza comuni è la piodermite sul viso, che è un'infezione purulenta che si verifica a seguito dell'introduzione di cocchi piogeni nell'epidermide. Esternamente sembra molto antiestetico, causa molteplici complessi di inferiorità e, in assenza del trattamento necessario, può trasformarsi in una forma cronica. Pertanto, è necessario sapere di cosa si tratta: riconoscere i sintomi in tempo e iniziare il trattamento per evitare complicazioni.

motivi

Per essere in grado di prevenire la piodermite del viso, è necessario sapere che cosa causa la sua comparsa. Possono essere diversi: interni (a causa della salute) e esterni (a seconda dell'ambiente). I medici chiamano i seguenti fattori che possono provocare questa infezione purulenta sulla pelle:

  • complicazione dopo varie malattie della pelle, specialmente quelle che causano prurito;
  • lesioni lievi sul viso: tagli, graffi, iniezioni;
  • contaminazione della pelle: inosservanza dell'igiene personale;
  • surriscaldamento o sovraraffreddamento dell'epidermide;
  • violazione delle funzioni di vari organi interni;
  • patologie del sistema nervoso centrale;
  • metabolismo improprio;
  • ipersensibilità individuale alle infezioni purulente.

La piodermite sul viso è una malattia spiacevole di cui vuoi liberarti il ​​prima possibile. Ma la cura è lunga e dolorosa. Pertanto, è molto più facile prevenire lo sviluppo di infezioni purulente, non permettendo nella tua vita i fattori che lo provocano. A seconda dell'agente patogeno, ci sono diversi tipi di malattia.

L'origine del nome. Il termine "piodermite" è formato da due antiche parole greche: πύον, che significa "pus" e δέρμα, che si traduce come "pelle".

classificazione

Ci sono diverse classificazioni di piodermite sul viso, ognuna delle quali si basa su diverse caratteristiche di questa infezione. La corretta determinazione del tipo di malattia aiuta a prescrivere un trattamento competente.

Lungo il corso della malattia

  1. Forma acuta - manifestata da sintomi vividi, con trattamento attivo, si verifica un recupero completo.
  2. Forma cronica - in assenza di trattamento, la piodermite acuta sul viso entra in questa fase. Affilato di tanto in tanto. Ha una natura pigra. Liberarsi di questa malattia per sempre è quasi impossibile.

Secondo il patogeno

Stafilodermiya

La malattia è causata da stafilococco. Il processo è localizzato principalmente sulle sopracciglia, sulle palpebre (vicino alle ciglia), sul bordo della fronte, vicino alle orecchie. Include diverse malattie contemporaneamente:

  • Ostiofollikulit - piccola ulcera, situata alla foce dell'imbuto, da cui i capelli crescono;
  • follicolite: la penetrazione dell'infezione nelle profondità di questo imbuto;
  • la sicosi, le bolle, i carbonchi, l'idrodenite si sviluppano in presenza di una forma cronica di piodermite.

Alcuni dermatologi ritengono che i foruncoli, i carbonchi e gli idroleniti non appartengano alla piodermite.

streptoderma

Si verifica quando si attivano gli streptococchi. Differisce nella lesione superficiale dell'epidermide con la formazione di una bolla con contenuto torbido e infiammazione intorno. Quindi si forma una crosta purulenta, che scompare. Le persone con streptodermi acuti includono malattie come:

  • impetigine;
  • streptoderma superficiale diffuso;
  • ectima - un'ulcera sotto il filo secco (liquido di una bolla scoppiettante).

Lo streptoderma cronico è un lichene facciale.

streptostafilodermii

Colpisce la pelle del viso con entrambi i tipi di cocchi.

per localizzazione

  1. La piodermia diffusa copre non solo quasi tutte le aree del viso, ma può andare al corpo.
  2. Limitato interessa alcune aree specifiche del viso (guance, mento, fronte, ecc.).

in profondità

  1. Il superficiale è facilmente curabile, poiché gli agenti patogeni non potrebbero penetrare negli strati inferiori del derma.
  2. La piodermite profonda sul viso è un lungo trattamento pericoloso e l'emergere di vari tipi di complicanze.

Determinare indipendentemente quale tipo di piodermite sul viso è impossibile. Questo è solo il business dei professionisti. Anche se i primi segni della malattia devono essere in grado di riconoscersi in tempo per andare immediatamente in ospedale. E per questo è necessario conoscere i principali sintomi dell'infezione.

C'è un'opinione. Alcuni dermatologi riferiscono l'acne alla piodermite.

Quadro clinico

I sintomi di vari tipi di piodermite del viso sono simili tra loro, ma possono essere inviati a un segno falso, in quanto assomigliano ai segni di molte altre malattie della pelle. In ogni caso, è necessario almeno approssimativamente rappresentare come questa infezione si manifesti:

  • piccole pustole delle dimensioni delle lenticchie si formano direttamente nella bocca dei capelli del sopracciglio, delle ciglia o lungo il bordo della fronte;
  • sulla pelle del viso appaiono sottili vescicole pigre con contenuto torbido (questo è flichen) e infiammazione intorno;
  • entro 2-3 giorni il fliktena si asciuga e si forma una crosta sierosa e purulenta nel sito della vescicola, che scompare presto senza lasciare traccia;
  • nei casi più gravi, un conflitto secco può causare ulcere.

Una diagnosi accurata, che determina con certezza se la piodermia sia o no, è possibile solo in condizioni di laboratorio. Quindi, al primo sospetto di infezione purulenta della pelle, devi immediatamente andare all'ospedale. Meglio di tutti - a un dermatologo o un venereologo della pelle.

Consigli utili Molti commettono un errore totale in caso di ulcere sul viso: cerca di aprirli, spremere i contenuti, abbattendo costantemente la crosta. Ciò aggrava solo la situazione, poiché contribuisce alla diffusione del pus ulteriormente.

Metodi diagnostici

La piodermite del viso viene diagnosticata nell'ufficio del dermatologo con i seguenti metodi.

  1. Analisi cliniche del sangue.
  2. Reazioni sierologiche alla presenza di sifilide.
  3. Analisi delle urine.
  4. Studio di laboratorio del pus dalle lesioni, determinazione della sensibilità dei patogeni agli antibiotici.
  5. Determinazione dei linfociti.
  6. Possono essere nominate consultazioni associate con un medico generico, un neuropatologo e un endocrinologo.
  7. Definizione visiva degli elementi pustolosi sul viso.

La piodermite è facilmente confusa con la sifilide, la vasculite, la tubercolosi, la tricofitosi, la leishmaniosi e i tumori. Pertanto, questa diagnosi di laboratorio è un must. Vi consentirà di diagnosticare con precisione la definizione del tipo di agente patogeno e, di conseguenza, prescrivere il trattamento corretto.

Per vostra informazione. Non stupitevi se le feci e l'esame di un ginecologo vengono aggiunti ai metodi diagnostici sopra indicati. Talvolta la disbatteriosi e le malattie del sistema genito-urinario diventano la causa dell'infezione purulenta.

trattamento

È esclusa l'automedicazione della piodermite sul viso, poiché un'infezione purulenta può entrare nel corpo e disturbare gli organi. Dopo aver chiarito la diagnosi, il corso di terapia è prescritto da un medico.

farmaci

Il trattamento farmacologico della piodermite del viso comporta la nomina di agenti specifici, metodi di terapia non specifici e farmaci locali.

  • vaccini stafilococcici, streptococcici;
  • tossoide stafilococco,
  • antifagin;
  • immunoglobulina antistaphylococcal;
  • antibiotici;
  • batteriofago;
  • sulfamidici.
  • autohaemotherapy;
  • vitamine;
  • lactotherapy;
  • irradiazione ultravioletta.

Preparazioni topiche:

  • fukortsin;
  • ittiolo puro;
  • alcool salicilico.

L'intervento chirurgico viene utilizzato solo per la formazione di bolle, carbonchi e hydradenitis. Se tratti la piodermite del viso con questi preparati e metodi in stretta conformità con le prescrizioni e le raccomandazioni del dermatologo, non ci sarà presto una traccia della malattia. Ma i rimedi popolari contro di essa devono essere trattati con molta cautela.

Rimedi popolari

Con il permesso del medico di mantenere il corso principale di terapia possibile trattamento di rimedi popolari, che di solito comportano l'uso di erbe.

  1. Compresse di verdure fresche grattugiate - patate, barbabietole.
  2. Strofinare una foglia fresca di aloe.
  3. Una miscela di alcool e schiacciato per purea di aglio (in quantità uguale).
  4. Soluzione di succo di viburno (15 ml per 100 ml di acqua).
  5. Infusione di denti di leone (20 grammi per tazza di acqua bollente). Bevi mezza tazza calda prima di mangiare.
  6. Un decotto di cereali di segale. Bevi dentro senza restrizioni di dosaggio.
  7. Tè da ortiche sorde per l'uso interno.
  8. Infuso di achillea (40 grammi di erba per tazza di acqua bollente). Crea lozioni.
  9. Comprime dal succo appena affumicato.
  10. Equivalente in proporzioni miscela di resina di abete, burro e cera per applicazioni su ulcere.

Sapendo come trattare la piodermite sul viso, non c'è bisogno di auto-medicare, che è irto di numerose complicazioni di salute. Devi sempre ricordare le conseguenze dell'abbandono delle cure mediche, che possono ricordare a te stesso la fine della vita.

complicazioni

Non c'è bisogno di pensare che la piodermite sul viso passerà da sola. Le malattie infettive pustolose in assenza di trattamento adeguato portano a numerosi problemi di salute. Le complicazioni più comuni sono:

  • difetti estetici: educazione sul volto di cicatrici e cicatrici dopo le ulcere;
  • ascessi tissutali, se i batteri sono riusciti a penetrare in profondità;
  • linfoadenite e linfangite purulenta, quando i linfonodi ei vasi sanguigni sono infiammati;
  • se organismi e sistemi sono danneggiati da microrganismi, infezione del sangue.

Ciascuna di queste conseguenze è difficile da trattare, richiede un approccio speciale, tempo, impegno e preoccupazione. Per evitare tali complicazioni, la piodermite sul viso deve essere trattata immediatamente. E ancora meglio - pensare in anticipo a misure preventive.

prevenzione

Le seguenti precauzioni sono considerate per prevenire la piodermite sul viso:

  1. osservare rigorosamente tutte le norme di igiene personale;
  2. due volte l'anno per eseguire la profilassi vitaminica;
  3. prendere il sole con moderazione

La piodermite del viso è una malattia complessa e grave, che può inizialmente essere confusa con l'infiammazione normale. La diagnosi e l'autotrattamento impropri sono il percorso verso la forma cronica della malattia, che può renderla inefficace e portare allo sviluppo di complessi interni, depressione e psicosi. Pertanto, è importante non trascurare le cure mediche e le raccomandazioni mediche per eliminare questo sgradevole in ogni senso della malattia.

Piodermite: tipi, segni, trattamento, prevenzione

Nel nostro articolo parleremo di cos'è la piodermite, perché si verifica, come si manifesta, quali sono le vie del suo trattamento.

Piodermite - una malattia della pelle causata dall'introduzione di germi piogeni nella pelle - streptococchi o stafilococchi.

Perché la malattia si verifica

Microrganismi suppurativi ci circondano ovunque - nella polvere della stanza, sui vestiti, sulla biancheria intima, nell'aria della strada. Possono cadere sulla superficie della pelle umana e starci sopra per qualche tempo. Tuttavia, raramente si moltiplicano sulla superficie della pelle e gradualmente scompaiono. Sono sostituiti da microbi che vivono costantemente sulla pelle: propionibatteri, corinebatteri, stafilococco epidermico, Escherichia coli, Proteus e altri. Così, streptococchi e stafilococchi appartengono alla microflora transitoria (temporanea) che cade sulla pelle dall'aria.

La causa della piodermite è associata alla presenza aggiuntiva di fattori esterni o interni che creano condizioni favorevoli per lo sviluppo di microbi piogeni. Li elenchiamo:

Fattori che peggiorano l'effetto antimicrobico delle secrezioni cutanee:

  • inquinamento, il più pericoloso a questo proposito, oli motore, prodotti petroliferi, polvere grezza;
  • eccessivo riscaldamento o raffreddamento di una parte del corpo;
  • patologia del flusso sanguigno - acrocianosi, brividi, vene varicose.

Impatti che danneggiano la pelle e formano il "cancello d'ingresso" per i microbi:

  • lesioni microscopiche (abrasioni, graffi, abrasioni);
  • azione prolungata dell'acqua sull'epidermide (sudorazione, lavoro in acqua);
  • mancanza di vitamine A e C.

Fattori che alterano la risposta immunitaria dell'organismo, compresa la resistenza locale:

  • messa a fuoco dell'infezione (tonsillite, sinusite, colecistite, carie);
  • ipotermia o surriscaldamento di tutto il corpo;
  • malattie endocrine, in particolare diabete mellito;
  • il digiuno;
  • diminuzione del livello di emoglobina nel sangue - anemia;
  • intossicazione alimentare e infezioni intestinali;
  • esaurimento fisico e nervoso;
  • mancanza di vitamine A, B, C, E;
  • assunzione di glucocorticoidi o immunosoppressori.

Fattori che inibiscono l'attività della normale microflora cutanea: lavaggio delle mani eccessivamente frequente, specialmente con agenti antibatterici triclosan.

I piodermi si dividono in stafiloclassi, streptodermi e forme atipiche. Staphyloderma provoca Staphylococcus aureus, raramente epidermico o stafilococco saprofitico. La causa dello streptoderma è il gruppo di streptococco beta emolitico A. Le forme atipiche sono causate da vari microrganismi.

Come si sviluppa la malattia

Piodermite è contagiosa? Sì, la malattia viene spesso trasmessa da persona a persona attraverso il contatto diretto. Inoltre, i microbi vengono rilasciati nell'aria da una persona malata o portatrice, e quindi entrano nel corpo di un sano e si moltiplicano lì.

Poco meno della metà dei giovani sono portatori di stafilococco nel rinofaringe. Loro stessi non si ammalano, ma sono una fonte costante di microrganismi piogeni. I trasportatori spesso non riescono a sbarazzarsi dei germi anche con un trattamento speciale, perché i pelococchi rinofaringei sono resistenti a molti antibiotici.

Se la pelle non è danneggiata, gli unici buchi in esso sono la bocca dei follicoli piliferi. I microrganismi penetrano lì. Si sviluppa una reazione infiammatoria, di natura purulenta-essudativa, cioè accompagnata da una pronunciata compromissione della circolazione sanguigna nell'area colpita, edema tissutale, formazione di pus durante la scissione delle cellule immunitarie e dei microbi stessi.

La piodermite stafilococcica inizia con la formazione di una pustola o nodo, con l'eccezione della sindrome della pelle scottata e del pemfigoide epidemico. Il loro agente microbico dissolve diffusamente l'epidermide con la formazione di vescicole superficiali.

Gli streptococchi non penetrano nelle ghiandole sebacee e sudoripare. Si moltiplicano sulla superficie della pelle, causando un'infiammazione essudativa sierosa con la formazione di vesciche lenta.

Tipi di lesioni purulente

La classificazione della piodermite si basa sui tipi di microbi che li hanno causati:

Stafilodermii:

  • ostiofollikulit;
  • sycosis;
  • follicolite;
  • foruncolo e carbonchio;
  • hidradenitis;
  • staphyloderma di neonati e bambini piccoli (osteoporite, ascessi cutanei multipli, pemfigoide epidemico, sindrome della pelle scottata da stafilococco).

streptoderma:

  • impetigine;
  • streptoderma intertriginoso;
  • streptoderma diffuso cronico;
  • ectima.

I piodermi atipici sono lesioni croniche ulcerative e ascessuali che assomigliano alla tubercolosi della pelle e alle sue lesioni fungine.

Segni di piodermite

Descriviamo i principali sintomi di vari piodermi.

Stafilodermii

Ostiofollikulit - infiammazione della bocca del bulbo pilifero. Un nodulo di 2-3 mm appare nel foro del follicolo, trafitto dai capelli, e c'è una piccola area di rossore intorno alla pelle. Quindi la bolla si asciuga, si forma una crosta che poi scompare.

Queste formazioni possono essere singole o multiple. A volte la malattia è ricorrente in natura.

La sicosi è un'infiammazione purulenta ricorrente cronica dei bulbi dei peli del viso (baffi e barba). La malattia è associata ad allergizzazione del paziente e disturbi neuroendocrini, spesso con ipofunzione delle ghiandole sessuali. In primo luogo, piccole pustole compaiono nelle labbra e nella zona del mento, poi diventano sempre di più. C'è una zona di infiltrato infiammatorio con croste purulente. La pioderma del viso scorre a lungo, persistentemente, con ricadute.

Follicolite - profonda infiammazione del follicolo pilifero. Si forma un'eminenza di colore rosa, al centro della quale vi è un ascesso, trafitto da capelli. Quindi questa formazione si risolve o si trasforma in un'ulcera, guarendo con la formazione di una piccola cicatrice.

Il foruncolo è una lesione follicolare ancora più comune con fusione purulenta dei suoi tessuti e dei tessuti circostanti. Il processo inizia con ostifolikulit, ma le pustole sono immediatamente dolorose. Si forma rapidamente un nodo doloroso che raggiunge le dimensioni di una noce. Poi si apre con il rilascio di pus, al centro si vede un nucleo purulento-necrotico - un follicolo morto. Dopo la guarigione, rimane una cicatrice.

L'ebollizione può causare complicanze: linfoadenite, flemmone dei tessuti molli, osteomielite (danno alle ossa). Nei pazienti emaciati, l'esito dell'ebollizione sulle gambe diventa piodermite ulcerosa cronica. Se i microbi penetrano nel sangue dall'ebollizione, la sepsi può svilupparsi con la formazione di focolai purulenti negli organi interni e nel cervello. L'ebollizione nell'area del triangolo naso-labiale è particolarmente pericolosa sotto questo aspetto.

Le bolle multiple o ricorrenti sono chiamate foruncolosi. È associato a sensibilizzazione (allergia) agli stafilococchi e a prolungata esposizione a fattori esterni.

Un carbonchio differisce da un punto di ebollizione in un processo più comune. Si sviluppa una cellulite profonda che raggiunge il tessuto sottocutaneo, la fascia e i muscoli. In primo luogo, appare un foruncolo, ma poi si sviluppa un edema grave intorno ad esso e il pus viene rilasciato dalle aperture cutanee. Presto la pelle si scioglie e si rigetta con la formazione di un'ulcera profonda. La piodermite paziente preoccupa grave febbre, mal di testa e intossicazione. Dopo la pulizia, l'ulcera guarisce formando una cicatrice.

Hydradenitis - infiammazione della ghiandola sudoripare. Si verifica sotto l'ascella, le labbra, la zona perianale, all'inguine. Si forma un grande nodo doloroso, che si apre con il rilascio di pus. La malattia assomiglia a un foruncolo, ma non forma un nucleo purulento-necrotico nel centro del tumore.

Staphyloderma di neonati e bambini piccoli

Questi piodermas sono caratteristici dei bambini, negli adulti non si verificano.

L'osteoporite è un'infiammazione dei dotti escretori delle ghiandole sudoripare nei neonati. Nell'inguine, regione ascellare, piccole pustole compaiono sulla testa e sul busto. Si restringono rapidamente alle croste e cadono, senza lasciare tracce. La malattia di solito si verifica con sudorazione eccessiva a causa della fasciatura.

Ascessi cutanei multipli - infiammazione delle ghiandole sudoripare nei bambini piccoli. La malattia si verifica quando sudorazione eccessiva e scarsa cura del bambino. Sulla schiena, sul collo, sulle natiche, ci sono numerosi nodi delle dimensioni di un pisello, la pelle sopra di loro è arrossata. Gradualmente, i nodi crescono e si trasformano in ascessi, da cui viene liberato il pus.

Il pemfigoide epidemico è una malattia molto contagiosa, manifestata dalla formazione di bolle nello strato superficiale della pelle poco dopo la nascita. Su di esso ci sono delle bolle, che gradualmente crescono e scoppiano con la formazione di erosioni rapidamente cicatrizzanti. Quindi appare una nuova eruzione di bolle simile a un flash.

La sindrome della pelle scagliosa stafilococcica è una forma grave di piodermite. Sulla pelle si formano grandi bolle, simili a ustioni di 2 gradi. La malattia inizia con il rossore della pelle intorno all'ombelico, l'ano, la bocca e poi le vesciche appaiono sulla pelle. Scoppiarono, formando una grande erosione bagnata. Le bolle possono fondersi, catturando la pelle di tutti i bambini. La malattia è accompagnata da febbre e intossicazione.

streptoderma

L'impetigine è un'infiammazione comune alle vesciche. La malattia inizia improvvisamente con la formazione di conflitti, che molto velocemente si trasformano in bucce gialle. La malattia è accompagnata da prurito. Le croste si fondono, quando attaccare un'infezione da stafilococco diventa di colore giallastro-verdastro. Dopo la loro risoluzione, rimangono chiazze squamose che non si abbronzano bene. Colpito principalmente faccia, testa.

L'impetigine è una dermatite da pannolino. Appare nei bambini Sulle natiche e sulle cosce hanno delle bolle che si formano all'apertura dell'erosione. Differenza dall'impetigine ordinaria - irritazione e infiammazione della pelle attorno a questi elementi causata da urina e sudore.

Streptoderma intertriginoso (dermatite da pannolino) appare nelle pieghe della pelle delle persone obese. Si trovano grandi erosioni con bordi smerlati, accompagnati da prurito. Aumentano gradualmente fino alla periferia.

Streptoderma diffuso cronico - una grande lesione, più spesso localizzata sulle gambe. Sullo sfondo della pelle arrossata si formano delle bolle, i flickeni, che rapidamente si ricoprono di croste purulente o sanguinolente. Quando vengono rimossi, è visibile una superficie bagnata. Il centro gradualmente si "allarga" attorno alla periferia. L'infiammazione si attenua, poi si aggrava di nuovo, è difficile da trattare. Nel suo sviluppo, le violazioni del flusso venoso del sangue, in particolare le vene varicose e la posizione prolungata in una posizione, sono di grande importanza.

Ecthyma - infiammazione e necrosi dello strato profondo della pelle - il derma con la formazione di ulcere. Sullo sfondo del rossore si forma una bolla profonda come un pisello. Si trasforma rapidamente in una crosta, immersa nella pelle. Se la crosta viene rimossa, sotto di essa si può trovare un'ulcera profonda che gradualmente guarisce. Gli estimi si trovano solitamente lungo i graffi degli arti inferiori e dei glutei, possono essere cronici.

Piodermite atipica

La piodermite ulcerosa cronica si forma dopo un foruncolo o un ectima sulle gambe. Nei pazienti emaciati, le ulcere che rimangono in queste malattie non guariscono. I loro bordi sono leggermente rialzati e dolorosi. Gradualmente, le ulcere si fondono l'una con l'altra, l'attenzione si espande, mentre le cicatrici al centro.

Se tale ulcera si trova sui genitali, assomiglia a una lesione sifilitica ed è chiamata pioderma shankriformnaya.

Piodermite vegetativa cronica - placche di tonalità viola, spesso situate sul dorso della mano, piede, alle caviglie. Sono coperti di croste purulente, dopo la rimozione di cui sono visibili le crescite papillari - vegetazione, quando viene premuto, il pus viene rilasciato da loro. Intorno alla placca sono visibili vescicole profonde - pustole. I focolai crescono fino alla periferia, quando guariscono, si forma una cicatrice inframmezzata da una pelle sana.

La piodermite cronica di ascesso è accompagnata dalla formazione di un nodo coperto da una pelle rosso-bluastra. A poco a poco il nodo si trasforma in un ascesso, si apre con il rilascio di sangue e pus. Se ci sono molti ascessi di questo tipo, essi sono combinati l'un l'altro per mezzo di fistole. Dopo la guarigione, si formano cicatrici "strappate". In generale, il processo è molto simile allo scrofuloderma - la tubercolosi della pelle. Questa piodermite è localizzata su glutei, perineo, collo, viso, ascelle.

Una forma speciale è il pioderma gangrenoso. È causato da lesioni cutanee, probabilmente dovute a processi autoimmuni nella malattia di Crohn, colite ulcerosa e altre malattie interne. Sullo sfondo di infiltrazioni cutanee con formazione di ulcere, si aggiunge un'infezione microbica di natura secondaria. Le ulcere crescono rapidamente, nuovi fuochi puri si formano sul loro fondo e sui bordi. Dopo la guarigione, rimangono ferite ruvide.

trattamento

Considerare il trattamento della piodermite con farmaci locali e sistemici. Il trattamento viene effettuato a casa, ma secondo le raccomandazioni del medico e sotto la sua supervisione regolare.

La dieta dovrebbe contenere più verdure e prodotti a base di acido lattico, oltre a proteine. È necessario limitare il sale, le spezie, gli allergeni alimentari, in particolare il cioccolato. È auspicabile limitare la quantità di grasso animale senza ridurre l'apporto calorico totale.

È possibile lavare durante il trattamento? La lesione non può essere lavata, strofinata o lavata. Puoi lavare con cura le aree della pelle che non sono affette dalla malattia.

Con lesioni minori, le lesioni vengono trattate con una soluzione di verde brillante o iodio. La pelle attorno alle croste viene imbrattata con una soluzione alcolica di acido borico o salicilico. Ecco come viene trattata ostiofollicolite, follicolite, sicosi, ostioporite.

Sull'infiltrato che circonda le pustole vengono applicate paste o creme contenenti componenti antimicrobici e antinfiammatori (pasta di catrame di boro, ossicort, futsikort, levomekol e altri).

Viene prescritto il trattamento fisico della piodermite - irradiazione ultravioletta generale. Quando la foruncolosi nella fase di maturazione del calore secco prescritto infiltrato - Solux, terapia UHF.

Per i focolai purulenti comuni, vengono utilizzati antibiotici del gruppo di penicilline o cefalosoporine.

Nei processi cronici della pelle, vengono utilizzate terapie immunostimolanti (interferoni, preparati immunologici, timo) e multivitaminici.

Caratteristiche del trattamento di ebollizione, hydradenite, carbonchio: i capelli intorno sono ben tagliati. Mentre l'ascesso non è aperto, è coperto con torte piatte di ittiolo, che coprono con cotone. L'area circostante viene pulita con acido borico o salicilico. Non puoi lavarti in questo momento. Dopo aver aperto l'ebollizione, viene posta una turchia inumidita con una soluzione ipertonica di cloruro di sodio. Quando il nucleo purulento-necrotico viene rimosso e la ferita è pulita, utilizzare un unguento antibiotico. I foruncoli ascendenti e le foruncoli si aprono chirurgicamente. Con la localizzazione dell'ebollizione sulla pelle del viso, il riposo a letto, il riposo della voce e il cibo liquido sono obbligatori.

Antibiotici all'interno, torte di ittiolo, trattamento di ulcere con verde brillante o iodio e pelle sana con acido borico o salicilico sono indicati anche per ascessi cutanei multipli.

Quando pemfigoide in casi lievi, rimuovere con attenzione i tappi di bolle e trascorrere il bagno con permanganato di potassio. Per le forme più gravi, gli antibiotici sono prescritti all'interno. Per eliminare l'impregnazione usare la lozione con disinfettanti e astringenti (Fukortsin). Dopo l'essiccazione della superficie, vengono utilizzate creme con proprietà anti-infiammatorie e anti-batteriche.

Come trattare la piodermite atipica: al primo stadio viene stimolata l'immunità. Vengono utilizzati metodi fisioterapeutici: irradiazione ultravioletta locale, elettroforesi di lidz e antibiotici. I fuochi di piodermite vengono lavati con disinfettanti, quindi viene applicato un unguento antimicrobico. Al raggiungimento della remissione sotto l'aspetto di antibiotici, viene eseguita la rimozione chirurgica della pelle colpita.

Prevenzione della piodermite

La produzione deve creare le condizioni per mantenere la pelle pulita - docce, lavabi, presenza di sapone e asciugamani puliti, abiti da lavoro di alta qualità. Per rimuovere la vernice e l'olio motore, i lavoratori devono essere dotati di detergenti.

Dovrebbe fornire alle persone che lavorano in inverno per strada vestiti caldi e l'opportunità di riscaldarsi. È importante mantenere la pulizia nei locali, la temperatura e l'umidità normali in essi. Lo stesso vale per i salotti.

Dovrebbe essere più per dire ai lavoratori sulla prevenzione dei microtraumi sul posto di lavoro, per completare i kit di pronto soccorso, dotati di disinfettanti e medicinali contro i microdamaggi (liquido Novikov).

È necessario convincere le persone del bisogno di indurimento, alternanza di lavoro e riposo, parlare dei pericoli della stanchezza cronica e dei modi per evitarlo.

  • diagnosi precoce e trattamento delle malattie della pelle;
  • prevenzione delle ricadute;
  • identificazione di corrieri di stafilococco;
  • sanazione (recupero) di focolai di infezione - tonsillite, denti malati e così via.

Per prevenire la recidiva della piodermite, una persona in via di guarigione dovrebbe:

  • non lavare nella vasca da bagno;
  • non disinfettare la pelle sana;
  • Non usare sapone con triclosan.

L'educazione alla salute è importante, specialmente tra i gruppi occupazionali inclini alla malattia, così come tra le donne incinte. Queste persone dovrebbero essere addestrate nell'autoaiuto e nell'aiuto reciproco nei microtraumi e nelle donne nelle capacità di cura del bambino.