Principale > Erpete

Herpes sul naso: cause, trattamento, manifestazioni. Come trattare?

La maggior parte delle persone chiama questo termine l'aspetto di piccole vescicole dolorose sulle labbra e solo pochi sanno che ci sono molti tipi e luoghi di questo virus molto contagioso, per esempio, l'herpes sul naso.

Questo tipo di malattia è spesso interpretato erroneamente dai pazienti a cui non piace cercare aiuto medico in modo tempestivo, e quindi il processo patologico si diffonde, causando lo sviluppo di complicazioni spiacevoli. Considera cosa costituisce questo problema e come viene trattato l'herpes sul naso a casa.

Un po 'sull'agente patogeno

Il virus è diffuso nell'ambiente. Ciò è dovuto all'elevata suscettibilità delle persone a questo microbo e alla facilità con cui viene trasmesso da una persona all'altra.

Nell'uomo, ci sono 8 varietà di questo microbo. La causa della comparsa della malattia sulla pelle del viso, le mucose e il naso diventa il virus dell'herpes simplex del 1 °, meno spesso del 2 ° tipo. L'infezione si verifica dopo il contatto con la pelle o la mucosa umana. Viene trasmesso da una persona malata a una persona sana, meno spesso un operatore sanitario partecipa alla trasmissione.

Una volta nel corpo, si sposta lungo le terminazioni nervose in neuroni (cellule nervose), dopo di che si manifesta immediatamente o attende condizioni favorevoli. Con la comparsa di fattori che contribuiscono a sviluppare sintomi caratteristici.

Cause dell'herpes sul naso

Alcune persone vivono tutte le loro vite con questo freddo e non sospettano nemmeno che possa esserci un problema del genere. Altri lei si preoccupa quasi ogni mese. Cosa determina la probabilità del quadro clinico della malattia:

  1. La presenza di focolai di infezione cronica nel corpo. Tonsillite, faringite, sinusite, adenoidi e altre patologie possono provocare una diminuzione dell'immunità e lo sviluppo di un problema.
  2. Ipotermia, stress, dieta squilibrata. Tutti questi fattori portano ad un indebolimento delle difese immunitarie naturali del corpo.
  3. Prendendo alcuni farmaci che influenzano il sistema immunitario (citostatici, agenti antitumorali).
  4. Freddo e freddo Spesso accompagnato da un'altra infezione acuta, quando il sistema immunitario è impegnato nella lotta contro altri microbi.

Pertanto, qualsiasi motivo che causi un malfunzionamento del sistema immunitario, può portare alla manifestazione della malattia. Questo virus è incorporato nell'apparato genetico delle cellule nervose. Liberati di lui dopo che questo non è più possibile.

Il sistema immunitario risponde alla sua penetrazione producendo anticorpi protettivi specifici. Questi anticorpi bloccano la sua attività, ma sotto l'azione di fattori sfavorevoli, inizia a manifestarsi.

Come si manifesta questa malattia? sintomi

Dal momento dell'infezione alla comparsa dei primi segni della malattia può richiedere un mese intero. Il naso dell'herpes nel suo sviluppo attraversa diverse fasi:

  1. La comparsa di arrossamento e gonfiore della pelle nei siti di attivazione dell'infezione.
  2. Queste aree arrossate iniziano a prudere e a ferire, il che porta a grattarsi e dare a una persona molte sensazioni dolorose.
  3. Dopo alcuni giorni, compaiono numerose piccole bolle sulla pelle, piene di contenuti sierosi trasparenti. Dopo un paio di giorni, il contenuto delle bolle diventa torbido. Tale eruzione cutanea sul naso appare sgradevole e può causare seri disagi estetici.
  4. Si aprono eruzioni cutanee, lasciando dietro di sé ferite dolorose ed erosione cutanea.
  5. Dopo 2-3 giorni, questa erosione si prosciuga con la formazione di croste sanguinolente.
  6. Dopo 3-4 giorni, queste croste scompaiono spontaneamente, e sotto di loro c'è una pelle sana e invariata.
Fonte: nasmorkam.net Se un paziente si trova di fronte a un problema per la prima volta, le manifestazioni comuni dell'infezione si uniscono ai sintomi locali: l'aumento della temperatura corporea, l'appetito è disturbato e il benessere si deteriora. Con le recidive, il processo può procedere solo sotto forma di manifestazioni locali.

I pazienti sono sempre preoccupati per la domanda su quanto passa il raffreddore nel naso? Se non si è verificato alcun peggioramento e l'immunità della persona viene ripristinata, l'intero processo dalla formazione delle ulcere al completo recupero richiede 7-10 giorni.

Nei casi in cui il paziente ha serie condizioni comorbide (HIV, ecc.) O grave immunodeficienza, la patologia ricorre costantemente e insieme agli elementi curativi compaiono nuove e nuove piaghe, catturando una superficie sempre più grande del viso.

Herpes sul naso: trattamento della malattia

Come trattare una malattia per sbarazzarsene nel più breve tempo possibile. Se il processo patologico è lieve e il paziente non si preoccupa di gravi manifestazioni, può essere limitato ai preparati locali. Quale pomata di herpes sul naso può essere utilizzata in questa situazione:

Come usare questi unguenti e creme? Vengono applicati in uno strato sottile e uniforme sulla pelle interessata ogni 4-5 ore, salvo diversa indicazione nelle istruzioni. Applicare il farmaco con un batuffolo di cotone, con un tampone o semplicemente con le mani pulite. Allo stesso tempo, le aree centrali vengono prima trattate e poi inviate alla periferia. Il corso completo richiede 7-10 giorni.

Quale unguento aiuterà se il pus inizia a comparire o se il paziente ha fortemente colpito l'area interessata? Oltre agli unguenti antivirali, con la comparsa di focolai purulenti e lo sviluppo di un'infezione secondaria, vengono utilizzati unguenti antibatterici e cicatrizzanti, come la tetraciclina, la coca-cola sinistra e altri. Per accelerare la guarigione delle ferite, uso creme come Solcoseryl e Bepanten.

  • Compresse di Acyclovir.
  • Valacyclovir (Valtrex) - sopprime i sintomi e interferisce con il processo di riproduzione. Agisce in modo più efficace rispetto all'aciclovir. Può impedire la trasmissione microbica ad altri partner al contatto.
  • Famciclovir è efficace contro molti tipi di herpes simplex che hanno sviluppato resistenza all'aciclovir.

Nei casi più gravi vengono utilizzati interferoni e altri immunomodulatori che stimolano il sistema immunitario. Con forte prurito, prescrivere farmaci antistaminici (Loratadina, Zodac) è indicato per eliminare il prurito e l'irritazione.

Come curare rapidamente l'herpes sul naso con rimedi popolari

Parliamo di come pulire un raffreddore sul naso con i metodi disponibili a casa, se non ci fossero pomate a disposizione o una persona non voglia usarle. Sempre venire in aiuto di strumenti collaudati:

Camomilla. Ha un effetto lenitivo, antibatterico e antivirale. Preparare un sacchetto di camomilla in un bicchiere di acqua bollente. Inumidisci un panno di garza in questo brodo quando viene preparato e stendilo sulla zona dell'infiammazione per mezz'ora.

Cerume. Questo vecchio metodo è ampiamente noto sia ai bambini che agli adulti. Il cerume ha un effetto antimicrobico, quindi con un piccolo sito di lesione, ad esempio, se l'herpes è sulla punta del naso, puoi usare questo medicinale.

Aloe. La pianta è ampiamente utilizzata in dermatologia e nel trattamento di malattie della pelle. Applicare fresco, tagliare lungo le foglie di aloe sulla pelle o inumidito con un succo con un tovagliolo e applicato sulla zona infiammata.

Se il problema non scompare entro 2-3 giorni o le condizioni del paziente peggiorano, i metodi di medicina alternativa dovrebbero essere lasciati e il medico dovrebbe essere consultato. In presenza di malattie associate, è preferibile utilizzare la medicina tradizionale in combinazione con la terapia farmacologica.

Herpes sotto il naso: trattamento

Il processo patologico può essere localizzato in diversi punti: sul naso, nella sua cavità, sulle narici, sulla punta o sull'area sopra il labbro superiore. Qual è il pericolo della posizione dell'herpes sopra il labbro?

L'area del triangolo nasolabiale, che è anche chiamato il "triangolo della morte" è una zona estremamente sfavorevole per lo sviluppo della patologia. Ci sono numerosi plesso circolatorio e vasi che anastomizzano con i vasi del cranio. Ciò significa che quando questa area è infetta e appare un processo purulento, c'è il pericolo della diffusione di microbi al cervello.

Dato questo fattore, il trattamento della malattia deve iniziare immediatamente. Come sbarazzarsi di un tale freddo sotto il naso? Ai primi segni usare la terapia locale (unguenti, creme). Inoltre, il paziente può utilizzare immunostimolanti vegetali (eleuterococco, ginseng, echinacea).

Se si sospetta un'infezione secondaria, vengono prescritte terapia antibiotica sistemica e creme antibatteriche topiche. Se l'herpes non va via, vengono prescritti agenti antivirali sistemici.

In un bambino di età inferiore ad un anno, questo problema praticamente non si verifica, dal momento che l'immunità dalla madre sta funzionando. In presenza di portatori nella famiglia, nei bambini, la malattia si manifesta solo per 3-4 anni.

Herpes sul naso durante la gravidanza

Il tema dell'herpes e della gravidanza è alimentato da un gran numero di miti. Alcune future madri sono spaventate solo quando menzionano questo problema, altre invece la trattano con troppa negligenza. Proviamo a capirlo.

Per capire quanto sia pericoloso un tale raffreddore per la futura madre, è importante conoscere alcuni momenti. Il primo è quale tipo di microbo è penetrato nel corpo materno, il secondo è l'infezione o la ricorrenza primaria e il terzo è lo stato di immunità e le malattie associate.

Se l'eruzione si trova sulla pelle, molto probabilmente è un virus di tipo 1. Con un trattamento adeguato, non è pericoloso per la gravidanza, soprattutto se non si tratta di un'infezione primaria, ma di una ricaduta di una vecchia infezione. Il fatto è che durante una ricaduta nel corpo della madre, ci sono già anticorpi protettivi che proteggono sia lei che il feto.

Il raffreddore comune si attiva spesso durante la gravidanza, perché in questo momento si verificano cambiamenti ormonali e il sistema immunitario diminuisce il suo potenziale protettivo.

In questi casi alle donne incinte vengono prescritti degli unguenti locali efficaci che non sono praticamente assorbiti dalla circolazione generale e non influenzano la formazione del bambino. Nei casi più gravi vengono utilizzate pillole sistemiche, il loro scopo viene mostrato se il beneficio per la madre supera il potenziale rischio per il feto.

Inoltre, usano metodi alternativi di terapia e lubrificano l'eruzione cutanea con olio, tintura di aloe, decotto di camomilla e altri mezzi di medicina tradizionale.

È sfavorevole la situazione se la donna incinta incontra per la prima volta questo problema. In questi casi, la malattia è più grave, con febbre e una violazione delle condizioni generali del corpo. Nelle prime fasi, può provocare un aborto spontaneo. In casi successivi, l'infezione nel 50-60% percento dei casi porta all'infezione intrauterina del bambino.
[ads-pc-1] [ads-mob-1] In alcune situazioni esiste il rischio di crescita intrauterina del feto. Questa percentuale è più alta per quelle donne che sono state inizialmente infettate durante la gravidanza con un virus di tipo 2. Pertanto, nelle prime fasi dell'infezione primaria è spesso un'indicazione per l'aborto.

L'infezione in un secondo momento con un secondo tipo di virus può portare allo sviluppo di varie anomalie: sordità congenita, cecità, mortalità fetale, danno cerebrale e altri. Casi di tali spiacevoli conseguenze non sono così comuni, ma la futura mamma e lo specialista devono stare in guardia contro questa malattia insidiosa.

L'herpes sul naso è una malattia che causa non solo dolore, ma anche un serio disagio estetico. La prognosi per eliminare i sintomi di questo problema è favorevole, ma il virus rimane per sempre nel corpo umano e, se l'immunità fallisce, può manifestarsi ancora e ancora.

Sintomi, cause e trattamento dell'herpes nel naso e nel naso

Molte persone credono che l'herpes sia una vescica fredda e dolorosa sulle labbra, ma in realtà la posizione dell'eruzione cutanea durante un'infezione primaria dipende dalla posizione del virus dell'herpes nel corpo. Un raffreddore al naso si presenta spesso come un'eruzione sulle labbra, perché è causata da un virus dello stesso tipo (herpes simplex di tipo 1 o (più raramente) di tipo 2). Il virus stesso, entrando nel corpo principalmente attraverso il contatto, migra lungo le terminazioni nervose sensoriali fino ai gruppi di cellule nervose e si integra nel loro apparato genetico, dove può essere per un lungo periodo senza mostrarsi del tutto. Un'eruzione cutanea improvvisa vicino al naso è occasionalmente erroneamente percepita dai pazienti come una manifestazione di dermatite, quindi le persone cercano di automedicare, il che peggiora la situazione. L'herpes si manifesta anche nel naso, interessando la mucosa, ma una persona potrebbe non vedere sempre l'eritema da sola, sente semplicemente di avere dolore nel naso.

Per sapere come trattare un raffreddore al naso, è importante non solo diagnosticare correttamente la malattia, ma anche capirne le cause.

Cause e segni della malattia

L'infezione si verifica attraverso il contatto con pazienti che hanno nuove eruzioni erpetiche, così come con i portatori che rilasciano questo virus nell'ambiente. L'infezione si verifica a causa dell'ingresso di particelle virali sulla mucosa nasale o sulla pelle. L'herpes può essere trasmesso in questo caso:

  1. Con baci e altri contatti diretti;
  2. Attraverso oggetti contaminati (asciugamani, coperte, giocattoli, ecc.);
  3. Alla nascita (infezione intrauterina). Si verifica durante l'infezione iniziale di una gravidanza con infezione erpetica e la successiva entrata del virus nel sistema circolatorio e quindi nell'embrione.

C'è anche una trasmissione aerea del virus, ma è piuttosto raro.

Dal momento dell'infezione alla comparsa dei primi segni della malattia, ci vogliono da 1 a 26 giorni (dipende dall'immunità umana).

La diagnosi è possibile solo con i segni esterni della malattia, cioè con la comparsa di un'eruzione cutanea, poiché nella fase iniziale della malattia non ci sono sintomi evidenti e il virus viene rilevato solo attraverso test di laboratorio.

Un raffreddore nel naso per la prima volta non appare mai senza sintomi di accompagnamento:

  • Sensazioni spiacevoli al sito di infezione (sensazione di bruciore, prurito, dolore al naso).
  • Aumenti di temperatura (in alcuni casi);
  • Compromissione del benessere

Quindi, sulle ali del naso o all'interno del naso, compaiono bolle vicine tra loro contenenti un liquido trasparente. La base dell'eruzione sembra infiammata. Dopo pochi giorni, il liquido diventa torbido, la bolla scoppia e al suo posto rimane una ferita, che è coperta da una crosta. Di solito, i focolai di eruzione cutanea sono singoli e formati da 3-5 bolle. Quando tutte le bolle sono aperte, si forma un'erosione dolorosa con bordi ondulati. Nel tempo, sul sito dell'erosione, si forma una chiazza rossastra che lentamente scompare e l'herpes sul naso scompare completamente in 10 -14 giorni.

Un raffreddore al naso sembra un eritema con un fondo liscio di una tonalità rossa, morbido al tatto. L'herpes della mucosa nasale può essere rilevato solo nella fase di comparsa delle eruzioni cutanee, in quanto i pazienti di solito non prestano attenzione al formicolio e al debole prurito. Ma già le prime bolle che compaiono provocano un dolore piuttosto forte (il dolore si fa più forte che con le eruzioni cutanee sul labbro). Esternamente, le bolle sono leggermente diverse dall'eruzione sulle labbra - la superficie della bolla è coperta da uno strato più denso di cellule e la bolla stessa assomiglia ad un ascesso. Sembra l'herpes nel naso, puoi vedere nella foto. L'herpes localizzato nel naso procede nello stesso modo dell'herpes vicino al naso, ma le ferite guariscono più velocemente.

Non devi impegnarti nell'auto-trattamento, anche se il paziente avverte un forte dolore al naso - le cause del dolore possono essere diverse (sinusite, foruncolo, ecc.).

L'herpes all'interno del naso nella maggior parte dei casi è causato da un'infezione che è entrata nel corpo attraverso le goccioline trasportate dall'aria, e l'herpes vicino al naso si manifesta solitamente a causa della recidiva della malattia. Se il paziente ha mai avuto herpes sul naso, i sintomi possono essere più sfocati e le manifestazioni cliniche scompaiono più velocemente. Le ricadute possono essere frequenti (l'herpes quasi sempre "decora" il viso) e può essere così raro che una persona dimentica completamente che una volta aveva l'herpes.

Cause di recidiva della malattia e possibili complicazioni della malattia

Il sistema immunitario durante la penetrazione del virus dell'herpes nel corpo inizia a produrre anticorpi specifici che bloccano le particelle virali che circolano nel sangue. Poiché il virus dell'herpes è incorporato nelle cellule nervose umane, non può essere completamente distrutto, ma non si manifesta. In condizioni favorevoli, il virus viene attivato e provoca ricadute. Se hai l'herpes sul naso per la seconda volta, le ragioni del suo aspetto possono essere diverse, ma tutte si riferiscono a fattori che riducono l'immunità. Questi possono essere:

  • malattie precedenti (ARVI, ecc.);
  • eccessivo surriscaldamento o sovraraffreddamento;
  • stress e depressione;
  • ipovitaminosi causata da una cattiva alimentazione;
  • operazioni trasferite;
  • uso frequente di antibiotici senza ragioni oggettive;
  • stato patologico di immunità (allergia, risposta autoimmune, tumori e infezioni del sistema immunitario, deficienza immunitaria);
  • malattie somatiche (diabete, ecc.);
  • ciclo mestruale;
  • stanchezza cronica;
  • vari avvelenamenti.

Il fumo e l'alcolismo indeboliscono anche il sistema immunitario.

Se nel naso si è verificato un raffreddore e questa situazione si ripete abbastanza spesso, è necessario visitare un immunologo poiché raramente si verifica una recidiva dell'herpes con una buona immunità.

Alcuni pazienti non vedono il punto nel trattare la malattia se i sintomi scompaiono da soli. Ma l'herpes in alcuni casi, ci sono complicazioni, e questo dovrebbe essere ricordato, chiedendosi come trattare un raffreddore al naso (i rimedi popolari eliminano solo manifestazioni esterne, ma non influenzano il virus).

L'evento più comune è lo stesso herpes su altre parti del corpo. Se un paziente strofina le ali infette del naso, l'infezione può arrivare sulle sue mani e causare l'eczema da herpes. L'herpes oftalmico è piuttosto pericoloso, il che riduce l'acuità visiva e può causare la perdita della vista nei casi più gravi.

Inoltre, il virus dell'herpes simplex provoca malattie come:

  • meningite, encefalite, sympathoganglioneuritis (i nodi nervosi paravertebrali sono colpiti), mentre il virus viaggia lungo le terminazioni nervose;
  • gengivite, stomatite virale;
  • angina, laringite, faringite, mal d'orecchi e perdita dell'udito, interruzione dell'apparato vestibolare;
  • malattie del sistema genito-urinario (prostatite, uretrite e infertilità negli uomini, danni alla cervice e all'uretra, endometrite, coleite, corionite e infertilità nelle donne);
  • polmonite erpetica;
  • varie lesioni delle ghiandole surrenali e dei reni;
  • infiammazione della retina, ecc.;
  • flebotrombosi (formazione di coaguli di sangue nelle vene profonde);
  • colite, epatite herpetica, proctite;
  • miocardiopatia, miocardite e altre malattie.

C'è anche un legame tra herpes e morbo di Alzheimer.

Se hai delle ferite nel naso, le cause delle quali non conosci, assicurati di consultare un medico. È proprio per evitare complicazioni (e la connessione tra l'epidemia di herpes e le malattie sopra elencate spesso non è rintracciabile, poiché il paziente non attribuisce importanza all'herpes), è necessario effettuare un trattamento adeguato della malattia.

Prevenzione delle malattie e complicanze dell'herpes sul naso o sul naso

La migliore prevenzione dell'infezione con l'herpes è l'esclusione di uno stretto contatto con il paziente e il supporto della propria immunità.

Di solito, le persone con una forte immunità semplicemente seguono le regole dell'igiene e mangiano bene. Se sei a rischio (gravidanza, ecc.), Il medico può prescrivere un trattamento profilattico.

Importante: è severamente vietato assegnare autonomamente immunostimolanti. Prima di prescrivere un particolare farmaco, l'immunologo non solo studia l'immunogramma del paziente, ma è anche ben consapevole degli effetti a lungo termine di vari farmaci.

Se hai l'herpes sul naso, devi sapere cosa fare in modo che l'eruzione erpetica non si diffonda ad altre parti del corpo e non diventi fonte di infezione per gli altri. Non dovrebbe:

  1. Per toccare le bolle, in particolare graffiarle o schiacciarle, altrimenti l'infezione si diffonde a causa del fluido fuoriuscito verso altre parti della pelle o delle mucose;
  2. Strofinare e graffiare l'area interessata durante il prurito, anche se non ci sono eruzioni cutanee, in quanto è possibile infettare ulteriormente l'area interessata;
  3. Usa un asciugamano condiviso e altri profetici domestici (federe, ecc.).

Per un focolaio di herpes, si raccomanda:

    • consumare abbastanza liquidi e frutta fresca;
    • monitorare la purezza dell'area interessata in modo che nessun'altra infezione si unisca.

Trattamento dell'herpes che compare sul naso o sul naso

In questa fase, è impossibile curare completamente la malattia, ma è possibile eliminare i sintomi, ottenere una remissione a lungo termine e migliorare la qualità della vita di una persona infetta con l'aiuto di farmaci abbastanza efficaci.

Se c'è irritazione della mucosa nasale, il trattamento dovrebbe iniziare con farmaci antivirali. Immunostimolanti (Virogel, Cycloferon, ecc.), Gli antistaminici possono essere usati per alleviare il prurito (Sovrastin, Loratadin, ecc.)

Chiedendo come trattare l'herpes sul naso, il paziente di solito cerca di eliminare prurito, dolore ed eruzioni prima. Se l'eruzione non si è ancora manifestata, l'unguento dal freddo sul naso viene applicato ai luoghi gonfiati. Applica a:

  • Aciclovir, che previene la comparsa di nuovi elementi di eruzioni e riduce la probabilità che l'herpes si diffonda sulla pelle. Questo farmaco riduce il dolore, accelera la comparsa di croste, previene il verificarsi di complicazioni e ha un effetto immunostimolante. Aiuta la maggior parte dei pazienti, quindi i medici spesso prescrivono questo farmaco relativamente poco costoso;
  • Zovirax e Acyclovir-acro - farmaci anti-virus che contengono acyclovir;
  • Panavir (gel), che è un farmaco antivirale a base di germogli di piante.

Unguento per naso freddo viene applicato regolarmente con un intervallo di 4 ore, dal bordo dell'eruzione al centro. Il corso completo è di solito 5 giorni. Il rimedio per l'herpes sul naso viene applicato con mani pulite, che devono essere lavate accuratamente.

Nel trattamento dell'herpes, anche la pomata tetraciclica o zinco viene utilizzata per la mucosa nasale. Gli stessi unguenti trattano le ferite nel naso - il trattamento con questi farmaci previene l'infezione secondaria.

Recentemente, Erazaban - crema (unguento) per il freddo nel naso della nuova generazione è stato anche applicato attivamente. La sostanza docosanolo che fa parte della crema impedisce la penetrazione del virus nelle cellule.

Il trattamento dell'herpes nel naso consente anche l'uso di compresse antivirali (Valaciclovir e Famciclovir).

L'herpes sul naso durante la gravidanza è pericoloso per il bambino, solo se la donna incinta prima ha contratto questo virus. Se una donna ha focolai di herpes prima della gravidanza (la gestante è una portatrice passiva del virus), il suo corpo ha già sviluppato anticorpi che neutralizzano il virus e questi anticorpi con sangue materno raggiungeranno il bambino. Grazie a questo, il neonato sarà protetto dall'herpes e in 3-5 mesi dopo la nascita.

Poiché la maggior parte dei farmaci utilizzati per il trattamento dell'herpes sono controindicati per le donne in gravidanza, è necessario consultare uno specialista prima di curare un raffreddore nel naso. Durante la gravidanza è consentito l'uso di interferone e unguento Zovirax e Acyclovir, poiché non sono praticamente assorbiti nel sangue e quindi non hanno alcun effetto sul bambino.

Importante: come trattare l'herpes sul naso, in ogni caso, il medico dovrebbe decidere (ad esempio, scegliendo come trattare le ferite nel naso, gli immunologi spesso prescrivono "Fucorcin" (soluzione di tinta rosa) e unguento Celestoderm B).

Se l'herpes appare sul naso di un bambino, ma le condizioni generali del bambino non sono disturbate, è sufficiente prevenire la diffusione dell'infezione attraverso il corpo, poiché fino a 12 anni molti farmaci sono controindicati. Poiché, con buona immunità, l'herpes non rappresenta un grande pericolo, l'olivello spinoso e l'olio di rosa canina sono utilizzati per accelerare la guarigione delle ferite già formate e prevenire l'infezione secondaria, che ha un effetto disinfettante e ammorbidente. Vengono anche utilizzati tintura di propoli, olio di abete, succo di aloe e spirito di canfora. Questi rimedi popolari possono essere utilizzati per l'herpes sul naso e per i bambini e gli adulti.

Tutte le informazioni sono fornite solo a scopo informativo. E non è un'istruzione per l'auto-trattamento. In caso di malessere, contattare il medico.

Come curare rapidamente l'herpes sul naso a casa

Herpes sul naso - un problema estremamente comune, il cui aspetto è associato alla sconfitta del corpo con il virus Herpes Simplex. Gli esperti notano che circa il 95% di tutte le persone sono esposte a questa infezione. L'emergenza della malattia è associata a una diminuzione dell'immunità umana, quindi il gruppo di rischio comprende persone che assumono antibiotici e altri farmaci forti, oltre a combattere con malattie pericolose. Il virus in questione si trova nel corpo di quasi tutte le persone sin dalla prima infanzia, ma il problema inizia a manifestarsi quando le funzioni del sistema immunitario si indeboliscono.

cause di

Un tale raffreddore al naso non può essere considerato solo un problema estetico, tranne che per influenzare l'aspetto, può causare a una persona un serio disagio. Il virus inizierà a diffondersi rapidamente in tutto il corpo, se non si consulta un medico in tempo, farlo quando compaiono i primi sintomi. È più facile prevenire l'apparizione della malattia che affrontarla, quindi è importante considerare le cause dell'herpes sul naso, ecco le principali:

  • trascuratezza del sonno sano, regolare mancanza di riposo, esaurendo gradualmente il corpo;
  • dieta malsana, caratterizzata da carenza di macronutrienti, microelementi, vitamine e altre sostanze benefiche;
  • l'approccio del periodo mestruale nelle donne;
  • abuso di cattive abitudini, prima di tutto - fumo e alcolismo;
  • la presenza di lavoro sedentario, stile di vita sedentario;
  • ipotermia di una volta o surriscaldamento di tutto il corpo;
  • situazioni stressanti costanti, disagio, stato emotivo compromesso e altri problemi psicologici;
  • trasferire una malattia estremamente grave o addirittura un intervento chirurgico;
  • prendere antibiotici o altri potenti farmaci;
  • la presenza di un'infezione da herpes su altre parti del viso, come le labbra.

All'inizio dello sviluppo della malattia, i pazienti segnano l'apparizione di vescicole, e questo è possibile in qualsiasi area nasale. L'infezione si diffonde rapidamente e il paziente stesso aggrava la situazione. Dopo aver graffiato le bolle, l'infezione rimane sulle mani, può essere portata in un'altra parte del corpo.

Che aspetto ha l'herpes sul naso

Foto numero 1 - lo stadio di aggravamento, foto numero 2 - lo stadio di guarigione

È possibile sbarazzarsi rapidamente dell'herpes con una diagnosi precoce. Cerchiamo di analizzare i sintomi importanti dell'herpes, che ti aiuteranno a trarre le giuste conclusioni e consultare immediatamente un medico.

Prima della formazione di eruzioni cutanee si osservano le seguenti manifestazioni: lieve bruciore, formicolio e prurito, comparsa di edema e lieve arrossamento della pelle. Quindi le bolle che contengono liquido all'interno inizieranno ad apparire, saranno riunite in piccoli gruppi, cioè saranno posizionate l'una accanto all'altra. Dopo circa 2 giorni, le bolle crescono e si aprono casualmente, si formano piccole ferite in questo punto e l'infezione si diffonde abbastanza forte.

Tra qualche giorno, le ferite saranno ricoperte da croste gialle, che non possono essere toccate, in quanto ciò potrebbe causare la comparsa di cicatrici o cicatrici. Se le vescicole non vengono toccate, tutto passerà rapidamente, in rari casi è possibile una pigmentazione a breve termine della pelle.

Riconoscimento tempestivo di herpes può far fronte a vescicole nasali a casa, ma i medici non consiglia di provare a essere trattati da soli, in quanto non sempre la terapia può includere solo rimedi popolari. In caso di resistenza alle cellule dell'herpes, sarà necessario l'uso di immunomodulatori e farmaci antivirali. Il medico può prescrivere il gel di herpes.

Come trattare una malattia

Il trattamento dell'herpes sul naso varia considerevolmente in base alla gravità delle manifestazioni osservate. Per esempio, se c'è un processo debolmente espresso, il medico preferirà gli unguenti e talvolta i rimedi popolari, ma è possibile usare una terapia complessa a pieno titolo per rafforzare l'immunità umana. In questo caso, non dobbiamo dimenticare l'area interessata per evitare la diffusione dell'infezione, per questo è necessario l'uso di mezzi locali.

Regime di trattamento farmacologico

Quando si menzionano farmaci per combattere questo problema, è importante non dimenticare l'uso di pomate di herpes sul naso. Sono un rimedio quasi universale che ha un effetto curativo e sopprime manifestazioni spiacevoli. Per imbrattare l'area nasale possono essere i seguenti farmaci:

  1. "Aciclovir". Questo unguento efficace dovrebbe essere applicato nelle prime fasi dell'infezione, poiché ha la capacità di integrarsi nel DNA del virus e impedirne la riproduzione. Ci sono anche farmaci di azione simile, per esempio, Cyclovir e Gerpevir.
  2. Fenistil Pentsivir. Questo unguento, a differenza della versione precedente, ha lo scopo di combattere le manifestazioni spiacevoli. Allevia efficacemente sintomi come prurito e bruciore.
  3. "Panavir-gel". Questo strumento ha ingredienti a base di erbe nella sua composizione, vale a dire: germogli di solanum tuberosum, famosi per un gran numero di sostanze biologicamente attive. Questo gel contribuisce efficacemente all'inibizione dell'infezione e blocca il DNA del virus, che accelera notevolmente il recupero.

Non si può provare a scegliere un unguento da soli, questo può solo portare alla diffusione di infezioni e frequenti ricadute in futuro. Ogni agente è prescritto individualmente, ad esempio, Acyclovir, viene utilizzato in caso di diagnosi precoce, consentendo di sopprimere il problema in pochi giorni. Quando usi unguenti, segui le istruzioni per l'uso, fallo solo con le mani pulite.

Vengono anche usati farmaci antivirali, per esempio Larifan o Metisazone.

Come trattare l'herpes sul naso con l'aiuto della medicina tradizionale

Quando si tratta l'herpes sul naso, i rimedi popolari danno un contributo significativo al successo della terapia. Sono sicuri, in quanto sono una combinazione di componenti naturali, ma allo stesso tempo sono efficaci nel rimuovere le manifestazioni. Ecco gli strumenti più popolari:

  • olio di tea tree con effetto antisettico;
  • soda e sale, che contribuisce all'asciugatura delle bolle;
  • alcool, che consente di bruciare i sintomi e fornire un effetto antisettico, se usato come impostazione.

I rimedi popolari devono anche essere scelti da un medico, altrimenti si può solo peggiorare la situazione. Ci sono molti casi in cui il trattamento sbagliato ha portato a una recidiva permanente della malattia.

Come curare l'herpes sul naso per 1 giorno a casa

È quasi impossibile sbarazzarsi dell'herpes sul naso in 1 giorno, ma un approccio competente consente di curarlo rapidamente. Tutto dovrebbe iniziare con una diagnosi tempestiva e professionale, dopo la quale un medico esperto prescriverà i mezzi appropriati. In casi semplici, queste bolle vengono trattate per diversi giorni usando pomate e rimedi popolari.

Sintomi e caratteristiche del trattamento dell'herpes sul naso

Spesso le persone manifestano manifestazioni di HSV (virus herpes simplex). Esistono diversi tipi di infezioni virali che interessano la pelle del corpo, del viso e delle mucose degli organi, e l'herpes sul naso si presenta tanto spesso quanto sulle labbra, ma i pazienti possono erroneamente ritenere di avere a che fare con segni esterni di dermatite.

Dal momento dell'infezione fino ai primi segni di herpes sulle ali del naso, la sua punta o il naso può richiedere circa un mese.

sintomi

Dal momento dell'infezione fino ai primi segni di herpes sulle ali del naso, la sua punta o il naso può richiedere circa un mese. Casi frequenti di lesioni della mucosa nasale.

I sintomi sono i seguenti:

  • Durante il periodo di incubazione, la persona sperimenta sensazioni di bruciore e dolori nell'area delle future eruzioni. Arrossamento osservato della pelle
  • Dopo alcuni giorni, sul naso appare una vescicola erpetica con contenuto sieroso trasparente. Nel tempo, il fluido infetto diventa torbido.
  • Si aprono eruzioni erpetiche che formano ferite dolorose.
  • Dopo 3 giorni, l'erosione si asciuga e al loro posto si forma una crosta sanguinolenta, che scomparirà in pochi giorni, senza lasciare cicatrici sulla pelle (se si seguono le regole per il trattamento dell'herpes).

I dermatovenereologi distinguono 6 fasi dello sviluppo dell'herpes: lo stadio dei precursori, lo stadio di iperemia, lo stadio delle bolle, lo stadio di formazione dell'erosione, lo stadio di formazione della crosta, lo stadio di guarigione.

Nell'episodio iniziale della malattia può verificarsi un leggero aumento della temperatura corporea e uno stato di malessere generale.

Dopo la scomparsa dei segni esterni, il virus entra nella fase inattiva, localizzandosi nei gangli del nervo trigemino, situato nel rachide cervicale.

cause di

L'eruzione sulle labbra e sul naso compaiono durante il periodo di attivazione delle cellule di tipo 1 del virus dell'herpes. La malattia non può essere curata. L'esacerbazione dell'infezione da herpes si verifica in alcuni casi:

  • Ipotermia o esposizione eccessiva alla luce solare diretta.
  • Indebolimento immunitario Raffreddori frequenti
  • Terapia antibiotica
  • Esposizione sistematica allo stress

L'herpes è contaminato dal naso per l'ambiente circostante

Spesso la malattia viene trasmessa per contatto (a contatto con l'area interessata di un'altra persona), che è caratteristica sia dell'episodio primario che della forma ricorrente.

Se una persona ha una forte immunità, allora i sintomi potrebbero non esserlo.

Esistono altri modi per trasmettere l'herpes:

  • Famiglia: quando si utilizzano articoli di igiene personale di una persona infetta.
  • Airborne. Le probabilità di contrarre un virus sono probabili se un marsupio di herpes starnutisce o tossisce vicino a te.
  • Da madre a figlio nella fase dello sviluppo fetale o nel processo di passaggio attraverso il canale del parto.

Trattamento dell'herpes sul naso

È impossibile curare rapidamente l'herpes sul naso. Per 1 giorno l'eruzione non passerà. Ma se si osservano le raccomandazioni del medico nella fase iniziale della malattia, non si può verificare un'eruzione cutanea.

diagnostica

L'esame di laboratorio comprende una serie di procedure:

  • Rilevazione dell'herpes DNA nei globuli rossi e nella saliva (PCR). Il metodo consente di determinare il tipo di infezione da herpes.
  • Saggio di immunoassorbimento. Determinazione della presenza di anticorpi contro HSV.
  • Metodo citologico Per l'analisi, è necessario raschiare l'epitelio dalla pelle o dalla mucosa colpite.

Quando si effettua una diagnosi è anche importante considerare il quadro clinico della malattia.

Come trattare

Ci sono forme di dosaggio morbido per la terapia locale e pillole per uccidere l'herpes a livello cellulare.

Gli unguenti comunemente usati includono:

  • Aciclovir. Viene utilizzato per il trattamento esterno dell'area interessata al fine di evitare la diffusione dell'infezione in aree non protette. Herpevir e Zovirax sono analoghi di questo strumento. La differenza sta nel grado di purificazione delle materie prime.
  • Viru-Mertz Serol Gel rimuove le sensazioni dolorose e pruriginose che sono caratteristiche dell'herpes.
  • Il gel Panavir si basa su ingredienti a base di erbe, che ti permettono di sbarazzarti dei sintomi sintomatici della malattia in breve tempo. Ha un minimo di effetti collaterali.
  • Phenistil Pensivir si usa quando le cellule dell'herpes sono resistenti all'aciclovir. Distruggendo la catena del DNA del virus, il penciclovir (questo è l'ingrediente attivo del farmaco) previene la replicazione del virione, che riduce il rischio di trasmissione.
  • Oxolinic unguento 3%. Lo svantaggio è la possibile colorazione dell'area trattata in blu.

I medici raccomandano di lubrificare la zona interessata ogni 4 ore.

Se gli agenti esterni non hanno avuto l'effetto terapeutico desiderato, allora il medico può prescrivere farmaci per la somministrazione orale:

  • Aciclovir. Consigliato l'uso simultaneo con unguento Acyclovir.
  • Il valaciclovir contiene una maggiore concentrazione di principio attivo. Azione prolungata e mancanza di dipendenza dovuta al fatto che l'estere L-valina sotto forma di idrocloruro sotto l'influenza di enzimi epatici viene convertito in aciclovir. Il farmaco ha un alto tasso di digeribilità.
  • Famciclovir può essere usato in caso di reazione allergica al principio attivo Acyclovir.

Una caratteristica comune dei farmaci contenenti acyclovir è l'effetto devastante sulla busta protettiva di herpesvirus.

Il dosaggio esatto, la frequenza e l'intervallo di tempo di assunzione della pillola per il trattamento dell'herpes è determinata dal medico in base alla gravità dei sintomi.

Il dosaggio esatto, la frequenza e l'intervallo di tempo per l'assunzione delle pillole sono determinati dal medico in base alla gravità dei sintomi. Non è consigliato auto-medicare. Prendere farmaci antivirali dovrebbero essere in accordo con le istruzioni.

I farmaci immunomodulatori (Viferon, Genferon) sono usati per rafforzare la difesa immunitaria.

Gli unguenti antisettici sono usati per il trattamento esterno delle ulcere per prevenire l'aderenza di un'infezione batterica.

Rimedi popolari

Puoi sbarazzarti dell'herpes sul naso e a casa:

  • Gli spicchi di olio essenziale e l'eucalipto lubrificano il luogo dell'infiammazione. Si consiglia di ripetere la procedura 5-6 volte al giorno.
  • Mescolare il succo d'aglio con l'olio di olivello spinoso. Applicare la miscela alla vescicola herpetica e la pelle intorno ad essa.
  • Tintura di propoli diluita con acqua in rapporto 1: 1. Utilizzato per irrigare i passaggi nasali.
  • La crema a base di calendula aiuta a ridurre il dolore. È necessario macinare le inflorescenze secche di una pianta medicinale allo stato polveroso, quindi 1 cucchiaino. polvere mescolata con la stessa quantità di vaselina. È usato per il trattamento esterno delle zone infiammate della pelle e della mucosa nasale.
  • Succo di aloe Sbuccia la foglia carnosa della pianta dalla pelle e dalle spine. Quindi taglialo finemente. Con la garza è necessario spremere il succo. Lubrificare le vescicole più volte al giorno con questo prodotto.
  • L'olio di rosa canina viene utilizzato per accelerare la rigenerazione dei tessuti.
  • Il cerume ha un effetto essiccante, ma contiene particelle di polvere e sporco, quindi si consiglia di utilizzare una variante di unguento di zolfo.
  • L'alcol di canfora viene usato per asciugare l'erosione piangente.
  • La carta bruciata durante la combustione rilascia composti minerali che rimangono sul piatto come un liquido marrone. Si consiglia di applicare lo strumento nell'area interessata, ma non aspettare un risultato rapido.

Sintomi e trattamento dell'herpes sul naso

Molti credono che le piaghe da herpes appaiano solo sulle labbra, ma questo non è il caso: la posizione dell'eruzione dipende da dove il virus è entrato durante l'infezione iniziale. L'herpes sul naso si presenta spesso come un raffreddore sulle labbra, è causato dallo stesso agente patogeno, l'infezione si verifica più spesso in tenera età.

sintomi

L'herpes sulla pelle del naso si sviluppa in più fasi, ognuna delle quali ha le sue caratteristiche:

  1. Periodo Prodromico. C'è prurito, bruciore e dolore della pelle sulle ali del naso e sulla punta, nella zona del naso o del triangolo naso-labiale. Questa fase spesso passa inosservata, perché i segni caratteristici dell'herpes durante questo periodo non sono disponibili e il disagio presente ha un'intensità debole.
  2. Fase dell'eruzione. Durante questo periodo, vi è gonfiore e arrossamento della pelle, compaiono le prime vescicole erpetiche. Gli elementi dell'eruzione sono riempiti con un liquido contenente una grande quantità di particelle virali. In questa fase, la persona è considerata pericolosa per gli altri. Le bolle possono verificarsi sia individualmente che in gruppo.
  3. L'apertura delle bolle Durante questo periodo, il contenuto delle vescicole viene espulso, l'erosione dolorosa rimane sulla pelle. Gli elementi dell'eruzione cutanea possono comparire entro 7-14 giorni, a seconda della gravità dell'herpes.
  4. Lo stadio della guarigione. In questo momento, le bolle si ricoprono di croste, dopo la cui discesa non ci sono tracce. La pelle del naso è di piccolo spessore, suscettibile alle irritazioni e alle ferite, quindi, dopo la scomparsa dell'eruzione, si può osservare una desquamazione prolungata delle aree colpite.

L'herpes sulle mucose all'interno del naso appare in qualche modo diverso. A causa della natura dei tessuti, l'eruzione cutanea non è simile alle vescicole, ma piccole bolle. L'elevata sensibilità delle membrane mucose e la presenza di terminazioni nervose contribuiscono alla comparsa di dolore e disagio più intensi.

cause di

L'herpes sulla pelle del naso di un bambino o di un adulto appare quando viene attivato il virus dell'herpes, che è presente nel corpo della maggior parte delle persone sul nostro pianeta. I fattori provocanti includono:

  • difese immunitarie indebolite;
  • infezioni respiratorie;
  • ipotermia o surriscaldamento del corpo;
  • disturbi depressivi e stress;
  • carenza di vitamine;
  • dieta malsana;
  • lesioni e interventi chirurgici;
  • antibiotici incontrollati;
  • reazioni allergiche;
  • patologie autoimmuni;
  • violazione della formazione del sangue;
  • Infezione da HIV;
  • malattie endocrine;
  • mestruazioni;
  • intossicazione del corpo;
  • stanchezza cronica;
  • la presenza di cattive abitudini.

Se l'herpes si è esaurito vicino al naso e questo accade spesso, si consiglia di visitare un immunologo. Nello stato normale delle cellule immunitarie, un'eruzione cutanea sulle labbra e sul naso è rara.

L'herpes è contaminato dal naso per l'ambiente circostante?

Il più grande pericolo per gli altri è una persona con una forma attiva della malattia. L'herpes è trasmesso da:

  1. Per contatto Il virus entra nel corpo con baci e tocca la pelle danneggiata.
  2. Contatto domestico. L'infezione si verifica quando si utilizzano utensili comuni, biancheria da letto, asciugamani, articoli per l'igiene.
  3. Nel periodo dello sviluppo fetale e del parto.
  4. Goccioline trasportate dall'aria. Le particelle virali si trovano nella saliva e nelle secrezioni nasali di una persona con una forma acuta di herpes.

Come e come curare rapidamente l'herpes sul naso

Nello stato normale di immunità non è richiesta una terapia specifica della malattia. Nel periodo acuto, si raccomanda di limitare il contatto con persone sane e seguire le regole dell'igiene personale. È possibile curare rapidamente l'herpes se inizi a utilizzare farmaci antivirali 1 giorno prima della comparsa dell'eruzione. Con uno stato immunitario basso, viene condotto un esame aggiuntivo e viene prescritto un trattamento complesso.

diagnostica

Al fine di chiarire la diagnosi, il medico prescrive test di laboratorio per aiutare a identificare l'herpes di tipo 1 nel corpo:

  • Studio PCR. Implica l'isolamento del DNA di herpesvirus dal biomateriale di una persona malata.
  • Saggio di immunoassorbimento. Aiuta a rilevare gli anticorpi contro l'agente eziologico nel sangue. Con questo metodo è possibile determinare il tipo e la fase dell'herpes.
  • Analisi citologica: lo studio di raschiature dalle aree interessate della pelle del naso.

Manifestazioni e trattamento dell'herpes nel naso

L'infezione da herpes può verificarsi in ogni persona. Ha molte varietà, ma più spesso vengono trovati solo 8 ceppi. Il più comune è il virus dell'herpes simplex del primo tipo, che si manifesta con la formazione di eruzioni cutanee sulle ali e vicino al naso, nella zona del triangolo naso-labiale, sulle labbra.

Le bolle che si formano nel corso del tempo scoppiano e formano aree ulcerative che causano infiammazioni e molte sensazioni spiacevoli. È necessario trattare tale patologia in modo tempestivo, poiché nella fase avanzata, la progressione dell'herpes nel naso è piena di serie complicazioni e la diffusione del danno in tutto il corpo. Consideriamo più in dettaglio le cause della comparsa dell'herpes nel naso, i suoi sintomi, il trattamento con farmaci e rimedi popolari negli adulti e nei bambini, e scopriamo anche perché questa malattia è considerata pericolosa.

Cause di infezione e fattori provocatori

L'herpes sotto il naso, nell'area del triangolo nasolabiale e nella narice inizia a svilupparsi attraverso l'effetto di attivazione sui virus dell'herpes di fattori precipitanti esterni e interni. I suoi primi segni sintomatici cominciano ad apparire solo un paio di giorni dopo, dopo l'azione di questi fattori. La formazione e lo sviluppo dell'herpes nel naso possono servire i seguenti motivi:

  • contatto con le membrane mucose del paziente, su cui si sono formate eruzioni di bolle, con baci, contatto sessuale non protetto e carezze orali;
  • penetrazione dei virus dell'herpes in un organismo sano attraverso ferite e qualsiasi microcrack sulla pelle attraverso l'uso di oggetti domestici che sono stati utilizzati da un paziente con una patologia erpetica pronunciata o acuta;
  • la penetrazione di virus nel corpo da goccioline trasportate dall'aria, con una stretta vicinanza con una persona malata mentre starnutiva o tossiva.

Una volta infettati da una persona sana, i virus dell'herpes iniziano a diffondersi rapidamente. L'infezione inizia a influenzare le terminazioni nervose, il che contribuisce alla formazione di sintomi spiacevoli sotto forma di prurito e bruciore e il rilascio di composti tossici nelle aree interessate della pelle. Pertanto, l'herpes sotto il naso è caratterizzato da una fortissima sensazione di disagio, soprattutto se appare per la prima volta. Ulteriori aggravamenti di herpes e segni ripetuti della sua manifestazione si verificheranno sullo sfondo di ridotta immunità nelle seguenti situazioni:

  • durante l'esacerbazione delle infezioni croniche nel corpo: rinite, tonsillite, faringite, sinusite e altre malattie che contribuiranno ad una forte diminuzione del sistema immunitario di difesa;
  • in caso di uso improprio di farmaci antitumorali o spettro di azione citostatici, che hanno un effetto soppressivo sul sistema immunitario di protezione;
  • dieta scorretta, surriscaldamento o sovraraffreddamento del corpo;
  • con lo sviluppo di eventuali patologie respiratorie acute.

Se l'herpes nei bambini o negli adulti si verifica più spesso 3 volte l'anno, la dieta, lo stile di vita e l'immunologo devono essere completamente adattati, poiché il basso livello del sistema immunitario e la debole resistenza a varie malattie sono considerati le cause principali processi.

Segni sintomatici di patologia

L'herpes intorno al naso e nella sua cavità provoca la formazione dei seguenti sintomi sintomatici sgradevoli:

  • sensazione di prurito e bruciore;
  • la comparsa di dolore nella zona interessata;
  • sensazione di pizzicore e formicolio all'interno del naso.

Ma c'è anche uno sviluppo latente della patologia erpetica, in cui il paziente non può immediatamente rilevare i primi segni dei cambiamenti in atto. Pertanto, molte persone che hanno incontrato per la prima volta questo tipo di malattia non possono valutare la gravità della situazione e ritengono che tutto il disagio sia causato da un raffreddore o da una lesione delle mucose nella cavità nasale.

L'herpes sul naso di un bambino o di un adulto è caratterizzato dalla formazione di arrossamenti e gonfiori sulla pelle colpita che prude e prude costantemente, il che li induce a pettinarsi, specialmente nei bambini. Dopo un paio di giorni, iniziano a comparire nella zona colpita delle eruzioni vesciche, piene di liquido trasparente, che dopo 2-3 giorni diventa torbido e dopo che le bolle iniziano a scoppiare, lasciandosi alle spalle aree ulcerate. Se tratti l'herpes nel naso o sulla sua superficie in tempo, le ulcere saranno coperte con una crosta per diversi giorni, che dovrebbe scomparire nei prossimi 3 giorni, e al suo posto sarà un'area sana della pelle.

Nel caso in cui una patologia erpetica si verifichi in un paziente per la prima volta, può verificarsi un tale cambiamento come aumento della temperatura, mal di testa, anoressia e peggioramento del benessere generale. La ricaduta della patologia è caratterizzata dalla formazione di sintomi locali.

L'herpes nel naso di un bambino è un po 'diverso dai sintomi sintomatici di questa malattia in un adulto. In un bambino, la malattia procede in una forma più luminosa. L'herpes in un bambino ha un'alta severità nella malattia primaria e con ripetute esacerbazioni della sua forma cronica, il quadro clinico diventa più debole.

Il trattamento dell'herpes sul naso deve essere effettuato in modo tempestivo, altrimenti, c'è la possibilità che si diffonda ulteriormente sulla pelle sana. E in assenza di igiene personale, un'infezione della patologia erotica può anche essere associata a un'infezione batterica, che porterà alla formazione di un processo purulento. Pertanto, è necessario un trattamento tempestivo della patologia erpetica, specialmente per i bambini. Se inizi il trattamento dell'herpes nel naso in tempo, tutti i segni sintomatici della patologia possono essere rimossi entro una settimana. Quindi, considera come sbarazzarsi rapidamente dell'herpes sul naso in bambini e adulti.

Trattamento di eruzione cutanea nasale erpetica in un bambino

Molto spesso c'è la formazione di herpes nel naso nei bambini piccoli che hanno avuto un raffreddore. Ciò è dovuto al fatto che spesso i bambini che non hanno ancora raggiunto i 3 anni diventano portatori di un'infezione erpetica che, con la minima riduzione del sistema immunitario che protegge il corpo del bambino, entra nella fase di attività.

Prima di prescrivere un regime di trattamento specifico, il medico deve prescrivere una serie di test che aiuteranno a determinare quale tipo di virus si sviluppa nel corpo del paziente.

Se un bambino che non ha ancora raggiunto l'età di 12 anni, ha l'herpes di tipo I nel naso, quindi non è raccomandato l'uso di farmaci dello spettro di azione antivirale. Per curare l'herpes nel naso di un bambino, le procedure terapeutiche generali sono prescritte come segue:

  • rispetto delle procedure volte a rafforzare l'immunità del bambino;
  • consumo regolare di olio di pesce e vitamina C;
  • correzione della dieta con l'inclusione predominante di prodotti naturali ipercalorici;
  • assunzione di gluconato di calcio.

Per la prevenzione profilattica della reinfezione, si raccomanda di trattare la cavità interna del naso con unguenti speciali. In questi casi, l'unguento dell'herpes nel naso può essere prescritto sulla base di zinco o tetraciclina.

Nel trattamento della patologia non è possibile spremere le eruzioni bolla e toccarle con le mani. Per eliminare le bolle applicando unguenti, si consiglia di utilizzare bastoncini di cotone o bastoncini. Si consiglia inoltre di avere un asciugamano separato per il bambino, articoli per l'igiene personale, un set di biancheria da letto e un set di piatti.

I principali segni sintomatici della patologia in un bambino, se vengono seguite tutte le raccomandazioni del medico curante, dovrebbero andare via entro 7-14 giorni, ma come trattare lo sviluppo dell'herpes sul naso in un adulto?

Terapia farmacologica per adulti

Dopo aver effettuato un'accurata diagnosi in un adulto, una terapia complessa viene scelta dal medico, che gli consente di continuare l'ulteriore trattamento a casa attraverso l'uso di compresse e unguenti. Considera più specificamente che trattare la formazione dell'herpes sotto il naso, nella sua cavità o sull'organo dell'olfatto.

I produttori che producono pillole antivirali promettono che quando vengono utilizzati, il paziente può rapidamente sbarazzarsi dell'herpes, in appena 1 giorno. Ma, sfortunatamente, nella pratica medica questi casi non sono registrati. Con lo sviluppo dell'herpes sul naso, il trattamento attraverso l'uso di preparati a base di compresse dà un buon effetto. Dal virus dell'herpes simplex del primo tipo si alleviano tali preparati compressi come:

Si consiglia di integrare i farmaci in compressa con l'uso di gel, unguenti o creme. L'eliminazione dell'herpes sotto il naso con unguenti garantirà una rapida guarigione delle aree interessate della pelle o delle mucose del naso. Si raccomanda di trattare le aree colpite con uno dei seguenti farmaci:

  • Acyclovir unguento, che è uno dei farmaci più efficaci nella formazione del raffreddore e patologia dell'herpes. L'effetto di questo farmaco è che il suo componente principale penetra nella struttura della molecola del DNA virale e ne impedisce l'ulteriore riproduzione.
  • unguento Zovirax, Gerpevir o Tsiklovir, che sono generici di Acyclovir e hanno lo stesso principio d'azione;
  • gel Tromantadina, che impedisce la penetrazione di molecole infettive nella struttura cellulare. Il farmaco elimina i segni sintomatici caratteristici sotto forma di prurito, bruciore e dolore e riduce il tempo di rigenerazione della pelle colpita. Se questo gel viene usato per trattare il naso per il primo paio d'ore dopo la formazione delle prime eruzioni erpetiche, questo ridurrà l'infiammazione e preverrà un'ulteriore diffusione dell'infezione;
  • Gel di Panavir, che ha una base vegetale, inclusi nella sua composizione estratti di germogli di solanum tuberosum, arricchiti con una vasta gamma di utili componenti biologicamente attivi. L'applicazione del gel alle aree interessate del naso contribuisce all'inibizione della moltiplicazione delle infezioni e ha un effetto bloccante sulle molecole infettive del DNA. Riduce il periodo di recupero e il tempo di guarigione dell'eruzione;
  • Fenistil crema, Penzivir, contenente penciclovir come principio attivo. Ha un effetto curativo veloce sulle eruzioni erpetiche vicino al naso.
  • unguento Arazaban, che può essere sotto forma di crema.

L'uso di creme, unguenti o gel aiuterà a fornire un effetto di asciugatura, contro il quale il lichene di herpes sul naso guarirà più rapidamente. È importante ricordare che ogni agente antivirale ha le sue caratteristiche, effetti collaterali e controindicazioni. Pertanto, prima di acquistare un ulteriore rimedio per l'herpes, si consiglia di consultare prima il proprio medico su come curare rapidamente l'herpes con le creme e quale farmaco è meglio scegliere. Non è necessario impegnarsi nell'auto-trattamento di questa patologia, dal momento che un passo falso può portare allo sviluppo di gravi complicanze.

Per accelerare il trattamento dell'herpes malattia, si consiglia di utilizzare anche ricette di medicina tradizionale. Come curare l'herpes con questo metodo, parliamo ulteriormente.

Medicina popolare

Si raccomandano metodi tradizionali di trattamento come terapia aggiuntiva per eliminare molti processi patologici nel corpo umano, comprese le infezioni da herpes. Per combattere l'herpes, si consiglia di utilizzare uno dei seguenti metodi:

  • tre volte al giorno, le zone interessate della pelle devono essere lubrificate con olio di cotone di abete con un batuffolo di cotone;
  • applicare il succo di aloe sulla pelle interessata almeno 3 volte al giorno;
  • Può avere un effetto secco sulle eruzioni erpetiche può essere ordinario dentifricio, che si consiglia di imporre un grande strato sulle zone interessate e partire per la notte;
  • lubrificare le ulcere diluite con tintura di propoli nel rapporto di 1: 1;
  • utilizzare per ungere eruzioni erpetiche cerume con azione antimicrobica. Questo metodo di trattamento è adatto se l'herpes appare sulla punta del naso;
  • utilizzare regolarmente bevande a base di iperico, camomilla, echinacea o calendula, che contribuiranno a rafforzare e migliorare il sistema immunitario per proteggere il corpo;
  • utilizzare la tintura di calendula per il trattamento delle aree colpite, che possono essere acquistati in qualsiasi farmacia o fatti a casa. Per fare questo, è necessario insistere con due cucchiaini di erbe tritate essiccate per insistere in un luogo buio per 3 giorni in 100 grammi di alcool puro o vodka di alta qualità;
  • trattare le aree infiammate della pelle con la soluzione di soda preparata da un cucchiaino di soda e un bicchiere di acqua bollita a temperatura ambiente;
  • trattare le zone colpite con un taglio di chiodi di garofano all'aglio.

È importante ricordare che l'unzione delle aree del naso interessate non è sufficiente. Il trattamento della patologia dovrebbe essere completo e mirato non solo all'eliminazione dei segni sintomatici della malattia, ma anche al rafforzamento delle forze interne del corpo necessarie per resistere a varie malattie. Pertanto, viene spesso prescritto di ricevere farmaci con un effetto tonico e immunostimolante. E il supporto tempestivo e il rafforzamento dell'immunità fungeranno da eccellente metodo per prevenire il ripetersi dell'infezione da herpes.

Quale dottore contattare

Come già notato, l'infezione da herpes ha molte varietà e può fluire in diverse forme. Pertanto, il trattamento di tale malattia può essere praticato da specialisti di varie qualifiche, vale a dire, questo può essere: dermatologi, urologi, immunologi e terapeuti. Il trattamento delle eruzioni erpetiche nella cavità nasale viene eseguito da un medico generico, ma se un paziente ha più di 3 recidive di esacerbazione di patologia erpetica all'anno, viene indirizzato a un immunologo per il trattamento. Questo medico aiuterà a risolvere il problema dell'immunodeficienza, correggerà la dieta e lo stile di vita, riducendo al minimo il numero di riacutizzazioni e guidando l'infezione da herpes per un lungo periodo di tempo in uno stato latente.

È meglio prevenire lo sviluppo della patologia erpetica piuttosto che curarla. Per attuare una prevenzione efficace dell'herpes, si raccomanda di seguire i seguenti suggerimenti:

  • dieta equilibrata;
  • rafforzare regolarmente il sistema immunitario mediante l'assunzione di complessi vitaminici;
  • condotta tempestiva per il trattamento terapeutico di tutte le malattie, inclusa l'esacerbazione di patologie croniche.

Si raccomanda inoltre di mantenere uno stile di vita sano e monitorare attentamente l'igiene personale, non solo gli adulti ma anche i bambini.