Principale > Melanoma

Demodecosi: trattamento, sintomi, segni, diagnosi e prevenzione

Gonfiore delle palpebre, prurito, affaticamento degli occhi, ciglia cadenti, orzo frequente e altri disturbi provocano acari parassiti microscopici che vivono nelle ghiandole sebacee e nei bulbi piliferi di una persona.

L'acne non supera 0,5 mm ed è invisibile a occhio nudo. Il parassita delle zecche condizionatamente patogeno Demodex, secondo l'OMS, è presente nel 90% della popolazione mondiale. Qual è l'impeto della sua riproduzione migliorata non è precisamente stabilito. I medici sono dell'opinione che forse questa è una conseguenza della scarsa nutrizione, dell'indebolimento dell'immunità o una conseguenza dei cambiamenti ambientali.

Che cos'è demodicosi e demodex

Demodex è un acaro parassita microscopico appartenente al gruppo di acariosi ben noto nella medicina moderna. L'acne è un abitante condizionatamente patogeno della pelle, che si nutre di particelle cheratinizzate o secreto dalla pelle delle ghiandole sebacee.

  1. Al di fuori dell'organismo ospite, il pianeta di ferro non può esistere e muore rapidamente.
  2. Durante un aumento incontrollato della popolazione provoca allergie, può causare gravi malattie.
  3. Identificare la fonte della malattia è difficile, potrebbe essere necessario condurre un ciclo di trattamento.
  4. In caso di violazione del rispetto delle norme sanitarie, viene trasmesso da persona a persona nei momenti di contatto con oggetti inseminati.

Demodex non teme le fluttuazioni di temperatura, si moltiplica bene in un ambiente caldo e umido.

  1. I principali luoghi di localizzazione sono sul viso, testa.
  2. La maggior parte dei casi si verifica all'età di 15-20 o 30-50 anni.
  3. Acido parassitario Demodex ha paura dei raggi ultravioletti, luce:
    • l'allevamento avviene di notte;
    • vivere per diverse settimane;
    • la femmina è in grado di deporre circa 23 uova fecondate;
    • la muratura è fatta nella cavità dei follicoli piliferi.

Il ciclo di vita è veloce. La larva settimanale diventa un individuo maturo capace di una riproduzione indipendente.

La demodecosi è una malattia provocata da disturbi ormonali, disturbi metabolici, metodi scelti in modo improprio per la cura quotidiana della pelle. L'infezione si verifica a causa di non conformità con le norme di igiene personale, l'uso di cose di altre persone.

Secondo le statistiche, il picco della malattia cade all'inizio dell'autunno. Calore estivo, i raggi ultravioletti indeboliscono lo strato protettivo della pelle. Le ghiandole sebacee funzionano in modo accentuato. Ottenuto da bruciature abbronzanti indebolisce l'immunità della pelle. Qualsiasi cambiamento nell'equilibrio acido-base causa una riproduzione incontrollata dell'acne.

La completa e rapida distruzione del parassita è possibile con la tempestiva richiesta di aiuto da parte di specialisti. La diagnosi con il trattamento deve essere monitorata in modo completo dai medici, dal momento che vengono utilizzati immunostimolanti, agenti antibatterici, integratori vitaminici e minerali. La malattia nella sua forma avanzata provoca seborrea, gastrite, disturbi immunologici e oftalmologici, porta a cambiamenti irreversibili nella pelle.

Cause di demodicosi e demodex

Gli scienziati hanno dimostrato che l'acaro Demodex stesso è completamente innocuo per gli esseri umani. Essendo sulla pelle, partecipa al processo della sua purificazione e inizia il suo intenso sviluppo solo se sono state create le condizioni corrispondenti. La demodecosi si verifica nelle persone dai 14 ai 30 anni. Le cause della demodicosi sono molte:

  • Sovratensione e stress mentale.
  • Malfunzionamenti del tratto gastrointestinale, disturbi endocrini.
  • Immunità ridotta a causa di malattia.
  • Farmaci a lungo termine durante il trattamento di malattie croniche.
  • L'uso di cosmetici contenenti additivi biologici.

La causa della demodicosi può essere l'abuso di alcol, il fumo, il consumo di caffè in grandi quantità e la doccia troppo spesso.

Nei suoi sintomi, l'inizio della demodicosi è simile all'acne correlata all'età, ma se non presti attenzione e non cura, allora la demodicosi procede allo stadio successivo con sintomi caratteristici:

  • Colore della pelle malsano tinta grigiastro.
  • Acne e pustole compaiono sul viso, sul petto, sulla schiena.
  • Prurito permanente del cuoio capelluto, perdita di capelli.
  • Rossore delle palpebre, educazione sulla placca biancastra delle ciglia.
  • La pelle del viso diventa grassa, appare tuberosità.
  • La forma delle ali del naso cambia, aumentano e diventano rosso-viola.

La demodecosi inizia solo quando il ferro dell'acne inizia la riproduzione incontrollata e il numero abituale di individui sulla pelle di una persona aumenta più volte. Inoltre, la demodicosi può causare una malattia catarrale elementare con conseguente malfunzionamento del sistema immunitario. Molto spesso, la malattia viene diagnosticata nelle persone con pelle sensibile e sciolta del viso.

La demodecosi non appartiene a malattie gravi, tuttavia, l'infiammazione che appare sullo sfondo a causa dell'aggiunta di vari tipi di infezioni può portare a gravi conseguenze.

I sintomi della demodicosi

Le manifestazioni cliniche della demodicosi sul viso assomigliano all'acne. La malattia spesso inizia nell'adolescenza, ei pazienti non cercano un trattamento, credendo che l'eritema passerà spontaneamente.

Demodex è un parassita microscopico. La sua posizione è i dotti delle ghiandole sebacee nella pelle umana, le ghiandole di meybomium ai bordi delle palpebre e la bocca dei follicoli piliferi.

Puoi vedere il segno di spunta solo quando usi attrezzature di laboratorio speciali. Pertanto, la gente di solito manca il momento iniziale della malattia della demodicosi. L'ansia inizia ad apparire dopo la comparsa di rossore e desquamazione nei punti in cui le zecche si accumulano.

I principali indicatori dell'aspetto della demodicosi sono:

  • Prurito persistente del cuoio capelluto e del viso.
  • L'aspetto del rossore con piccole pustole in loro. Innanzitutto in quantità singola. Quindi cresce nell'acne.
  • Peeling della pelle del viso, sensazione di secchezza. La sensazione di indossare una maschera.
  • Tutta la pelle del viso, della testa e della parte superiore del collo diventa completamente nodulare.
  • Viso giallastro doloroso.
  • Brillantezza oleosa sulla pelle del viso, che non viene rimossa dopo l'uso di preparati speciali e prodotti per la cura personale.
  • Pelle del viso sfusa con pori dilatati.
  • Grandi ali gonfie del naso che lo fanno sembrare una patata.
  • Ciglia raggrinzite con doppie punte. Alle radici delle ciglia l'educazione biancastra.
  • Abbondante perdita di capelli.
  • Scaglie bianche e secche alle radici dei capelli.
  • Macchie rosse sulla pelle causate da allergie ai prodotti di scarto del parassita.

Diagnosi di demodicosi

La demodecosi entra nello stadio della malattia infiammatoria cronica solo se c'è un fallimento nel sistema immunitario della pelle. In questo caso, il demodex tick penetra in profondità nel viso e deve essere eseguito un esame clinico per stabilire una diagnosi accurata e selezionare un regime di trattamento con preparazioni mediche:

  • Non è richiesta la preparazione individuale del paziente per l'analisi della demodicosi della pelle del viso. L'unica condizione è non impegnarsi in procedure igieniche per 2-3 giorni.
  • Per lo studio vengono presi due scarti: un test ciliare e un demodex della pelle. Per il primo test, è necessario prendere diverse ciglia da ogni palpebra, e per il secondo, uno specialista rascherà un pezzo di pelle dalla zona interessata con un bisturi. Entrambe le procedure sono indolori, non c'è disagio.
  • Quindi in laboratorio viene aggiunto un agente alcalino ai campioni prelevati e la preparazione risultante viene esaminata al microscopio. Come risultato del conteggio del numero di zecche, si conclude che lo stadio della demodicosi è.
  • Le analisi vengono eseguite rapidamente e pertanto la diagnosi del medico può essere fatta in breve tempo dopo la raccolta.

Raschiare per contare il numero di zecche in esso è necessario. Un altro modo per vedere il quadro clinico del processo è impossibile.

Demodecosi - trattamento

Per ciascun paziente, il medico seleziona un trattamento molto individuale in ciascun caso. La condizione generale di una persona, il grado di sviluppo in cui la demodecosi della testa e le malattie associate sono prese in considerazione. La terapia dovrebbe essere completa e finalizzata a:

  • aumentare la resistenza del paziente, il trattamento delle malattie esistenti;
  • eliminazione delle cause identificate di demodicosi del cuoio capelluto e della pelle;
  • eliminazione fisica dell'acaro demodex, rimozione dei suoi prodotti metabolici.

È importante ricordare che l'intero lungo ciclo di trattamento della demodicosi cutanea deve essere monitorato da un medico, spesso farmaci erroneamente scelti per eliminarlo causando la demodicosi cronica della testa.

I principali farmaci per il trattamento della demodicosi del cuoio capelluto sono:

  • farmaci contenenti metronidazolo - una sostanza che colpisce attivamente i microrganismi stagnanti, in particolare, ha un effetto negativo sul tessuto muscolare di demodex, il farmaco ha un effetto antibatterico. Nel trattamento usato compresse Trichopol o Ornidazolo, che è necessario bere rigorosamente secondo lo schema. Va ricordato che il metronidazolo ha un effetto negativo sui reni e sul fegato, quindi le persone con malattie croniche di questi organi dovrebbero stare attenti;
  • Quando la demodecosi della testa è espressa da un ascesso sulla pelle, al paziente vengono prescritti farmaci antimicrobici e antimicotici. La tetraciclina e la levomecitina sono le più comunemente prescritte;
  • effetti negativi sull'agente causale dell'unguento della pelle - unguento sulfureo, benzil benzoato, Baziron, soluzione di Dimexidum, unguento Zener, Klerasil e altri mezzi. Spesso i medici dispensano i pazienti con speciali shampoo medicinali, disponibili nelle farmacie della gamma. Va ricordato che l'alcol contenuto in alcuni agenti esterni asciuga la pelle, non deve essere usato per un lungo periodo, l'uso a lungo termine può causare un'ulteriore aumento della formazione di grasso nelle ghiandole sebacee, pertanto può portare a ripetute demodicosi;
  • Per aumentare la protezione del corpo contro gli effetti avversi, dovrebbero essere prese vitamine e complessi minerali, che possono migliorare i processi di rigenerazione della pelle. È richiesto il ricevimento di vitamine dei gruppi A, E, C, PP, B.

Demodecosi del cuoio capelluto è trattata con l'uso di fisioterapia, elettroforesi, crioterapia e laser terapia sono più spesso utilizzati.

Per ottenere un risultato positivo con la demodicosi, è necessario essere trattati solo con farmaci complessi e comprovati e iniziare il trattamento con farmaci il più presto possibile. Il corso minimo di trattamento è di 3-4 mesi.

L'uso a breve termine di farmaci può solo soffocare la demodicosi e non ridurre il numero di zecche.

  • Prendi un ciclo completo di farmaci per il segno di spunta. Include farmaci antibatterici, parassitari e regolatori del lavoro del tratto digestivo.
  • Utilizzare detergenti specifici.
  • Smetti di fumare e beve alcolici.
  • Dieta ad eccezione del caffè, tostato, salato e acido.
  • Igiene personale con cambio frequente della biancheria da letto e cambio giornaliero degli asciugamani.
  • Non è possibile visitare i bagni, i solarium, lavarsi nella vasca idromassaggio. È necessario evitare l'esposizione all'aria calda, in modo da non migliorare il lavoro delle ghiandole sebacee.
  • I prodotti cosmetici di seconda mano sono sostituiti da nuovi, dal momento che le larve di zecca Demodex possono essere trovate lì. Basta cambiare tutto ciò che i cosmetici vengono applicati al viso (pennelli, tamponi, ecc.).

Trattamento di rimedi popolari

La demodecosi della pelle del viso richiede un trattamento tempestivo, altrimenti l'esacerbazione della malattia può provocare gravi cambiamenti, dopo i quali rimangono cicatrici e cicatrici. Esistono rimedi popolari efficaci facili da preparare a casa:

  • Per il trattamento della demodicosi, è possibile utilizzare il succo di aloe, diluito a metà con acqua. Questo strumento allevia il prurito e il disagio, arresta lo sviluppo di processi infiammatori e ha anche un marcato effetto antibatterico.
  • Il trattamento sintomatico della demodicosi del viso comporta la rimozione del prurito e dell'infiammazione, per questo si può dire che le droghe da erbe a casa. I rimedi popolari più comuni sono decotti, camomilla, calendula e estratti di assenzio in combinazione con melissa o menta. Il rimedio a casa risultante da utilizzare per il trattamento della demodicosi come compresse o lozioni, li applica alla pelle colpita del viso più volte alla settimana.
  • Efficace è il trattamento della malattia del succo di celidonia. La medicina popolare basata su questa pianta può essere facilmente preparata a casa. Le radici della pianta vengono schiacciate, mescolate con olio vegetale e lasciate in infusione per una settimana. Per il trattamento della demodicosi un tale rimedio domestico deve essere applicato sulla pelle interessata del viso prima di andare a letto, può essere miscelato con panna acida.
  • Efficace rimedio popolare per il trattamento della demodicosi facciale - è l'aglio normale. Il famoso rimedio casalingo è un impacco all'aglio. Alcuni chiodi di garofano devono essere schiacciati in poltiglia, avvolti in una garza e applicati sulla pelle colpita del viso. I componenti biologicamente attivi di un tale agente hanno un effetto battericida, che contribuisce al rapido trattamento della demodicosi e alla prevenzione delle complicanze.
  • L'aceto di mele può essere un trattamento semplice ed efficace per la demodicosi facciale. È sufficiente pulire le aree interessate con un disco di cotone due volte al giorno per ridurre l'attività dell'agente patogeno e i sintomi non compaiono più.

Il trattamento della demodicosi facciale con l'aiuto di rimedi popolari può essere semplice ed efficace. Gli ingredienti per la preparazione possono essere trovati in una farmacia o assemblati.

Tuttavia, vale la pena ricordare che il trattamento della demodicosi facciale con erbe e altri rimedi popolari può provocare lo sviluppo di reazioni allergiche, e inoltre non tutti questi agenti possono essere usati per il trattamento di bambini.

Complicazioni ed effetti della demodicosi

Spesso i pazienti non attribuiscono grande importanza al trattamento della malattia che causa il segno di spunta. Tutto è cancellato da un disordine metabolico e inizia a fare il suo corso. Nel frattempo, una tale connivenza può portare a risultati disastrosi.

La causa può essere non solo le malattie della pelle e un sistema immunitario indebolito. Forse la fonte si trova nelle malattie del tratto gastrointestinale, stress o infezione da zecca da un'altra persona:

  1. Se la demodicosi non viene curata con preparati speciali, questo può portare alle seguenti conseguenze oftalmologiche:
    • Demodicosi palpebrale provoca congiuntivite e blefarite. Nella zona di localizzazione degli acari si formano molteplici placche e croste pustolose e le ciglia stesse diventano sottili e fragili. Se il farmaco non è stato preso e la demodicosi ha una forma trascurata, c'è un costante rilascio di lacrime, con prurito e arrossamento delle palpebre.
    • Seminare orzo che causa cicatrici sui tessuti circostanti.
    • Sullo sfondo della demodicosi, possono penetrare vari tipi di infezioni difficili da curare con farmaci e pillole.
    • Ci sono stati casi di grave perdita della vista e lesioni corneali.
  2. Cicatrici profonde da acne, se una donna non ha usato le pillole necessarie, sfigurare il suo viso e rimanere a vita:
    • Rosacea o rosacea si chiama così a causa dell'acquisizione della tonalità rosso-bordeaux della pelle. Il gruppo a rischio è costituito da persone dai 30 ai 50 anni, per lo più donne. In caso di trattamento prematuro, la rete vascolare rimane sul viso, le ali del naso aumentano e si addensano, possono andare al petto e alla schiena.
    • L'acne o l'acne è caratterizzata dalla formazione di papule e pustole in una o più parti del viso. Inizia dall'età di 11-12 anni e può continuare fino all'età di 28 anni. Gli uomini sono ammalati più spesso. In uno stato di abbandono, senza trattamento secondo lo schema con i mezzi necessari, questa malattia porta ad un irruvidimento della pelle del viso, alla comparsa di cicatrici e macchie nere, che si estendono fino al collo e al busto.
    • La dermatite roza-simile o periorale si estende al triangolo naso-labiale del viso e alla parte della testa che ha i capelli. Per gli stadi avanzati della demodicosi, papule color bordeaux, rete vascolare sul viso, tumori e arrossamento persistente con eruzioni bluastre sono caratteristici.
  3. La dermatite seborroica causata da zecche colpisce principalmente quelle parti del cuoio capelluto dove ci sono i capelli. In uno stato di abbandono, la demodicosi può spostarsi verso l'ascella e l'inguine, oltre a svilupparsi dietro le orecchie. Se non si cura la malattia, quindi sul sito di localizzazione degli acari, appaiono estese formazioni squamose che fortemente prurito. Quando si graffia, può verificarsi un'infezione.

prevenzione

Uno schema chiaramente sviluppato per la prevenzione della demodicosi e del demodex con farmaci non esiste, poiché le zecche sono abitanti permanenti del corpo umano.

Ma ci sono alcune raccomandazioni, la cui osservanza ti permetterà di evitare la malattia quando entrerai in contatto con i pazienti e ti proteggerò dall'autoinfezione:

  • Al minimo cambiamento della pelle, dovresti consultare un medico, anche se pensi che questa sia una semplice reazione allergica al cibo.
  • Costantemente beve vitamine e altri farmaci che aumentano la difesa immunitaria del corpo contro le zecche.
  • Pulire la pelliccia degli animali con mezzi speciali, poiché sono portatori di larve di zecca.
  • Durante il trattamento con un farmaco, deve essere effettuato un cambio giornaliero di biancheria e asciugamani.
  • Non usare la biancheria del paziente e i suoi accessori da bagno.
  • Se indossi gli occhiali, spendi i loro disinfettanti di elaborazione regolari.
  • Lavarsi con mezzi speciali non solo per il paziente, ma anche per tutti coloro che comunicano con lui.
  • Se uno dei membri della famiglia è malato, tutti i contatti devono essere controllati da un medico e rottamati per il numero di zecche.
  • Durante il trattamento, non puoi allungare eccessivamente gli occhi.
  • Cerca di evitare situazioni stressanti.

Dieta per demodicosi

Dieta per demodicosi - la cosa principale a cui prestare attenzione. I problemi sul viso scompariranno piuttosto rapidamente, se viene data preferenza giornaliera a tali prodotti:

  • arachidi;
  • latticini (dieta particolarmente utile con l'uso di fiocchi di latte, kefir);
  • porridge di grano saraceno;
  • miglio porridge;
  • alimenti ricchi di fibre (pane integrale, verdure bollite, mele);
  • carne bollita (la dieta include solo tipi magri di prodotti a base di carne);
  • succo (appena spremuto).

Un prerequisito per la demodicosi è che un trattamento semplice dovrebbe essere applicato con la dieta.

Effettivamente qui aiuterà semplici droghe popolari - pappa di spicchi d'aglio o unguenti sulla base di sapone. Un trattamento completo aiuterà a battere facilmente il segno di spunta. Oltre ai prodotti utili, ci sono un certo numero di piatti che dovrebbero essere esclusi durante il trattamento della demodicosi.

  • pane (specialmente da farina di prima scelta);
  • pasta e pasta;
  • sottaceti;
  • agrumi;
  • carne affumicata;
  • miele naturale;
  • alcuni tipi di pesce;
  • bevande alcoliche (compreso il basso contenuto di alcol);
  • fegato di maiale;
  • crauti;
  • dolci.

Ci sono anche alcune precauzioni che ti proteggeranno dalla demodicosi e prevengono una ricaduta della malattia sul tuo viso. La dieta deve essere osservata per qualche tempo, allo stesso tempo si raccomanda di abusare della doccia fredda e dei preparati cosmetici per il viso in meno, lavare più spesso, usando il sapone, non toccare il viso con le mani sporche.

Il recupero riuscito è possibile solo se la persona aderisce rigorosamente a tutte le raccomandazioni del dottore. Il sospetto di demodicosi dovrebbe essere un motivo per visitare i medici, al fine di concordare un trattamento. Insieme alla dieta raccomandata, il medico consiglierà i farmaci più efficaci o darà il permesso per l'uso dei metodi tradizionali per il trattamento della demodicosi.
"alt =" ">

Demodecosi nell'uomo, sintomi e trattamento della demodecosi sul viso

Demodecosi: danno alla pelle del viso con un segno di spunta. Molto spesso la malattia è localizzata sulle palpebre, sopracciglia, mento, pieghe naso-labiali, passaggi uditivi esterni. Contribuisce alla comparsa di reazioni allergiche, rosacea, seborrea e sviluppo di blefarite e congiuntivite. Nel corso cronico, le esacerbazioni si verificano in primavera e in autunno.

Per tutte le donne, la demodicosi sul viso è un serio problema estetico che richiede un trattamento professionale ea lungo termine, piuttosto che mascherare con vari mezzi tonali. Con la zecca deve combattere con la droga. Per proteggersi dalle sue azioni, dovresti conoscere le cause della malattia e, se possibile, evitarle.

Demodex acaro - che cos'è?

Il parassita più piccolo che vive sotto la pelle provoca una malattia della pelle come la demodicosi. È una zecca che occupa uno spazio vicino ai follicoli piliferi e che si nutre di secrezioni delle ghiandole sebacee. Le sue dimensioni sono molto piccole - da 0,1 a 0,4 mm. Normalmente, in piccole quantità, è sulla pelle, soprattutto se è grassa, senza causare disagio.

Se vuoi vedere di cosa si tratta - Demodex, dovresti rivolgerti al microscopio. È con l'aiuto del dispositivo che i medici analizzano la presenza di un segno di spunta sulla pelle. Come appare un parassita al microscopio nella foto. È un organismo oblungo e trasparente, la cui durata è di diverse settimane.

Durante questo periodo, la zecca femminile dovrebbe deporre le uova. Entro 2-3 giorni, le larve si sviluppano da loro e quindi dagli adulti. Per lo più, Demodex vive nelle ghiandole sebacee o nei follicoli, ma per la deposizione delle uova viene selezionato in superficie. Un segno di spunta disturba a malapena una persona sana. Tuttavia, con la caduta dell'immunità, lo stress grave, i microrganismi iniziano a moltiplicarsi, il loro numero aumenta rapidamente. Arrossamento, prurito e altri sintomi si verificano.

Fattori che favoriscono lo sviluppo della demodicosi

La malattia si sviluppa se il parassita ha creato condizioni particolarmente favorevoli per la riproduzione.

I fattori che scatenano la malattia includono:

  • patologie delle ghiandole endocrine;
  • vecchiaia e vecchiaia;
  • basso livello di igiene (insufficiente pulizia della pelle);
  • eccessiva produzione di sebo;
  • varie dermatosi (inclusa genesi infettiva);
  • uso prolungato di alcuni agenti farmacologici (specialmente i corticosteroidi);
  • malattie croniche dell'apparato digerente;
  • bassa immunità;
  • l'uso di prodotti per la cura della pelle, che includono componenti ormonali;
  • Insolazione frequente (abuso di prendere il sole e gite al solarium).

Il parassita microscopico è più attivo ad una temperatura di circa + 25 ° C. Per questo motivo, la patologia viene diagnosticata raramente in estate ed estremamente raramente in inverno. L'incidenza di picco si verifica all'inizio dell'autunno e in primavera.

sintomi

Secondo i medici, i sintomi principali di questa malattia è il gonfiore delle palpebre, dermatite sul viso, affaticamento degli occhi, prurito della pelle, formazione di fiocco alla base delle ciglia, che dopo qualche tempo diventano più pronunciati.

Scopri se c'è un posto demodekoz sul viso, è possibile tramite ispezione visiva. Questa diagnosi è confermata, se un raid si trova sul bordo della palpebra, le ciglia sono incollate insieme e cadono, ci sarà molta acne sulla pelle e si svilupperà la psoriasi. Nella storia del paziente ci sono orzo.

Come fa demodekoz sul viso, foto

La foto sotto mostra come la malattia si manifesta in una persona sul viso nelle fasi iniziali e avanzate.

complicazioni

La mancanza di trattamento della demodicosi nelle fasi iniziali porta alla progressione della malattia e allo sviluppo di altre malattie dermatologiche o oftalmiche. Le complicanze della demodicosi sul viso nelle donne includono le seguenti malattie:

  • rosacea sul viso;
  • congiuntiviti;
  • blefarite;
  • infiammazione purulenta della pelle;
  • orzo;
  • sconfitta degli strati superficiali della sclera.

diagnostica

Per differenziare demodicosi da altre malattie dermatologiche, il medico deve essere ispezionato caratteristica eruzione cutanea, raccogli anamnesi, assegnare raschiando i follicoli piliferi, le palpebre o materiale recinzione dalle ghiandole sebacee.

Nel corso della ricerca, il medico, usando un batuffolo di cotone, prende le scale che si sono formate sul granchio del secolo o sull'eruzione stessa. Successivamente, il materiale per lo studio viene inviato al laboratorio. Tale esame non richiede una preparazione preliminare, ma prima della procedura è necessario eseguire un bagno igienico per gli occhi e il viso.

Dopo aver preso il materiale, i risultati dello studio saranno pronti entro 2 o 3 giorni. I risultati dell'esame per demodicosi consentiranno al medico di identificare l'agente patogeno patogeno, prescrivere il trattamento necessario per eliminarlo. Se necessario, il paziente sarà incaricato di consultare altri specialisti: un oculista, un endocrinologo.

Come trattare la demodicosi?

Per curare la pelle affetta da acari sottocutanei è un processo piuttosto lungo e laborioso. Di norma, dura da diversi mesi a diversi anni, che dipende dall'area della lesione e dalle caratteristiche del paziente. Di solito, il trattamento comprende tutta una serie di misure volte a migliorare l'immunità e ad eliminare le perturbazioni endocrine.

Farmaci, la cui azione è mirata alla distruzione dei parassiti, chiamata acaricida. Tra i farmaci più efficaci in questa serie per la lotta contro la demodicosi riconosciuto:

  1. Demalan - crema demodex per acari con azione antibatterica e antinfiammatoria. Si applica dopo la pulizia con le ciglia e le ciglia palpebrali sopra menzionate, che viene eseguita due volte con una breve pausa. Demalan viene applicato sulla pelle del viso, elabora anche i passaggi uditivi. Il farmaco contiene metronidazolo, estratto di camomilla, lanolina, glicani e olio d'oliva. Sotto la sua influenza, l'infiammazione e l'irritazione passano, il prurito cutaneo e l'edema sono ridotti e vengono attivati ​​i processi metabolici e rigenerativi dei tessuti.
  2. L'unguento di Vilkinson, l'unguento e la crema benzil benzoato sono preparati topici per uso topico. Prima di applicarli, si consiglia di utilizzare tinture di calendula o eucalipto per pulire le palpebre e le ciglia dalle croste esistenti.
  3. Unguento solforico è un rimedio efficace che uccide gli acari sottocutanei. È vero che lo zolfo dissecca la pelle facendola sbucciare. Al fine di evitare ustioni, si consiglia di non applicare pomate alle palpebre e alle labbra, assicurarsi di evitare il contatto con il farmaco negli occhi. Inoltre, è meglio usare pantenolo o utilizzare una crema idratante.
  4. Kolbiotsin, Eubetal - unguenti e gocce con proprietà antibatteriche, raccomandato per blefarite e blefarocongiuntivite purulenta.
  5. Il prenacido è un unguento che rimuove una reazione cutanea toxico-allergica.
  6. Crema spregale - un rimedio per la scabbia, che ha un pronunciato effetto antiparassitario. Contiene esdepalletrina e piperonil butossido. Il farmaco può essere prodotto sotto forma di spray.
  7. Unguento Yam, il farmaco Aversect - i preparati destinati al trattamento della demodicosi di cani e gatti, tuttavia, sono molto efficaci per le persone. Contengono zolfo, catrame, acido salicilico, sono acquistati nelle farmacie veterinarie. Se l'unguento di Yam è troppo caldo per te - c'è un degno sostituto per questo - un rimedio moderno per MyChelle Dermaceuticals con una composizione molto buona e delicata sulla pelle.

Esiste anche un'intera linea di prodotti progettati specificamente per combattere la demodicosi, che si chiama "Stop Demodex" e comprende prodotti per l'igiene: saponi, balsami, gel, spray, shampoo.

farmaci

Un trattamento efficace della demodicosi è fornito da agenti antiprotozoici. Colpiscono il sistema respiratorio o nervoso dei parassiti, che porta alla loro morte. I farmaci più comunemente prescritti sono Trihopol (Metronidazole), Tinidazole, Ornidazole. Prendere le pillole deve essere trattato con cautela, molte hanno una serie di controindicazioni ed effetti collaterali.

Il regime di trattamento e il dosaggio sono prescritti dal medico. Oltre ai farmaci antiparassitari, assumere antistaminici ("Suprastin", "Claritin", "Terfenadine"), farmaci per aumentare l'immunità ("Lavomax", "Tamiflu", "Cycloferon"), preparati contenenti vitamine B, A, E e S.

Trattamento di rimedi popolari demodicotici a casa

Come sbarazzarsi di Demodex sul viso a casa? Ricette popolari di rimedi popolari contro il segno di spunta:

  1. Maschere di argilla sul viso di Demodex. Prendi la tintura all'alcol della calendula e mescola con argilla bianca o blu a uno stato di pappa. Applicare sul viso per 20 minuti e rimuovere con una garza di cotone e applicare un agente terapeutico. L'argilla si asciugherà e rigenera solo la pelle, penetra piuttosto profondamente negli strati sottocutanei. Ma l'argilla stessa non ucciderà l'acaro - asciugherà il grasso e non avrà nulla da mangiare - quindi morirà di fame. Rimarrà il più forte, chi saprofira la pelle.
  2. La maschera di trattamento con "Trihopol" è molto efficace, ma può essere utilizzata solo con il permesso di un dermatologo. Schiacciare in polvere 2 compresse del farmaco, mescolare con una piccola quantità di vaselina per fare un unguento. Applicare localmente, solo sull'area interessata del viso.
  3. Lavaggio con sapone di catrame che ha effetti antimicrobici, antisettici, antimicotici;
  4. Provilegio alcolico del 10% ben comprovato (acquistare in farmacia): puoi asciugare (diluire 20 gocce in 50 ml) del viso, della pelle sul dorso, décolleté. Una soluzione più debole e un bastoncino per lubrificare le palpebre. Per demodecosi del cuoio capelluto, si consiglia di aggiungere propoli agli shampoo e sciacquare i capelli con acqua con propoli.
  5. In farmacia, è possibile acquistare la tintura di calendula e un unguento demalon senza prescrizione medica. In tandem, fanno un ottimo lavoro con la demodicosi. Dopo il lavaggio mattutino, la pelle secca viene prima pulita con tintura e dopo 5 minuti l'unguento viene applicato con uno strato molto sottile e non lavato via. Dopo il lavaggio serale, si esegue solo lo sfregamento con la tintura, ma l'unguento non viene più applicato. Il corso del trattamento è di 1,5 mesi.

Ci sono ancora molti rimedi popolari che puoi trovare da te, ti consiglio di consultare le recensioni sul forum di trattamento demodex.

Regole nutrizionali e dieta

Una dieta speciale a base di latte e verdure con demodicosi aiuta a ridurre il carico sul sistema digestivo ea purificare il corpo dalle tossine. Il paziente dovrebbe abbandonare l'alcol, cibi pesanti e grassi, cibo in scatola, sottaceti e fast food con cibi pronti. Non è inoltre raccomandato l'uso di agrumi e altri prodotti che possono provocare una reazione allergica, come uova e miele. Anche in questo periodo non sono necessari cuocere e dolci. Le bevande sono vietate soda, caffè, bevande alla frutta confezionate e succhi di frutta.

Pappe, verdure e prodotti lattici - la base della nutrizione durante il trattamento della demodicosi. Sono ammessi frutta secca e carni magre. Delle bevande - tè verde, succhi di frutta freschi e acqua pura non gassata senza additivi. Molti pazienti stanno cercando di sbarazzarsi di Demodex esclusivamente rimedi popolari, pulendo la pelle con decotti di erbe e tinture di alcol. Ma un tale trattamento a casa non aiuta completamente a sbarazzarsi del segno di spunta. Questi fondi possono essere utilizzati solo dopo il permesso del medico e solo come terapia adiuvante. Altrimenti, puoi solo aggravare la condizione della pelle.

Come comportarsi durante il trattamento

Il trattamento della demodicosi sul viso richiede un'attenta adesione a determinati standard igienici. Durante il combattimento con i bagni caldi della malattia, sono vietate le procedure di riscaldamento, la sauna, il solarium e la piscina.

È anche molto importante aderire ai seguenti principi di igiene:

  1. Scrub abandon, creme grasse, cosmetici decorativi.
  2. Utilizzare quando si lavano detergenti che non irritano la pelle. Si consiglia di selezionare insieme a un dermatologo.
  3. Effettuare un accurato lavaggio al mattino, alla sera e prima di ogni applicazione di rimedi locali per il trattamento della demodicosi.
  4. Pulisci il viso non è un normale asciugamano e salviette monouso di alta qualità. Non applicare rimedi sulla pelle bagnata.
  5. Applicare una buona crema solare prima di uscire.

È necessario cambiare la biancheria da letto e gli asciugamani più spesso, e prima di usarli, stirarli bene, preferibilmente con un ferro con funzione di trattamento a vapore. Si consiglia di lavare i cuscini e la biancheria da letto con speciali additivi antiparassitari (ad esempio, con prodotti Allergoff e Akaryl).

Metodi moderni

Nell'arsenale dei dermatologi ci sono diversi metodi efficaci:

  1. L'ozono terapia è caratterizzato da una serie di effetti benefici sulle aree colpite. L'ossigeno attivo è importante nel trattamento del processo infiammatorio.
  2. Cryomassage con azoto liquido. Raffredda la pelle, asciuga, riduce l'infiammazione. Il metodo non allevia le zecche, ma riduce la loro attività. Prurito e bruciore sono ridotti.
  3. Plasmaferesi. Procedura indolore, ma piuttosto pericolosa. Alta qualifica obbligatoria di un dermatologo che possiede questa tecnica. Ci sono una serie di controindicazioni.
  4. Peeling TCA. La tecnica moderna è consentita per la pelle irritata coperta da acne, il solito peeling è proibito! Le cellule responsabili della difesa immunitaria della pelle sono preservate. Durante la procedura, c'è una forte sensazione di bruciore. La pulizia profonda dei pori dovrebbe essere eseguita da un tecnico esperto.

Le procedure fisioterapeutiche apportano benefici:

  1. Le applicazioni con dimexidum allevia l'infiammazione.
  2. Elettroforesi con composti anti-infiammatori.
  3. Maschere con ingredienti lenitivi.

Se i fondi lo consentono, presta attenzione al nuovo sviluppo: un efficace complesso Demodex. La composizione dei cosmetici medici comprende ingredienti naturali. La base del complesso - crema Kang e Xinsheng, creato secondo le ricette originali. La linea comprende shampoo, sapone, tonico, latte, spray, tè e altri nomi di prodotti.

Come recuperare in 4 giorni dalla demodicosi

È tradizionalmente considerato che è possibile sbarazzarsi di questa malattia in non meno di 30-60 giorni. Tuttavia, ora queste idee stanno gradualmente cambiando. Nel 2014, un gruppo di scienziati di Orenburg ha introdotto una nuova combinazione di farmaci, che consente di eliminare la patologia in 4 giorni. Questo approccio non solo ha dimostrato la sua efficacia, ma ha anche consentito ai pazienti di tornare rapidamente alla loro precedente qualità di vita.

La composizione di questo schema è amministrata dai seguenti farmaci:

  • L'unguento benzilico al 10% è una delle sostanze più efficaci che distrugge le zecche;
  • Uniderm Cream - un rimedio forte che sopprime l'infiammazione e i sintomi associati (arrossamento, prurito, tensione della pelle);
  • Emolium cream - normalizza la condizione della pelle, riduce il peeling e danneggia l'epitelio.

Ciascuna di queste preparazioni viene applicata successivamente sul tessuto infetto, con un intervallo di 20 minuti, nello stesso ordine in cui i farmaci sono disposti sopra. Per prevenire le recidive, il corso viene ripetuto dopo 2-2,5 settimane.

Va notato che questa combinazione è efficace solo se l'infezione batterica non si è verificata. Questa complicazione richiede la prescrizione aggiuntiva di farmaci antimicrobici.

Recensioni

Alcune recensioni dei risultati del trattamento della demodicosi sul viso.

  1. Recensito da Lera. Ha sofferto di demodicosi per circa 2 anni, ha iniziato il trattamento in ritardo. Prescritto un ciclo di antibiotici, l'ozono terapia. Lei stessa si strofinava la faccia alternativamente con alcol borico, decotto di erbe. Ha preso la tintura di echinacea. Le cicatrici e le irregolarità minori rimasero sulle guance dopo il trattamento e la couperosi al naso. Su consiglio di un'estetista, ho intenzione di pulire tutto con un laser.
  2. Recensito da Natalia. Buona giornata a tutti Questo letame è stato trattato per molti anni. Personalmente, Spregal mi ha aiutato. E il miglioramento può essere visto immediatamente dal primo sfregamento sulla pelle del viso. E 'stato trattato per un lungo periodo, forse di più per circa un anno e mezzo. Dopo una settimana di trattamento, l'acne non è più visibile, ma lo sfregamento deve essere continuato. Sfregato due volte al giorno: al mattino e alla sera. Lavato con sapone di catrame. Niente maschere, creme, lozioni! Niente bagni, vasche idromassaggio! Si consiglia di non bere caffè forte, alcool, non mangiare dolci. E in ogni caso, non schiacciare l'acne. Resisti e non essere nervoso, anche se, nel mondo di oggi, è molto difficile, ma! la salute è più importante. Non posso vantarmi di aver recuperato completamente. Dopo un tale trattamento, ho dimenticato la malattia per tre anni. Dopo un sacco di stress, di nuovo questa roba è uscita, ma molto meno. Sono trattato solo da Spregal. Abbi cura di te!
  3. Recensito da Lesya. L'ho fatto così: spalmato con un unguento veterinario "NM" per la notte (7 anni fa costava 8,60 UAH, e la mattina l'ho lavato con alcool, e così per 45 giorni (22 giorni di incubazione per zecche) Tutto è andato via prima che non ci provassi, niente Dopo aver sbavato il terzo giorno, l'intero viso è insopportabile, l'unguento ha un odore terribile, è nero (devi mettere qualcosa sul cuscino) e infornato: dopo 5 giorni di utilizzo, la pelle comincia a staccarsi, ma solo con la pelle vecchia si rimuove un acaro. fare in vacanza, perché è un peccato apparire in questa forma, ma poi ti senti umano. Per la profilassi, puoi ripeterlo in sei mesi, ma non lo faccio più.
  4. Feedback da parte di Lika. Avevo una forma da corsa, una lingua era sparpagliata su tutto il viso, ho passato i test su demodex, cosa non era prescritto, cosa ho aiutato personalmente: prima di tutto: Trichopol 3 r day per 3 compresse 10 giorni e allo stesso tempo gluconato di calcio 10% 10 giorni 1 fiala, poi unguento Yam, ogni giorno per 2 ore, il benzilbenzonato alla sera, l'orrore dei trucioli e così ogni giorno, quando la pelle dell'ocra si stacca di sera invece del benzilbenzonato, strofinala sulla camomilla e ogni lozione giornaliera da un infuso di calendula. Mese viso pulito, piccoli resti di macchie da acne e quelle macchie ayut.Chto Stavo per questo e non passare.Dietu osservare e non di salyariya e alcol.

Scrivi i risultati del trattamento nei commenti.

prevenzione

Al fine di prevenire lo sviluppo di demodicosi o ridurre la frequenza della sua manifestazione, le donne devono rispettare le seguenti regole:

  • monitorare l'igiene della pelle.
  • condurre uno stile di vita sano.
  • utilizzare solo cosmetici di alta qualità.
  • monitorare lo stato del sistema immunitario.
  • rinunciare a cattive abitudini.

Osservare le regole elementari può ridurre significativamente la manifestazione della demodicosi, mantenere la pelle sana e pulita.

Zecca sottocutanea o demodicosi, una malattia grave con un decorso cronico che richiede un trattamento complesso sotto controllo medico. L'autotrattamento della demodicosi può portare solo un sollievo temporaneo, ma non può curare la malattia. Quanto prima una persona cerca un aiuto medico, maggiori sono le possibilità di una guarigione riuscita. È importante ricordare che la demodicosi è una malattia, non un problema estetico della pelle, per cui è necessario affidarsi a medici nel campo della dermatologia per curarla.

Demodecosi umana: sintomi, trattamento

La demodecosi umana è una malattia cronica dermatologica causata dal piccolo acaro Demodex. Questa zecca è rappresentativa della microflora opportunistica sulla pelle, è costantemente presente nei dotti escretori delle ghiandole sebacee, dei follicoli piliferi e delle ghiandole palpebrali. La malattia si verifica solo nei casi in cui vi è una diminuzione della protezione immunitaria (a volte è sufficiente anche una violazione dell'immunità locale nell'area locale della pelle) e la zecca può penetrare negli strati più profondi della pelle. Pertanto, per la diagnosi, non è sufficiente rilevare solo l'agente patogeno, dal momento che è presente nella secrezione delle ghiandole sebacee e dei raschiati cutanei nella maggior parte delle persone sane. Assicurati di mostrare i sintomi della malattia.

Cause di demodicosi

Come risultato degli studi, non è stata trovata alcuna correlazione tra la malattia e il sesso o l'età del paziente. La tipica localizzazione di un processo patologico derivante è la pelle del viso e della testa, poiché il maggior numero di ghiandole sebacee si concentra su di esso e l'acaro si nutre di esso.

I principali fattori predisponenti oltre a ridurre l'immunità locale della pelle sono una violazione del regime di produzione di sebo, un cambiamento nella sua composizione e la presenza di malattie cutanee concomitanti nel paziente, specialmente quelle accompagnate da un aumento della secrezione di sebo (seborrea) e lesioni pustolose.

Spesso, le persone con un normale stato immunitario provocano di per sé lo sviluppo della demodicosi. I tentativi di rimuovere l'acne, l'acne, le pustole e altre formazioni dalla loro pelle portano al fatto che non solo si creano condizioni favorevoli affinché il segno di spunta penetri in profondità nella pelle, ma anche per la sua diffusione a mani. L'uso a lungo termine di alcuni farmaci (antibiotici e ormoni steroidei), l'uso di cosmetici di scarsa qualità o inappropriati per questo tipo di pelle possono anche contribuire all'inizio del processo patologico nella pelle. Fattori quali un'alimentazione scorretta e cattive abitudini non sono esclusi: la prevalenza di alimenti a base di carboidrati nella dieta, abuso di sale, spezie, spezie, alcol e fumo può anche aumentare il rischio di demodicosi.

La trasmissione del patogeno da persona a persona è possibile con stretto contatto fisico, tuttavia, i sintomi della demodicosi possono verificarsi solo con un aumento significativo del numero di zecche in una particolare persona (più di 30 pezzi in una ghiandola sebacea) e con determinati fattori. Pertanto, una persona che soffre di demodicosi non rappresenta un pericolo per gli altri.

Va notato che le zecche che vivono sulla pelle di animali simili nella struttura non causano mai malattie negli esseri umani.

I sintomi della demodicosi

Nella maggior parte dei casi, i sintomi della malattia si trovano sulla testa del paziente, nei casi avanzati e gravi, il processo patologico può diffondersi nella parte superiore del torace e della schiena. Tipicamente, i fuochi di infiammazione sono concentrati sulla pelle del viso (naso, triangolo naso-labiale, fronte, mento della guancia, palpebre). Ciò è dovuto al fatto che sono le ghiandole sebacee sulla pelle del viso che producono intensamente il sebo, mentre reagiscono sensibilmente ai più piccoli cambiamenti nei livelli ormonali, i disturbi nel funzionamento degli organi interni e il sistema immunitario del corpo.

Secondo la maggior parte dei dermatologi, il sintomo principale della demodicosi è la comparsa di rosacea (rosacea). Il paziente ha una iperemia persistente della pelle del viso, papule rosa, pustole (pustole) possono formarsi, negli stadi successivi della malattia l'indurimento persistente della pelle appare nelle lesioni, teleangectasie (vene del ragno). I pazienti possono anche essere disturbati da prurito pronunciato e una sensazione di tensione della pelle. Nei casi avanzati con un decorso a lungo termine di demodicosi, l'ipertrofia sfigurante del naso (rinofima), che si verifica più spesso negli uomini, può svilupparsi. Tutti questi sintomi di solito si verificano sullo sfondo di un aumento dell'idratazione della pelle e dei pori dilatati.

Nella metà dei casi, oltre alla demodicosi della pelle, ai pazienti (principalmente negli anziani) viene diagnosticata la demodecosi degli occhi, manifestata come blefarocongiuntivite e blefarite. I pazienti lamentano secchezza e sensazione di corpo estraneo negli occhi, arrossamento, lacrimazione. Appare un forte prurito delle palpebre, il loro gonfiore, il rossore dei bordi delle palpebre, c'è una fragilità, assottigliamento e perdita di ciglia. Dopo il sonno, si possono trovare scariche appiccicose, croste o scaglie ai bordi delle palpebre.

Trattamento della demodecosi

Se vedi segni di demodicosi, dovresti consultare un medico. Nella maggior parte dei casi, la nomina di farmaci, anche se il trattamento locale svolge anche un ruolo importante. Inoltre, la necessaria correzione dello stile di vita, perché ha un impatto diretto sulle ghiandole sebacee.

È necessario iniziare il trattamento con l'eliminazione dei disturbi nutrizionali. I pazienti devono attenersi a una determinata dieta, non solo durante il trattamento, ma anche in futuro. La dieta è limitata all'uso del cibo, che contribuisce ad aumentare la separazione del sebo e il blocco delle ghiandole.

È necessario rifiutare o ridurre il consumo di cibi grassi, fritti, salati, piccanti, rimuovere spezie, spezie, marinate, carni affumicate e carboidrati facilmente digeribili dalla dieta. Inoltre, i prodotti contenenti additivi artificiali, aromi, coloranti e altre sostanze che influiscono negativamente sul corpo non dovrebbero essere abusati. Per normalizzare il sistema digestivo, è necessario arricchire la dieta con verdure fresche, frutta e latticini.

Lo stato immunitario del paziente svolge un ruolo significativo nel trattamento di successo e per un'ulteriore profilassi, pertanto è necessario rafforzare le difese del corpo in ogni modo possibile (rinforzando procedure, prendendo complessi vitaminici, immunomodulatori naturali, ecc.).

Per il periodo di trattamento, i pazienti sono invitati a non usare cosmetici, e in futuro a scegliere cosmetici e prodotti per la cura della pelle del viso in conformità con le raccomandazioni del dermatologo-cosmetologo.

Anche durante il periodo di trattamento, è necessario escludere un'esposizione prolungata al sole, abbandonare le procedure termali (visitando saune, bagni turchi) ed escludere altri fattori che stimolano l'aumento della separazione del sebo.

Il trattamento farmacologico è di solito nella nomina di farmaci del gruppo metronidazolo (Trichopol, Klion, Flagyl, ecc.), Questi farmaci contribuiscono alla morte del battito sottocutaneo. La terapia di solito dura almeno 4-6 settimane, durante le quali una quantità sufficientemente grande della sostanza farmaceutica entra nel corpo, che può influire sul funzionamento del fegato e dei reni. Pertanto, il trattamento deve essere effettuato sotto la supervisione di un medico che periodicamente deve prescrivere esami del sangue (clinici e biochimici).

Il trattamento esterno della demodicosi può durare fino a sei mesi, quindi i pazienti devono essere pazienti e seguire rigorosamente le raccomandazioni del medico. Consiste nell'uso di vari unguenti (metronidazolo, benzoato benzilico, solforico, mercurio giallo, ecc.) Si consiglia anche il gel crema Dexodem Phyto, gli alcolici farmaceutici contenenti alcoli, esteri e catrame, che sono preparati da una prescrizione medica in farmacia. I preparati alcolici per il trattamento della demodicosi non possono essere applicati per molto tempo. Con l'uso a breve termine, contribuiscono alla morte degli acari e, con l'uso a lungo termine, asciugano la pelle, il che contribuisce ad aumentare la produzione di sebo e, di conseguenza, è possibile un nuovo focolaio della malattia.

Inoltre, possono essere utilizzati metodi di trattamento fisioterapico (elettroforesi) e crioterapia.

Negli ultimi anni, una procedura cosmetologica, chiamata microdermoabrasione (una procedura di pelle laboriosa), sta diventando sempre più popolare, durante la quale viene rimosso lo strato di pelle in cui sono localizzate le zecche. È anche possibile eseguire la non-pulizia della pelle con peeling contenenti acidi della frutta. Tali procedure per la demodicosi non possono essere eseguite nel periodo di manifestazioni acute della malattia, è necessaria la consultazione di un dermatologo.

Quale dottore contattare

Il trattamento della demodicosi viene eseguito da un dermatologo. Ulteriore aiuto sarà fornito da un nutrizionista, un immunologo, che consiglierà come eliminare i fattori di rischio per la malattia. In alcuni casi, dopo la consultazione con un dermatologo aiuterà le procedure cosmetiche.

Demodecosi umana: cause, sintomi e trattamento efficace della demodecosi sul viso

Foto: demodicosi sul viso

La demodecosi sul viso è impossibile da non notare: arrossamenti, acne, pustole compaiono sulla pelle. I pazienti si lamentano di prurito, che è accompagnato da una sensazione di "gattonare".

Quando la malattia si diffonde, gli occhi diventano rossi, le palpebre si gonfiano, le ciglia cadono. Con le forme avanzate della malattia va al cuoio capelluto, inizia la calvizie precoce.

La demodecosi sul viso per ogni donna è un problema serio. Mettere su fondotinta o polvere non è una soluzione. Richiede un trattamento rapido e professionale.

Demodex Complex - i primi e migliori prodotti naturali della demodicosi nel mondo

Il leader indiscusso che ha conquistato a lungo la fiducia dei consumatori è, naturalmente, il primo cosmetico naturale al mondo Demodecosis Demodex Complex, che guarisce con una garanzia del 100% senza ricadute il prima possibile.

Informazioni complete: "Che cos'è la demodicosi?", "Come curare la demodicosi in faccia?", "Quali sono gli schemi efficaci?", "Come curare la demodicosi una volta per tutte?", "Quali errori portano a ricadute della malattia?" Leggi in questo articolo.

CHE COSA È DEMODEKOZ: INFORMAZIONI GENERALI

La demodecosi è una malattia umana e animale. Recentemente c'è stato un numero significativo di pazienti con demodicosi. Le persone vengono curate per anni senza alcun effetto visibile a causa della scelta sbagliata di regimi e farmaci per il trattamento, a causa dell'insufficiente conoscenza e complessità della malattia.

La demodecosi in una persona sul viso è più comune della malattia in altre parti del corpo, dal momento che la dieta più popolare della donna di ferro è il grasso della pelle, la più grande delle quali viene prodotta sul viso, dove c'è una quantità massima di ghiandole sebacee sul corpo. In altre parti del corpo, ad esempio, la patologia del torace e della schiena è meno comune.

TICK DEMODEX

L'agente eziologico della malattia è il segno di spunta ipodermico Demodex. Nella letteratura medica si possono trovare i suoi altri nomi: "ghiandola dell'acne", "demodex", "acaro sottocutaneo". Fu scoperto dagli scienziati nel 1842. L'acaro Demodex vive sulla pelle del viso nei follicoli piliferi e nelle ghiandole sebacee.

Foto: demodex acaro

L'acaro Demodex è "condizionatamente patogeno". È un abitante naturale della pelle di ogni persona. Le persone non sono consapevoli della sua esistenza: l'agente patogeno non causa alcuna infiammazione, segni e sintomi della malattia. Solo con una brusca diminuzione dell'immunità generale o locale c'è una forte moltiplicazione del parassita, che porta alla comparsa della malattia.

In medicina, c'è il concetto di "biocenosi": un insieme storicamente stabilito di microrganismi che vivono e sono interconnessi dallo stesso mezzo. Numerosi studi condotti da biologi hanno dimostrato che Demodex è benefico e svolge un ruolo significativo nel mantenimento della biocenosi microbica della pelle umana sana:

1) nel processo di attività vitale, distrugge batteri e microrganismi patogeni, che sono in gran numero sul viso e sul corpo;
2) l'acaro regola l'equilibrio acido-base (ph), formando un "mantello acido", che protegge anche la pelle dai batteri che causano malattie.

Malattia stagionale: scoppi di infestazione da zecche in primavera e in autunno, estinzione in inverno ed estate.

DEMODECOSI: SINTOMI IN UOMO SUL VOLTO

La pelle del viso è la localizzazione preferita della demodicosi negli esseri umani. I posti associati all'alta produzione di sebo soffrono di:

  • area intorno alla bocca ("triangolo demodex"): pieghe naso-labiali, mento, ali del naso;
  • occhi (palpebre);
  • sopracciglia;
  • fronte.

I sintomi indicano più chiaramente la malattia

Un sintomo

spiegazione

prurito

Acne (acne, acne)

La malattia cambia la composizione chimica del sebo. La sua consistenza viscosa non ha il tempo di essere distribuita sulla superficie della pelle. Si accumula nella bocca delle ghiandole sebacee, contribuisce al loro blocco.

Le condizioni create sono ideali per la riproduzione di batteri la cui attività porta all'infiammazione (acne, ascessi, acne rosa, rosacea).

Pustole (pustole)

Quando la demodicosi riduceva le proprietà disinfettanti del sebo. Le ulcere si formano quando si uniscono al processo infiammatorio dei batteri stafilococchi.

Nelle forme gravi di demodicosi, si formano cicatrici sul sito di pustole.

Pelle grassa permanente

La sovrapproduzione di sebo da parte delle ghiandole sebacee porta alla pelle lucida, all'aspetto di lucentezza oleosa.

Dopo il lavaggio riappare rapidamente lo splendore. L'aumento della pelle grassa è un terreno fertile ideale per gli acari Demodex.

Rossore della pelle, capillari dilatati

Nel sito di infiammazione, il flusso di sangue arterioso aumenta mantenendo il livello di deflusso. Ciò porta all'espansione dei piccoli vasi superficiali della pelle e all'accumulo di un grande volume di sangue nell'area del viso.

Questo processo infiammatorio si manifesta sotto forma di arrossamento della pelle e viene chiamato "iperemia arteriosa".

DEMODECOSI: CAUSE E FATTORI DI SVILUPPO DELLA MALATTIA

È provato che il 97% della popolazione mondiale è portatrice di acari sottocutanei. Domanda: "Perché la demodicosi non si verifica affatto?" Risposta: "Dovrebbe verificarsi una violazione della simbiosi dei batteri e della microflora cutanea. Questo è un fattore scatenante che porta alla malattia e mantiene il suo corso cronico ".

Secondo le osservazioni dei dermatologi: "La malattia è poliologica: non c'è nessuna ragione principale che causa la demodecosi in tutto, ma ormai c'è una prova convincente dell'importante ruolo di una combinazione di fattori".

Le cause della demodicosi negli esseri umani

Fattori interni

Fattori esterni

Foto: pelle del viso al microscopio in un paziente con demodicosi uomo.

Sulla pelle sana, Demodex si comporta "approssimativamente", vive sullo strato superficiale della pelle e non penetra nella membrana basale dell'epidermide. Non c'è reazione dal sistema immunitario della pelle. Di conseguenza, non c'è infiammazione.
Come risultato di una serie di fattori (ad esempio l'uso di unguenti ormonali), l'acaro femminile inizia a deporre le uova sotto la membrana basale, cioè il demodex appare dove la sua esistenza non è prevista dal corpo. L'esposizione costante a tossine, prodotti di acari demodex, cambiamenti nella composizione chimica del sebo è una sostanza irritante fisica e chimica. La risposta del sistema immunitario all'infiammazione, alle manifestazioni e ai sintomi della demodicosi.
Quindi, Demodex avvia e quindi supporta i processi patologici della pelle.
La demodicosi è contagiosa, possono essere infettati? Un errore comune è che sì, ma questo non è vero. La demodecosi non è una malattia contagiosa. Le persone con pelle sana sono in contatto con pazienti con demodicosi e non sono infette. La malattia si sviluppa solo in presenza di fattori di partenza.

COME GUARDARE DEMODEKOZ SUL VOLTO, FOTO

  1. La foto sotto mostra come appare il rossore quando una persona ha una malattia sul viso. La malattia è caratterizzata da macchie rosse persistenti nella parte centrale del viso. A sinistra all'inizio, a destra - le fasi di corsa.
  2. Foto demodekoza sul viso (papule e pustole). È caratterizzato da persistenti macchie rosse con papule e pustole che passano nella regione centrale del viso. Potrebbe esserci bruciore e formicolio.

TRATTAMENTO DI DEMODECOSI SULLA FARMACI EFFETTIVI VISO

Foto: trattamento della demodicosi sul viso. 5 mesi dopo il trattamento con farmaci convenzionali, la recidiva si ripresenta.

Il trattamento efficace della demodicosi nella comprensione di qualsiasi paziente è un processo che si traduce in una pelle completamente sana e pulita, nonché l'assenza di recidive ripetute della malattia.

Senza eccezione, tutti i preparati per il trattamento della demodicosi sul viso (creme, gel, unguenti, aerosol), che sono stati recentemente prescritti dai dermatologi per il trattamento della pelle, nonché la parte principale dei mezzi moderni, non forniscono un recupero completo:

  • Eliminazione dei sintomi della demodicosi.

Raggiungere solo l'eliminazione di segni esterni e manifestazioni della malattia: rimozione di infiammazione, prurito, arrossamento, pulizia del viso. Molte persone credono erroneamente che in questa fase abbiano già curato la demodicosi e scrivano felicemente recensioni su Internet, raccomandando un regime di trattamento "comprovato";

  • Ripetute più recidive della malattia.

Ma ci vogliono diversi mesi e la malattia ritorna. Si può spesso sentire da dermatologi e cosmetologi anche cliniche ben note: "La demodecosi in una persona non è curabile, la malattia è cronica, la cosa principale per noi è rimuovere i sintomi per un po '". Ma questo vale solo per i farmaci tradizionali obsoleti dell'acaro demodex sottocutaneo.

PREPARATI MODERNI PER IL TRATTAMENTO DELLA DEMODECOSI SUL VOLTO

Strumenti moderni possono curare la demodicosi una volta per tutte. I preparati di azione locale (locale) sono applicati esternamente e sono venduti sotto forma di creme, unguenti per il viso, detergenti specifici (sapone o gel), shampoo per capelli, balsamo, tonico.